Scandalo corruzione in Brasile: arrestato ex presidente Lula

Dopo le perquisizioni, l'ex presidente "operaio" è stato condotto in questura a deporre

La polizia brasiliana ha perquisito stamane la casa dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva nell'ambito dell'inchiesta sullo scandalo Petrobras. L'inchiesta prende il nome del colosso petrolifero statale che ha distribuito oltre 2 miliardi di dollari in mazzette a politici del Partito dei Lavoratori, di cui Lula è stato leader. L'ipotesi è che Lula, quando era alla guida del Paese, tra il 2003 e il 2010, abbia tratto benefici dallo schema corruttivo che vedeva al centro il colosso energetico brasiliano, ottenendo vantaggi per se stesso, il suo Partito dei Lavoratori, o anche per il suo governo.

Il nome di Lula è stato fatto da alcuni accusati che hanno deciso di collaborare in cambio di una riduzione di pena. L'inchiesta dunque si avvicina sempre più sia a Lula che al suo successore, il presidente Dilma Rousseff e l'attuale presidente del Consiglio di amministrazione di Petrobras negli anni dello scandalo. La polizia sta cercando documenti in 3 Stati, compreso San Paolo, dove vive l'ex presidente, ma non ha indicato i nomi delle persone coinvolte né se Lula sarà chiamato a testimoniare. Il mandato d'arresto, che prevede la deposizione di Lula, dopo la quale verrà rilasciato, è arrivato in seguito al blitz di questa mattina nelle residenza dell'ex presidente e del figlio Lulinha.

"Ci sono elementi di prova che l'ex presidente Lula abbia ricevuto denaro proveniente dallo schema interno a Petrobras": lo affermano gli inquirenti della "Lava-Jato" (l'inchiesta sullo scandalo di corruzione nella compagnia statale del petrolio) in una nota distribuita alla stampa a seguito dell'operazione condotta stamane dalle forze dell'ordine nella casa dell'ex capo di Stato. Secondo la polizia giudiziaria esiste il sospetto che siano stati riciclati almeno 4,5 milioni di reais.

Annunci
Commenti

Fjr

Ven, 04/03/2016 - 13:38

Lula ops,t'hanno beccato, ma non era quello che parava il deretano a Battisti?

giottin

Ven, 04/03/2016 - 13:57

Ha ha haaa, il salvatore do Brazil, el kompaneros, ha ha ha ...

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 04/03/2016 - 13:57

Ma noooooooooo i kopagni comunistardi sono integerrimi e non si fanno corrompere!! uuahhuaaahhhhuaahhhhh

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Ven, 04/03/2016 - 14:02

Non è stato arrestato (purtroppo), ma solo obbligato a deporre in un ufficio della Polizia Federale. Comunque, ora che il senatore Delcídio do Amaral, ex leader del Partito dei Lavoratori al senato ha vuotato il sacco, per il compagno Lula non ci sono più scappatoie. Anche i giorni di Dilma, l'ex guerrigliera, sono contati. Spero che la Magistratura brasiliana faccia piazza pulita di questi sinistroidi corrotti e mafiosi: la gente non ne può più!

cgf

Ven, 04/03/2016 - 14:13

Dilma Rousseff trema, sa che sarà la prossima può essere lei e non è detto che andranno anche più a sud, in quel di Santa Cruz Province, Argentina.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 04/03/2016 - 14:18

Della serie":Un'altro Kompagno preso con le mani nella marmellata"

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Ven, 04/03/2016 - 14:33

Ma come? Era tanto osannato dai sinistri italioti?

LadyMavalà

Ven, 04/03/2016 - 14:47

Lula lo hanno arrestato...i ns. ladroni invece son sempre sulle loro poltrone....siamo più civili noi o il Brasile???

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 04/03/2016 - 14:50

purtoppo oltre allo scandalo della PETROBRAS, mENSALAO l ZELOTE , ce ne´un poco evidente ma molto grave, dove saranno distrutti tonerllate di medicinali idoneei a combattere il mosckito della DENGHE e ZICA , mediicnali acuistati dal governo LULA /DILMA e mai consegnati a chi di dovere e questo 10 snni fa´, ora tale mancanza ha permeso l´espandersi e l´evolversi del virus ZIKA, ma il popolo idiota brasiliano questo non lo poteva sapere in quanto ad ogni ncontro dei affiliati del PT a base di panino con mortadella venivano plagiatai per altre sxxxxxxxe, credo che anche le prossime olimpiadini siano seriamente a RISCHIO, mentre i popolo bove zitto paga questa pandemia

geronimo1

Ven, 04/03/2016 - 14:51

Kompagno Lula, magari ti estradano insieme al tuo cocco Battisti!!!!!! Mi viene proprio da ridere!!!!!!! A quando quelli del "pueblo unido" di casa nostra finiranno sotto qualche magistrato che non si giri dall' altra parte????? Vedasi solo gli scandali bancari (MPS & Company...)... Mentre invece tre livelli di giudizio hanno "ucciso" Silvio su un reato di frode che non esiste negli altri paesi (sottostima valore titoli, ma di cosa state parlando???????????????)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 04/03/2016 - 14:58

Almeno la i comunisti quando rubano li sbattono dentro. Qui li assolvono.

jeanlage

Ven, 04/03/2016 - 15:03

Ma sono matti gli inquirenti brasiliani? Non sanno che quelli di sinistra non vanno arrestati? Si arrestano solo quelli di destra, anche e soprattutto, se a rubare sono quelli di sinistra. La magistratura brasiliana e poco democratica.

roberto.morici

Ven, 04/03/2016 - 15:28

Gli inquirenti cariocas non hanno seguito le strategie dei superiori nostri Magistrati. Me sà ttanto che tòppano...

greg

Ven, 04/03/2016 - 15:48

Per uno di sinistra intascare mazzette è quasi fisiologico

Libertà75

Ven, 04/03/2016 - 16:29

Se uno è pappa e ciccia con C. Battisti sicuramente non può essere lindo e non ci vuole un pozzo di intelligenza. Prendiamo l'Italia, a sinistra si parla di accoglienza e poi scopri che in realtà è solo una questione di business per le casse del partito (mafia capitale docet)

ziobeppe1951

Ven, 04/03/2016 - 16:43

Questão Moral companheiro brasileiro

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 04/03/2016 - 16:47

Le solite cose insomma non fanno piu' notizia ormai.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 04/03/2016 - 16:47

io sono sicuro che durante i suoi mandati presidenziali il buon Lula avrà (molto italianamente) provveduto a inserire giudici e P.M. inquirenti nei posti chiave della magistratura e tutto finirà a taralluci e vino come per Penati a Milano.

Clericus

Ven, 04/03/2016 - 17:19

E vabbè cos'è tutta questa cagnara? Un socialista che ruba non fa mica notizia!

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 04/03/2016 - 17:27

I comunistoidi non si smentiscono mai!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 04/03/2016 - 17:38

Toh! Ma é quello che non ha voluto estradare il delinquente brigatista Battisti??? Perche' asseriva che in Italia lo avrebbero torturato temendo per la sua vita?! Ma che bel marpione !!!! Osannato da tutta la sinistra italiana??? Ora si viene a sapere che é uno dei principali collettori di tangenti relative allo scandalo Petrobras. Un corrotto insomma. Un pezzo da 90 della corrutela brasiliana. Ma che personcina onesta. Uno della ciurma dei ''buoni onesti e puri''. Un collega dei signori bassotti, quelli della banda.

baio57

Ven, 04/03/2016 - 17:44

soldellavvenire,gianni e pinozzo,pravda,ettoremuti,tziligheta,totonno,lorenzovanlolololol,dreamer,conviene ,zuccavuota ,sniper, cki e cocomeriume vario..... dooooveee sieeeeteee ?????????

brunog

Ven, 04/03/2016 - 17:55

Onore alla magistratura brasiliana. Per la sinistra i nostri magistrati invece non vedono, non sentono, non trovano e se trovano qualcosa e' penalmente irrilevante.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 04/03/2016 - 18:02

Se si fa estradare in Italia sarà assolto e qualche Sindaco lo farà cittadino onorario...

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 04/03/2016 - 21:59

lul(l)a...là ma è (stata) una cuccagna. Noi di sinistra, siamo al di sopra di ogni sospetto. Siamo ladri e basta. Ma facciamo di tutto per apparire onesti. Tanto, gli utili idioti che ci votano a qualsiasi latitudine, ne sono convinti. Dalton Russell.

il nazionalista

Ven, 04/03/2016 - 22:21

Che sfortuna compagno lula non esser nato in Italia!! Qui nessun giudice ti avrebbe mai inquisito!! Invece nel tuo Paese, senza dubbio per intrallazzi e ammanchi assai inferiori agli ' affaires ' Montepaschi, sistema Sesto, o banca Etruria, stai passando brutti momenti!! E lì il compagno baffino non ti può aiutare. Brutti momenti, forse, si preparano pure per il ' comunista combattente ' battisti, idolo della gauche francese, che, in caso di nuova fuga, potrebbe trovare difficoltà a riparare persino a Cuba!!!

Trifus

Ven, 04/03/2016 - 22:22

Lula è stato uno dei migliori presidenti del Brasile, è, era un moderato nel suo periodo di governo il Brasile ha goduto di una ottima crescita economica, ha fatto parte del BRIC, i paesi a maggiore crescita economica. Poco dopo aver finito il suo mandato è finita la crescita del Brasile. Sarà stato un caso? Può darsi, certo che fra tutti i governi di sinistra del sud america, era il più moderato. Ha rubato? può essere il Brasile è un paese con uno dei più alti tassi di corruzione al mondo, i politici là sono tutti corrotti, fa specie che colpiscano solo lui, forse non era abbastanza di sinistra? Oppure non serve più? Per quanto riguarda Battisti ha fatto benissimo a tenerlo là. Oggi, con la magistratura che ci ritroviamo in Italia, ce lo troveremmo a tenere qualche lezione all’università. E’ più in castigo là che qua.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 04/03/2016 - 22:58

Se questo lo chiamate un arresto, allora Berlusconi ha passato mesi in galera.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Ven, 04/03/2016 - 23:26

Ha messo insieme un po' di soldi? uLulalla!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 05/03/2016 - 00:10

Caro amico baio, questo è SOLO un KOMPAGNIO che sbaglia, fosse stato un Leghista i da te "raccomandati" si sarebbero SCATENATI con centinaia di POSTATI come gia successo 10 giorni fa!!! Buenas noches dal Nicaragua.

unz

Sab, 05/03/2016 - 01:59

che c'è di strano. è comumista no? l'esproprio proletario ce l'ha nel sangue

claudioarmc

Sab, 05/03/2016 - 02:47

Lula ecco chi sono gli idoli dei sinistrati