Austria, chiudere le frontiere conviene: lo dice l'Europarlamento

Seocndo dati del centro studi per la commissione Mercato interno, i risparmi fiscali derivanti dalla chiusura delle frontiere sarebbero minori dei costi per la reintroduzione dei controlli

Chiudere le frontiere ai migranti si può rivelare una scelta vincente dal punto di vista economico. A dirlo è uno studio del Parlamento Europeo, che ha preso in esame il caso dell'Austria, provando a calcolare i costi derivanti dall'accoglienza indiscriminata posti a paragone con quelli connessi alla reintroduzione dei controlli ai confini.

Secondo un'analisi del centro studi dell'Europarlamento per la commissione Mercato interno, stando ai dati forniti dalla Banca nazionale austriaca, Vienna dovrebbe spendere 2,7 miliardi di euro per accogliere ed assistere i rifugiati che si prevede entrino nel Paese fra il 2015 e il 2017. Ogni rifugiato, si calcola, comporterebbe una spesa pubblica in media di 11mila euro all'annno.

Se invece il Paese alpino si decidesse a reintrodurre i controlli alle frontiere, il numero dei migranti calerebbe di 22mila unità, consentendo fra l'altro "risparmi sui conti fiscali superiori ai costi economici dei controlli."

L'Austria al centro della bufera migranti

Nel 2015 l'Austria è stato uno dei Paesi Ue più duramente investiti dalla crisi dei migranti, interessata sia dal flusso proveniente dalla rotta balcanica, con i profughi che entravano dal confine sloveno per dirigersi in Germania, sia da quello della rotta libica, con i flussi di disperati che sbarcano in Italia, attraversano lo Stivale e provano ad entrare in Austria passando dal Brennero.

Il governo socialdemocratico non ha esitato a ricorrere a misure muscolari, come la reintroduzione dei controlli al Brennero e ad altri passi di confine, ma ciò non ha impedito che ai recenti ballottaggi per le presidenziali il nazionalista Hofer abbia sfiorato di un soffio una storica vittoria. La manifestazione tangibile di come il vento nazionalista sia tornato a spirare forte dalle parti di Vienna.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 20/06/2016 - 13:47

E mò chi glielo dice a francè???

Gaeta Agostino

Lun, 20/06/2016 - 14:03

Questi euroburocrati antidemocratici, perché mai eletti, sono come i comunisti italiani, arrivano sui problemi dopo 20 anni. Prima criminalizzano chi certe proposte le fa, e poi, dopo 20 anni ammettono che le proposte fatte 20 anni prima sono corrette e convenienti.

Una-mattina-mi-...

Lun, 20/06/2016 - 14:21

NON OCCORRONO GRANDI STUDI, BASTA LOGICA E SENSO COMUNE. L'IMPORTAZIONE ARBITRARIA ED ILLIMITATA DI PASCIUTE MASSE DI GENTI SENZA ARTE NE' PARTE, MANTENUTA AD OZIARE ANNI, E' UN COSTO ENORME CHE NON RIENTRERA' MAI. LO DICE, ANCHE QUESTO, UNO STUDIO DELL'ISTITUTO TEDESCO IW.

venco

Lun, 20/06/2016 - 14:51

Adesso Bergoglio si incazzerà, e scomunicherà tutti quelli che vogliono chiudere.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 20/06/2016 - 15:51

Non ci voleva un genio. A noi costano quanto? 3-5-7 miliardi di euro all'anno? Per lasciarli vagabondare per le citta' con cellulare e cuffie. Se quei soldi che dicono non ci sono, li usassero per scuole, sanita', trasporto pubblico non sarebbe meglio? Papa cecco puo' sbraitare quanto gli pare.....

nordest

Lun, 20/06/2016 - 15:52

Ci volevano 4 poveri rinco....burocrati per capire che non è questa la maniera di importare futuri criminali tra non molto gli italiani si ribelleranno o con le forche o con il voto.

linoalo1

Lun, 20/06/2016 - 15:55

Se l'E.U. lo dichiarasse già domani,eviterebbe il Brexit della G.B.!!Deve fare presto,però!!!!

accanove

Lun, 20/06/2016 - 16:24

è ovvio che conviene, quando una specie animale invade un territorio di un altra, si alterano gli equilibri delle risorse, iniziano i contendenti, atrito tra le due specie, una prevale su un altra ma al di la di tutto, in ogni caso gli equilibri costituitisi saltano. La questione sta se sia o meno GIUSTO accettarli in massa così come stanno arrivando senza alcun contingentamento. I buonisti contano sull'automatismo degli equilibri ma scordano che le risorse non sono abbondanti neppure per la specie stanziale

Finalmente

Lun, 20/06/2016 - 16:28

e ci voleva uno studio ? inoltre vorrei sapere se nei calcoli sono previsti i costi delle assunzioni di nuove forze dell'ordine e conseguente pagamento degli straordinari, causa dilagare della microcriminalità, il crescente numero di rifugiati obbligherà a un ritocchino alla sanità, così come la scuola per coloro che avranno figli e non potendo pagare nessuna delle due, il tutto graverà sui cittadini... direi che non ci vuole molto a capire, lo hanno capito i danesi, il blocco dell'est, la francia, solo i mattarella, renzi e boldrini vogliono un afflusso continuo... quando la fame di denaro pubblico è tanta... ecco i risultati..

moshe

Lun, 20/06/2016 - 17:02

Chiudere le frontiere conviene ... ... ... ma in Italia continuano ad arrivare !!!!!

Cheyenne

Lun, 20/06/2016 - 17:06

si ma vale per tutti escluso per grecia e italia

Ritratto di PrigionieroPoliticoItaliano

PrigionieroPoli...

Lun, 20/06/2016 - 17:07

Bergoglio... rinunciaci... non sarai mai Nelson Mandela!

asalvadore@gmail.com

Lun, 20/06/2016 - 17:14

Finalmente qualcuno ragiona con i conti in mano.

Aegnor

Lun, 20/06/2016 - 18:14

stenos@- devi essere un tipo particolarmente ottimista,a noi costano ufficiosamente più del doppio,ripeto UFFICIOSAMENTE,la realtà è molto peggio

ARGO92

Lun, 20/06/2016 - 23:19

caro anzi no solo bergoglio visto che gli vuoi tanto bene perche non prendi un traghetto e li mandi in argentina i tuoi fratelli saranno sicuramente felici di accoglierli