Barcellona, due treni evacuati per sospetti pacchi bomba. Allarme rientrato

Sono stati evacuati due treni dalla stazione Sants di Barcellona per sospetti pacchi bomba

La stampa locale ha riportato la notizia che questa mattina a Barcellona sono stati evacuati due treni per sospetti pacchi bomba.

L'allarme è scattato questa mattina alla stazione Sants di Barcellona, il sospetto è che all'interno dei treni siano presenti delle cariche esplosive. Gli uomini del Mossos hanno immediatamente evacuato i due treni e stanno ora setacciando, con il supporto degli artificieri, le piattaforme dei treni 3 e 4.

Dopo qualche ora l'allarme è rientrato. "In relazione all'avvistamento stamattina di un oggetto sospetto alla stazione Sants è stato accertato che non rappresenta nessun pericolo", comunica la polizia catalana.

La stazione di Barcellona Sants è la più grande della città e proprio grazie ai suoi collegamenti, che congiungono tutta la Spagna, è anche la più affollata della città catalana. Oltretutto, da questa stazione partono o transitano i principali treni che collegano questa parte di Spagna al resto d'Europa con il trasporto su ferrovia. Oltretutto, anche grazie ai suoi orari d'apertura (rimane chiusa soltanto per quattro ore durante la notte) è una zona di transito sempre molto affollata. Qualora esplodesse una bomba al suo interno ci sarebbe una vera e propria strage.