Le vignette di Charlie Hebdo sulla morte di Aylan

In un disegno anche Gesù che cammina sulle acque e si fa beffe di Aylan: "I cristiani camminano sulle acque, i bambini musulmani affogano"

Faranno discutere, ancora, le vignette di "Charlie Hebdo", il giornale satirico colpito da un attentato terroristico. Nell'obiettivo dei vignettisti, infatti, questa volta finisce il piccolo Aylan, il bambino siriano affogato nel viaggio verso l'Europa e la cui foto riverso sulla spiaggia ha fatto il giro del mondo.

Nella copertina della rivista oggi in edicola si vede Aylan sulla spiaggia e un cartello che dice "Così vicino al suo obiettivo" e il clown di McDonald's che lancia la sua promozione: "Offerta: due menu bambini al prezzo di uno". Il titolo è glaciale: "Benvenuti ai migranti".

Ma a scatenare la reazione sdegnata dei social network (gli stessi che alcuni mesi fa twittavano al grido di "Je suis Charlie Hebdo"), è stata la vignetta interna. Dove si vede Gesù che cammina sulle acque e Aylan in procinto di affogare. "La prova che l'Europa è cristiana - si legge - i cristiani cammino sull'acqua, i bambini musulmani annegano".

Commenti

cgf

Mar, 15/09/2015 - 13:39

vedremo quanti ancora diranno je suis charlie

cgf

Mar, 15/09/2015 - 13:40

di tutti quelli che erano a manifestare a Parigi... vedremo quanti ancora diranno je suis charlie

i-taglianibravagente

Mar, 15/09/2015 - 13:49

eh si...baluardi di liberta' ed eroi del 21 secolo...nauseabondi loro e tutti i cialtroni che li hanno osannati "l'altra volta". Questa e' semplicemente gente pagata per scorreggiare.

java

Mar, 15/09/2015 - 13:53

sfugge a questi dementi il 'caro' mussulmano che qualche mese prima ha spinto i cristiani (molti) giù dal gommone. Sono orgoglioso di non aver sbraitato di 'essere charlie'. Io non ho niente a che fare con feccia simile.

Mechwarrior

Mar, 15/09/2015 - 14:07

Che cattivo gusto!

potaffo

Mar, 15/09/2015 - 14:25

hahahaha

lilli58

Mar, 15/09/2015 - 14:41

decisamente di cattivo gusto!

Imbry

Mar, 15/09/2015 - 14:51

Vi prego, togliete quella foto mi si spezza il cuore. Ero solidale con i vignettisti dopo l'attentato, ma dopo questa... e mi fermo qui visto che potrei essere censurato.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 15/09/2015 - 14:59

Ma non eravate tutti Charlie poco tempo fa?

Ritratto di fullac

fullac

Mar, 15/09/2015 - 15:05

beh se abbiamo accettato le vignette su maometto, sul papa su Gesù dobbiamo accettar anche queste la satira è amara a volte questa in modo particolare, per come la leggo punta il dito contro la nostra indifferenza od ostilità verso il dramma dei migranti

delamarne

Mar, 15/09/2015 - 15:20

credo che i vignettisti abbiano utilizzato la tragica storia di questo bimbo solamente per mostrarci l'arroganza, l'ipocrisia e lo squallore della nostra superficiale civiltà.

paco51

Mar, 15/09/2015 - 15:30

senza intelligenza! ero già convinto che gli avessero fatto una cosa che, oggi di più, non mi sento di condannare......

Un idealista

Mar, 15/09/2015 - 15:42

Questa gente è pazza! Oltre a tutto fanno il gioco dei musulmani.

claudio63

Mar, 15/09/2015 - 17:32

battute miserabili, alle quali non si dovrebbe dare peso, invece hanno ottenuto quello che volevano: controversia e discussione. ed e' esattamente quello che la satira deve fare. Continuo a difendere, anche se in disaccordo per il cattivo gusto e la stupida , volgare, insensata, vignetta, il diritto alla satira .

pgbassan

Mar, 15/09/2015 - 17:41

java: meno male un altro. A parte la cosa orribile, rilevo che questi disegnatori da centri sociali prendono in giro anche i cristiani: camminano sulle acque.

rokko

Mar, 15/09/2015 - 17:42

Le vignette sono vignette e come tali vanno prese, sono fatte per far riflettere le persone, anche magari in modo crudo. In ogni caso, la libertà di espressione non si tocca, non è che non si tocca solo quando ci fa comodo.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 15/09/2015 - 18:14

Se prima mi facevano pena, adesso mi fanno proprio schifo.

Anonimo (non verificato)

manente

Mar, 15/09/2015 - 20:58

Stai a vedere che è vero quanto riportato da diverse fonti indipendenti, giornalistiche e non solo, che l'attentato a "Charlie Hebdo" è stata una "false flag" organizzata dalla cia-mossad per "convincere" la Francia a non discostarsi troppo dalle politiche imposte all'Europa da Obama? Di trame simili in Italia ne sappiamo qualcosa, basta ricordare Gladio, le stragi sui treni e nelle banche e la strategia della tensione usata per tenere il nostro Paese sotto il giogo degli Usa e della Nato.

rokko

Mar, 15/09/2015 - 22:22

Sono d'accordo con Fullac

killkoms

Mar, 15/09/2015 - 22:49

e li hanno pure "santificati"!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 15/09/2015 - 23:13

Siete di un'ignoranza abissale, ma di quelle senza speranza. Charlie Hebdo non sta dissacrando il bambino musulmano affogato, al contrario sta prendendo in giro i benpensanti, come i cafoni del forum per esempio, o come il cafone di Salvini, che bestemmiano contro la vita umana ogni giorno. Il Gesu` "cristiano" e` l'emblema dell'ipocrisia cialtrona ed egoista che nutre certe menti minime. E` davvero imbarazzante spiegare cose cosi` elementari...Vabbe`, magari uno su mille avra` avuto un'illuminazione.

ziobeppe1951

Mer, 16/09/2015 - 10:22

@pravda99...a te il pensiero unico ha dato alla testa

capinera76

Mer, 16/09/2015 - 12:00

La satira è palesemente rivolta contro la vergognosa strumentalizzazione mediatica e politica di questa morte. Ma i soliti miopi benpensanti si scandalizzano, minando dall'interno le libertà, già pericolosamente minacciate, su cui si fonda la nostra civiltà millenaria. Anche grazie a loro saremo presto tutti pronti a "integrarci" rinunciando a 500 anni di storia.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 16/09/2015 - 13:24

SONO CONTRO L'INVASIONE SPECIE SE C'E' L'OBIETTIVO DEI VOTI E DEI CONTRIBUITI MA QUI SI ARRIVA QUEL BAMBINO E' STATO AMMAZZATO DA COLORO CHE INSTIGANO A FARLI VENIRE. QUANDO CI SARA' UNA VERA E PROPRIA GUERRA ALLORA SI POTRA' DIRE CHE QUESTI BASTARDI MUSSULMANI ISIS POTRANNO RITORNARE NELLE LORO TERRE. UN GRANDE GENERALE DELL'ESERCITO ISRAELIANO HA DICHIARTO CHE SE NON SCENDE QUALCUNO DAL CARRO ARMATO CON IL COLTELLO LA GUERRA NON SI VINCE. SIGNIFICA E' INUTILE LE BELLE PARATE OCCORRE PARTIRE.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 16/09/2015 - 13:24

LURIDI BASTARDI

manente

Mer, 16/09/2015 - 22:45

La "satira" di questo giornaletto, guarda caso è sempre rivolta o verso i musulmani o verso i cristiani, solo di tanto in tanto verso gli ebrei, così, tanto per gradire. Sarà per questo che i Rothschild lo stavano per acquistare, poi sembra abbiano cambiato idea forse perché è meglio non esporsi troppo essendo già proprietari del noto giornale della "sinistra" francese "Liberation", liberazione da tutto, tranne che dalle banche, ovviamente !

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 03/09/2016 - 12:37

I vignettisti di Charlie Hebdo, sanno che la foto del bambino sulla riva del Mare e un fotomontaggio fatto due mesi prima. Dato in pasto alla opinione pubblica, solo per far cadere qualche lacrima dagli occhi. Per le centinaia di bambini, venuti a mancare durante le traversate nessuna foto.