Battisti, il figlio di Bolsonaro a Salvini: "C'è un piccolo regalo in arrivo"

Dopo l'arresto in Bolivia, il figlio di Bolsonaro scrive a Salvini: "Il Brasile non è più terra di banditi". Il Brasile si prepara a spedire Battisti in Italia

"Il Brasile non è più terra di banditi. Matteo Salvini il 'piccolo regalo' è in arrivo". Subito dopo l'arresto di Cesare Battisti, catturato dall'Interpol a Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia, il deputato federale Eduardo Bolsonaro, figlio del presidente brasiliano Jair Bolsonaro, si fionda a scrivere al vicepremier leghista. Il messaggio viaggia via Twitter ed è il mantenimento di una promessa che il padre aveva fatto all'Italia durante la campagna elettorale per le presidenziali. Come ha, infatti, annunciato ha affermato Filipe G. Martins, consigliere speciale di Bolsonaro, il terrorista rosso "arriverà presto in Brasile e da lì sarà trasferito in Italia affinché possa scontare l'ergastolo, in base a quanto ha deciso la giustizia italiana".

"Sono molto contento dell'arresto e speriamo che sia la volta buona che sconti la sua pena". Ai microfoni dell'agenzia Adnkronos Adriano Sabbadin, il figlio di Lino Sabbadin, il macellaio trucidato dal gruppo eversivo dei "Proletari armati del Comunismo" il 16 febbraio 1979, affida il proprio sfogo dopo l'arresto di Battisti in Bolivia. "Speriamo che sia la volta buona, solo questo - aggiunge Sabbadin - Battisti è una persona squallida che l'ha sempre fatta franca, e merita di scontare in Italia la pena giusta per quello che ha fatto". Battisti, che era latitante dallo scorso dicembre, è stato catturato nella notte tra sabato e domenica mentre cercava di scappare indossando barba e baffi finti. L'Interpol lo ha intercettato in Bolivia, nella città di Santa Cruz de la Sierra.

Per il Brasile, che a lungo ha coccolato Battisti, è una vera e propria svolta. La sta rendendo possibile in neo presidente Bolsonaro. "Ha ucciso un poliziotto, ha ucciso un padre di fronte a suo figlio, e lasciato un uomo paralizzato - ha scritto su Twitter il figlio Eduardo - è stato condannato all'ergastolo per quattro omicidi ed era un membro del gruppo terroristico di sinistra in Italia PAC. Ciao Battisti, la sinistra piange!". Poi Bolsonaro, in un altro tweet, ha aggiunto: "L'Italia aveva solo 'anni di piombo' perché prima aveva anni di terrorismo. Bombe, autorità rapite, omicidi politici e così via. Non puoi combattere il terrorismo come se fosse un crimine comune".

Per Salvini la cattura di Battisti è "un successo atteso da anni". Così, dopo aver ringraziato pubblicamente le forze dell'ordine italiane e straniere, la Polizia di Stato, l'Interpol, l'Aise e tutti coloro che hanno lavorato per l'arresto, ha sottolineato che il terrorista rosso "non meritava una comoda vita in spiaggia, ma di finire i suoi giorni in galera". "Grazie di cuore al presidente Bolsonaro e al nuovo governo brasiliano per il mutato clima politico che, insieme a un positivo scenario internazionale dove l'Italia è tornata protagonista, hanno permesso questo successo atteso da anni, grazie alle autorità boliviane e alla collaborazione di altri Paesi amici", ha quindi aggiunto. Ma il pensiero piàù sentito è andato ai "famigliari delle vittime di questo assassino, che per troppo tempo si è goduto una vita che ha vigliaccamente tolto ad altri, coccolato dalle sinistre di mezzo mondo".

Commenti

Happy1937

Dom, 13/01/2019 - 09:02

Prima di cantar vittoria bisogna fare i conti con Evo Morales.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Dom, 13/01/2019 - 09:07

Finalmente una bella notizia. Si potra` tornare a parlare anche coi brasiliani che grazie alla loro sinistra oscena erano diventati arroganti e brutti, molto brutti. Bravo Bolsonaro.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 13/01/2019 - 09:21

Grande Slvini, bisogna cacciare le sinistre per avere giustizia e sicurezza, con la sinistra al governo non sarebbe stato possibile

DRAGONI

Dom, 13/01/2019 - 09:26

UN GRANDE E' BELLO REGALO CHE SICURAMENTE SARA' GRADITISSIMO DALLA MAGGIRANZA DEGLI ITALIANI OVVERO DAI NON CATTO COMUNISTI NOSTRANI!

MOSTARDELLIS

Dom, 13/01/2019 - 09:28

Era ora. E' bastato il cambio di Presidente in Brasile per risolvere il problema. Questa faccenda la dice lunga su come la pensa la sinistra in tema di giustizia, a cominciare dalla Francia che ha aiutato Battisti in tutti i modi, fino a Lula e Dilma in Brasile che hanno protetto questo delinquente con la scusa che in Italia sarebbe stato trattato male in galera, pensate un po'... e per non parlare dei nostri sinistri e Centri sociali che da sempre inneggiano a Battisti come se fosse l'eroe dei due mondi. Cose da pazzi. E' finita.

honhil

Dom, 13/01/2019 - 09:36

A dimostrazione che era la sinistra italiana a volerlo uccel di bosco. Con Napolitano in testa.

giovanni951

Dom, 13/01/2019 - 10:19

via i comunisti lula e roussef ecco che battisti arriva in Italia dove stara dentro finchécampa. Uscirá da galera coi piedi in avanti. Grazie a Bolsonaro, uomo pragmatico e di parola.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 13/01/2019 - 10:32

La pacchia è finita sinistri amici di Battista, spregevole assassino di cittadini inermi e di uomini al servizio dello Stato.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 13/01/2019 - 10:38

Chissà perchè, con l'avvento della destra, si comincia, ovunque, a percepire il ritorno della legalità...qualcuno può spiegarcelo?

effecal

Dom, 13/01/2019 - 10:48

Per tutte le blatte rosse e compagnucci vari è una brutta giornata

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 13/01/2019 - 11:13

Salvini "Il primo pensiero ai familiari delle vittime". Sospetto che il suo primo pensiero sia stato twittare, apparire, millantare.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 13/01/2019 - 11:14

Il GIORNALE faccia il proprio dovere! Fuori i nomi dei comunisti italiani che lo hanno protetto negli anni!! Devono essere svergognati.

routier

Dom, 13/01/2019 - 11:21

In Italia lo metteranno in galera, ma ci resterà?

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 13/01/2019 - 11:28

Chissà se qualche "sinistro" troverà modo si insultare Salvini anche per questa vicenda?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Dom, 13/01/2019 - 12:02

Esporre il tricolore il giorno che arriverà in Italia e finalmente tornerà in galera!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/01/2019 - 12:23

Happy1937 - e non solo. Perchè qui in Italia no nci sono ancora persone che tenteranno di aiutarlo? Magari molto importantie nelle istituzioni? Non sarebbe la priam volta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/01/2019 - 12:25

@Pravda99 - smettila di rompere i cojoni, cerca a casa tua o nei centri sociali i tuoi amici rinnegati. Dovresti saperlo tu, non noi. Magari ci sei anche tu invischiato e cerchi di mescolare le carte, comunsita invasato, amico dei terroristi?

edo1969

Dom, 13/01/2019 - 13:11

Grande Bolsonaro, uno di vera destra e con gli attributi. Bolsonaro - Lula 3-0 palla al centro ah ah ah

restinga84

Dom, 13/01/2019 - 13:12

Di rigore,il tappeto rosso e la banda musicale,al suo arrivo in Ialia.No?

erica65

Dom, 13/01/2019 - 13:21

@pravda99: cos'è che ti fa rodere tanto il didietro? Sei ossessionato da Salvini come una volta la sinistra era ossessionata da Berlusconi!

giovanni951

Dom, 13/01/2019 - 13:31

@pravda: fatti visitare da un buon psichiatra....hai dei seri problemi.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Dom, 13/01/2019 - 17:29

@Pravda, invece qual è stato il suo primo pensiero alla notizia? forse che Salvini incassa un altro BUON colpo?

corivorivo

Dom, 13/01/2019 - 17:56

brutta giornata per i CRR(cxxi ritti rossi)...