Berlino, camion contro la folla: 12 morti al mercatino di Natale

Almeno 48 persone in ospedale. Media Usa: "Isis ha rivendicato l'attentato". Arrestato l'autista, morto il complice

L'orrore piomba su Berlino. Un camion lanciato a tutta velocità ha travolto la folla che si trovava a passeggiare tra le bancarelle del mercatino di Natale a Breitscheidplatz, nel quartiere di Charlottemburg. I media locali parlano di almeno 12 morti e decine di feriti. La polizia tedesca ritiene probabile, secondo le prime informazioni raccolte, che si tratti di un attentato terroristico. Il tabloid britannico Sun, che cita il quotidiano conservatore americano Washington Times (considerato vicino alla Cia), riferisce che Isis ha rivendicato la responsabilità dell'attentato. Il Times cita come fonte le Forze di Mobilizzazione Popolari irachene, le forze sciite che stanno combattendo per liberare Mosul.

La polizia di Berlino ha chiesto agli abitanti della capitale, tramite i social network, di restare in casa ed evitare di diffondere voci. La polizia ha chiesto ai cittadini di non avvicinarsi alla Breitscheidplatz dove è avvenuto il fatto, per lasciare liberi gli accessi alle ambulanze e ai mezzi dei vigili del fuoco che stanno soccorrendo i feriti.

A una settimana dal Santo Natale la Germania rivive l'incubo di Nizza, quando 86 persone furono uccise da un tir guidato da un estremista islamico. All'angolo tra il viale Kurfürstendamm e la Kantstrasse Budapester Strasse, a pochi passi dalla chiesa intitolata al Kaiser Guglielmo Gedächtniskirche e frequentatissima dai turisti e dai berlinesi, la folle corsa del camion con targa polacca lascia solo devastazione. Le bancarelle sono rovesciate a terra ovunque. Accanto ci sono i corpi di decine di feriti che urlano e piangono. A bordo del camion c'erano due persone: una è stata arrestata e l'altra invece è morta. La targa del mezzo è polacca, di Danzica. Dalle descrizioni di diversi testimoni uno degli uomini sembrava provenire dall'Europa dell'est. I due sarebbero saltati fuori dal camion a strage compiuta fuggendo a piedi in direzione del Tiergarten, lo zoo.

L'attentato sulla Promenade des Anglais di Nizza era stato subito rivendicato dall'Isis. Per l'attacco di stasera, ancora manca la rivendicazione ufficiale dell'Isis anche se tutto lascia pensare a un attentato del Califfato. A riprova di ciò, il sedicente califfo Abu Bakr al Baghdadi e i suoi tagliagole avevano esortato i lupi solitari a uccidere in Occidente, in particolare in Europa, con qualsiasi mezzo, citando anche anche esplicitamente l'uso di auto o camion contro la folla. Il killer di Nizza, il franco-tunisino Mohammed Lahouaeie-Bouhlel, venne ucciso al termine della folla corsa in cui sterzando sulla Promenade des Anglais piena di gente per i fuochi d'artificio per la festa nazionale, uccise 86 persone tra cui sei italiani.

Mappa

Commenti

mstntn

Lun, 19/12/2016 - 20:59

Certo che se i tedeschi vogliono che questi lavorino..... In Italia non succedono queste cose.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 19/12/2016 - 21:03

Ciao buffone!

Una-mattina-mi-...

Lun, 19/12/2016 - 21:20

MANDATE IL CONTO ALLA MERDEL, OPS, VOLEVO SCRIVERE MERKEL

Silvio B Parodi

Lun, 19/12/2016 - 21:22

Danke Angela!!!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 19/12/2016 - 21:30

Ancora una volta grazie Merkel...!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 19/12/2016 - 21:32

Ma voi pensate se un cristiano uccidesse degli islamici ad una festa islamica in nordafrica?

istituto

Lun, 19/12/2016 - 22:47

La Merkel adesso cercherà di fare la "pompiera" con le sue dichiarazioni, ma ormai è TROPPO TARDI. Perché è stata lei stessa ad appiccare il fuoco consentendo ad un milione di CLANDESTINI di INVADERE la Germania, ed aprendo la porta del castello ogni anno a decine di migliaia di finti profughi islamici (Premio Kalergi alla Merkel dalla UE).Adesso gli elettori tedeschi capiranno finalmente e non dimenticheranno alle ELEZIONI. La populista Frau Merkel, sei tu non il tuo popolo.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 19/12/2016 - 22:52

La strategia della tensione continua (sempre Francia e Germania, chissà come mai...?)

Lisandren

Lun, 19/12/2016 - 22:54

In Europa purtroppo abbiamo solo dei governi di conigli infami, e questi atti terroristici non potranno che aumentare. Stop immigrazione, espulsioni immediate, stop ai finanziamenti delle cooperative ed una nuova classe dirigente al comando di tutti i governi europei possono ancora salvarci la pelle prima che sia troppo tardi. Forza Salvini preparati ad andare al governo in Italia!

mainardi2000@gm...

Lun, 19/12/2016 - 22:54

mainardigiacomo Parlamentare PD in TV a "Dalla vostra parte":"Vedete non sono gli immigrati clandestini gli attentatori, sono persone ormai della IV generazione".Giusto a maggior ragione, magari oggi no, ma domani saranno terroristi, quindi: NON LI FACCIAMO NEANCHE ENTRARE......

HANDY16

Lun, 19/12/2016 - 22:54

A forza di seminare odio la pianta dell'odio crescerà e darà i suoi frutti. Prima o poi qualcuno gliela farà pagare. Il conto si allunga e verrà il giorno che dovrà essere saldato.

MOSTARDELLIS

Lun, 19/12/2016 - 22:55

Non è solo la Merekel che bisogna ringraziare, ma anche tutta l'Europa. Obama, la Clinton, Renzi, Alfano, Sarkozy, la Boldrini e tutti coloro che in questi anni hanno permesso che avvenisse lo scempio della immigrazione sconsiderata, folle, di massa. Bisogna ringraziare coloro che hanno permesso la creazione dell'ISIS, delle varie primavere arabe, dell'espandersi dei musulmani in Europa.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 19/12/2016 - 23:00

Ovviamente, guai a generalizzare e mettere sotto accusa l'immigrazione e l'islam: si alimenterebbe la xenofobia, la "paura del diverso" e l'odio etnico e religioso. Zitti e buoni. E' solo un caso isolato, come quello di Nizza: un povero ragazzo che soffre di "disagio sociale", magari per colpa di quei cattivoni di tedeschi che lo hanno discriminato e non hanno fatto abbastanza per l'integrazione. Sì, deve essere così, senza dubbio.

DIAPASON

Lun, 19/12/2016 - 23:08

Questa e' l'europa del futuro, l'europa secondo i massoni,i capitalisti e le multinazionali, usano le masse di sinistra come manovalanza per piegare ogni identita'nazionale

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 19/12/2016 - 23:12

È colpa di Putin!!!!! E dei suoi Hakers!!!!!lol lol

robylella

Lun, 19/12/2016 - 23:15

È ora di spianare la mecca, magari quando sono tutti lì e dargli un chiaro segnale di non rompere più i maroni!

GVO

Lun, 19/12/2016 - 23:21

Grazie al buonismo.......!

franzle

Lun, 19/12/2016 - 23:22

Tutti i vigliacchi che per paura vogliono cancellare i simboli della cristianità dalle scuole, dai cimiteri, fra poco dalle stesse chiese, li bollo come complici morali di queste stragi (se viene confermata la matrice terroristica). Fanno vomitare le dichiarazioni rilasciate sull'episodio da merkel gentiloni alfano boldrini et similia. L

lavieenrose

Lun, 19/12/2016 - 23:26

Sono appena rientrato da un viaggio di lavoro in Germania e l'odio nei confronti dei migranti è palese. C'è da sperare che non parta la caccia al migrante se no sono guai veramente seri.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 19/12/2016 - 23:30

Siamo sempre più accerchiati.. ora a chi toccherà?

Ritratto di matteo844

matteo844

Lun, 19/12/2016 - 23:49

La Germania deve ritrovare la sua potenza.Non puo' vivere coi fantasmi del passato,una tigre non potra' mai comportarsi da agnello.

lambi65

Mar, 20/12/2016 - 00:05

il camion veniva dall'Italia! erano nostre risorse secondo la Mogherini!

nomen-omen

Mar, 20/12/2016 - 00:26

Mi raccomando.. niente generalizzazioni. Dev'essere l'opera di uno squilibrato o di una vittima di bullismo.

mariobaffo

Mar, 20/12/2016 - 00:54

Fuori dall'europa tutti i mussulmani,stiamo 0spitando chi ci vuole morti,la vogliamo capire???

tonixx

Mar, 20/12/2016 - 01:06

Un' altro camion come a Nizza, che fantasia gli autori...

Royfree

Mar, 20/12/2016 - 01:16

Quanta gente pagherà in Europa con morte, ferite disagi e violenze. Quanti morti invano in guerre sanguinose in millenni di storia, mortificate e umiliate. Quanta sofferenza da pagare per una demenziale Democrazia satura di ipocrisia e ormai decaduta del tutto. Quanta responsabilità ha il nostro credo ove questo è sovvertito da un illuso dove l'ideologia è diventata un caos. Saranno anni tremendi, che Dio abbia pietà di coloro che non sanno quel che fanno....

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 20/12/2016 - 05:07

A quando la notizia che la responsabilità è di Putin per mettere in difficoltà la Merkel ? A proposito quest'anno pare che in Germania il regalo più gettonato sia un kit antimolestie per la sera di capodanno .

Oraculus

Mar, 20/12/2016 - 05:22

Caro Sergio , faccio io il commento che nessuno ha il coraggio di...fare , col ripetersi di ogni atto di terrorismo subito , gli europei e i filoamericani "abbiamo molto meno di quanto ci meritiamo" e cio' semplicemente per i nostri trascorsi in questi ultimi 20/30 anni dedicati a interventi di politici nostrani (occidentali) idioti che non hanno saputo fare come i cinesi...lo ripeto questo ci meritiamo e questo dobbiamo abituarci a sopportare...ce lo avevano promesso e questo stanno mantenendo...in attesa del...peggio . Ormai sono decine di milioni gli islamici insediati in Europa e nelle americhe...altro che togliere i crocefisso nelle scuole...mah!!.

amicomuffo

Mar, 20/12/2016 - 07:00

Sono talmente accecati dalla loro religione da non capire che stanno togliendo alle persone il dono più grande:"la vita" e come tali dovrebbero essere trattati ed isolati, non esistono islamici moderati, levatevelo dalla testa, neanche Gandhi, che professava la non violenza, non poté fare nulla tra indiani e pakistani.

edo1969

Mar, 20/12/2016 - 07:29

ciao Angela