Colonia, il racconto choc: "Mi hanno infilato un petardo nella giacca"

Aumentano le testimonianze delle ragazze violentate e aggredite a Colonia. Una donna ha riportato ustioni gravi e permanenti a causa di un botto

Le testimonianze delle donne aggredite dagli immigrati a Colonia non si fermano. Continuano ad essere raccolte dai media tedeschi e sono sempre più drammatiche. Una ragazza ha raccontato a Euronews la sua esperienza nella notte di capodanno.

"Ho sentito un rumore nel cappuccio del mio cappotto - ha raccontato davanti alle telecamere, mostrando le ferite riportate - Ho cercato di tirare fuori il petardo che mi avevano infilato dentro, ma è caduto all'interno della giacca e ha preso fuoco". A quel punto il contatto della miccia del petardo con il tessuto della giacca le ha causato delle lesioni gravi. "Le cicatrici sono permanenti", aggiunge mostrando le ferite.

"Sono fortunata - ha concluso la ragazza - che non sia esploso". Tutto per una notte di capodanno. Tutto a causa di mille immigrati che hanno agito come militari della violenza, nell'impunità.

Annunci

Commenti

Tuthankamon

Gio, 07/01/2016 - 16:04

Delinquenti criminali subdoli e irrispettosi di chi gli dà ospitalità. Due parole, anzi nome e cognome, Oriana Fallaci che aveva visto giusto anche se per ... difetto!

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 07/01/2016 - 16:07

questa massa di delinquenti avevano programmato il tutto consapevoli del buonismo della MERKEL, altrove la polizia varebbe agito diversamente in maniera dura ed efficace, questi sono pericolosi esseri che vanno eliminati o riportati nelle loro terre dove possono fare cio che vogliono, il cancro -ISLAMICO - e´gia in stato grave in Europa

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 07/01/2016 - 16:08

il CANCRO -ISLAM _ e´in fase agressiva ed ora eliminarlo sara molto difficile, grazie alla cattocomunista MERKEL

un_infiltrato

Gio, 07/01/2016 - 16:17

Agli occhi del mondo intero, la culona esce da questa vicenda con le ossa rotte. Da noi, una porcata siffatta non si sarebbe verificata. Le nostre Forze dell'Ordine, ancorchè sottopagate, sarebbero intervenute per tempo a sedare uno sconcio di tale portata, che si andava svolgendo in una piazza, per giunta, piccola. Per definire correttamente la figura che ha fatto la culona, ci vorrebbe il trapassato emilio fede.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 07/01/2016 - 16:44

Non si perda un attimo di tempo. La sicurezza nazionale li arresti immediatamente, anche in migliaia, e li rimandi ai loro paesi d'origine, e chiuda le frontiere a tutto l'emisfero afro-asiatico. IMMEDIATAMENTE!!! -r.r.- 16,45 - 7.1.2016

Ritratto di Zohan

Zohan

Gio, 07/01/2016 - 16:57

Senza troppi indugi bisogna che qualcuno prenda in mano la situazione Europa anche se ritengo che oramai sia troppo tardi. Bisogna cacciare questi parassiti ingrati che sono stati accolti nostro malgrado, sono stati istruiti(oer quanto questo sia stato possibile), sono stati ingrassati e mantenuti dai poveri italiani idioti che non arrivano a fine mese...CACCIARKI in aereo e anche NON...a nuoto come sono arrivati nel paese del bengodi se NON sei italiano

pagu

Gio, 07/01/2016 - 17:09

luridi schifosi, vi potessi avere tra le mani per 10 minuti....

Gius1

Gio, 07/01/2016 - 17:14

Ma allora Salvini Ha ragione ? che ne dite ?

Gius1

Gio, 07/01/2016 - 17:17

Se lo stato non aiuta , dobbiamo diffenderci noi ? li cacciamo noi ?

blackbird

Gio, 07/01/2016 - 17:27

Dai, dai... che c'entrano gli immigrati? Ad ogni capodanno ci sono incidenti con petardi e fuochi artificiali. Per non parlare di quelli che restano feriti, o peggio, da colpi di pistola. Quando verranno accusati di aver buttato a terra i mozziconi di sigaretta?

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Gio, 07/01/2016 - 17:28

Che fine hanno fatto le ragazzuole teutoniche che intonavano l'inno alla gioia alla stazione di Monaco di Baviera in onore dei cocchi di Angelona? Perché non solidarizzano con le conterranee trattate come spazzatura? Anche loro affette da mutismo selettivo o raucedine di comodo, al pari delle femministe italiote?

Aegnor

Gio, 07/01/2016 - 17:45

E' ora di cominciare ad applicare la legge del taglione,occhio per occhio più gli interessi,è l'unica "democrazia" che capiscono e che rispettano

tiromancino

Gio, 07/01/2016 - 17:57

Sono scappati dalla guerra e l'hanno portata in Europa e sfruttano le libertà degli imbecilli europei

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 07/01/2016 - 18:10

La Massoneria se ne ride delle nostre parole, agisce ormai come dominatrice sia in Europa sia in America e, ricordatevelo bene, durante la2^ guerra mondiale, gli Alleati sapevano dei campi di sterminio tedeschi, ma non intervennero mai; così come i Partigiani. Shalòm e viva Israele e l'Italia, altrimenti cosa?

guardiano

Gio, 07/01/2016 - 18:16

Gius1, noi dobbiamo cacciare i nostri governanti che ci hanno messo in questa situazione facendoci invadere da cani e porci per accalappiare qualche voto in più dalle pantegane cattocomuniste.

leserin

Gio, 07/01/2016 - 22:57

Indispensabile cambiare registro, subito, in materia di immigrazione e di accoglienza. E pazienza se i profughi dovranno restare a casa loro.

stefo

Gio, 07/01/2016 - 23:30

Abito a monaco e sono schifato e incazzato dal 4.9 da quando la culona innominabile li ha fatto entrare queste bestie..dove sono ora quei bahnhofsklatscher Che gli Hanno accolti con champagne ostriche e beethoven?

Ritratto di BM1883

BM1883

Gio, 07/01/2016 - 23:41

a volte mi piacerebbe essere poliziotto, poi ci ripenso, e dico per fortuna non lo sono, potrei venir processato e radiato! Ma dopo ci ripenso e mi dico "ma non vivo in Italia, sono in Ungheria, quindi il mio carattere sanguigno verrebbe forse premiato"! Ecco, in Germania, dove la Polizei veniva ricordata come integerrima e inflessibile (ma forse solo nei confronti degli italiani perchè hanno da perdere) ora s'è smarrita e deve sottostare agli ordini...Viva la Terra Magiara (ma pure la Slovacchia si sta svegliando)

Royfree

Ven, 08/01/2016 - 03:47

Terra bruciata. E' colpa vostra maledetti Europei. Coloro che gli danno un lavoro, elemosina, solidarietà. Siete degli schifosi traditori. Per colpa vostra abbiamo le città invase da feccia lurida e violenta.

BALDONIUS

Ven, 08/01/2016 - 10:31

Cosa aspettano le tante belle teste rasate che hanno da quelle parti a dare una bella ripulita alle strade di Colonia ?

squalotigre

Ven, 08/01/2016 - 12:16

blackbird mi auguro che le sue parole siano state scritte in tono ironico, altrimenti mi preoccupo seriamente della sua salute mentale. Paragonare il buttare in terra un mozzicone ed infilare un petardo nella giacca di una ragazza non è solo demenziale, è da trattamento sanitario obbligatorio immediato. D'altronde questi immigrati secondo la Presidenta hanno solo mancato di rispetto. E la Boldrini per non contraddire le sue parole precedenti pronunciate riguardo alla magnifica accoglienza riservata ai clandestini di Colonia (pardon immigrati) si è guardata bene dall'indicarli come responsabili delle violenze anche sessuali nei confronti delle donne. Con tale esempio non mi meraviglierei che una persona dabbene come lei sostenga che non è successo niente.