Corsaro contro Fiano: è bufera. Renzi: "Ora deve dimettersi"

Il deputato del gruppo di Fitto posta una foto dell'autore della proposta di legge contro l'apologia di fascismo: "Porta le sopracciglia così per coprire i segni della circoncisione". La Boldrini: "Parole antisemite"

"Che poi, le sopracciglia le porta così per coprire i segni della circoncisione". E sotto la fotografia di Emanuele Fiano, parlamentare del Partito democratico autore della proposta di legge contro l'apologia di fascismo. Autore del post è Massimo Corsaro, deputato del gruppo di Fitto. "Si io sono circonciso ed ebreo - replica l'esponente dem - orgogliosamente". Il Pd è subito sceso in campo per stigmatizzare il post, con il segretario Matteo Renzi che ne chiede immediatamente le dimissioni. "Chi insulta Fiano per la sua religione, insulta ciascuno di noi - ha twittato - Corsaro si dimetta, se sa cos'è la dignità".

Lo scontro si consuma mentre in parlamento si discute della proposta di legge sull'apologia del fascismo. E il post di Corsaro scatena l'ira di tutta la politica. "Esprime il peggio dell'antisemitismo di stampo fascista - tuona Fiano su Twitter - mi dispiace per mio padre e per tutti quelli che per via della circoncisione sono stati torturati, massacrati o uccisi. Mi dispiace che la mia battaglia culturale non sia stata abbastanza forte contro tutti questi. Non mi farete tacere". Il Pd lancia subito l'hashtag #iostoconlele, il capogruppo dem alla Camera Ettore Rosato parla di "razzismo", David Ermini lo accusa di essere "indegno di rappresentare il popolo italiano". E tuttui quanti chiedono le sue dimissioni dal Parlamento. "Le sue parole sono un concentrato di quello strisciante antisemitismo che cerca solo l'occasione propizia per appalesarsi in tutta la sua virulenza - commenta Ermini - se ne vada, la sua presenza è una offesa per la democrazia".

Forti critiche sono state mosse anche dal governo e dalle alte cariche dello Stato. Per il presidente della Camera, Laura Boldrini, si tratta di "vergognose parole a sfondo antisemita tanto più inaccettabili perché dette da un parlamentare". Per il segretario alla presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, "confermano che mai come oggi è indispensabile approvare legge contro apologia del fascismo".

Commenti
Ritratto di makko55

makko55

Mer, 12/07/2017 - 15:11

Ma non c'era anche una canzone? Ma come porti le sopracciglia bella bionda . O mi sbaglio?

corto lirazza

Mer, 12/07/2017 - 15:19

poco politicamente corretto, ma molto divertente!

D2015

Mer, 12/07/2017 - 15:20

Uno stato deve legiferare contro le ideologie pericolose, fascism e comunismo hanno fatto danni inenarrabili e qualsiasi legge affinchè ne l'una ne l'altra ideologia possa mai prendere il sopravvento è benvenuta. Focalizzarsi sul fascismo è solo un esercizio dei sinistri ed in malafede peraltro.

giova64

Mer, 12/07/2017 - 15:21

Vista la Legge che i komunisti vorrebbero approvare, più che di antisemitismo, parlerei di antistalinismo.

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mer, 12/07/2017 - 15:21

Ah, ma siamo tornati al tempo della pirateria? Abbiamo anche il Corsaro "nero", adesso? Che bello, tutti a caccia di tesori nell'azzurro mar, oh topi di sentina, e via, per nuove mille avventure!

Ritratto di veronika

veronika

Mer, 12/07/2017 - 15:42

dunque, allora: se invece i Sinistri inneggiano alla Palestina e alla dostruzione di Israele, allora andrà comunque sempre bene, non essendo apologia di fascismo?

pacche

Mer, 12/07/2017 - 15:43

Suggerisco alla sig.ra Maria Etruria Boschi di dare la precedenza all'approvazione di un decreto che aumenti le pensioni minime ai nostri anziani, anziché pensare allo ius soli e leggi contro l'apologia del fascismo, a 70 dalla sua scomparsa. E' tutto un diversivo per non far parlare gli italiani del disastro che ha combinato il suo capo con l'accordo con l'Europa per prendere tutti i clandestini in Italia in cambio di più debito e più materia prima per i guadagni delle coop. Che chiacchierona la Bonino, non stà mai zitta.

Ritratto di LOKI

LOKI

Mer, 12/07/2017 - 15:48

Questa me la segno.... :D :D :D .

enricoquinto

Mer, 12/07/2017 - 15:52

Fiano, Renzi, Boldrini, trovate tutte le scuse possibili ed innimaginabili per coprire tutte le malefatte di questi anni sollevando un polverone che neppure all'asilo sarebbero in grado di fare, dimettevi tutti voi per la questione Banche che con i soldi degli Italiani avete sistemato amici parenti e amici degli amici, cambio di rotta sull'immigrazione, gente senza casa o stipendio, che imbecilli saremmo a credervi su queste baggianate, mentre questi sono i very problemi da affrontare e non i baffi di Fiano, salvo che abbiate tempo da sperperare x convincere i vostri aficiadanos che stanno x abbandonarvi per politiche poco serie e incisive, cordiali saluti enrico5

gigi0000

Mer, 12/07/2017 - 15:52

Tutti, a cominciare dai clandestini ed infiltrati vari, possono criticare la religione cristiana, possono denigrare ed oltraggiare i simboli cattolici, possono insultare gli italiani e l'Italia e Fiano non interviene insieme alla sua combriccola di ebrei e di sinistri. Facci si permette di esprimere un suo personale odio verso l'islam, giustificato e motivato adeguatamente, e viene stigmatizzato da mezzo mondo. E qualcun altro non potrebbe esprimere il proprio disappunto sui giudei? Perché? Ce lo spieghi Fiano, se capace. Insieme naturalmente a tutta la sua combriccola.

fifaus

Mer, 12/07/2017 - 15:53

Ma basta, sono passati più di 70 anni. Ora abbiamo ben altri problemi!!

i-taglianibravagente

Mer, 12/07/2017 - 15:57

...renzi e i PD che chiedono le dimissioni di altri puntualizzando con la frase "si dimetta, se sa cos'è la dignità"...spettacoli comici tutti i giorni.

bezzecca

Mer, 12/07/2017 - 16:01

Pure quelli che hanno riempito l italia di clandestini dovrebbero avere il buon gusto di dimettersi ma non lo fanno

marinaio

Mer, 12/07/2017 - 16:03

Una semplice battuta, anche simpatica, ma siccome si parla di ebrei allora apriti cielo. Adesso verranno fuori le solite frasi tipo olocausto., campi di concentramento Hitler ecc. Poi ogni giorno i sinistri offendono l'Italia e gli italiani e nessuno si lamenta.

xgerico

Mer, 12/07/2017 - 16:09

Ma in Parlamento cè l'aria condizionata? O i colpi di sole li prendono prima di entrare?

un_infiltrato

Mer, 12/07/2017 - 16:12

Un'espressione acuta, sottilmente granguignolesca, nient'affatto offensiva.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 12/07/2017 - 16:14

scassa mercoledì 12 luglio 2017 Corsaro ha parlato di sopracciglia non di mutande e ha proprio centrato l'argomento ! !!!!!!!!!ma dove sono finiti gli italiani con il senso dell'umorismo ????????scassa.

petra

Mer, 12/07/2017 - 16:17

L'antisemitismo c'entra come i cavoli a merenda, dal momento che ci sono milioni di africani non ebrei circoncisi. E poi Fiano non faccia tanto il principessino sul pisello. La sua proposta di legge è veramente patetica. In Germania, caro Fiano, dove c'è tanto di partito nazista, legalmente riconosciuto, i tuoi amici ebrei non mi pare abbiano fatto tante storie.

ESILIATO

Mer, 12/07/2017 - 16:18

proposta di legge contro l'apologia di fascismo.......va bene...... se affiancata anche da apologia dei partigiani e dei comunisti.......

Ritratto di aleone059

aleone059

Mer, 12/07/2017 - 16:21

Ci risiamo, con la solita scusa non gli si può mai dire nulla a questi.. Che risponda allo stesso modo, cioè che ce l'hanno con lui perchè è meridionale e pelato. A dei buffoni si risponde con buffonate. Renzi che chiede le dimissioni??? Ma se lui, Lotti, Carrai e la Boschi hanno talmente tanti di quei conflitti d'interesse che dovrebbero ringraziare il cielo di essere ancora liberi. E l'apologia del fascismo? allora anche quella del comunismo, dei radicali che inneggiano all'aborto, all'eutanasia e alla droga libera. Ripeto, alle buffonate si risponde allo stesso modo. Chi è senza peccato scagli la prima pietra...

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 12/07/2017 - 16:21

Fiano. Si dimetta lui. Usa il parlamento in nome degli ebrei romani. Il parlamento italiano serve a tutelare gli interessi dell'Italia. Chi rappresenta il popolo ebraico oggi è solo lo stato di Israele. Fiano usa l'antisemitismo occidentale, ormai inesistente, per legittimare la sua poltrona. Vada in Medio Oriente a fare qualcosa di utile.

Ettore41

Mer, 12/07/2017 - 16:22

Hanno bisogno di una legge contro l'apologia del fascismo perche' ne hanno una paura maledetta. Ma se ne hanno paura debbono chiedersi il perche'. Non si uccidono le idee con le leggi, ma si uccide solo la democrazia, che questi signori non sanno neanche dove sta di casa

delio100

Mer, 12/07/2017 - 16:22

Premetto che non sono un antisemita, ma quando vedo questo Fiano non posso fare a meno di grattarmi le palle, un episodio analogo mi è successo anni fa passando con la moto davanti alla sinagoga a Roma,per grattarmi i testicoli, ho lasciato improvvisamente il comando dell'acceleratore per poco non finivo spiattellato a terra

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mer, 12/07/2017 - 16:26

Buono a sapersi.

Nick2

Mer, 12/07/2017 - 16:27

Queste sparate sembrano folkloristiche e innocue, ma denotano che fra Lega e Forza Italia non ci sono differenze. Sono entrambi partiti filo-FASCISTI ed entrambi cercano di sdoganare simbologia e dottrina fascista. Il partito di Berlusconi, per non dare nell’occhio, si traveste da liberale, popolare ed europeista, ma è pronto, nel momento in cui dovesse vincere le elezioni, ad un golpe antidemocratico, che porterebbe l’Italia in un regime filo russo ad difuori dell’occidente (con serio rischio di guerra mondiale). Anche la posizione tanto vicina all’ultra destra razzista e nazionalista di questo giornale (di proprietà di Berlusconi) non fa che confermare la fondatezza dei miei timori.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 12/07/2017 - 16:29

questo Fiano a me non piace , e non perche' e' ebreo o circonciso

Augusto9

Mer, 12/07/2017 - 16:31

Chiedono le dimissioni per una frase forse anche un pò fuori luogo, mentre loro che avevano dichiarato che si sarebbero dimessi sono ancora lì aggrappati alle loro poltrone. Vero maria elena, matteo ecc.malgrado ciò che avete combinato, per voi non valgono le dimissioni

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 12/07/2017 - 16:34

Sdegno corale democratico ed antifascista. Evidentemente, per le Vestali della democrazia in servizio permanente effettivo, le emergenze, quelle vere, in Itaglia sono queste...

un_infiltrato

Mer, 12/07/2017 - 16:35

Senza offesa per nessuno - non conosco Corsaro e neppure Fiano - ma questa cosa della circoncisione coperta dalle sopracciglia, mi richiama alla memoria battute sagaci, brucianti, che solo il genio creativo di un Totò avrebbe potuto partorire.

giosafat

Mer, 12/07/2017 - 16:36

L'unica a non avere capito l'allusione è la Boldrini, sempre tesa ad inseguire le sue chimere e i suoi onirici girotondi. Certo che, visto da qua, lo spettacolo è imperdibile...e gratis persino. In ultimo, per non far mancare quello che la fa sempre fuori dal vaso, si fa sentire anche il pigolio della ex regina Boschi. Ora il quadro è completo. Bis!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mer, 12/07/2017 - 16:40

Non accetto i negazionisti, gli scherzi sulle camere a gas, ecc.... ma cosa c'entra l'antisemitismo in questo caso??? Gli ebrei mica sono obbligati da qualcuno a farsi a fette la pelle del ciccio...lo fanno loro di loro spontanea volontà, possiamo prenderli in giro su questo?

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mer, 12/07/2017 - 16:40

Cosa, cosa? Renzi che dice a Corsaro di dimettersi se sa cos'è la dignitià??? Ma detto da lui, poi.... il Bue che dice cornuto all'Asino!!!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mer, 12/07/2017 - 16:41

bella questa haaaa ma non l'ho capita chi me la puo' spiegare ????

Accademico

Mer, 12/07/2017 - 16:42

Pensavo molto rispettosamente all'attenzione che noi telespettatori metteremo, d'ora in poi, nell'osservare le sopracciglia dell'Onorevole Fiano in occasione di sue comparsate tv.

antonmessina

Mer, 12/07/2017 - 16:42

ma perche? è antisemita la circoncisione? da quando?

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mer, 12/07/2017 - 16:43

La Boldrini non l'ha capita !!!!

puntopresa10

Mer, 12/07/2017 - 16:50

I nostri padri venuti dallo spazio,non capirebbero mai la definizione antisemita,derivazione da popolo semita e non da razza ebrea.

schiacciarayban

Mer, 12/07/2017 - 16:51

Non deve dimettersi, deve essere buttato fuori a calci, non è questione di antisemitismo, è semplicemente questione di avere un livello intellettuale pari a zero. Non è possibile avere dei politici di questo livello infimo.

Giorgio Colomba

Mer, 12/07/2017 - 16:52

Pretendere che i falcemartellati encefali di Boldrini e piddini arguiscano la circonlocuzione di Corsaro è come voler cavare il sangue dalle rape.

Pitocco

Mer, 12/07/2017 - 16:52

Che Fiano sia di religione ebraica non disturba nessuno, disturba molto invece se appartiene a quella razza di criminali che dall'ebraismo ne hanno stravolto il senso: i sionisti. Per l'insultatore non credo assolutamente alla versione dei fatti se non quella che abbia "volutamente in accordo" con Fiano lanciare questa scemenza al fine di accelerare il disegno di legge. In poche parole Corsaro è un goym venduto e chissà cosa gli avrà promesso Fiano per dire quelle cose.

CarloColombo

Mer, 12/07/2017 - 17:01

Il problema non sta nel fatto che un ixxxxxxxe scriva insulti antisemiti su Twitter. Il problema sta nel fatto che qualcuno l'ha scelto per rappresentare gli elettori. Non andrebbe rimosso solo luo ma anche chi l'ha scelto per fare il parlamentare. Razzi è un altro esempio, il problema non è lui, ma chi l'ha scelto.

mariod6

Mer, 12/07/2017 - 17:05

Le proposte di legge sono sempre e solo per l'antifascismo, specialmente in tempi di campagna elettorale. Dei crimini dei comunisti, passati ed attuali, non se ne deve mai parlare. Il PD/PCI/DS/SEL/DEM/RC/INSIEME o come diavolo vogliono chiamarsi è intoccabile e sempre formato (ora e prima) da mammolette incapaci di far male a una mosca !!!!

petra

Mer, 12/07/2017 - 17:18

Come mai tutta questa smania di leggi contro presunte farse fasciste dette qua e là, dove in Germania esiste un pPARTITO NAZISTA LEGALE, e nessun ebreo se ne è lamentato?

Santippe

Mer, 12/07/2017 - 17:22

"Si io sono circonciso ed ebreo - replica l'esponente dem - orgogliosamente". L'affermazione, On.le Fiano, le fa onore, ma desta perplessità la sua condotta. Infatti ha dichiarato guerra a un bagnino tanto esaltato e fanatico, quanto praticamente innocuo perché sta tra il comico e il ridicolo. La sua è una comoda e tranquilla guerra alle mosche. In compenso, non pare che si sia sentita la sua voce contro un fascismo ben vivo e pericoloso, il fascismo islamico, che ha tolto la tranquillità a tutti i suoi correligionari d'Europa e non solo; quel fascismo islamico che ha addirittura indotto l'Unesco (vergogna!) a stravolgere la storia dei siti ebraici a favore di un popolo inventato proprio come arma da usare contro Israele e gli ebrei. O la sua ebraicità scompare a fronte degli interessi del suo partito?

Zizzigo

Mer, 12/07/2017 - 17:22

Qui, in itaglia, di falsamente vantate apologie ne abbiamo piene le tasche! al momento l'unica religione praticata sembrerebbe quella bolscevica. Se Fiano non sposasse battaglie decisamente anacronistiche, nessuno gli darebbe della t.d.c. e le signore della politica, perché non si preoccupano di cose serie?

sergio_mig

Mer, 12/07/2017 - 17:24

Tempesta in un bicchier d'acqua per il nulla. Temo che questa diatriba messa in atto dal rancoroso Fiano (il circonciso) sia frutto di una strategia per distogliere l'attenzione degli italiani da fatti molto gravi messi in essere dal PD, e non sarebbe la prima volta.

Ritratto di Svevus

Svevus

Mer, 12/07/2017 - 17:25

Sono dell' opinione che in proposito sia opportuno leggere dell' avvocato Eric Delcroix I Diritti dell'Uomo in azione. La deriva della legge e dei giudici verso lo psicoreato

toni175

Mer, 12/07/2017 - 17:26

Non capisco Fiano, un comunista ed ebreo che sta con un partito che appoggia chi inneggia alla distruzione di ISRAELE e degli stessi EBREI.....

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 12/07/2017 - 17:29

Buffonerie sinistre con cui sicuramente si vogliono nascondere cose molto più serie. D'altronde l'estate impazza e il sole picchia e fa male a qualche testa.

pinolino

Mer, 12/07/2017 - 17:33

E basta, adesso quando insulti qualcuno devi sapere se è ebreo o musulmano, se ha parenti neri o gialli entro la quinta generazione, se è vegano, se ha allergie, se ha fatto tutti i vaccini e per quale squadra tiene. Ops, dimenticavo l'orientamento sessuale.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 12/07/2017 - 17:40

Ma è veramente disgustoso sentire queste idiozie in un momento che siamo in gravi crisi economiche, Male ha fatto Fiano a fare tale proposta insensata, e Corsaro idem nel rispondere ma è ovvio che occorre lasciare libero il pensiero di ciascuno di noi, non si possono abolire per legge le opinioni di ogni cittadino, anche in merito a i Bagni che esponeva i cartelli fascisti, SEI COMUNISTA? NON ANDARE A QUEI BAGNI, OGNI UNO DEVE ESSERE LIBERO DI AVERE LE SUE IDEE BASTA CHE NON OFFENDA,CON ATTI VIOLENTI.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 12/07/2017 - 17:41

Sinceramente Fiano che delusione. Sembrava tanto un politico equilibrato, invece si è fatto impelagare nella proposta di una legge ingiusta e di parte. E' così evidente. Basterebbe comunque una legge per non far parlare bene di Mussolini e del suo fascismo? Io direi di no. E perché si devono tollerare i pugni alzati di alcuni e non le mani aperte alzate di altri?

Klotz1960

Mer, 12/07/2017 - 17:43

In un Paese serio una notizia del genere non va in prima pagina.

Totonno58

Mer, 12/07/2017 - 17:44

Dimissioni ma non subito...occorre prima ringraziarlo per aver fugato ogni dubbio sull'importanza di una legge contro l'apologia del fascismo che in realtà già esiste ma va evidentemente ridefinita....

leopard73

Mer, 12/07/2017 - 17:50

NON E CORSARO CHE SI DEVE DIMETTERE E IL BISCHERO CHE DEVE SPARIRE LE SUE CARTUCCE SONO TUTTE BALLE.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 12/07/2017 - 17:59

---quando i sinistri vogliono fare una legge dall'efficacia dubbia ---hanno comunque vita facile --poichè trovano il "Massimo Corsaro" di turno che li legittima e fa il loro gioco--a sua insaputa ovvio--swag

papik40

Mer, 12/07/2017 - 17:59

Non mi sembra che gli ebrei per via della circoncisione siano stati massacrati, torturati od uccisi! A me risulta che il popolo ebreo sia stato condannato da Dio! Fiano e gli altri se ne facciano una ragione!

ruggerobarretti

Mer, 12/07/2017 - 23:06

Ma quell' essere indegno da Dignano quando si dimette?? Su questo fiano che dire, della sua religione me ne sbatto, è semplicemente un idiota come la marchiciana. Diego Fusaro ci è andato anche più pesante nel definirlo e non posso che essere d' accordo con lui. Grazie Diego.

acam

Gio, 13/07/2017 - 02:21

osservazione Debito pubblico 2300 Miliardi di Euro, discussione del parlamento sull'apologia del fascismo, che forse non lasciò tanti debiti dopo una guerra persa

acam

Gio, 13/07/2017 - 02:27

La Germania ha parlato pochissimo di nazismo pubblicamente. In Italia il fascismo è rivangato ogni piè sospinto e l'Italia non è stata peggiore dei nazisti. Ora La Germania è quello che è, l'Italia annaspa come può, ma c’è da rilevare che in Germania non c'è mai stato mai un partito comunista, anzi è sempre stato fuorilegge, vuol dire qualcosa? La storia livella le opinioni come fatti passati. Un ebreo o un mussulmano hanno per lei la stessa dignità perché per le persone con un po’ di sale in zucca, ognuna ha discrezione di credere o meno, ciò che voglia. Recentemente è sorta la deprecata parola Talebano con un significato ben noto, beh Tali animali una ventina di anni fa, distrussero due monumenti di trenta metri scolpiti nella montagna, solo perché evocanti altre religioni. Voi fate entrare nel nostro paese tali individui, che se ci riescono e ne ha tutta l’aria, distruggeranno anche i nostri, perché voi siete, francesco regnante, soggetti imprevidenti imbelli.

Ernestinho

Gio, 13/07/2017 - 07:09

Una battuta stupida ed offensiva da parte in un "politicante" che ci dovrebbe "rappresentare"! Purtroppo questo passa la politica!

kkkkkarlo

Gio, 13/07/2017 - 07:41

con tutto quello che c'è di serio da fare in questo paese, i comunisti pensano allo ius sol(a) e a un'assurda legge per punire (immagino all'ergastolo) chi c'ha in tasca l'accendino con la foto di Mussolini..... poveri noi! In più ricompare pure Maria Etruria Boschi... ma allora è proprio vero le disgrazie non vengono mai sole!

maurizio50

Gio, 13/07/2017 - 08:43

Fiano? Ah sì. Un signor nessuno che passerà alla storia parlamentare per una proposta di legge che intende proibire la vendita di ricordini, fotografie, gadget riguardanti un periodo storico. E proibire bandiere rosse, falce e martello caro Fiano???

Rudy

Gio, 13/07/2017 - 08:58

Evidentemente il Corsaro pensava che questo argomento potesse essere usato come qualunque altro. Non ha ancora ben capito chi comanda. Eppure non è difficile: la circoncisione, per lo Stato italiano, è un fatto privato. Fiano lo quereli e finisce lì. Se invece l'essere circonciso comporta un privilegio allora significa che chi lo è vale più di chi non lo è. E siccome il 99% degli italiani non sono circoncisi, tutto va di conseguenza. Con quasi ottant'anni di ritardo stiamo finalmente scoprendo chi ha vinto la scorsa guerra mondiale.

steacanessa

Gio, 13/07/2017 - 09:15

Ogniqualvolta appare fiano in tv (purtroppo spesso) mi soffermo per ascoltare la belinata del giorno. Mai più avrei immaginato che fosse di religione ebraica.

antonmessina

Gio, 13/07/2017 - 09:34

ma basta con sta faccenda degli insulti antisemiti ! adesso mi sembra davvero troppo ! non si puo dire ne pensare niente che sia anche lontanamente qualcosa che possa toccare la razza eletta! e si perche loro sono eletti e quindi intoccabili ! non ho mai avuto nausea ma ora inizia

Ernestinho

Gio, 13/07/2017 - 10:29

Forse ancora non tutti hanno sentito la spiegazione del "corsaro" a quello che ha detto. Ancora più offensivo! Purtroppo questi sono i "politicanti" che passa il convento!

il_griso

Gio, 13/07/2017 - 10:31

I Social Network talvolta ti fanno scrivere delle cretinate o delle inesattezze ma questo Corsaro dovrebbe solo "connettere" il cervello ogni volta che scrive o parla...dubito però ne sia capace...

Atlantico

Gio, 13/07/2017 - 10:46

La cosa peggiore di questo poveraccio di Corsaro è che ora ha timore di ammettere gli intenti chiaramente antisemiti della sua battuta. Con il che dimostra di essere, in realtà, un pusillanime.

giusto1910

Gio, 13/07/2017 - 10:50

Bene ha fatto Fiano a dichiarare con orgoglio di essere ebreo. Forse Corsano e moltissimi altri italiani si chiedono: com'é possibile che, pur conoscendo le qualità e le doti degli ebrei, in Italia non si parli mai del fenomeno di quanti ebrei (ufficialmente 40.000 sul territorio nazionale) occupino posizioni apicali nel mondo della politica, della finanza, dell'industria, dello spettacolo, dei media e delle televisioni, dei premi letterari e non, dell'arte, dell'università, della salute e dei farmaci, della magistratura, delle ONG, etc. etc. etc. E' un fenomeno interessante. O é forse un tabù?

cabass

Gio, 13/07/2017 - 11:06

Facciamo una legge per proibire le sopracciglia di Fiano, così nessuno lo può più sfottere... ;-)

corto lirazza

Gio, 13/07/2017 - 11:12

il deputato Fiano si sforza ogni giorno nei vari talk show televisivi di dimostrare, con le proprie ridicole argomentazioni, che il suo collega Corsaro ha ragione...

Una-mattina-mi-...

Gio, 13/07/2017 - 11:29

SONO ANCH'IO D'ACCORDO SUL FATTO CHE FIANO DOVREBBE DIMETTERSI

tuttoilmondo

Gio, 13/07/2017 - 11:49

Io non ho vissuto il Fascismo. I miei sì. Non avevano la tessera ma ne parlavano bene. Ho vissuto gli anni successivi al Fascismo, quelli della ricostruzione, del rispetto e dell'ordine. Forse perché si veniva da cinque lunghi anni di paura e di fame ma... eravamo tutti felici e speranzosi. Erano gli anni della ricostruzione e del boom economico. L'Italia meravigliò il mondo per la sua capacità di risollevarsi dalle macerie della guerra. Diventammo una potenza industriale di prima grandezza. C'era ancora nell'aria qualcosa di fascista. Qualcosa di antico e di giusto. Il rispetto e la serietà, per esempio. Il rispetto per la Patria, la Famiglia, il lavoro. E la serietà che... non vuol dire severità eccessiva, ma giusta. Andavamo così bene... Poi tutto finì. Incominciarono le contestazioni. Si contestava tutto. Ogni giorno c'era uno sciopero. In cinquanta anni di scioperi la bella industria italiana si è dissolta. Siamo poveri e pieni di debiti. E siamo a parlare di fascismo!!!

mutuo

Gio, 13/07/2017 - 11:57

I sinistri hanno capito di essere arrivati alla frutta, per cui lanciano il salvagente per tentare di rimanere a galla. L'antifascismo è sempre stato la loro ancora di salvezza. L'ordine è stato dato tutti, ma proprio tutti sono chiamati alla lotta. La CGIL addirittura ha organizzato una spaghettata antifascista a Moie di Ancona, alla presenza del compagno giornalista, si fa per dire Ruotolo. Chissà quali saranno gli ingredienti del condimento?????

carlottacharlie

Gio, 13/07/2017 - 12:10

Fiano? Quello con sguardo sonnacchioso, per non dir di peggio?

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 13/07/2017 - 12:10

Questi sinistrati mi fanno venire in mente il titolo di un film di anni fa: “Sotto il vestito niente”. A loro basta indossare il vestito dell’antifascismo, dichiararsi oppositori, perseguitati dal regime, partigiani (anche se gli unici partigiani li hanno visti sui giornali o raccontati dal nonno), per sentirsi autorizzati ideologicamente, culturalmente, politicamente e moralmente a presentarsi come portatori unici di verità, libertà e giustizia. Poi vai a vedere le loro qualità reali e ti rendi conto che l’unico loro titolo di merito è proprio l’antifascismo; se togli quello non resta nulla. “Sotto il vestito niente”, appunto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/07/2017 - 12:24

Galeazzo Fiano redivivo.

gneo58

Gio, 13/07/2017 - 12:28

quando ci si attacca a queste cose e si e' ossessionati da qualcosa che ormai appartiene al passato vuol dire che si e' arrivati alla frutta, anzi peggio, mi sembrano come pesci fuor d'acqua che si dibattono e si sbattono negli ultimi attimi di vita prima di morire. Il tempo mettera' tutti al proprio posto, i re sui troni, i pagliacci al circo.

montenotte

Gio, 13/07/2017 - 12:34

Caro "Pacche", sono completamente d'accordo con te.

Claudio Antonaz

Gio, 13/07/2017 - 12:39

La battuta di Massimo Corsaro su Emanuele Fiano, circonciso ed ebreo: " "Porta le sopracciglia così per coprire i segni della circoncisione", ha suscitato immediate accuse di antisemitismo, ma anche reazioni di tipo "è una tempesta in un bicchier d'acqua" e dando quindi la stura a molti commenti divertiti. Duole constatare che quasi tutti gli italiani, anche quelli di destra, dimostrano di essere degli analfabeti circa il legame tra l'individuo e la nazione (in questo caso: il popolo d'Israele). In questo caso non si tratta di "political correctness", come molti hanno commentato, ma di rispetto della dignità individuale e collettiva. La nostra carenza di dignità nazionale non ci deve autorizzare a offendere i neri chiamandoli scimmie, né a fare altre squallide battute del genere. Questa goliardia sgangherata ci squalifica come popolo e rende legittime le offese che direi impunemente noi subiamo all'estero con epiteti come: "mafiosi", "spaghetti"...

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Gio, 13/07/2017 - 12:49

Mi sembra una battuta goliardica, magari pesante, ma nulla di più. Magari neanche lo sapeva che fosse ebreo. Io non lo sapevo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/07/2017 - 12:50

Galeazzo Fiano.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 13/07/2017 - 13:19

Non si può parlare della faccia di Fiano (pena la censura). E allora non ne parliamo. Si può ironizzare su tutto e tutti, eccetto…Quando la sinistra è in difficoltà (batosta delle amministrative, immigrazione, faide interne) e non sanno come rimediare, come diversivo tirano in ballo il fascismo che, come razzismo, xenofobia e omofobia, funziona sempre. Così la gente si distrae e, invece che rincorrerli con i forconi, dimentica i veri problemi, scatta il riflesso condizionato da decenni di indottrinamento, scodinzolano come i cani di Pavlov, si sentono tutti antifascisti e partigiani, cantano Bella ciao e continuano a voltarli. Dovrebbero fare un monumento al fascismo; è su quello che si reggono da 70 anni.

il_griso

Gio, 13/07/2017 - 20:23

E allora visto che non si può parlare male di Fiano...parliamo bene di Corsaro: un fine intellettuale, un grande uomo politico e di cultura, un uomo dalla intelligenza vivace e dall'eloquio forbito....una vera fortuna che in Italia possiamo vantare uomini di questa statura morale...

acam

Ven, 14/07/2017 - 01:03

come fa un ebreo a stare insieme ai comunisti no si capisce bene.