Attacchi a Bruxelles, sospetti su 3 bielorussi

Tre cittadini bielorussi, Ivan e Alexei Dobvash e Marat Yunusov, sono sospettati di avere partecipato alla realizzazione degli attentati odierni a Bruxelles. Lo rendono noto alcuni media russi

Tre cittadini bielorussi, Ivan e Alexei Dobvash e Marat Yunusov, sono sospettati di avere partecipato alla realizzazione degli attentati odierni a Bruxelles. Lo rendono noto alcuni media russi, tra cui Sputnik news, che citano fonti dell'intelligence bielorussa. Yunusov sarebbe originario del Dagestan ed è in possesso della cittadinanza bielorussa e belga. Anche i servizi russi avevano segnalato a febbraio questi tre uomini alle autorità belghe. Il portavoce del Comitato per la sicurezza statale bielorussa, Dmitry Pobyarzhin, ha affermato che oggi, al momento delle esplosioni, Alexei Dobvash si trovava in Bielorussia. Sulla sorte di Ivan Dobvash e Marat Yunusov, Pobyarzhin consiglia di rivolgersi alle autorità belghe. Le affermazioni di Pobyarzhin sono rilanciate anche da gazeta.ru.

Annunci
Commenti

Linucs

Mer, 23/03/2016 - 00:10

Rastrellare anche quelli, ghettizzare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 23/03/2016 - 00:50

Ma che razza di servizi di sicurezza hanno i belgi !!!! Robb di matt.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Mer, 23/03/2016 - 01:24

Cioe' arriviamo a Vlad.