Bimbo sconfigge leucemia e torna a scuola: accolto ​da una standing ovation

Ora il bimbo di sei anni ha sconfitto la malattia. I genitori: "Finalmente possiamo guardare al futuro di nostro figlio"

Era il primo novembre 2016 quando al piccolo John Oliver Zippay, 6 anni, soprannominato J.O., venne diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta. Da quel momento, il bimbo aveva iniziato un ciclo di cure, per sconfiggere la malattia.

Poco prima dello scorso Natale, a fine dicembre 2019, aveva completato l'ultimo ciclo di chiemioterapia ed era stata confermata la sua guarigione. Così, quanto è tornato a scuola, dopo le festività natalizie, i suoi compagni lo hanno accolto alla St. Helen Catholic School di Newbury, in Ohio, con una standing ovation e ha attraversato il corridoio tra gli applausi di amici e insegnanti.

Il piccolo, visibilmente imbarazzato, ha salutato e ringraziato i presenti timidamente. Alla fine della passerella c'erano i suoi genitori ad aspettarlo e il bimbo si è abbandonato in un abbraccio. La scena è stata ripresa e il video è stato condisviso sui social, dove in poco tempo è diventata virale e ripresa dalle emittenti americane.

I genitori di John hanno raccontato le difficoltà enormi che il piccolo ha dovuto affrontare a causa della malattia, un raro tumore del sangue, che non gli permetteva di "muoversi, neanche per partecipare alle lezioni di educazione fisica a scuola". Ma lo studio del bambino non ne ha risentito e, grazie all'aiuto degli insegnanti, è rimasto in pari. "Adesso sta andando alla grande- ha detto il padre di John-si sente molto meglio, anche se gli ultimi tre anni sono stati estenuanti, terribili". Gli insegnanti sono stati vicino all'alunno e, dell'accoglienza che gli hanno riservato hanno detto: "Si merita un ritorno così in grande". Anche la madre ha raccontato la battaglia del figlio contro la leucemia: "Vuoi che cresca, giochi fuori e si diverta. Finora per noi non è stato così e adesso siamo davvero contenti. Finalmente possiamo guardare al futuro di nostro figlio".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 15/01/2020 - 15:15

mi fa piacere vedere che al mondo ci sono esseri umani di primo livello! che possa campare sano e felice per 100 anni!