Belgio, prete non gli dà i soldi. E il richiedente asilo lo accoltella

Non ci sarebbero legami tra l'immigrato e lo Stato islamico. Ma l'aggressione al prete in un paesino del Belgio inquieta l'intera Europa

Il richiedente asilo si è presentato alla sua porta per chiedergli aiuto. Prima ha voluto fare una doccia, poi ha battuto cassa pretendendo un po' di soldi. E quando Jos Vanderlee, un prete di 66 anni, si è rifiutato, l'immigrato ha estratto la lama e lo ha accoltellato per poi darsi alla fuga e sparire nel nulla. Fortunatamente il prete di Lanaken (Belgio) è rimasto ferito soltanto alle mani e se l'è cavata con una semplice medicazione. Ma l'aggressione, che sembra non aver nulla a che fare con lo Stato islamico, rilancia l'allarme nel cuore dell'Europa dopo la brutale uccisione di padre Jacques Hamel, sgozzato da due tagliagole dell'Isis nelle chiesa di Saint-Etienne du Rouvray.

La procura provinciale ha già aperto un'inchiesta penale. L'aggressione subita dal sacerdote a Lanaken, cittadina di 8mila abitanti del Limburgo belga situata sul confine con i Paesi Bassi, da parte di un richiedente asilo non può passare sotto traccia. C'è, infatti, bisogno di fare chiarezza su quellio che è successo. Sebbene il portavoce della Procura provinciale si sia fiondato a spiegare che l'aggressore non ha probabilmente "alcun legame con lo Stato Islamico" o con altre organizzazioni estremistiche né "con gli attacchi terroristici che hanno interessato l'Europa", in particolare quello di martedì scorso nella chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray, il momento storico impone chiarezza. Perché, anche se dovesse emergere che il folle gesto non ha nulla a che fare col fondamentalismo islamico, l'accoltellamento di un altro prete fa emergere un odio che non può e non deve essere taciuto

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'immigrato si sarebbe presentato a casa del religioso, che ha alle spalle quarant'anni di ministero, per chiedergli aiuto e la possibilità di potersi fare una doccia. Jos Vanderlee ha acconsentito ma, una volta lavatosi, il richiedente asilo gli ha intimato che gli venisse consegnata immediatamente una somma cospicua di denaro. Ricevutone un rifiuto, ha colpito il sacerdote con un coltello, ferendolo in maniera lieve alla mano sinistra, e si è dileguato. La vittima è stata ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni e "potrebbe essere dimessa già domani".

L'assalitore, ufficialmente non ancora identificato, avrebbe chiesto asilo alla vicina Olanda e non risulta essere ospite del locale centro di accoglienza per profughi.

Mappa

Commenti

macommmestiamo

Lun, 01/08/2016 - 15:17

sapete che c'è? fanno bene... li vogliamo qui? accettatene le conseguenze ben fanno... arrangiatevi

arkangel72

Lun, 01/08/2016 - 15:28

Continuiamo a farli entrare in maniera indiscriminata!! E' gente pacifica! Vogliono la pace!!! Continuiamo.... Se il popolo italiano avesse le palle dovrebbe come minimo fischiare in pubblico i vari politicanti di turno e persino il papa quando dicono le cavolate che conosciamo bene!!!

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 01/08/2016 - 15:34

Questo è il vero volto della immigrazione. Ci stiamo portando in casa la peggio feccia del mondo, gente che nessuno vuole. Gli stati del Medio Oriente e dell'Africa scaricano in Europa questa gentaglia come se l'Europa fosse una discarica di rifiuti. Tutto questo è colpa del buonismo delle sinistre che anziché contrastare il fenomeno lo favoriscono, e questo sarà la rovina dell'Europa.

RexMastrin

Lun, 01/08/2016 - 15:41

...intanto quanti ne sono sbarcati oggi in Italia? Una notizia di un TG nazionale ieri sera ha colpito la mia curiosità: si parlava di una coppia congolese...non mi risulta che ci siano guerre carestie o altro in Congo. L'operazione Migration Replacement continua.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 01/08/2016 - 15:47

Portate il "profugo."in Italia. Vogliamo adottare i suoi usi e costumi...

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 01/08/2016 - 15:50

Questo prete lo sa che ha appena fatto arrabbiare il suo principale???

Fossil

Lun, 01/08/2016 - 15:52

Questa é spesso la capacità di relazione che hanno i culi al vento. Sono aggressivi,pretenziosi e arroganti. Più li fanno entrare e più sarà peggio per noi.

Valex

Lun, 01/08/2016 - 16:04

Un' altra preziosa risorsa con problemi psichici. Non capiva come comunicare poverino, era appena sbarcato e casualmente aveva un coltello in tasca. Europa, sceglia!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 01/08/2016 - 17:16

Richiedente asilo? semmai richiedente pappa....e guai a non accontentarlo.

Finalmente

Lun, 01/08/2016 - 17:23

mi aspetto una pronta reazione della boldrini... troppo razzismo in europa contro gli accoltellatori dei preti.

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 01/08/2016 - 17:23

scassa lunedì 1 agosto 2016 Reverendo carissimo ,Lei conosce perfettamente il pensiero del Santo Padre :" o caccia i soldi o porge l'altra .....scusi ,le altre mani ,il poveretto aveva fame !!!!!!!!!!!scassa.

blackindustry

Lun, 01/08/2016 - 17:32

Il fatto che non abbia alcun legamw con l'ISIS e' ancora peggio, significa che ci odiano anche coloro considerati non integralisti e quindi "moderati". E noi importiamo chi ci odia e vuole ammazzarci.

unosolo

Lun, 01/08/2016 - 17:55

questa è accoglienza ! pretendono di essere mantenuti e la negazione li fa imbestialire , male abbiamo fatto dando un segnale di voler accettarli e mantenerli , mai un segnale che senza lavoro devono andarsene , la reazione di pochi ma è la mentalità che si sono costruiti verso la UE .

enzolitti

Lun, 01/08/2016 - 18:04

Ha fatto bene! Così i preti imparano ad accogliere questi barbari dei musulmani!

aldoroma

Lun, 01/08/2016 - 18:05

sono persone che fuggono da una guerra e vengono a fare i prepotenti a casa nostra...........bastaaaaaaaaaaaaaa

moshe

Lun, 01/08/2016 - 18:19

altro bastardo importato dalla politica delinquenziale

moshe

Lun, 01/08/2016 - 18:21

franceschiello, fossi in te, lo farei subito santo, in questo modo avrei la coscienza a posto!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 01/08/2016 - 18:29

ringrazia il tuo capo vestito di bianco ahahah

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 01/08/2016 - 18:29

Li fanno venire in massa, li proteggono, li vogliono a tutti i costi (quel diavolo vestito da papa per primo) e quelli pretendono. Ben gli sta.

rossini

Lun, 01/08/2016 - 18:39

Evidentemente si trattava di un immigrato colto. Avrà letto I Miserabili di Victor Hugo e, credendo di essere Jean Valjean, si aspettava che il prete gli regalasse l'argenteria.

@ollel63

Lun, 01/08/2016 - 18:41

è l'amico mussulmano di bergoglio. Ora lo inveterà nella sua villa romana per consolarlo dello sgarbo ricevuto. Come si può rifiutare del denaro a in buon mussulmano tagliatore di teste?

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 01/08/2016 - 18:48

Visto che non si ribellano al "padrone" sono complici anch'essi e come si suol dire chi è causa del suo mal pianga sé stesso.. Cosa aspettano a dire al pastore che le pecore ne hanno piene le scatole di vederlo svendere il cattolicesimo per quattro euro?

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 01/08/2016 - 18:54

Diranno: è soltanto un atto isolato di un delinquente che si è dato alla fuga senza prendere denaro, nonostante aveva ferito il prete ormai in sua balia. Il fatto che sia islamico e con un coltello, non è vero, perchè era soltanto un immigrato in cerca di aiuti "umanitari" (sic) Elio Di Rupo primo ministro in Belgio è socialista; come François Hollande in Francia. Ma niente niente portano sfiga sti governi di sinistra?

Ritratto di Ginaccia

Ginaccia

Lun, 01/08/2016 - 19:07

La riprova che sono soggetti violenti e pericolosi, a prescindere o meno dall'appartenenza all'Isis o altri gruppi terroristici

Orangotango

Lun, 01/08/2016 - 19:16

Forse il prete dopo la doccia voleva dargli qualcos'altro...

petra

Lun, 01/08/2016 - 19:17

Ormai è all'ordine del giorno. Ci stiamo abituando?

petra

Lun, 01/08/2016 - 19:19

# RexMastrin I congolesi hanno lo sponsor ufficiale qui da noi. E che sponsor. Si chiama Kashetu.

risorgimento2015

Lun, 01/08/2016 - 19:31

L'infedele mussulmano ha sbagliato "cassa" doveva venire in italia, prendeva vitto alloggio ,35 euri carta telefonica ect..ect.. ect ..e` presto pure le donne !?!?

Colpo_Sicuro

Lun, 01/08/2016 - 20:14

che belle risorse che stiamo importando

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 01/08/2016 - 23:21

Cominciano già a pretendere la tassa che GLI INFEDELI CRISTIANI DEVONO PAGARE AI MUSULMANI PER ESSERE TOLLERATI NEL "LORO" MONDO.

CONDOR53

Mar, 02/08/2016 - 05:13

mi domando::; ma perche non e andato ha prelevarein banca bisogna aiutare il fratello nel bisogno ho noo???cosi parlo bellavista pardon bergoglio cosa volete di piu????un grappin

Ritratto di Situation

Situation

Mar, 02/08/2016 - 06:56

ma è giusto così ! in fin dei conti "siamo tuti frateli" (il Papa polacco). Questo Papa gaucho concentrato di opus dei e imbecillità congenita fa presto a dirlo; tanto Lui è protetto da una schiera di Lanzichenecchi che nemmeno il Presidente Usa si può permettere

gesmund@

Mar, 02/08/2016 - 07:23

Un consiglio: solo coltelli di plastica ai mangiapane a ufo ospitati nelle parrocchie.

edo1969

Mar, 02/08/2016 - 07:29

in questo momento se ne starà già tranquillo in qualche centro d'accoglienza in Itaglia

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 02/08/2016 - 08:16

lo avevo scritto poco tempo fa che San Francesco una volta donato tutte le sue piccole ricchezze, i poveri gli si rivoltarono contro sputandogli addosso.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 02/08/2016 - 09:12

non doveva essere in Belgio..imparerete a conoscere i musulmani così.Petra in Italia devono ancora iniziare aspetta e vedrai come cambierà parere il PD..