Cina, nella cantina nasconde tonnellate di lingotti

L'assurda scoperta dell’anticorruzione cinese: 34 miliardi di euro in lingotti d'oro e denaro in svariate valute

Quando si sono trovati di fronte a quella montagna d'oro, sono rimasti esterrefatti. Un blitz dell'agenzia anticorruzione cinese, infatti, ha scoperto tonnellate di lingotti nascoste nella cantina di un funzionario del governo. Una montagna d'oro per valore di 34 miliardi di euro.

Protagonista della vicenda, o meglio della frode, un funzionario cinese residente nel sud della Cina, nonché ex sindaco, nel distretto di Hainan.

Ma non è tutto perché gli agenti hanno rinvenuto anche un'enorme ricchezza di denaro in varie valute. Infatti, secondo quanto riportato da LaSicilia, le autorità hanno anche sequestrato una mastodontica quantità di soldi in varie valute (dollari, euro e yuan).

Secondo la legge cinese sulla corruzione, il funzionario sarà giustiziato.

Commenti

sltek

Ven, 04/10/2019 - 10:51

Chiaro, giustiziato e velocemente prima che si sappia di chi sono veramente i soldi!

lorenzovan

Ven, 04/10/2019 - 13:10

un funzionario che nasconde ...34 MILIARDI di euros..non lire .. in oro ??? mahhh...scemo chi ci crede..

saggiori

Ven, 04/10/2019 - 19:52

13 Tonellate d'oro 24 carati (999.9), non sono 34 Milliardi... 13 tonellate fa 565 Millioni di Euro... che sarebbero 4.4 Milliardi di Yuan/CNY/Renminbi.