Allarme per la "sfida" autolesionista che spopola tra gli adolescenti

Si chiama "erase challenge" e consiste nello sfregarsi la gomma da cancellare sulla pelle fino a ferirsi: è allarme per l'ultima "sfida" social che sta dilagando tra i giovanissimi

Una nuova sfida di autolesionismo impazza sui social tra i giovanissimi: sfregarsi la pelle con una gomma da cancellare fino a procurarsi delle lesioni.

Si chiama "eraser challenge", cioè la sfida della gomma da cancellare, ed è molto diffusa tra i ragazzini dagli 11 ai 14 anni, che si sfidano a scuola per poi postare le foto delle loro "imprese" sui social network.

La "sfida" prevede di sfregarsi con forza sulla pelle con una gomma abrasiva mentre si recita l'alfabeto e una parola che inizia per ogni lettera. Una volta arrivati alla Z si smette di sfregare e si confrontano le ferite con quelle dei compagni. Il "vincitore" è colui che si fa più male.

Un gioco non solo idiota ma anche pericoloso, mettono in guardia gli esperti. negli Stati Uniti, un ragazzino di 13 anni è in pericolo di vita dopo essere finito in choc tossico causato da un'infezione da streptococco di tipo A, contratta proprio strofinando una gomma sporca contro il suo braccio fino a creare una piaga.

Nonostante tutto la "erase challenge" sta diventando sempre più popolare. Le scuole e le forze dell'ordine moltiplicano gli appelli, informando i genitori del dilagare di queste stupide sfide autolesioniste e mettendoli in guardia dei pericoli che i loro figli incoscentemente corrono nel parteciparvi.

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Lun, 20/03/2017 - 13:21

A tredici anni io ho cancellato dalla testa i giochi e ho iniziato a lavorare per necessità famigliari , cosa che faccio ancora cinquant'anni dopo, ora spesso sono supponenti e vuoti di valori ..... che tristezza!!

titina

Lun, 20/03/2017 - 14:50

Possibile? dicono che i giovani di oggi sono più intelligenti di quelli di una volta! Allora non è vero.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 20/03/2017 - 15:15

confermo che questa moda sta dilagando fra gli alunni maschi delle superiori. vivendo senza prove serie da affrontare, si inventano "prove di coraggio" totalmente idiote. i genitori, ovviamente, nulla sanno (come sempre)

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Lun, 20/03/2017 - 16:15

Anch'io (negli anni 70) sono stato teenager e posso dire che di cretinate ne facevamo, com'è giusto ed inevitabile che sia a quell'età, solo che avevamo un sacro rispetto del nostro corpo ed il culto dell'integrità e della forma fisica...Questi hanno l'anima e il cervello bacati come la società in cui stanno crescendo.

Giorgio5819

Lun, 20/03/2017 - 17:22

La mamma dei pirla è perennemente gravida, in qualsiasi epoca.

ciruzzu

Lun, 20/03/2017 - 18:35

se sopno cosi è colpa non solo loro ma di chi li alleva genitori e stato

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 20/03/2017 - 22:20

Non è originale, da bambino l'ho fatto con la testa di un fiammifero, di solito si faceva la croce.

evuggio

Mar, 21/03/2017 - 09:31

spappolamento di cervelli favorito da questa società nauseabonda