Cina obbliga islamici a mangiare carne suina per onorare il capodanno

Secondo i network occidentali, le prescrizioni anti-islam decise da Pechino in coincidenza con le celebrazioni del capodanno cinese sarebbero una “grave violazione” delle libertà dei singoli

In coincidenza con le celebrazioni del capodanno cinese, le autorità di Pechino hanno introdotto una “stretta anti-islam”. L’esecutivo del Paese asiatico ha infatti “obbligato” i cittadini di fede musulmana a “contravvenire” ai dettami coranici al fine di “partecipare attivamente” alla festa nazionale.

In base alla recente regolamentazione varata dal ministero per gli Affari etnici, i Cinesi di credo islamico, per lo più individui di etnia uigura e kazaka, non potranno “astenersi” dal partecipare alle celebrazioni del capodanno adducendo “motivazioni di carattere religioso”. Di conseguenza, i membri di tale minoranza, per manifestare una “piena adesione” alle tradizioni dell’ex “Celeste Impero”, dovranno “onorare” i banchetti e le tavolate pubblici organizzati nelle città del Paese al fine di festeggiare l’arrivo dell'"anno del maiale". I membri della comunità musulmana saranno così costretti a contravvenire alle prescrizioni coraniche in ambito alimentare, osservando, durante i banchetti in questione, pratiche bollate dal credo maomettano come “impure”: “mangiare carne suina” e “bere alcolici”.

Le autorità governative hanno presentato tale “codice di condotta” indirizzato ai musulmani come un provvedimento inteso ad assicurare alle feste rappresentative della tradizione culturale nazionale la “partecipazione dell’intero popolo cinese”, unito, al di là delle “credenze religiose particolari”, nel rendere omaggio alla “storia patria”.

Secondo i network occidentali, invece, le prescrizioni decise da Pechino in coincidenza con le celebrazioni del capodanno sarebbero una “grave violazione” delle libertà dei singoli. Ad esempio, i cronisti di Radio Free Asia hanno bollato gli ordini impartiti dal gigante asiatico alla comunità musulmana come rientranti in una “strategia di assimilazione forzata”. L’emittente con sede a Washington ha quindi asserito che l’introduzione della “stretta anti-islam” da parte dell’esecutivo cinese avrebbe determinato nel Paese un’“esplosione di violenze popolari” ai danni della minoranza maomettana.

Commenti

polonio210

Ven, 08/02/2019 - 11:25

Grande Paese. I cinesi hanno compreso, da molto tempo, che l'islam è incompatibile con il genere umano e che coloro che lo praticano sono nemici dell'umanità.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Ven, 08/02/2019 - 11:41

ma scusate, da quando in CINA esiste la LIBERTA' ????? ma siete fuori voi !!!

Carlopi

Ven, 08/02/2019 - 11:44

I cinesi realizzano la vera "integrazione" che da noi è solo a parole

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 08/02/2019 - 11:49

Complimentissimi,così si fa,se non aggrada smammare!!! XD

corto lirazza

Ven, 08/02/2019 - 11:50

...altrimenti, a casa!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 08/02/2019 - 11:50

Un cancro non lo si combatte con supposte di Bicarbonato di Sodio,e Vaselina....Per i Cinesi,il "credo" musulmano,è il cancro dell'umanità!

dredd

Ven, 08/02/2019 - 11:52

Giusto, esattamente come da loro, dove bisogna sottomettersi ai loro dettami. Delirio per delirio

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 08/02/2019 - 11:54

Questa è integrazione, che piaccia o no: condividi la cultura del paese ospitante, benvenuto; non la condividi, quella è la porta. Chapeau!

Vostradamus

Ven, 08/02/2019 - 11:58

I cinesi sono geniali, hanno inventato mille cose prima di noi (ad esempio la stampa, mille e cinquecento anni prima). Tra millecinquecento anni, ci arriveremo anche noi.

Mobius

Ven, 08/02/2019 - 12:07

Ben gli sta, agli islamici. Queste disposizioni limitano la loro libertà? Ma loro la libertà l'hanno già sacrificata, ad un mentecatto vissuto 1400 anni fa.

VittorioMar

Ven, 08/02/2019 - 12:15

...se è VERO....QUANTO MI PIACCIONO QUESTI CINESI !!..sono loro i PADRONI DI CASA e decidono LORO COSA FARE ...GIUSTO COMPORTAMENTO !!..gli altri non possono farlo perché VENDUTI AI PETRODOLLARI....!!!

tosco1

Ven, 08/02/2019 - 12:15

i cinesi mi piacciono sempre di piu'. Non e' violenza , ma un tentativo di riabilitare delle mentalita' che cozzano continuamente e pericolosamente con il progresso dell'uomo. Se l'Islam potesse superare tutte le prevaricazioni della condizione femminile, tutti gli obblighi assoluti per digiuni e scelte alimentari, ed il rispetto delle religioni degli altri e delle altrui sovranita', il mondo avrebbe sicuramente un altra faccia ed un altro modo di funzionare.Il problema e' chi avra'mai il coraggio e la forza di fare certe scelte di progresso.

dagoleo

Ven, 08/02/2019 - 12:32

Fantastico. Concordo appieno con la Cina e col sistema duro che stà adottando, sia verso i Maomettani, sia verso i Cristiani che vogliono rispondere solo all'autorità del Papa. Fanno benissimo a metterli in riga. Vuoi vivere in Cina? Ti devi adattare alle nostre regole, altrimenti smammare. Benissimno e giustissimo.

i-taglianibravagente

Ven, 08/02/2019 - 12:35

maiale e alcool no, ma quando c'e' da decapitare, nessun problema.

pardinant

Ven, 08/02/2019 - 12:35

Il marxismo considerava le religioni come l'oppio dei popoli e le ha sempre combattute al punto che nei Paesi ex comunisti sono di fatto sopravvissute quasi come usanze popolari. Forse l'unica cosa di buono che ha fatto.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Ven, 08/02/2019 - 12:35

@Pajasu75: guarda che la Cina non è un paese "ospitante" - qui non si sta parlando di immigrati, ma di una delle tante etnie / religioni che compongono una nazione molto grande. Il fatto è che l'etnia Han sta cercando in tutti i modi di soffocare le diversità (musulmani, tibetani, ...)

Gianni11

Ven, 08/02/2019 - 12:36

Beh...un po' come certi governi che pretendono di amministrare ai cittadini, anche bambini, medicine e sostanze varie contro la loro volonta'. Li chiamano vaccini.

manfredog

Ven, 08/02/2019 - 12:56

...mah..non amo alla follia gli islamici, questo è poco ma è sicuro, ma Voi, se aveste dei gatti in casa, e che amate in un modo o nell'altro, ed andaste in Cina a lavorare e Vi obbligassero, nell'anno, che so io, del gatto, a mangiare carne di gatto, come Vi sentireste!? mg.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 08/02/2019 - 12:57

Fatto bene.

profpietromelis...

Ven, 08/02/2019 - 13:04

Io antislamico a tal punto da considerare pazzi coloro che credono nel Corano, libro per pazzi, dico che i cinesi sono dei liberticidi anche in questo. Non si può costringere gli islamici a mangiare carne di maiale. Ognuno è padrone di mangiare ciò che vuole. Altrimenti anche i vegetariani e i vegani dovrebbero essere costretti ad integrarsi mangiando carne di maiale. Nulla vi è da imparare dai cinesi in fatto di alimentazione. Per essi vale il detto che è mangiabile tutto ciò che si muove da sé. Senza alcuna distinzione. Per i cinesi questo è l'anno del maiale.Sì ma della cerneficina dei maiali.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 08/02/2019 - 13:08

@Mariopp... hai ragione scusa, mi ero dimenticato degli autoctoni samurai col turbante e i cammelli!! Tieni duro è venerdì!

tatoscky

Ven, 08/02/2019 - 13:15

In questo caso, grandi Cinesi, o così o tornate a casa vostra, capito mussulmani.

baronemanfredri...

Ven, 08/02/2019 - 13:21

LA CARNE DI MAIALE E' UNA CARNE COME TUTTE LE ALTRE, ANZI ORA E' TRA LE PIU' CONTROLLATE ED E' ANCHE LA MIGLIORE OTTIMA PER COLORO CHE HANNO LE MALATTIE DEL SANGUE CHE IMPEDISCONO DI MANGIARE GRASSI. MAIALE, POLLO E TACCHINO SONO CARNE BIANCHE. QUINDI, IL PAZZOIDE CAMMELLIERE ORA NON HA ALCUNA POSSIBILITA' DI DIRE CHE IL DIO CHE NON ESISTE ALLAH NON VUOLE I CINESI HANNO FATTO BENISSIMO SONO IN CINA? ALLORA SI DEVONO ADEGUARE.

ciccio_ne

Ven, 08/02/2019 - 13:22

vedi come sono democratici gli islamici e chi li spalleggia: Pretendono rispetto delle loro tradizioni; pretendono di imporci le loro tradizioni.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Ven, 08/02/2019 - 13:29

@Pajasu75: :-)

greg

Ven, 08/02/2019 - 13:41

A volte i cinesi mi diventano simpatici

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 08/02/2019 - 13:48

Chissà cosa avranno mangiato nell'anno del Drago ...

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 08/02/2019 - 13:54

Han fatto bene! È ora di smetterla con queste idiozie da malati mentali. La carne di maiale è una carne come tutte le altre. Se vivi in Cina,segui le leggi cinesi altrimenti smamma...e a mai più rivederci.

Aegnor

Ven, 08/02/2019 - 13:57

Questa è la VERA INTEGRAZIONE, se non gli sta bene, che emigrino in medio oriente dai loro simili

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/02/2019 - 14:03

I maomettani praticano il dumping morale, perché a casa degli altri fanno le vittime, ma a casa loro fanno i carnefici, perché sono ipocriti e sanguinari da tenere sotto controllo col fucine spianato. Ora, cosa vuoi che sia un po' di carne di maiale'

DRAGONI

Ven, 08/02/2019 - 14:04

E' UN OTTIMO SISTEMA PER INTEGRARLI!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 08/02/2019 - 14:05

E che bene che fanno!

Libertà75

Ven, 08/02/2019 - 14:11

cmq maometto ha detto che possono contravvenire in caso di necessità, ergo si mangeranno il maiale e saranno a posto con la loro religione

Malacappa

Ven, 08/02/2019 - 14:12

Ben fatto senno' via

wintek3

Ven, 08/02/2019 - 14:31

e se uno fosse solo vegetariano? tutti questi commenti avrebbero ancora senso?

blu_ing

Ven, 08/02/2019 - 15:07

bene ecco un paese che onora i propri defunti che sono morti per renderlo grande, e non come da noi dove ortaggi di ogni genere impartiscono ordini contro gli italianj

jenab

Ven, 08/02/2019 - 15:26

si chiama integrazione!! ed è quello che dovremmo fare anche moi

donzaucker

Ven, 08/02/2019 - 15:30

Trattasi di cittadini cinesi musulmani quindi frasi del tipo "tornate a casa vostra" e "integratevi" non è che abbiano molto senso visto che a casa già ci sono e integrati pure, essendo sapete.... cinesi!

Ritratto di CINESENERO

CINESENERO

Ven, 08/02/2019 - 16:51

vero bandog hai ragione è come da noi fra un po' ci vieteranno la porchetta

mariolino50

Ven, 08/02/2019 - 16:53

I musulmani rischiano l'assimilazione forzata, quello che hanno fatto loro per millenni, il nord Africa non era muslim, non lo erano i paesi orientali come Indonesia e parte dell'India, bene se subiscono un pò anche loro. La Cina è un boccone troppo grosso anche per loro, non sono fessi come noi, se cè un dio non vedo perchè dovrebbe proibire una qualsiasi cosa a sostentare i fedeli, mi sono sempre sembrate fesserie, quella la copiarono dagli ebrei.

titina

Ven, 08/02/2019 - 16:55

Non è giusto, non è corretto

agosvac

Ven, 08/02/2019 - 17:16

Il non mangiare carne di maiale è uno dei divieti dell'Islam come quello di non bere alcolici. Visto che moltissimi islamici tracannano che è un'indecenza e lo si vede da quanti vengono fermati dalla polizia perché ubbriachi non si vede lo scandalo di fargli anche mangiare la carne proibita. Vero è che una cosa è l'obbligo cosa ben diversa è il piacere.

il nazionalista

Ven, 08/02/2019 - 17:50

Si può dire tutto il male possibile della Cina comunista: è una DITTATURA fra le più dure, le libertà politiche NON esistono, per chi dissente non c’ è NESSUN diritto - anzi c’ è il gulag, se non la MORTE! - e il regime dispotico attua una politica brutale verso le minoranze non cinesi!! Ma il ‘ sistema ‘ con cui affronta il ‘ problema’ islam - religione ARMATA, abituata nei secoli ad espandersi con la forza e a porre i popoli conquistati di fronte alla conversione o alla sottomissione - è realista, determinato ed EFFICACE!!!