"Catalogna fuori da Ue se vota l'indipendenza"

Ennesimo monito di Bruxelles: "Se vincono i secessionisti, Barcellona sarà fuori dalla Ue. E la Spagna non vorrà mai riammetterla"

Il metodo è quello del ricatto. Nel rispetto delle regole, beninteso, ma pur sempre un ricatto.

Perché quando le istituzioni europee si sentono in dovere, ripetutamente, di ricordare che un'eventuale Catalogna indipendente sarebbe esclusa dalla Ue, il sospetto che Bruxelles sia stata "imbeccata" da Madrid c'è eccome.

Domenica 27 settembre i catalani voteranno alle elezioni regionali, per cui è prevista una vittoria degli indipendentisti di Artur Mas. Che, in caso di vittoria, ha già annunciato che intende procedere verso l'indipendenza dalla Spagna entro un anno e mezzo.

L'ipotetico nuovo Stato sarebbe estraneo alla Ue, ma potrebbe sempre fare domanda per entrarvi. Peccato che - particolare non irrilevante - per ammettere un nuovo membro mancherebbe l'essenziale placet di Madrid.

Settimana scorsa il vicepresidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis ha ribadito che un'eventuale Catalogna indipendente non sarebbe più soggetta ai trattati europei e che dovrebbe ripresentare una (vana e inutile) domanda di ammissione.

Pochi giorni prima, il governatore della Banca centrale spagnola, Luis Maria Linde, aveva anticipato che una secessione da Madrid "comporterebbe l'uscita dall'euro e implicherebbe quella dall'Unione Europea." Come non bastasse, due grandi associazioni del settore bancario spagnolo hanno annunciato di essere pronte a ritirarsi dalla Catalogna in caso di separazione dalla Spagna."

"L'esclusione della Catalogna dalla zona euro come conseguenza della rottura unilaterale del quadro costituzionale vigente comporterebbe che tutte le entità bancarie presenti in Catalogna dovrebbero affrontare gravi problemi di insicurezza giuridica", ammoniscono la Confederazione Casse di Risparmio (Ceca) e l'Associazione della Banca (Aeb).

Commenti

Mechwarrior

Lun, 21/09/2015 - 13:50

Che ovvove questi schiavi che si vibellano!!!!

marcogd

Lun, 21/09/2015 - 13:51

Bell'incentivo! L'indipendenza vincerà a mani basse!

Tobi

Lun, 21/09/2015 - 14:12

sono sicuro che gli abitanti della catalogna si dispereranno se la loro regione dovesse essere scacciata dall'unione europea. Così tanto che affogheranno il loro dispiacere con belle bevute di sangria.

i-taglianibravagente

Lun, 21/09/2015 - 14:15

tutto in copia a carta carbone con quello che hanno fatto con gli scozzesi....se i catalani pero' avranno le palle per andare fino in fondo...prometto di andare in pellegrinaggio a Barcellona alla Sagrada Famiglia...Je suis azul grana.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 21/09/2015 - 14:37

Insomma, una doppia indipendenza! Che fortuna!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 21/09/2015 - 14:42

Siamo proprio in una unione di stati dove la libertà la fà da padrona....... ca**o che gentaglia,non mi riconosco in costoro!

Albius50

Lun, 21/09/2015 - 14:49

Direi che è un occasione ghiotta x i Catalani in un colpo solo indipendenza e fuori dalla UE; il porto è grande e Putin o i Cinesi potrebbero fare il loro ingresso nel mediterraneo, inoltre potrebbe diventare la nuova Svizzera o il nuovo Libano.

PDMAFIA

Lun, 21/09/2015 - 14:50

E chi sarebbe quel fessacchiotto (si può dire censori se no metteteci un'altra parola,eh pubblicare per favore eh?) che esce dalla Spagna per rientrare nella UE. Ci sono ancora gli entusiasti della UE, ancora quelli che credono che dentro si campa fuori si muore. E' proprio vero la mamma dei cretini è sempre incinta e quella non abortisce mai fatto strano. Non vorrei mai far parte di un club che si chiama UE.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 21/09/2015 - 15:11

La cosiddetta UE ovvero il consesso dei rompizebedei fancazzisti di Bruxelles , non merita neanche la fatica di una pernacchia sonora o di un vaffa grilliano. Viva l'autodeterminazione dei popoli!

routier

Lun, 21/09/2015 - 15:50

"HOC EST IN VOTIS" (questo è nelle speranze) Prima o poi in Europa si arriverà alle macroregioni (ipotizzate a suo tempo dal prof, Miglio). Bruxelles strillerà come un'aquila ma nulla potrà contro il volere dei popoli.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 21/09/2015 - 15:54

Non capisco questi bassi ricatti EU ; se democraticamente ,senza violenza, un popolo esprime la volontà di indipendenza ,allora indipendenza sia. Se la EU non approva va bene ma se fa pressioni e ricatti merita un vaffa..

01Claude45

Lun, 21/09/2015 - 16:04

Altro luogo dove posizionare una bella base militare aeronavale RUSSA. Viva Putin

VittorioMar

Lun, 21/09/2015 - 16:31

...speriamo e auguri Catalogna!!!

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 21/09/2015 - 16:33

La confraternita massona lobbysta internazionale fa sfoggio di tutti gli strumenti di pressione e ammonimento che ha a disposizione, a partire dalla propaganda mediatica,alla minaccia dei BANKSTER LOBBYSTI,alle lobby internazionale che minacciano il famoso corralito bancario(blocco delle attivita bancarie e servizi per i clienti correntisti,dulcis in fundo gli ammonimenti dei reali di Spagna e dei neocon di governo nordamericano.La CUPULA DI AMMONISCE ,OCCHIO AI PASSI FALSI, la Grecia ci ricorda la regola.

Imbry

Lun, 21/09/2015 - 16:57

Ovviamente stanno già terrorizzando psicologicamente i catalani, ma ho come l'impressione che il loro desiderio di indipendenza sia più forte delle minacce! Forza Catalogna!

Ritratto di llull

llull

Lun, 21/09/2015 - 17:10

@i-taglianibravagente: diciamolo pure in catalano: "Jó sóc blau-grana". Salut

Ritratto di AntoniaWSM

AntoniaWSM

Lun, 21/09/2015 - 17:21

Mamma mia, che paura

bruno.amoroso

Lun, 21/09/2015 - 17:32

sarebbe interessante vedere come si comporterebbe una Catalunya fuori dall'UE, così i bananas non avranno più scuse

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 21/09/2015 - 17:55

Saranno fuori dalla UE? Forse è ciò che vogliono, babbei di burocrati europei...

Giorgio Rubiu

Lun, 21/09/2015 - 18:22

Se conosco i Catalani ed il loro desiderio secessionistico, direi che questa non è una minaccia ma, semmai,un incentivo verso l'indipendenza. Se facessero la stessa cosa anche Baschi sarebbe molto interessante.