Disinstallate QuickTime dai vostri PC

Il lettore video non è più sopportato dalla Apple. L'Homeland Security raccomanda l'immediata rimozione per falle nella sicurezza

Disinstallate il prima possibile dai vostri PC il lettore video QuickTime della Apple. È questa la raccomandazione del Department of Homeland Security in un security bulletin diramato dal Computer Emergency Readiness Team. L'avviso non si applica per gli utenti Mac.

Il security bulletin è stato diramato dopo che il fornitore non ha rilasciato alcuna patch di sicurezza per una vulnerabilità divulgata.

Il Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti d'America e le principali agenzie informatiche hanno rilevato due nuovi bug nel software, non più supportato dalla Apple per la piattaforma Windows. Senza gli opportuni aggiornamenti, gli utenti per PC sono vulnerabili ai virus ed a tutte le minacce presenti sulla rete a causa di queste falle nella sicurezza. L’unica soluzione proposta dall’Homeland Security è quella di disinstallare il lettore video QuickTime dai PC.

Nonostante la fine del supporto, QuickTime per Windows continuerà a funzionare. Tuttavia, utilizzando il software possono aumentare i rischi con potenziale perdita di riservatezza, integrità e disponibilità dei dati. Gli utenti possono trovare le istruzioni per la disinstallazione di QuickTime per Windows sul sito Apple alla voce Apple Uninstall QuickTime.

Precisano dalla Apple: “I più recenti programmi per Windows relativi ai contenuti multimediali, non utilizzano più QuickTime per riprodurre i formati multimediali moderni. La disinstallazione di QuickTime 7 comporta inoltre la rimozione del plugin web QuickTime 7 legacy, se presente. I siti web utilizzano sempre più spesso lo standard web HTML5, in grado di offrire un'esperienza di riproduzione video migliore su un'ampia gamma di browser e dispositivi, senza software o plugin aggiuntivi. La rimozione di plugin legacy del browser incrementa la sicurezza del tuo PC”.

Commenti

frabelli1

Lun, 18/04/2016 - 13:51

Quello che si deve disinstallare è Flash, NON QuickTime!

LucaSchiavoni

Lun, 18/04/2016 - 14:30

x frabelli1 .. l articolo è corretto, ne ha parlato persino la CNN pochi giorni fa. OLTRE a Flash (che è Adobe e non lo supporta quasi più nessun browser viste le falle..) bisogna togliere ANCHE Quicktime, e subito. QuickTime per Windows non è più supportato. Flash, invece, continuano incredibilmente ad aggiornalo anche se nessuno lo vuole più da anni, ed è MEGLIO NON USARLO mai e toglierlo.