Austria, Kurz: "Un nostro colonnello ci spiava per conto dei russi"

Il cancelliere Kurz ha denunciato che un ufficiale dell'esercito austriaco, ora in pensione, avrebbe iniziato a lavorare per l'intelligence russa negli anni Novanta, andando avanti fino al 2018. Convocato l'ambasciatore russo

Sebastian Kurz, primo ministro austriaco

Storie di spie. Un colonnello delle forze armate austriache, ora in pensione, avrebbe fatto la spia per i russi per quasi trent'anni. A rivelarlo è il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, spiegando che l'ex militare avrebbe iniziato a lavorare per l'intelligence russa negli anni Novanta, andando avanti fino al 2018. "Chiediamo informazioni trasparenti dalla Russia", ha detto Kurz, aggiungendo che il diplomatico russo, che è attualmente in carica presso l'ambasciata a Vienna, è stato convocato per un incontro nel ministero degli esteri austriaco.

Il ministro degli Esteri Karin Kneissl ha convocato l'ambasciatore russo a Vienna, annullando un viaggio in Russia in programma il 2 e 3 dicembre. Il suo omologo, Sergei Lavrov, ha detto di essere "spiacevolmente sorpreso".

I casi spionistici russi come questo "non migliorano il rapporto tra la Russia e l'Unione europea", ha detto Kurz, aggiungendo che dopo che i pubblici ministeri determineranno tutti i fatti, il governo di Vienna discuterà ulteriori passi con gli altri membri dell'U'Unione europea.

Commenti

agosvac

Ven, 09/11/2018 - 13:14

Strano scoprirlo dopo ben 30 anni! E poi dopo che si era ritirato a vita privata!!!!! La polizia o i servizi austriaci non devono essere molto efficienti. Magari "mamma" UE potrà mettere qualche altra "sanzioncina" alla "cattiva" Russia.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 09/11/2018 - 13:38

scusate ma cosa doveva spiare in quella nazione grande come una Provincia Italiana??le mucche???

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 09/11/2018 - 14:30

Occhio ragazzino stupidello a non scherzare col fuoco!

cir

Ven, 09/11/2018 - 18:06

Un nostro colonnello ci spiava per conto dei RUSSI ....e te la prendi con i RUSSI ??? fatti visitare ...

rokbat

Ven, 09/11/2018 - 18:14

Perché gli occidentali non spiano sulla Russia ? Questi affari si regolano dietro le quinte. Che fe$$o questo tipo !

Divoll

Ven, 09/11/2018 - 22:21

Scommetto che in Russia lavorano anche le spie austriache. E Skripal spiava per conto dei britannici contro il proprio paese. E allora? Niente di nuovo sotto il sole.