Dacca, i jihadisti uccidevano chi non recitava il Corano

Gli assalitori controllavano la religione, chiedevano a ognuno di recitare versi del Corano

Alcuni ostaggi, secondo quanto ha riportato un testimone citato dal Bangladesh Daily Star, sono stati risparmiati perché conoscevano versi del Corano mentre altri sono stati torturati. Il testimone che ha riferito questo particolare è Rezaul Karim, padre di uno degli ostaggi, Hasnat Karim che insieme agli altri è rimasto oltre dieci ore nel ristorante di Dacca. "Gli assalitori non si sono comportati male con i connazionali del Bangladesh - ha riferito Rezaul Karim - controllavano la religione, chiedevano a ognuno di recitare versi del Corano. Quelli che sapevano recitarli venivano risparmiati, gli altri torturati".

Alcuni degli ostaggi stranieri del ristorante di Dacca assaltato dai terroristi sarebbero stati sgozzati. Lo ha detto un ufficiale di polizia, che ha chiesto di restare anonimo, al sito bdnews24.com, dopo la conclusione del blitz delle forze speciali nell'Holey Artisan Bakery.

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 02/07/2016 - 09:59

Immediato rimedio del renzi: insegnamento obbligatorio del corano nelle scuole di Stato e apertura di scuole coraniche in ogni centro con più di 1.000 abitanti. Per l'insegnamento agli adulti si riprende il programma televisivo "non è mai troppo tardi", dove, la posto del compianto maestro Manzi ci sarà un imam. Aspettare per vedere!

orso bruno

Sab, 02/07/2016 - 10:08

Capito,maledetti fautori dell'accoglienza?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 02/07/2016 - 10:32

Aspettiamo con ansia il troll che, da Norimberga, ci suggerisca di convertirci all'Islam. Tutti, compresi atei ed agnostici. Salàm alèikon, caro Omar!

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 02/07/2016 - 10:45

Studiate, studiate, ragazzi. Vedete che le carenze culturali poi si pagano care. Questi vogliono solo verificare la nostra cultura generale. Del resto anche noi, quando sbarcano gli africani dai gommoni, gli chiediamo di recitarci una terzina dantesca, un sonetto, i Sepolcri, L'Infinito. E se non lo sanno li ributtiamo a mare. No? Non funziona così?. Strano, allora c'è qualcosa che non va nei rapporti con i "nostri fratelli" musulmani.

Oraculus

Sab, 02/07/2016 - 10:47

Caro Luca , ma ti rendi conto di che marmaglia stiamo riempiendo l'Italia?? , cosi' facendo abbiamo solo favorito l'amalgama delle nostre nuove generazioni con quelle che hanno solo diverse convinzioni e convenienze , questo e' un crimine e tradimento contro il nostro passato , nessuna ragione al mondo deve favorire il sacrificio della propria...stirpe , perche' e quello che sta succedendo in Europa e in Italia in particolare per quanto ci riguarda...un rapido meticciato e' quello che attende gli italiani...Ciao.

Ritratto di matteo844

matteo844

Sab, 02/07/2016 - 10:52

Portiamogli le bottigliette d'acqua quando arrivano coi barconi,i giubottini salvagente e poi diciamogli, poverini bisogna accoglierli tutti.Qui mi fermo perche poi direi quello che penso e purtroppo in Italia quello che si pensa non si puo dire abbiamo il bavaglio. Della serie cornuti e mazziati.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 02/07/2016 - 11:02

Per ora sono la, tra non molto lo faranno qui. Speriamo comincino dai pidioti atei.

Ritratto di hh88zh

hh88zh

Sab, 02/07/2016 - 11:07

UN NO COMMENT IN RISPETTO ALLE VITTIME E ALLE LORO FAMIGLIE. ANCHE SE DI COSE PESANTI CE NE SAREBBERO DA DIRE.......E A ANCHE TANTE.

Ritratto di hh88zh

hh88zh

Sab, 02/07/2016 - 11:10

UN ALTRO NO COMMENT.

Jimisong007

Sab, 02/07/2016 - 11:14

Tra poco prendono il gommone e arrivano a nascondersi quì mantenuti.

agosvac

Sab, 02/07/2016 - 11:47

O questi integralisti islamici sono completamente deficienti oppure sono solo serial killer!!! Ma cosa pensano, ammesso che siano in grado di pensare, che uccidendo i non islamici potrebbero convincere quelli che restano a convertirsi??? Ma chi si converte ad una religione di assassini sanguinari?????

Massimo Bocci

Sab, 02/07/2016 - 13:43

Questo è un gap di regime che non possiamo più permetterci, che la scuola di regime fra una falsificazione storica e un altra cominci a INCULCARE come hanno fatto per 50 anni con il Marxismo, la jad del califfo andando avanti co questo regime meticcio di ladri, sarà sempre più probabile incontrarsi con uno sgozzatore che all'improvviso vi interroga e se non si sa la risposta un cesello alla carotide è assicurata, dunque lasciamo da parte le balle falsificatorie dei miserabili catto-comunisti e facciamo largo agli altri miserabili jiad ma insegnamenti almeno non farti sgozzare alla prima risposta.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 02/07/2016 - 14:03

Dov'è il problema? Mi aspetto che chiesa e sinistra propongano l'abolizione del latino per far posto all'arabo. Ma insomma... e l'accoglionenza dove è altrimenti?

Aegnor

Sab, 02/07/2016 - 15:43

Ora ci penserà il prode Gard ad acculturarci sulla religione di pace e tolleranza

Cheyenne

Sab, 02/07/2016 - 16:52

non preoccupiamoci il problema sarà risolto dall'islam moderato. AHAHAHAH

arkangel72

Sab, 02/07/2016 - 17:01

TUTTI gli imam cosiddetti "moderati" dovrebbero spendere una parola per le vittime e le loro famiglie. Invece stanno a guardare in un silenzio COMPLICE E VIGLIACCO! IO IL CORANO NON LO CONOSCO E NON LO VOGLIO CONOSCERE!!! Questo dovremmo dire tutti quanti i cristiani italiani in risposta a quanto accaduto!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di il navigante

il navigante

Sab, 02/07/2016 - 18:08

Se questo fosse vero, di notizie inventate ne circolano a bizzeffe, dimostra una cosa certa: Questi assassini indemoniati sono i primi ad essere ignoranti del Corano, perché la Religione non si deve imporre a nessuno! e tantomeno uccidere. Infatti nel Corano vi è scritto: "Non c'è costrizione nella Religione" (Corano Sura 2 vers.256)

Ritratto di il navigante

il navigante

Sab, 02/07/2016 - 18:39

Riprovo) Se questo fosse vero, di notizie inventate ne circolano a bizzeffe, dimostra una cosa certa: Questi assassini indemoniati sono i primi ad essere ignoranti del Corano, perché la Religione non si deve imporre a nessuno! e tantomeno uccidere. Infatti nel Corano vi è scritto: "Non c'è costrizione nella Religione" (Corano Sura 2 vers.256)