Danimarca, polpette di maiale agli immigrati islamici: "Per difendere la nostra cultura"

A Renders, un paese in Danimarca, il Comune ha approvato una legge che impone la carne di maiale nel scuole e negli asili nido

Un paese nella civile Danimarca dove uno dei piatti tipici prevede l'utilizzo di carne di maiale. L'immigrazione incontrollata che sta investendo l'Europa. E una decisione: quella di rendere obbligatorie le "polpette" nelle mense scolastiche. Sono questi gli ingredienti di una storia che sta facendo il giro del mondo, strattonata da chi la considera razzista e da chi di buon senso.

L'idea di obbligare tutti i bambini a mangiare maiale viene da un certo Frank Norgatd, consigliere comunale del partito di destra danese Def. Consigliere di questo paese di 96mila anime. "Onde limitare l'affluenza è l'influenza degli immigrati - prevede la norma - ogni residente o ospite di questa città deve mangiare carne di maiale". "Vogliamo che i bambini nati in Danimarca - ha detto al Corriere Norgatd - possano nutrirsi del nostro piatto nazionale anche in futuro, preservando così l'identità del cibo danese. E non solo. Cibo significa cultura e senso nazionale, messo in "pericolo" e discussione dai migranti.

I principali indirizzati del provvedimento, infatti, sono quelle famiglie di migranti di fede islamica che per legge divina non possono mangiare carne di maiale. Una scelta che farà discutere, come ha fatto discutere la scelta della Danimarca di chiudere le frontiere lo scorso 3 gennaio.

Non tutti ovviamente sono concordi. Mogens Niholm, rappresentante dei social liberali di Randers, si augura che nelle scuole i "consigli dei genitori non applicheranno alla lettera il provvedimento".

Annunci
Commenti

vince50

Lun, 22/02/2016 - 09:58

Molto bene in Europa si fa cosi,se non condividono viaggio di sola andata.

Ritratto di gammasan

gammasan

Lun, 22/02/2016 - 10:01

Io lo avevo già proposto: vuoi vivere qui, da mantenuto? All'arrivo, panino, di pane duro, al salame (possibilmente rancido) accompagnato con un grosso bicchiere di vino (scadente). Se non gradisci torna a casa tua o vattene in qualche altro posto.

miu67

Lun, 22/02/2016 - 10:01

Finalmente uno stato e un politico che difendono la loro cultura e il loro popolo....come fanno gli islamici a casa loro dove è vietato mangiare carne di maiale per tutti!! L'Italia è e rimarrà sempre senza difesa purtroppo, chi ci governa è senza attributi solo buffoni attenti ai loro interessi....

jeanlage

Lun, 22/02/2016 - 10:01

Sembra che mangino proprio di tutto.

Raoul Pontalti

Lun, 22/02/2016 - 10:05

Giusto! e ai danesi in Cina solo carne di cane! e ai medesimi in Africa solo frittura di cavallette!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 22/02/2016 - 10:20

Mi pare giusto: a noi il maiale, a loro la chianina. La religione è religione, mica uno scherzo !!

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Lun, 22/02/2016 - 10:28

La "civile" Danimarca sta facendo "carne di porco" dei presunti diritti-civili-tolleranza-eguaglianza-antidiscriminazione-integrazionesociale-bla-bla-bla-bla-bla !!!! hahahahahaha. Povera EUROPA senza Logos e senza Cristo: ti stai arrotolando su te stessa come un rotolo di carata igienica. Ormai servi solo a quella funzione SCATOLOGICA

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Lun, 22/02/2016 - 10:31

Ottima iniziativa

avallerosa

Lun, 22/02/2016 - 10:33

Bravi i danesi prima pensano a se stessi,ecco un paese con le palle.

venco

Lun, 22/02/2016 - 10:34

Raul pontalti, giusto e ognuno stia a casa propria.

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Lun, 22/02/2016 - 10:46

un mio amico che ha un ristorante self service ha messo sulla porta di entrata la foto di un salumificio : un bel MAIALONE ROSA ; ha risolto tutti i problemi che aveva con gli alien.

pietrom

Lun, 22/02/2016 - 10:55

La mia proposta va oltre: contaminare gli acquedotti di tutta Europa con carne di maiale cotta!

pietrom

Lun, 22/02/2016 - 10:57

@Raoul Pontalti: "Giusto! e ai danesi in Cina solo carne di cane! e ai medesimi in Africa solo frittura di cavallette!" - A me andrebbe benissimo, cosi' chi non si vuole adattare tiene il kulo a casa sua!

alberto_his

Lun, 22/02/2016 - 11:00

Se difendete la nostra cultura in questo modo significa che questa cultura è proprio povera

Boxster65

Lun, 22/02/2016 - 11:02

Grandi Danesi!! Voglio la loro cittadinanza.

Bodrus

Lun, 22/02/2016 - 11:03

Caro Raul se uno va da turista paga e si mangia quello che vuole se invece deve essere mantenuto e nutrito si mangia quello che c e ..giustissimo

Dordolio

Lun, 22/02/2016 - 11:03

Pontalti....se io ti mantengo lo faccio come pare a me. Non a te. Semplice, no?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 22/02/2016 - 11:07

Che cosa schifosa prendersela con dei bambini per colpire i genitori.......

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 22/02/2016 - 11:08

Grandi.E,se non bastano,salsicce costine nodini pancetta affumicata e salumi vari.......mi sta venendo fame.

Fjr

Lun, 22/02/2016 - 11:10

Razione Kappa per tutti , così nessuno si lamenta,ricordo le scatolette di carne del 61 io ero del 1/85,ti facevi degli anticorpi grossi come i polli e nessuno ha mai avuto problemi, magari un po' di cagarella

giovanni PERINCIOLO

Lun, 22/02/2016 - 11:14

Quante storie per delle polpette! mica sono avvelenate.... possono sempre ritornare al loro paese e mangiare quello che più li aggrada!

giovanni PERINCIOLO

Lun, 22/02/2016 - 11:19

Raoul Pontalti. Guarda che le cavallette fritte sono ottime per l'aperitivo, sono molto simili come gusto ai gamberetti e quando ero in Tanzania le gustavo regolarmente a fine pomeriggio scolando una birra fresca! Lo stesso principio vale per la carne di coccodrillo ai ferri o per il serpente. Ottimi e non sono mai stato meglio!

congonatty

Lun, 22/02/2016 - 11:19

Poca cosa la cultura danese se si riduce a magnare du polpette di maiale. Io sono vegetariano. Sarei costretto a mangiarle? Oppure anche i cattolici che fanno venerdi di magro?

Chattanooga

Lun, 22/02/2016 - 11:25

Ecco cosa succede quando si è governati da gente totalmente incapace di capire i tempi e di proteggere il proprio retroterra culturale. Ma che bisogno c'era di costringere i musulmani a mangiare maiale? Bastava non toglierlo dalle mense per realizzare un falso rispetto nei loro confronti (*falso* perché rinuncia completamente al rispetto di noi stessi) oppure per troppo zelo delle nostre istituzioni, a volte nemmeno richiesto dai musulmani stessi. La ricetta è semplice ed è sempre stata semplice: maiale nelle scuole (ma anche pollo o manzo); i musulmani sceglieranno quello che vogliono, come del resto anche noi. E solo nel caso in cui tenteranno di imporci la loro volontà pretendendo che il maiale venga definitivamente eliminato, solo allora diremo loro: "il maiale resta. Vattene tu".

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 22/02/2016 - 11:27

BRAVI danesi, così si fà....

Dordolio

Lun, 22/02/2016 - 11:38

Alberto_his, la cultura - e la tradizione - è composta da una quantità di cose che spaziano da un'opera d'arte, alla musica, alla letteratura per arrivare - ci piaccia o no - anche ad un piatto di cibo. Si tratta di un unicum. Dove solo gli stolti possono riconoscere banalità in un aspetto e trascendenze mistiche in un altro. Le posso solo concedere che è triste certo difendere un salamino anzichè arte figurativa eccelsa (non ammessa dall'Islam). Ma c'è ANCHE questo. E visto che la Cultura ahimè è sempre stata per pochi, rivolgiamoci ad altro di maggior comprensibilità.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/02/2016 - 11:44

Se vieni ospite a casa mia, mangi quello che passa il convento. Nel caso del Trentino: vietato rifiutare i canederli, vero, Raoul? se la cosa non ti aggrada...la porta è laggiù in fondo. Vedi di infilarla alla massima velocità possibile.

Bodrus

Lun, 22/02/2016 - 11:55

Prendersela con i bambini....che scemenza...semmai con la stupida regola islamica...io il maiale lo farei piatto principale di ogni struttura atta a mantenere i clandestini...che c e di male ? E ottimo come nutrimento....il fatto che da quella religione sia vietato e solo supestizione ..io non darei tutto questo peso...se vuoi essere mantenuto in occidente ti adatti...e cosi che dovremmo ragionare tutti...fronte unico..

Chattanooga

Lun, 22/02/2016 - 12:05

Eppure sarebbe semplicissimo: ognuno mangia quello che vuole. La logica sarebbe SEMPRE dovuta essere la seguente: io faccio quello che voglio e garantisco lo stesso diritto anche a te. Ma se tu pretendi di cambiare le mie tradizioni perché ritieni che siano in contrasto con le tue, come la porta è stata aperta per entrare è ancora aperta per uscire. Patti chiari e amicizia lunga. Ma non siamo mai stati capaci di implementare questa strategia. Ripensandoci bene, una civiltà che non sa proteggere sé stessa è giusto che perisca.

Lorenzo Cafaro

Lun, 22/02/2016 - 12:08

Che poi è pure carne magra. Del resto da noi fino a pochi anni fa la chiesa diceva tra i suoi precetti di non mangiare carne il venerdì. Aggiungerei alla dieta della mortazza.

Mr Blonde

Lun, 22/02/2016 - 12:12

e voi siete i cattolici...?

ziobeppe1951

Lun, 22/02/2016 - 12:12

El presidente ...quando uno ha fame mangia e tace, se non gli piace, si porti la schiscetta, lo Stato è laico non deve seguire le esigenze degli infatuati religiosi

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 22/02/2016 - 12:15

@Bodrus A questo punto è altrettanto stupida la regola Cattolica di astenersi dalle carni di venerdì oppure lì va bene? Vorrei vedere lei cosa penserebbe se, a qualunque titolo, andando in un paese fosse obbligato a mangiare qualcosa che la rivolta, se anche in quel caso andrebbe a tessere le lodi sulla civiltà del paese che le ha imposto qualcosa che le faceva ribrezzo.

soldellavvenire

Lun, 22/02/2016 - 12:19

ahahahahahahahahahaha benvenuti nella civiltà del majale anche i danesi hanno i loro imbecilli

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 22/02/2016 - 12:24

A Raoul Pontalti farebbe bene mangiare un po' di cervello di gallina, potrebbe aiutarlo a migliorare il suo.

Maura S.

Lun, 22/02/2016 - 12:25

Xpontalti = giustissimo, paese che vai usanze che trovi, e se uno decide di sistemarsi ( o farsi mantenere) da un altro paese, allora deve assuefarsi. In Italia, specialmente nord, il maiale è un piatto locale, allora? Se ai migranti è indigesto, che se ne tornino da dove sono venuti. Riguardo a lei, che mi sta rompendo i zebedei..... che vada a fan...........e quello che segue

soldellavvenire

Lun, 22/02/2016 - 12:28

per inciso, è questa la vostra cultura? ecco perché avete perso e perderete sempre, siete troppo ridicoli! e poi vi lamentate del complesso di inferiorità!

clod46

Lun, 22/02/2016 - 12:29

Questi signori, sanno molto bene quali sono i nostri usi e costumi a riguardo dell'alimentazione, se i loro discutibili veti religiosi non li consentono di vivere secondo le nostre usanze, possono tranquillamente tornarsene a casa loro. Questi pretendono invece di cambiare il nostro modo di vivere e di mangiare secondo il loro credo. Stiamo vivendo nell'assurdità più completa con l'appoggio dei nostri politici.

Bodrus

Lun, 22/02/2016 - 12:48

Caro el Presidente non tiri in ballo la regola del venerdi che cade proprio male con me...io sono un pragmatico se devo essere nutrito affinche io mantenga la mia salute mi mangio cio che benevolmente qualcuno mi offre..senno mi organizzo e mi compro cio che mi piace mangiare...

chebruttaroba

Lun, 22/02/2016 - 12:49

@Raoul Pontalti: Non credo siano molti i danesi in cina o in africa. E comunque hanno sicuramente una mentalità più aperta degli arabi che proprio per la loro ristrettezza mentale dovrebbero restare a casa loro.

paolonardi

Lun, 22/02/2016 - 12:50

@pontali: e' una sua abitudine farla fuori del vaso. Se stanno qui mangiano quello che gli viene dato, specialmente se, come sostengono falsamente i buonisti, scappano da guerre, carestie o persecuzioni. Forse non Sto arrivando! che i gamberetti e le aragoste sono stretti parenti dei ragni, che le uova sono le mestruazioni delle galline e che gli uccelli sono strettamente imparentati con i rettili? Si informi prima di sparare cavolate.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 22/02/2016 - 12:50

La sbandierata integrazione è precisamente questa faccenda altrimenti, cari islamici, Christian Andersen... E in quanto all'Italia speriamo che ci salvi Salvini.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 22/02/2016 - 12:58

pontalti, un giorno potrebbero usarti come tavolino allal, se non gli piace stiano a casa loro. Quando sono andatto nei loro paesi mi son dovutto adattare, che facciano lo stesso. Piantala di difenderli;

ziobeppe1951

Lun, 22/02/2016 - 13:00

Mr Blonde.....cattolico lo dici a tua sorella

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 22/02/2016 - 13:17

La Boldrini, si sarà attivata per inoltrare formale protesta al governo danese. Comunque, non mi sembra edificante che si debbano usare i bambini per colpire i responsabili. Molto più giusto, se si vogliono evitare 100/1.000/10.000 “giungle di Calais”, fare una serie di leggi (la U.K. l’ha capito) che li scoraggino a venire in Europa. La prima dovrebbe essere quella di non far costruire più moschee e possibilmente demolire quelle che già ci sono. La seconda obbligare i negozi pubblici a esporre scritte solo nella lingua del paese e la terza non rilasciare licenze/autorizzazioni per attività commerciali o industriali a stranieri. Questo per incominciare, ma chi ha idee e suggerimenti è pregato di esporli.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 22/02/2016 - 13:22

Giusto. Se non accettano queste regole se ne tornino pure in Africa!

Pisslam

Lun, 22/02/2016 - 13:22

@Pontaldo: loro sono fortunati perché io li lascerei morire di fame...come nel loro paese. Almeno così si sentono a casa!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 22/02/2016 - 13:38

@Bodrus Mi pare faccia il furbo. Qui non si parla di non avere altro da mangiare e quindi adattarsi per non morire di fame. E forse le sfugge che la possibilità di comprare "cio che mi piace mangiare" è appunto vitata da questa rivoltante iniziativa danese.

silvano donati

Lun, 22/02/2016 - 13:39

ma attenzione che i danesi non hanno costretto nessun musulmano a mangiar polpette di maiale: gliele hanno soltanto offerte !! dove sta il problema ??? solo gli occhiuti sxxxxxxxxxi lo vedono !! i muslim possono rifiutare e mangiare quello che preferiscono, poi se non si trovano bene, vadano pure altrove... (evitando l'Italia) !!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 22/02/2016 - 13:46

OTTIMA decisione. A casa mia si mangia quello che c'è. a Chi non conviene fuori dalle palle!!!

Gaby

Lun, 22/02/2016 - 13:48

Maiale obbligatorio una volta alla settimana. Cosi i musulmani se ne tornano nei loro bei paesi.

titina

Lun, 22/02/2016 - 13:51

Questa è istigazione e provocazione, non sono d'accordo. Piuttosto devono esigere dagli immigrati il rispetto delle leggi, senza sconti

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 22/02/2016 - 13:56

Verranno in Italia dove appronteremo per loro un menu "à la carte"

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 22/02/2016 - 14:19

E che facciamo mangiare agli Ebrei? Lo sapete che anche loro non mangiano maiale. O no?

alberto_his

Lun, 22/02/2016 - 14:25

@Dordolio: in linea di principio sono d'accordo con quanto scrivi, ma delle polpettine di porco (nobile animale al quale mi sento legato da alcune affinità) mi sembrano ben misera cosa per rappresentare tutta una cultura. A voler ben vedere, il gesto pare rivolto a dileggiare gli usi e la cultura altrui, che è ben altra cosa.

Boxster65

Lun, 22/02/2016 - 14:55

@Omar El Mukhtar.. ore 14.19.. se sono ebrei quel giorno faranno ta'anit e se sono musulmani faranno ramadan. Ci manca anche che vengono a mangiare pane a tradimento e gli prepariamo anche cibo differenziato per non urtare la loro religione.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 22/02/2016 - 16:10

E i vegetariani? Che faranno i vegetariani? Penso invece che sarete voi "paolisti" a fare sempre quaresima!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 22/02/2016 - 16:53

la carne di maiale e' buonissima e I mussulmani ne vanno ghiotti anche se la mangiano di nascosto

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Lun, 22/02/2016 - 17:01

W I MAIALONI ! io metterei una foto di maiali ROSA FOSFORESCENTE davanti a tutti i ristoranti , alberghi , bar , sel service, bistrot , E SPECIALMENTE MENSE ,IN PRATICA IN TUTTI I POSTI DOVE SI MANGIA IN EUROPA e' nella nostra cultura mangiare maiale non gli piace non si integrano? ci sono NAVI TRENI AEREI E CAMMELLI ,,E tornano da dove non si mangia il maialone!

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Lun, 22/02/2016 - 17:30

OMAR EL muktar el BIN LADEN EL KEBAB ,,, tu continua a mangiare il kebab che ci hanno trovato dentro pure il maialone ! :-))

killkoms

Lun, 22/02/2016 - 18:01

ottimo!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mar, 23/02/2016 - 09:36

X Omar El Mukhtar - E lei lo sa perché ebrei e musulmani non mangiano maiale? Non dia retta a chiacchiericci vari, ma lo cerchi sulla Torah.

gennaiofebbraio

Mar, 23/02/2016 - 13:19

nella tanto decantata Danimarca esiste però anche il matrimonio gay, l'adozione gay, la stepchild adopion.... ecc. la volete ancora come modello di stato?

fcf

Gio, 17/03/2016 - 08:40

Pretendono, in casa nostra, di avere solo diritti. provate, a casa loro, ad esibire simboli cristiani.

Menono Incariola

Gio, 17/03/2016 - 09:10

BENE!!! A quando la fornitura di munizionamento "suinato" ai combattenti contro l'ISIS? Mortadelle esplosive lanciate col mortaio? Proiettili armor-piercing con inserto di culatello? Se sono veri credenti, saprebbero che ritrovarsi a morire per mezzo dei suddetti attrezzi li priverebbe del loro paradiso e delle annesse vergini... Che tristezza!