"Così diremo addio all'euro". Ecco il piano della Le Pen per sganciarsi dall'Ue

La leader del Front National: "Una volta eletta, avvierò immediatamente le trattative". E rassicura i francesi: "Non temete per i vostri risparmi"

"Una volta eletta, avvierò immediatamente le trattative e chiederò una riunione dei capi di Stato, senza le istanze comunitarie". Per la prima volta in una intervista, a pochi giorni dalle elezioni presidenziali, Marine Le Pen spiega molto dettagliatamente il piano per laciare l'euro e iniziare gradualmente a sganciarsi dall'Unione europea. "Molti Paesi europei, al sud e all’est, aspettano che la grande e potente Francia prenda la leadership per costringere l’Ue a sedersi al tavolo delle trattative - spiega nell'intervista a Le Figaro - dico anche ai francesi che l'uscita dall'euro non avrà nessuna conseguenza sui loro risparmi".

Nell'intervista a Le Figaro, tradotta in Italia da Repubblica, la Le Pen spiega che la situazione attuale, "con l'unione bancaria legata all'euro che, in caso di crisi finanziaria, impone di attingere ai risparmi delle famiglie", è un "grosso pericolo". "La grande maggioranza dei francesi sono convinti che l'euro sia una palla al piede - continua - riottenere una moneta nazionale adattata creerà milioni di posti di lavoro e ci restituirà la libertà". La Finanza ha già iniziao a muoversi per mettere i bastoni tra le ruote alla leader del Front National. E, qualora dovesse vincere le elezioni, c'è il rischio che i tassi d'interesse schizzino alle stelle. Un film già visto con la Brexit. "Le previsioni apocalittiche tese a spaventare gli elettori sono state smentite dai fatti", ci tiene a far notare la Le Pen assicurando che i francesi non saranno tentati, come nel 1981, di mettere i loro soldi all'estero. "I francesi sanno che chiederò il loro parere. E investire in Francia sarà più redditizio di oggi".

Il piano economico della Le Pen non passa solo dall'uscita dalla moneta unica. "Non sopporto che in ogni circostanza si chiedano sacrifici ai francesi senza prima aver ridimensionato le spese nocive dello Stato", mette in chiaro anticipando che, in caso di vittoria, andrà subito a rivedere "il denaro versato in pura perdita all’Unione europea, l’evasione fiscale, i deliri del decentramento, i costi delll'immigrazione legale e clandestina". E su quest'ultimo punto le idee della leader del Front National sono molto chiare. "Ci sono misure da mettere immediatamente in opera: l’espulsione degli stranieri schedati, abrogazione della circolare di Valls sulla regolarizzazione dei migranti, moratoria sul rilascio di certi documenti, congelamento dei crediti per chi chiede asilo e aiuto medico allo Stato...".

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Mar, 18/04/2017 - 09:41

"Non temete per i vostri risparmi". Facile fare promesse a capocchia sapendo che non sarà eletta. L'unica cosa che le interessa veramente sono le successive elezioni politiche dove spera di fare il colpo grosso con queste mirabolmanti promesse che servono solo ai gonzi e non impegnano chi le fa!

gioninardo

Mar, 18/04/2017 - 09:43

Certo, sono note le influenze dei politici sulla finanza mondiale.

nerinaneri

Mar, 18/04/2017 - 10:11

...Non temete per i vostri risparmi: spieghi la relazione risparmi/uscita dall'euro...

Nonlisopporto

Mar, 18/04/2017 - 10:21

gli unici che ci possono aprire la strada sono loro. per noi speculazione alle stelle

Piut

Mar, 18/04/2017 - 10:28

Un programma delizioso se non fosse per il fatto che continuare a spiattellarlo ai quattro venti porterà la Le Pen alla sconfitta...non perché la gente a priori non la voterà, anzi, ma perché il sistema massonico mondiale farà di tutto per farla fuori, con alleanze strane (le famose grandi coalizioni), disinformazione su giornali e telegiornali, qualche dato economico falsato e, come sempre, il popolino ci cascherà, non votandola! queste non sono idee di Destra, questo è buonsenso, proprio ciò che i massoni dell'economia e della finanza mondiale temono maggiormente!

panzer@57

Mar, 18/04/2017 - 10:43

Bisogna essere esperti di politica monetaria per fare certe affermazioni,mi sembra che la sig. Le Pen non sia tanto esperta o dice certe affermazioni per demagogia. Ora come ora uscire dal l'euro e pura follia, oppure non bisogna stare in Europa come hanno fatto gli inglesi,e ritornare ad essere paesi come svizzera autonomi e al di fuori dell'unione europea.

Triatec

Mar, 18/04/2017 - 10:51

nerinaneri @ La maggior parte dei risparmi degli italiani è stato investito nell'acquisto della prima casa. La casa sarebbe sempre quella e il suo valore verrebbe semplicemente definito con una nuova unità di misura quindi senza nessuna perdita.

Mannik

Mar, 18/04/2017 - 10:52

Solo perché ha truffato la CE sui rimborsi spese non è un genio della finanza.

Jimisong007

Mar, 18/04/2017 - 10:56

Quello che è certo che l'ENTRATA nell' euro ha dimezzato i nostri risparmi signori esperti

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 11:14

@Jimisong...ancora con sta bufala...l'euro non ha colpa se gli speculatori italiani...approfittando dell'inerzia del governo Berlusconi in pochi mesi raddoppiarono i prezzi...facendo benefici enormi..e dimezzando il reddito dei salariati !!!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 18/04/2017 - 11:14

Non doveva dirlo. Da oggi cercheranno di farla fuori in tutti i modi. Magari anche fisicamente. Resta l'ultima speranza per demolire l'osceno baraccone ue.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 18/04/2017 - 11:20

Spero tanto che vinca lei. Se così fosse, nella diga eretta dalle banche e dalla massoneria europea si aprirebbe finalmente una falla irreparabile, e tutto il resto verrebbe di conseguenza, molto rapidamente. Questa europa malata e marcia non è recuperabile dall'interno, come crede di poter fare qualche politico delle nostre parti, ma deve essere demolita e rifondata su basi completamente diverse da quelle attuali. Prima l'unione politica e fiscale, con equiparazione di costo del lavoro e redditi, poi quella monetaria. Solo così è possibile combattere la competizione interna, a vantaggio di tutti.

polonio210

Mar, 18/04/2017 - 11:28

L'unico modo,nel quale i risparmi dei cittadini siano protetti,è quello di riconvertire gli euro nelle monete nazionali mantenendo il cambio con cui,all'epoca,entrarono nella sciagurata moneta unica.Per l'Italia fu di Lire 1936,27 per 1 euro.Quindi le banche nazionali si riprenderebbero la sovranità monetaria così potrebbero stampare valuta per sostenere l'economia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 18/04/2017 - 11:35

@Mannik - non ti ho sentito dire le stesse cose quando si trattava di Napolitano e Marino sui rimborsi. Come mai? Faziosità?

VittorioMar

Mar, 18/04/2017 - 11:42

.....SOLIDARIETA' ALLA "MARIANNE" FRANCESE....ANCHE SE LE IMPEDIRANNO DI VINCERE !!......SPERIAMO IN UN "AIUTO" ESTERNO DA EST.!!

Noidi

Mar, 18/04/2017 - 11:42

@Triatec: Anche se a maggior parte degli italiani hanno la casa di porprietà, Le chiedo: E quelli che ancora devono finire di pagarla? Cosa crede che le banche mantengano sempre le stesse condizioni? Tenuto conto che il prestito è stato fatto in Euro. Mi dica, visti che Lei già sa.

Una-mattina-mi-...

Mar, 18/04/2017 - 11:42

SE REALIZZASSE QUESTO PROGRAMMA SAREBBE UN SOGNO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 18/04/2017 - 11:47

Delle due l'una: o questa Signora vince al primo turno oppure può tranquillamente archiviare i suoi sogni previdenziali. Perchè al ballottaggio si coalizzeranno contro di lei tutti, ma proprio tutti. Dalle suore di clausura alle prostitute delle banlieues.

ghorio

Mar, 18/04/2017 - 11:51

La Le Pen con il programma dell'addio all'euro è destinata a perdere. Sono altri i problemi dei francesi, anche se tanno meglio di noi italiani.

mstntn

Mar, 18/04/2017 - 11:57

Facile fare promesse a capocchia. ..mirabolanti promesse che servono solo ai gonzi. ..penniciolo si riferisce a salvini che promette le stesse cose e ai gonzi quelli del nord che gli credono.

nerinaneri

Mar, 18/04/2017 - 11:57

Triatec: dimentichi il debito pubblico che rappresenta la quota predominante del risparmio degli anziani...poi, parliamo anche di immobili, se vuoi: chi compra le case oggi: gli extra?...

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 18/04/2017 - 11:57

Chi è contro la Le Pen non ha le palle,come tutta la sinistra europea,solo ladri.

pasquinomaicontento

Mar, 18/04/2017 - 11:58

Euro:-Lira 1036,27 " Marco 1,9558,83 " Peseta 166,386 " Franco 6,55957 " Dracma 340,750...e me fermo quì...pure la Grecia c'ha fregato,ecco il grande capolavoro di uomini inetti come la malfa "che come i ladri di Pisa lavorava di notte, vedi la rapina dell'1,5%...compiuta appunto fra le 2 e 3 di notte e poi prodi,ciampi,treu,e tutti i loro predecessori, spinelli,ernesto rossi,colorni,che con la bella pensata di Ventotene (pensare che Mussolini a Ventotene ce mannava i confinati)c'hanno ridotti a essere l'accattoni d'Europa.Riguardo la Signora Le Pen gli auguro tutto il bene del mondo, un po' d'aria fresca in questo letamaio dì sottoposto alle paturnie di una Merkel sempre più fisicamente ridondante.

Iacobellig

Mar, 18/04/2017 - 11:59

BENE. AVANTI, QUESTA UE SERVE MOLTO POCO PER STATI TROPPO DIFFERENTI FRA LORO. A PERDERE SOLO GLI STATI DEBOLI!

salvatore40

Mar, 18/04/2017 - 12:00

Finalmente : " Le jour de gloire est arrivé " ! Anche per l'Italia di Salvini ? Berlusconi pensa a salvare agnelli ? Renzi vuole più Europa ?

Agev

Mar, 18/04/2017 - 12:00

Che i francesi dopo l'ignobile Idiota Sarkozy e Hollande .. Incomincino a comprendere qualcosa. Gaetano

Pnsvcn

Mar, 18/04/2017 - 12:01

Signir Giovanni lei e un presuntuoso fanatico e antipatico e incosciente. e agiungi anche. Illuso litalia va male. perche ge molta gente che la pensa come le. sapi che mi fai PENA

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 18/04/2017 - 12:04

----gli articoli sulla le pen sono meri esercizi di stile --perchè se è vero che i sondaggi la danno al 23/24 per cento appaiata al moderato indipendente macron -mentre sia il gollista che l'estrema sinistra si trovano al 18/19 per cento--è anche vero che pur finendo al ballottaggio perderebbe con ciascuno degli altri 3 pretendenti---la cosa più sorprendente e degna di nota in questi ultimi giorni è la velocità di crescita del candidato dell'estrema sinistra mélenchon che spuntato dal nulla oggi sembra cavalcare un ribot lanciato mentre gli altri sono alle prese con asini impuntati---swag gania--è come se in italia vincesse bertinotti

Noidi

Mar, 18/04/2017 - 12:14

@pasquinomaicontento: Con il Suo post voleva farci capire che le Sue idee sono molto confuse?? Infatti a parte le molte parole non si è capito nulla di quello che Lei vuol dire. Infatti: 1036,27 era il cambio Lira-Marco tedesco, mentre 1,9558,33 è il cambio Marco tedesco-Euro. Non capisco il nesso fra le due cose. Ma credo che solo Lei lo sappia.

david71

Mar, 18/04/2017 - 12:20

“Non temete per i vostri risparmi”, tanto sarete sempre in tempo per dire che la colpa è dell’invasione extracomunitaria. Vedi articolo 10 cm sotto:” Boom di spese per i migranti,Ci costano più della manovra”.

giovanni951

Mar, 18/04/2017 - 12:20

speriamo che i francesi siano più intelligenti degli italiani e degli olandesi. Che Dio ti ascolti Marine.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 18/04/2017 - 12:32

La Le Pen è l'unico politico europeo che osi parlare di uscita dall'euro a parte Salvini e Farage. Uno ha già ottenuto ciò che sembrava impossibile, speriamo ci riescano anche gli altri.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 18/04/2017 - 12:34

Le Pen e pochi altri sono l'unico argine rimasto contro il (nazional)socialismo targato EU e contro il terzomondismo e internazionalismo che ci stanno devastando.

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 12:41

@elviusso..a volte sono meglio eventuali ladri che fessi certi ( come te)

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 12:43

@Pnsvcn...call center albanese ???

ccappai

Mar, 18/04/2017 - 13:01

cavolo... i sostenitori del fuori dall'Euro non si rendono proprio conto della catastrofe che sarebbe uscirne... ci vorranno almeno 15 anni per recuperare un minimo di potere d'acquisto. Sapete che ci guadagnerebbe dall'uscita dall'Euro? Chi non ha nulla... ma proprio nulla... qualsiasi bene verrebbe svalutato di un centinaio di volte. Non potrenno comprare nulla all'estero... e per un Paese che dipende dagli acquisti esteri vi lascio immaginare la catastrofe...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 18/04/2017 - 13:08

Troppo buona. Giusto sarebbe pagare la Merkel con la stessa moneta, cioè stampare Euro a go-go e fare shopping in Germania, di modo che sia invogliata la Germania, ad uscire dall'Euro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 18/04/2017 - 13:08

Troppo buona. Giusto sarebbe pagare la Merkel con la stessa moneta, cioè stampare Euro a go-go e fare shopping in Germania, di modo che sia invogliata la Germania, ad uscire dall'Euro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 18/04/2017 - 13:11

Caro giovanni PERINCIOLO, rammento le ultime parole famose: "Vince Hillary Clinton", "Vincono i Democratici"...

antipifferaio

Mar, 18/04/2017 - 13:16

L'euro è una moneta creata ad arte per arricchire i ricchi. Non è un gioco di parole, ma è la realtà. Finora i paesi e i loro signorotti politici hanno giocato al monopoli, ma la pacchia è finita. I poveri, sempre più poveri, daranno la spallata a questa associazione a delinquere che ha distrutto la microeconomia dei paesi del Mediterraneo, già di per se deboli, arricchendo appunto le loro e di quei pochi rapaci denominati finanza. I risparmi di cui parla la Le Pen ce l'hanno solo i benestanti, quindi sarebbe anche inutile il suo discorso. In ogni caso meglio crepare subito, ma non ci credo...che agonizzare per altri 5-6 anni...

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mar, 18/04/2017 - 13:16

A chi ha paura di uscire dall’euro consiglio di leggere tutti gli articoli in merito scritti dall’Avvocato Giuseppe Palma, li trovate su twitter @GiuseppePalma78, consiglio inoltre di scaricare gratuitamente l’opuscolo intitolateo “oltre l’euro” a cura di Alberto Bagnai e di guardare su YouTube tutti i video di Marco Zanni sull’argomento.

Rotohorsy

Mar, 18/04/2017 - 13:16

Spero proprio che ce la faccia a diventare presidente e a buttare a mare l'Euro.

Pinozzo

Mar, 18/04/2017 - 13:16

Tranquilli galletti. Non abbiate paura per i vostri risparmi. Invece cacatevi pure sotto se avete un mutuo, quello restera' da pagare in euro ma voi inizierete a guadagnare in franchi (che ovviamente verranno svalutati, e' questo che si intende per "politica monetaria" anche se suona male).

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 18/04/2017 - 13:27

@giovanni PERINCIOLO,@nerinaneri,@Mannik...ma cosa scrivete???!!.....A Londra,il FTSE 100 al 1° Aprile 2016 era 6.146...oggi è 7.211....il FTSE 250 al 1° Aprile 2016 era 16.843...oggi 19.346,ed il FTSE Small Cup(molto importante e dimenticato dagli "analisti"),era a ca 4.530...oggi 5.484....UN VERO TRACOLLO!!!.....Questi sono fatti,non le "balle" che vi raccontano(che vi bevete),per spaventarvi!!!.....Ah,dimenticavo:Nel Regno Unito,la disoccupazione è al minimo da 11 anni a questa parte ,e secondo l’ufficio di statistica nazionale,il tasso scende al 4,8% nei tre mesi successivi al voto sulla Brexit.....Oggi è al 4,7%!!!.....Quanto è in italia???

Rudy

Mar, 18/04/2017 - 13:41

Mélenchon è il candidato (comunista) di Rothschild, come Liberation è dello stesso proprietario. Tanto per precisare il perchè "rimonta". Rimonterebbe pure il sottoscritto con un simile sponsor. Ma non vincerà. Serve solo a dividere ulteriormente il fronte. Altra cosa interessante sarebbe capire perchè la grande famiglia ebraica di banchieri sia così comunista.

hectorre

Mar, 18/04/2017 - 13:49

i pidioti e i sinistri in generale,come tante pecorelle smarrite, seguono le indicazioni dei loro leader, il famoso pensiero unico li pervade!!!...se domani mattina renzi o gentiloni dovessero criticare l'europa e ipotizzarne un'uscita, i fessacchiotti che ora sono proeuro cambierebbero rotta in pochi istanti!!!...il ponte sullo stretto è l'esempio piû squallido e patetico della loro pochezza intellettuale!!!

nerinaneri

Mar, 18/04/2017 - 13:53

Zagovian: una mia cugina lavora da christie's a londra...le imprese si stanno organizzando per trasferirsi a milano...

hectorre

Mar, 18/04/2017 - 13:58

i professoroni sinistrati che scrivono fesserie su queste pagine non spiegano quali vantaggi abbiamo ottenuto in quasi 20 anni di euro...quali le prospettive future??...se non quelle di vivacchiare con false promesse da parte di politici incapaci e non eletti, con manovre e manovrine che affossano sempre di piû le famiglie e che sono pezze ben piû piccole del buco che l'ingresso in europa ha creato......voi che prospettate un futuro apocalittico fuori dall'euro, potete spiegare a noi profani cosa ci riserverà il futuro restando in zona euro???

Atlantico

Mar, 18/04/2017 - 14:07

Le Pen ha assolutamente ragione. Uscendo dall'euro i risparmiatori francesi recupereranno almeno il 30/40% del loro patrimonio: i beni immobili si rivaluteranno almeno del 40%, mentre la moneta nazionale, il glorioso franco gallico, si apprezzerà del 30%. I depositi bancari e le attività mobiliari ( titoli pubblici, obbligazioni societarie, azioni, quote di fondi comuni, polizze vita e finanziarie ) aumenteranno almeno del 30%. Non a caso è quello che dice ( e farà ) anche Matteo Salvini, corrispettivo italiano della geniale francese Marine. Certo che noi e i nostri cugini d'Oltralpe siamo fortunati ad avere due politici di questo spessore, senza contare che noi italiani siamo più fortunati ancora, perchè Salvini darà un taglio epocale alle tasse sui redditi: tutti pagheremo il 15%, chi guadagna 5.000 euro o 500.000 o 5 milioni ! Grandissimo !

Atlantico

Mar, 18/04/2017 - 14:11

Zagovian, ma il valore dei corsi azionari, mi spiega cosa c'entra con la vita delle persone normali ( ossia il 99,9% dei cittadini ) ?

DEMIS

Mar, 18/04/2017 - 14:26

Ammazza quanti autolesionisti europei in questi commenti!!! Anzichè tifare per un'europa unita e forte che contrasti gli USA guerrafondai, qui tutti chiedono la sua distruzione!! Ma siete pagati da Trump?? Volete diventare nuovamente terra di conquista (anche se già in parte lo siamo) degli USA e Russia?? Non sapete che un'europa divisa giova solo alle potenze extra UE?? Credete che ritornando alla nostra liretta (carta straccia) e allo strapotere romano si risolvano i problemi??? Io sono un'indipendentista veneto convinto, e lotterò affinchè il potere non ritorni nuovamente a Roma e che ci venga nuovamente imposta la Lira "itagliana" che per noi veneti è una valuta straniera...peggio dell'Euro!!!

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 14:28

@zagovian...ancora con questi stucchevoli paragoni...ma lo volete capite che l'ItaGlia e gli itaGliani sono sono l'Inghiletrra e gli inglesi ??? che in Inghilterra c'e' la centesima parte di evasione che c'e' da noi ??? che gli investimenti in Inghilterra cadono a pioggia vista la burocrazia efficiente e onesta !!! smettiamola con sti paragoni stupidi e beceri...noi siamo noi e loro sono loro...nel bene e nel male

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 18/04/2017 - 14:30

@nerinaneri presto fatto: se vuoi uscire dall'euro o dalla ue si può, ma ti minacciano di farti pagare miliardi di euro di multa, quindi basta copiare gli inglesi "maglio nessun accordo di un cattivo accordo". Tradotto "nun pijate manco un sesterzio"...

Ritratto di 8Rgt

8Rgt

Mar, 18/04/2017 - 14:33

@ Noidi - Il giorno che si tornasse alla lira verrebbero convertiti ex lege sia i crediti (saldo cc) che i debiti (mutuo).

moshe

Mar, 18/04/2017 - 14:35

Grande Marine Le Pen, SEI UNA DELLE NOSTRE POCHE SPERANZE !!!!!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 18/04/2017 - 15:01

Zagovian. La borsa c'entra come i cavoli a merenda. La sterlina fino a prova contraria ha perso circa il 17% del suo valore e di conseguenza i cittadini britannici hanno visto ridotto in egual misura il loro potere di acquisto. Similmente se anche l'Italia uscisse dall'euro vuol dire che dopo aver subito una vergognosa svalutazione, grazie al mortadella, all'entrata dovremmo aggiungerci un'altra bella sberla valutabile intorno al 20/25%. Quindi cornuti e mazziati.

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 15:01

@atlantico....sei ironico vero ??? perche' se tu parlassi seriamente...sarebbe da maledire tutta la vita Basaglia

Raoul Pontalti

Mar, 18/04/2017 - 15:04

@Noidi pur condividendo il senso del Tuo commento, devo osservare che i numeri che dai sono più cannati di quelli di pasquinomaicontento. Pur citando a memoria anch'io forte della mia esperienza a suo tempo di cambi in ogni dove quando come nel medioevo ogni nazione d'Europa aveva la sua moneta, così come le nazioni sorte dalle dissoluzioni di Stati preesistenti (si pensi alle dissoluzioni di URSS, JU e CS), ricordo che il cambio lira marco era all'incirca 1DM=990LIT (negli effetti con qualche centesimale in meno) al momento dell'adozione per qualche anno dei cambi fissi per poi procedere all'introduzione effettiva dell'euro. Il nostro amico nel suo numero ha solo per errore di digitazione scambiato lo 0 con l'1, quindi 1936,27 è il cambio corretto lira euro. Bufala ovviamente che i cambi furono decisi in una notte: erano stati decisi anni prima sulla base dei cambi di mercato.

Raoul Pontalti

Mar, 18/04/2017 - 15:06

@Noidi pur condividendo il senso del Tuo commento, devo osservare che i numeri che dai sono più cannati di quelli di pasquinomaicontento. Pur citando a memoria anch'io forte della mia esperienza a suo tempo di cambi in ogni dove quando come nel medioevo ogni nazione d'Europa aveva la sua moneta, così come le nazioni sorte dalle dissoluzioni di Stati preesistenti (si pensi alle dissoluzioni di URSS, JU e CS), ricordo che il cambio lira marco era all'incirca 1DM=990LIT (negli effetti con qualche centesimale in meno) al momento dell'adozione per qualche anno dei cambi fissi per poi procedere all'introduzione effettiva dell'euro. Il nostro amico nel suo numero ha solo per errore di digitazione scambiato lo 0 con il 9, quindi 1936,27 è il cambio corretto lira euro. Bufala ovviamente che i cambi furono decisi in una notte: erano stati decisi anni prima in base ai cambi di mercato.

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 15:07

@Demis...caro amico ..questi sono trumpati ...di soprannome e di fatto !!! e i peggiori sono "i tecnici"..quelli che sciorinano tabelle comparative...dimenticandosi che non puoi comparare il nostro debito pubblico cpon quello degli inglesi...o la nostra evasione fiscale epocale con quella degli USA...dove ti ingabbiano per 30 anni...poverini hanno deficit cognitivi...ma di bocca ne hanno tanta...ma tanta !!!!

hectorre

Mar, 18/04/2017 - 15:18

DEMIS....noi saremo sempre terra di conquista restando nell'euro!!!...siamo terra di conquista per l'america, che ci ha imposto le sanzioni alla russia facendo perdere all'italia centinaia di miliardi!!!...terra di conquista per decine di migliaia di risorse che l'europa ci obbliga ad accogliere!!!...terra di conquista per gli altri paesi europei che acquistano le nostre eccellenze,strozzate da un fisco criminale!!!....il volemose bene è una porcheria, creata ad arte per banche e speculatori....tradizioni e storia purtroppo non ci hanno insegnato nulla!!!...francia,germania,italia,spagna..ecc....non potranno mai convivere, la forza dell'europa era la grande diversità dei singoli stati, cancellare queste identità è stato il peggior errore

lorenzovan

Mar, 18/04/2017 - 15:57

hectorre....scusa ...ma dove eri quando in Italia c'era una inflazione del 25%...una svalutazione annua del 10/15%..mutui con interessi al 35-40..eil tutto veniva compensato coll'aumento del debito pubblico che passva dal 60 al 120...vuoi rifare lo stesso giochetto ?? la vedo difficile......in castigo dietro la lavagna

Raoul Pontalti

Mar, 18/04/2017 - 16:13

Vai avanti così Marine! Diritta verso la sconfitta come è giusto che sia. Il tuo partito, che ha snaturato i principi e le idee del movimento originario che fu fondato da tuo padre e benedetto da Almirante e per il quale io stesso feci volantinaggi nei pressi della Fontaine S. Michel a Parigi nell'estate del 1973 nell'ambito della solidarietà tra camerati europei (hai capito Marine? cameratismo europeo!), oggi si è ridotto finianamente a supporto di interessi individualistici (e non di comunità) di certa borghesia francese intrisa di valori giacobini e massonici.

FRANGIUS

Mar, 18/04/2017 - 16:56

DA NOI PURTROPPO NON ESISTE MARINE LE PEN.ABBIAMO SOLO UNA MASSA DI LADRI SCALDAPOLTRONE.SALVINI SU DATTI DA FARE PER NON FAR AFFONDARE QUESTA ITALIA MORENTE !

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 18/04/2017 - 17:04

@giovanni PERINCIOLO 15:01...Quando si vuole essere faziosi,e catastrifisti,si cerca di cambiare anche i numeri,quelli "ufficiali"!!!Il cambio Sterlina/Euro al 1°Aprile 2016,era 1,262(prima del voto),...oggi è 1,193,ovvero ha "perso il 5,5%(e non il 17%!!)...

blackindustry

Mar, 18/04/2017 - 17:43

La Le Pen se esagera magari volendo levare denaro al FMI o chissa' cos'altro, finira' morta "misteriosamente" in incidente d'auto, proprio come tutti coloro i quali diventavano scomodi... Haider, Bonanno, Lady Diana e tanti altri...

Jesse_James

Mar, 18/04/2017 - 17:47

Ma dopo i casini fatti da Hollande, i francesi ancora votano a sinistra?....Mha! Masochisti, eh?

Triatec

Mar, 18/04/2017 - 17:50

lorenzovan @ "in Italia c'era una inflazione del 25%...una svalutazione annua del 10/15%..mutui con interessi al 35-40".. va bene esagerare ma qui si stanno dando i numeri a casaccio. Ammesso e non concesso che siano dati reali, è bene ricordarci che erano gli anni in cui la disoccupazione era sotto il 10%, chi lavorava non era povero al contrario di oggi, la gente si comprava casa, quella stessa casa che oggi gli viene pignorata. Il debito pubblico che nel 2002 era di 1.368.897 mln nel 2016 ha sfiorato i 2.200.000 mln, non mi sembra diminuito con l'euro, anzi....di cosa parliamo.

piazzapulita52

Mar, 18/04/2017 - 17:58

X giovanni PERINCIOLO. Tu si che la sai lunga! Ce ne fossero nell'ex Italia di crani come te! Scommetto che alle elezioni USA facevi il tifo per la Clinton! Sei rimasto deluso vero? Ha vinto un certo Trump!!! E in Francia vincerà la Le Pen! E rimarrai deluso ancora una volta! Dai, non prendertela! Nella vita ci sono cose peggiori!!!

Ritratto di Perth1917

Perth1917

Mar, 18/04/2017 - 18:04

Vai avanti Presidente Marine Le Pen

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 18/04/2017 - 18:57

se vince lei piangerete lagrime amare ma non potrete più tornare indietro..

Noidi

Mar, 18/04/2017 - 19:37

@piazzapulita52: In effetti con Trump ci sentiamo tutti più sicuri. Certo, e le masmotte impacchettano la ciccolata.

Noidi

Mar, 18/04/2017 - 19:39

@Triatec: Quindi è colpa dell'Euro se chi governa l'Italia ha fatto raddoppiare il debito pubblico? Lei si che ha capito tutto.

piazzapulita52

Mar, 18/04/2017 - 20:11

X nerinaneri. Ho letto il tuo ridicolo commento! Ma lo sai che mi sto ancora sbellicando dalle risate?

nerinaneri

Mer, 19/04/2017 - 10:44

piazzapulita52: è dopo i 60 anni che si diventa illuminati?...