Le due ragazze austriache arruolatesi nell'Isis vogliono tornare a casa. Vienna: "Impossibile"

Diciassette e 15 anni, Samra e Sabina erano scappate di casa ad aprile. Dopo aver sposato due miliziani ed essere rimaste incinte, vogliono tornare a casa, ma il governo austriaco dice no

Due ragazze austriache di 17 e 15 anni di origine kosovara, lo scorso mese di aprile sono scappate di casa per andare ad arruolarsi nelle file dell'Is, in Siria, spinte dalla voglia di cambiare stile di vita e unirsi alla lotta dei fondamentalisti islamici nel "nome di Allah". Due ragazzine lasciatesi irretire in un gioco più grande di loro, diventate le "ragazze immagine" per la jihad in Siria. Ora, però, Samra Kesinovic e la sua amica Sabina Selimovic stanno cercando disperatamente di tornare nel loro Paese. Stando a quanto riferito dai media austriaci citati dal Daily Mail, infatti, le due adolescenti avrebbero contattato le loro famiglie chiedendo un aiuto per tornare a casa.
Scomparse da Vienna il 10 aprile scorso, avevano lasciato un biglietto ai genitori in cui chiedevano di non cercarle: "Serviremo Allah e moriremo per lui". Arrivate nella città siriana di Raqqa, roccaforte dei jihadisti dello Stato islamico, avrebbero sposato combattenti ceceni e ora sarebbero entrambe incinte. Secondo fonti della sicurezza citate dal quotidiano austriaco Oesterreich, le due ragazze non avrebbero alcuna possibilità di tornare a casa dopo la notorietà internazionale conquistata con la pubblicazione delle loro fotografie su internet. Lo stesso portavoce del ministero dell’Interno di Vienna, Karl-Heinz Grundboeck, ha sottolineato che per certe persone "una volta partiti è quasi impossibile" tornare in Austria.
Si stima che siano circa 160 gli austriaci unitisi ai jihadisti attivi in Iraq e Siria.

Annunci

Commenti

ammazzalupi

Sab, 11/10/2014 - 18:00

E voilà!!! Ecco a voi due sgallettate ed un Governo come Dio comanda! Libertà di andare dove kazzo si vuole... ma i pentimenti e i desideri postumi bisogna GUADAGNARSELI. Magari dando via il kulo ai musulmani! Buon divertimento, bimbe...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/10/2014 - 18:03

Fanno bene!!!Che tornino in Kosovo,se proprio vogliono "tornare"!!

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 11/10/2014 - 18:04

Il Governo austriaco fa solo che bene. Hanno voluto la bicicletta? Adesso pedalino! La giovanissima età, in questo caso, non fa nessuna presa sull'animo altrui. Non si tratta di una biricchinata qualsiasi, si tratta che HANNO TRADITO LA LORO NAZIONE, I LORO CONCITTADINI, LA LORO FAMIGLIA E LA LORO CULTURA. Troppe cose e troppo gravi per essere perdonate come se niente fosse.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 11/10/2014 - 18:05

E fanno bene a dire di no.Due sceme plagiate e plagiabili ancora, non devono circolare in questo"occidente blasfemo ed opulento" a metter bombe. Meglio per loro rimanere nell'islam che segue i dettami da Allah,sotto quel tendame nero.

Solist

Sab, 11/10/2014 - 18:07

ahahahahahahahahahahahahahaha

Oraculus

Sab, 11/10/2014 - 18:10

Caro Luca , stimo giusto il provvedimento del Governo austriaco , altrettanto vorrei cosi' avvenisse da parte di quello italiano con quelle dua ragazze italiane lombarde felicemente andate in Siria . Non oso pensare come sara' il loro futuro...mi basta sapere come e' il loro presente...trombate giorno e notte per offrire il loro miglior contributo alla causa islamica...figli & figli...che e'la giusta condanna che si meritano i loro genitori...e di quel delinquente che le ha plagiate?? che ne e' di lui??...

atlantide23

Sab, 11/10/2014 - 18:10

figuriamoci cosa sarebbe successo qui in italia : accolte con tutti gli onori, per la decisione di tornare, esaltate come eroine dalla sinistra e nominate sante subito. Come nel miglior stile delle cogl*onate italiote!! Senza alcun criterio e senza pensare alle conseguenze!

titina

Sab, 11/10/2014 - 18:11

E' stata una loro scelta, hanno voluto cambiare vita? e l'hanno cambiata!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 11/10/2014 - 18:11

hanno cambiato idea, non vogliono morire più per Allah ! fa bene l'Austria a non farle rientrare, magari sono terroriste pronte a farsi saltare in qualche centro commerciale per ammazzare civili innocenti.

Ritratto di libere

libere

Sab, 11/10/2014 - 18:14

Fossero italiane, almeno metà della popolazione troverebbe normale che due minorenni si facciano sbattere a piacere da dei macellai islamisti e poi tornino a sgravare a carico dell'ASL regionale. In accordo col pio adagio: "non lo fò per piacer mio ma per amore del buon dio!" (che in questo caso ha nome Allah)

icarius

Sab, 11/10/2014 - 18:16

Vogliono tornare? mi sa che ormai è tardi per ripensarci, l'Isis non ammette ripensamenti; hanno voluto la bicicletta, ora pedalano, così imparano a fare queste scelte da mentecatti.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 11/10/2014 - 18:18

Due stupide e pazze ragazzine che hanno assorbito tutte le più grandi scemenze di delinquenti ora vogliono tornare? Per far che? Qualche stupido attentato? Che restino dove hanno scelto autonomamente di andare e abbiano un briciolo di dignità

marcothai

Sab, 11/10/2014 - 18:19

Grande Austria, cosi' si fa e non come la nostra italietta che paghera' fior di milioni per liberare quelle due cretine deficenti, finanziando in questo modo il terrorismo......siamo finanziatori del terrorismo internazionale....bravi

freeride

Sab, 11/10/2014 - 18:20

L'Austria è un paese che ha rispetto per la propria bandiera e per i propri cittadini. Alle due verrà presto offerta la cittadinanza onoraria italiana con aereo di stato a disposizione per il recupero.

bernaisi

Sab, 11/10/2014 - 18:26

Invece le nostre due tro..ette quando torneranno, una volta pagato il riscatto ai loro amici che useranno per comprare armi da usare contro di noi, verranno accolte dal presidente della repubblica e dal chiacchierone e faranno il giro di tutti i canali televisivi dove verranno accolte in pompa magna, festeggiate e ben pagate. questa è l'Italia ormai svenduta agli islamici e distrutta come aveva previsto la santa veramente santa FALLACI pagate

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 11/10/2014 - 18:29

L'Austria è uno stato con le palle, da noi avrebbero mandato qualche accondiscenteministro ad accogliele

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 11/10/2014 - 18:34

Ci sono dei governi e dei popoli con gli attributi,molta stima a voi austriaci.Purtroppo non posso dire le stesse cose dell'ITAGLIA.Tanto di cappello all'AUSTRIA.

giagir36

Sab, 11/10/2014 - 18:35

Hanno già comperato il "biglietto" per il prossimo barcone in partenza per l'Italia. Tanto noi accogliamo tutti!

alby118

Sab, 11/10/2014 - 18:39

Da quanto letto hanno trovato un'ottima ospitalità in mezzo alle capre barbute, metteranno al mondo delle piccole caprette barbute, vivranno felici e contente. Più di così cosa deve offrire loro allah !!

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 11/10/2014 - 18:39

Il Governo Austriaco a ben fatto. Vogliono tornare? Che se ne vadano in Kossovo.

Mario Mauro

Sab, 11/10/2014 - 18:41

Abbiate fede e vedremo presto le due sciacquette nostrane tornare, dopo che sarà stata pagata una paccata di milioni, probabilmente con figli in arrivo. Saranno accolte dal presidente del consiglio come eroine e non come le deficienti che sono, e infine pagheremo per far loro allevare dei futuri guerrieri di Allah, che una volta cresciuti magari saranno felici di tagliare la gola ai nostri figli e nipoti. D'altra parte, se continuiamo a votare per quelli che vogliono continuare con questo sistema, Grillo a Renzi (che magari vorrebbe cambiare ma non può ) inclusi, non possiamo lamentarci per il male che facciamo a noi stessi.

bret hart

Sab, 11/10/2014 - 18:42

grande austria

killkoms

Sab, 11/10/2014 - 18:43

il governo austriaco ha le palle!avete voluto allah^attaccatevi al katz!nemmeno eravate austriache originali,avete avuto la fortuna di vivere in un paese europeo civile ,che se giò stavate in kossovo,stavate male,e allora fregatevi.!servite allah fino all'ultimo..!

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 11/10/2014 - 18:43

Ma si! E che sarà mai...una vita da schiava pronta a tutto per compiacere il marito signore e padrone in ogni sua voglia, desiderio e sempre e comunque sottomessa e obbediente?.....il sogno di ogni teenager europea con madre femminista e papino sconosciuto o sinistro. Come diceva un mio amico stregone Bantu, gli dei quando vogliono punirti, esaudiscono i tuoi desideri

Raoul Pontalti

Sab, 11/10/2014 - 18:47

Scemenze! Le ragazzine sono cittadine austriache e minorenni e hanno quindi diritto di ritornare in Austria (dove saranno punite) e il loro governo deve assicurare tutta l'assistenza possibile per il rientro. Probabilmente è stato frainteso quanto riferito dalla stampa austriaca che afferma che dalla Siria è impossibile uscire (e quindi i problemi sono in Siria e non in Austria per le due ragazzine).

gigetto50

Sab, 11/10/2014 - 18:49

.....scommettiamo che saranno accolte in Italia e che arriveranno non con i barconi ma con regolari voli di linea. Damasco - Istanbul - Roma. Tanto sono europee e con il visto Schengen.....

plaunad

Sab, 11/10/2014 - 18:49

Fa benissimo il Governo austriaco. Certo, se fossero state italiane avremo visto la mobilitazione generale per andarsele a riprendere, mobilitando tutta la pletora di ONG, l'Esercito, la Marina con in testa quella squinzia della Comandantissima Catia tanto cara al Corrierone ed a RAI3, mentre la Boldrini già preparava un commovente saluto di bentornate dandole magari qualche medaglia al merito tra la folla di esaltanti sinistroidi acclamanti "sante subito"

GiovannixGiornale

Sab, 11/10/2014 - 18:55

Anche il nostro governo ha rifiutato di far tornare due Italiani che sono andati all'estero: sono i due marò.

hectorre

Sab, 11/10/2014 - 18:55

da noi stenderebbero tappeti rossi per riaverle in patria...un bel selfie con il premier farlocco,assistenza sanitaria gratuita e la boldrini a fare da madrina ai nascituri!.......un governo serio, giustamente, le rifiuta.

Ritratto di depil

depil

Sab, 11/10/2014 - 18:57

finalmente una buona notizia da quel fronte!!!!

Paul58

Sab, 11/10/2014 - 19:04

volete tornare a casa? sparatevi.Nessuno di noi versera' una lacrima per due deficientelle sgarruppate in preda ai fumi di Allah. due fanatiche di meno

Nordici o Sudici

Sab, 11/10/2014 - 19:11

risorse

Mobius

Sab, 11/10/2014 - 19:11

Ormai il mondo è incasinato. Non si sa più chi è l'amico e chi il nemico; per non sbagliare, si tratta l'uno e l'altro allo stesso modo, quindi sbagliando con entrambi. Sarà un'idea retriva, ma secondo me uno Stato non dovrebbe accogliere facilmente gente estranea alla propria cultura e tradizione. Specialmente se viene da Paesi islamici.

Mobius

Sab, 11/10/2014 - 19:11

Ormai il mondo è incasinato. Non si sa più chi è l'amico e chi il nemico; per non sbagliare, si tratta l'uno e l'altro allo stesso modo, quindi sbagliando con entrambi. Sarà un'idea retriva, ma secondo me uno Stato non dovrebbe accogliere facilmente gente estranea alla propria cultura e tradizione. Specialmente se viene da Paesi islamici.

Nordici o Sudici

Sab, 11/10/2014 - 19:11

risorse

Mobius

Sab, 11/10/2014 - 19:11

Ormai il mondo è incasinato. Non si sa più chi è l'amico e chi il nemico; per non sbagliare, si tratta l'uno e l'altro allo stesso modo, quindi sbagliando con entrambi. Sarà un'idea retriva, ma secondo me uno Stato non dovrebbe accogliere facilmente gente estranea alla propria cultura e tradizione. Specialmente se viene da Paesi islamici.

Nordici o Sudici

Sab, 11/10/2014 - 19:11

risorse

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Sab, 11/10/2014 - 19:19

Le 2 italiane inutili torneranno coi soldi di mogherini o alfano, cioe' nostri, e si faranno saltare in qualche posto affollato, magari all'expo? cosa dicono le cartomanti e gli indovini?

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 11/10/2014 - 19:27

purtroppo per loro non sono italiane altrimenti sarebbero state accolte a braccia aperte e riverite con tanto di tappeto rosso.

revolution70

Sab, 11/10/2014 - 19:27

Finalmente un governo con le palle. Che restino li a godersi l'islam moderato. Vedrete che avverra' lo stesso con gli stronzi partiti dall'europa per combattere con i tagliatori di teste. Quando inizieranno a crepare anche loro allora vorranno tornare a piangere dalle loro madri. Perché un conto e' prendersela con la popolazione inerme in stile videogame ed un conto e' saltare per aria causa raid aerei o,speriamo, per una bella pallottola sparata dalle truppe di terra. Che crepino tutti!!!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Sab, 11/10/2014 - 19:29

Il dito alzato, una costante dei folli musulmani, deve essere l'antenna per ricevere gli ordini di allah. Si dice che c'è l'allerta per il ritorno in occidente dei jihadisti. Dov'è il problema? Una taglia sulla testa e libertà/dovere di ucciderli a vista. Per simili bestie non sono previsti diritti.

Carlo_Rovelli

Sab, 11/10/2014 - 19:30

Non credo a questa notizia propagandistica neanche se vedessi le due ragazze emergere dal burka. Ci puo' essere chiunque sotto quei burka e nessuna ragazzina cresciuta in Austria andrebbe volontariamente ad immolarsi in quei luoghi. Quando la smettera' la propaganda sionista di prenderci per i fondelli. L'ISIS e' l'ennesima invenzione sionista per arrivare a creare la Grande Israele e controllare l'intera produzione energetica medio-orientale.

Un Lettore

Sab, 11/10/2014 - 19:41

Adesso lo sanno dove possono mettere il ditino alzato!

giovanni PERINCIOLO

Sab, 11/10/2014 - 19:45

Ottima decisione, per certe bestialità il biglietto deve essere di sola andata!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 11/10/2014 - 19:45

Spero che i maritini non le tengano soltanto per il loro talamo. Ma che le facciano sbattere per benino in nome di Allah...lo sbattitore.

Barbadifrate

Sab, 11/10/2014 - 19:47

Viva il governo austriaco! al mondo, dunque, c'è ancora qualcuno con le palle al posto giusto.

Ritratto di spazioroby

spazioroby

Sab, 11/10/2014 - 19:50

due ragazzine di quindici e diciassette anni,possibile che non possano ravvedersi degli errori commessi e si ritrovino tanta durezza ed intransigenza. Sembra che nessuno sia passato per quell'età. Sarà che ho avuto un'esperienza di insegnante e genitore, non assolvere e via ma aiutare per cambiare se è possibile mi pare il minimo

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 11/10/2014 - 19:53

HANNO APERTO QUALCOSA, QUINDI CHE CHIUDANO LE PORTE PER IL RIENTRO, POVERE SCEME. DUE IDIOTE COSI' POSSONO FARSI SCOPPIARE IN CENTRO A VIENNA. CHI è CAUSA DEL SUO MAL...

gian carlo galli

Sab, 11/10/2014 - 19:53

dai smettiamola, alla vergogna non c'e' mai fine, ma 'relegare' 2 quindicenni ad una vita piena di pericoli e di stenti proprio non si puo' !!! se c'e' un paese al mondo che tollera qualsiasi tipo di distrazione umana e' l'Italia su questo non c'e' ormai alcun dubbio visto come vanno da noi le cose !! saranno due personcine in piu' da 'controllare', tra l'altro basti pensare alle ragazze italiane sequestrate in Siria e per le quali saranno pagati un sacco di soldi per riaverle ! qualche kosovara si metta in contatto con le ragazze e indichi loro la strada e tutto sara' risolto, non si dica mai e poi mai che 2 quindicenni, minorenni vengano abbandonate a se stesse !!

atimidei

Sab, 11/10/2014 - 19:53

D'accordo, ma cosa facciamo noi per impedire che altre stupidelle si facciano imbrogliare? Dove sono gli opinion leader, dove i maestri del pensiero perbensita? Hathi

Ritratto di arcatero

arcatero

Sab, 11/10/2014 - 19:54

Come minimo, se fossero state italiane, Alfano gli avrebbe concesso gli onori di Stato.

Ritratto di Roybean

Roybean

Sab, 11/10/2014 - 19:57

In Italia, un caso analogo vedrebbe le sinistre impegnatissime non solo a riportare da noi le due oriunde kosovare gravide ma anche i due rispettivi mariti tagliagole jihadisti ceceni. Ovviamente, perché ce lo impone la "Costituzione più bella del mondo"...

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 11/10/2014 - 20:05

Le due ragazze devono rimanere nello stato islamico finchè non sarà bombardato a dovere e mai più tornare nell' Europa Cristiana. Fora di ball ! Da fonti vicine al Cremlino è filtrata la notizia per la quale le bande di assassini che combattono in nome di Allah ma in verità sono solo dei feroci briganti, li stermineremo con ogni mezzo, se necessario anche armi atomiche a basso impatto". E c'è da credergli : anche le due giovinette meritano l' atomica insieme ai loro amichetti.

19gig50

Sab, 11/10/2014 - 20:06

Si sono fatte ingravidare da quegli assassini e adesso vogliono sfornali a casa loro. Speriamo che gli austriaci le impalino insieme ai bastardi che hanno dentro. Però se vengono in Italia avranno tutte le attenzioni dovute al loro stato, tanto qui c'è di tutto due troie in più o in meno poco cambia.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Sab, 11/10/2014 - 20:11

, vero che ci può essere CHIUNQUE sotto il burqua? Infatti, CHIUNQUE. Quindi, come fidarsi degli islamici? Mentre ponderi fatti revisionare il cervello.

elio2

Sab, 11/10/2014 - 20:17

Se al posto del governo Austriaco ci fosse stato il nostro governo di deficienti, sarebbero andati a prenderle con il tappeto rosso, e dopo averle fatte passare in tutti i programmi televisivi per dire che i jihadisti non sono cattivi, ma siamo noi che non vogliamo capire le loro ragioni, le avrebbero proposte per la santificazione ideologica, affinché tutto il popolame cretino le potesse prendere ad esempio.

celafacciamose.....

Sab, 11/10/2014 - 20:21

Carlo Rovelli, perchè non vai a fare un giro da quelle parti e le vai a salvare, così il nostro conta-imbecilli segna una unità in meno?

Paul58

Sab, 11/10/2014 - 20:24

carlo rovelli... tu sei malato, tanto malato. forse la tua becera ignoranza ti impedisce di imparare a leggere libri e la storia. sarai il solito demente da centri sociali, il modo migliore per non fare un cazzo e fare becera propaganda

Ritratto di IlBurlone

IlBurlone

Sab, 11/10/2014 - 20:28

Mica scemi gli austriaci.

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 11/10/2014 - 20:43

Bloccate Alfano !

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Sab, 11/10/2014 - 20:51

Si spera che almeno il governo austriaco mantenga quello che dice, mica siamo a Pulcinellandia. Comunque, queste due disgraziate di origine bosniaca, evidentemente, o kossovara avranno sperimentato sulla loro pelle i dettami del libro al confronto del quale il Main Kampf potrebbe sembrare l'Almanacco di Topolino. Comodo starsene nella parte opulenta del mondo e sputacchiare scemenze contro gli ormai debosciati occidentali, eh? Ora non si torna più dall'inferno in terra... P.S. #Pontalti, spegni le luci che arriva l'infermiera con la camomilla e svuota... il pappagallo!

gigetto50

Sab, 11/10/2014 - 20:53

....meglio non controcommentare certi commenti.....

@ollel63

Sab, 11/10/2014 - 21:03

evviva l'Austria e il suo governo. E l'Italia? Pace all'anima loro, pecore sinistrate:

colian

Sab, 11/10/2014 - 21:15

ONORE al Governo austriaco e all'esempio che ha mostrato nel difendere la dignità e la sicurezza della nazione senza farsi commuovere dei pianti di coccodrillo. TRA L'ALTRO chi può dire se due sceme così non abbiano avuto l'ordine di chiedere il rimpatrio per farsi esplodere da qualche parte? Anzi penso che sia proprio così perché un simile appello non sarebbe mai giunto in occidente senza il consenso dei loro amati aguzzini.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Sab, 11/10/2014 - 21:32

Finalmente qualcuno con le palle !! Le due puttanelle si godino l'ISIS.

treumann

Sab, 11/10/2014 - 21:36

Intanto, proprio austriache non lo sono, con i cognomi balcanici (e di origine musulmana) che portano; secondariamente, ritengo più che giusto il rifiuto del governo austriaco di muovere uomini, mezzi ecc. per andare a recuperare due invasate pentite. Credo che altri paesi si regolerebbero allo stesso modo, a parte noi.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Sab, 11/10/2014 - 21:39

Carlo Rovelli, sei talmente ossessionato con Israele che non vedi il baratro davanti ai tuoi piedi. Ovviamente e' tutto un complotto dellas CIA e MOSSAD, i mussulmani sono tutti angioletti......

clamajo

Sab, 11/10/2014 - 21:53

@Carlo Rovelli...magari un pò d' acqua nel vino non guasterebbe...

Mario Mauro

Sab, 11/10/2014 - 22:32

Carlo_Rovelli, meno male che Lei ha capito tutto e c'illumina. Quindi, d'ora in poi la nostra, di tutti, principale preoccupazione dovrà essere Israele, che con le sue sterminate orde si imposseserà di tutto il petrolio mediorientale sottomettendo i poveri inermi musulmani, sunniti o sciti che siano, sottoponedoli a terribili sevizie. E rifiuterà anche di rifornire le nostre automobili se tutti noi uomini occidentali non ci facciamo circoncidere anche se non ne abbiamo bisogno. Tutto ciò è veramente terrificante, stiamo, quindi, in guardia.

Valentinaa

Sab, 11/10/2014 - 23:17

Queste due ragazze hanno origine Bosniaca. È possibel per correggere, per favore! Saluti dal Kosovo!

il gatto nero

Sab, 11/10/2014 - 23:18

@Carlo Rovelli. Tu devi essere scemo o "fatto". Il grave è che tua madre, se ne hai una, non lo sa, poverina.

timoty martin

Sab, 11/10/2014 - 23:36

Gli errori si pagano, sempre. D'accordissimo con il rifiuto al rientro in Austria. Rimangano pure con i loro combattenti, si facciano pure maltrattare, sfruttare e che ricordino per sempre la sbagliatissima scelta fatta. Che questa terribile sventura serva da lezione per tutti i giovani che credono nei miracoli promessi dai fondamentalisti islamici.

eolo121

Dom, 12/10/2014 - 00:12

beate loro faranno tanti bebè saranno sempre incinte

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 12/10/2014 - 00:16

Raoul Pontalti,le due troiette si trovano in quella situazione per aver frainteso i suoi commenti.Ora lei fraintende il loro bisogno delle succitate troiette di sfornale in un blasfemo ospedale occidentale,in Austria.Se si parlasse più chiaramente,senza fraintendimenti del cervello con le corde vocali,le sue e delle già citate troiette, cosi come di tante altre cagne in cerca di volatili musulmani,si potrebbe tranquillamente,e serenamente dire alle due austriache:"cazzi vostri ed aspettate il barcone 69 del salamone Alfano!!!"

Georgelss

Dom, 12/10/2014 - 00:16

Onore al governo Austriaco.

Napoletanof

Dom, 12/10/2014 - 07:17

due austriache di origini kosovare e quindi musulmane da sempre! questo sta a dimostare che nell' Islam non contano valori come nazionalita' , famiglia etc... solo il grande sogno di sottomettere l'intera popolazione mondiale.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 12/10/2014 - 07:21

qui si tratta di TEDESCHI che non sono dei voltagabbana come i nostri governanti. E' vero che in Austria e Germania di islamisti ce ne sono di più che da noi, ma vedrete che se il gioco si fa pesante i "crucchi" sapranno come fronteggiare l' emergenza con azioni severe e rimpatrio dei simpatizzanti dell' estremismo islamico. Comunque questi sono i frutti della dissennata azione americana e NATO di abbattimento del regime di Milosevich che fu compiuta per impedire che la Serbia (filorussa) costituisse una enclave alternativa al costituendo PENSIERO UNICO DOMINANTE del dominio della Massoneria e del Sionismo di cui tanti esecutori sono ancora vivi e vegeti ancora da noi! Nel caso ancora un "piccolo particolare" che cioè se le due svitate e traditrici della propria Nazione, dovessero partorire , i figli non sarebbero loro ma dei maschi padri...così prescrive l' Islam, che anche nel diritto di famiglia mostra l' arretratezza e la pervicace supremazia del l' uomo sulla donna.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 12/10/2014 - 07:27

Raoul Pontalti ha ragliato ancora...W l'AUSTRIA, paese ordinato, al quale la mia regione apparteneva fino alla funerea data de 4 novembre 1918. Purtroppo da quella data siamo diventati italioti.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 12/10/2014 - 07:30

viene spontaneo il paragone con la sorte dei due marò italiani e militari che sono lasciati marcire nelle prigioni di una Nazione - quella indiana- che quanto a civiltà fa ben il paio con quelle del Medioriente islamico. Ma nel caso dei marò si tratta di militari in missione per conto del proprio Paese non di private citadine che liberamente hanno scelto il proprio destino.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 12/10/2014 - 07:39

Rovelli@ certo quello che dici è verosimile. Israele mira a rafforzare il proprio ruolo in Medioriente e si prepara -con operazioni di propaganda mediatica- a far dimenticare l' ultimo proprio intervento a Gaza e quelli futuri che certo tra breve ci saranno che assecondano le mire espansionistiche dello Stato con la Stella di David! Magari coadiuvato dall' imminente intervento USA-NATO che intende scaricare i costi della manovra su di noi Europa. Rimane solo un dubbio: cosa faranno i russi?

nino47

Dom, 12/10/2014 - 08:05

..noi invece per farle tornare paghiamo anche i riscatti....

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 12/10/2014 - 08:10

Da certi sbagli, NON SI PUÒ RITORNARE INDIETRO.

ronin59

Dom, 12/10/2014 - 08:28

Accetto scommesse che diventeranno italiane, loro, i mariti terroristi, i figli e tutte la generazioni di parenti. Il tutto in diretta dalla Camera con la presidente boldrini commossa e felice per un nuovo trionfo dell'accoglienza.

plaunad

Dom, 12/10/2014 - 08:51

Carlo_Rovelli, certo che a te la grappa piace davvero molto, anche al mattino presto.

plaunad

Dom, 12/10/2014 - 08:53

Carlo_Rovelli, certo che a te la grappa piace davvero molto, anche al mattino presto.

plaunad

Dom, 12/10/2014 - 08:54

Il solito Raoul Pontalti non perde occasione per sparare le sue cazzate pro criminali. "Diritto"? quale diritto? I traditori della Patria non hanno più nessun diritto.

eolo121

Dom, 12/10/2014 - 09:11

di sicuro faranno tanti bebè per l isis...

mariod6

Dom, 12/10/2014 - 09:12

@Raoul Pontalti bastian contrario. A lei servirebbe un trapianto di cervello, anche se andasse storto non cambierebbe niente.

mariod6

Dom, 12/10/2014 - 09:15

@Carlo Rovelli, quello che si è fumato ieri sera o stamattina presto era proprio uno sballo. Le suggerisco però di non abusarne altrimenti quando la faranno inginocchiare per tagliarle la testa non potrà apprezzare l'onore che le viene fatto

mariod6

Dom, 12/10/2014 - 09:17

@GiovannixGiornale, purtroppo Lei ha ragione. Se fossero stati due giornalisti magari di sinistra o due cooperanti di una Onlus di tre persone sarebbero già a casa da un pezzo.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 12/10/2014 - 09:23

Spero, invece, con tutto il cuore che non riescano a ritornare a casa!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/10/2014 - 09:28

per chi commette queste azioni c'è la morte occhio per occhio dente per dente.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/10/2014 - 09:29

ha ragione l'Austria non è come la Italia..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/10/2014 - 09:33

infine è evidente che sono due indottrinate spie e collaboratrici della organizzazione ma gli austriaci non sono stupidi.Queste 2 sbarbatelle sono state mandate dalla organizzazione visto che non danno nell'occhio come i musulmani.Chia va a controllare nella borsa di 2 ragazze austriache? Nessuno lo farebbe in Italia.

paci.augusto

Dom, 12/10/2014 - 09:36

Bravissimi gli austriaci!! Qui in Italia sarebbero eroine della sinistra!!!

meloni.bruno@ya...

Dom, 12/10/2014 - 09:38

Chi è causa del suo mal pianga se stesso,così recita un vecchio proverbio,le due ragazze hanno avuto la sfortuna di essere cittadine di uno stato SERIO come l'Austria,magari se fossero state italiane avrebbero avuto pagate tutte le spese con il solito regalo di un seggio in parlamento.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/10/2014 - 09:48

a volte diciamo per scherzo scherzi de cazzo ma codesto è meravigliosamente vero, una potenza fisica e intellettuale.

giovaneitalia

Dom, 12/10/2014 - 09:53

Ammiro l´Austria, paese serio. Magari la nostra piccola italia avesse questo coraggio. Se fossero state 2 nostre connazionali apriti cielo! Associazioni umanitarie, popolo di sinistra, centri sociali e varie, tutti a manifestare a favore delle ragazze per riportarle in Italia. orse qualcuno (politici di sinistra), avrebbero proposto valanghe di interrogazioni parlamentari e magari anche disturbato la Comunitá Europea, e alla fine, le ragazze sarebbero ritornate, aspettato la maggiore età e sarebbero sicuramente candidate per il PD. Viva l´Italia!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 12/10/2014 - 09:56

Dobbiamo prendere atto che il nemico l'abbiamo in casa ed è la RAI coi suoi servizi tranquillizzanti sull'islam italiano. Nessuno ha visto lo schifo di ieri sera sul TG2 dossier? Bestia se parlano dei versetti della spada.I Wahhabiti e il takfirismo non esistono. Sono semplicemente musulmani che sbagliano. Maledetto governo.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 12/10/2014 - 10:02

Ecco un Governo degno di questo nome. Queste due fanatiche passino il Capodanno dove hanno fatto il Natale. E poi, sono certamente due indottrinate emissarie per fare proseliti in patria o fare di peggio in loco. Pericolosissime come due bombe ad orologeria. Se tornano vuol dire che hanno il permesso/incarico dei mariti terroristi che si sono scelte. Restino dove hanno scelto di andare.

precisino54

Dom, 12/10/2014 - 10:05

X spazioroby Sab, 11/10/2014 - 19:50. Se mi permette la questione è semplice, non si tratta di essere intransigenti con due cretine che hanno fatto la marachella e ora chiedono il perdono: è noto che in nome dell’islam un “vero” mussulmano possa venir meno ai principi se per una “giusta causa”, ecco che a questo punto ci sia da chiedersi quanto sia vero questo “ravvedimento”, e non funzionale a rientrare in “patria” in attesa di essere innescate per future azioni. Si dimentica infatti che il “presunto ravvedimento” in ogni caso li metterebbe in serio pericolo di vita, in quanto certamente i “mariti” non accetterebbero la “scelta”, ecco che alla luce di queste considerazioni e visto il clamore mediatico del prima e del dopo escluderei si tratti di ravvedimento serio e definitivo, specie alla luce delle scelte già fatte da queste. Se ne stiano nel califfato a mostrarci veramente il loro pentimento, magari “tradendo” quella fede in nome della quale erano pronte ad immolarsi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 12/10/2014 - 10:06

@giovaneitalia,@Mario Galaverna:D'accordo!

eglanthyne

Dom, 12/10/2014 - 10:20

BEN DETTO Sig. Mario Galaverna,cordialità Eglanthyne.

elio2

Dom, 12/10/2014 - 10:23

Caro Carlo_Rovelli, lei ha bisogno di cure, ma deve cercare uno che sia veramente bravo, in alternativa le consiglio un bel viaggetto da quelle parti così da vedere con i suoi occhi, ammesso lo voglia vedere.

Raoul Pontalti

Dom, 12/10/2014 - 10:49

Patetici questi bananas, privi di ogni cultura e di ogni sentimento, provvisti solo di odio e disprezzo per gli altri. Ma almeno imparino che: a) nessuno può essere privato della cittadinanza se non a seguito di specifico provvedimento amministrativo o giudiziario che a sua volta conclude un procedimento con contraddittorio; b) che il cittadino ha diritto all'assistenza del proprio governo quando si trova all'estero; c) pertanto l'articolo che reperisce la notizie dalla stampa inglese che a sua volta la mutua dalla stampa austriaca a causa degli eccessivi passaggi da una lingua all'altra ha frainteso il senso delle dichiarazioni governative (io mi sono letto direttamente su alcuni giornali on-line austriaci come il Wiener Zeitung e Die Presse gli articoli sulla vicenda e il senso corretto è quello che ho riferito io). Da ultimo: le ragazze sono segnalate e ricercate dall'Interpol quali persone scomparse come si rileva nel relativo sito e secondo i bananas le persone ricercate dall'Interpol si devono lasciare nel guano dove si trovano naturalmente. Ciò detto i bananas possono restare delle loro convinzioni, ma non diano del visionario a me...

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 12/10/2014 - 10:52

media italiani -nessuno escluso- ci propinano l' Islam come un' associazione filantropica che ha a cuore il bene degli occidentali....ma davvero ci siamo venduti il cervello? Tutte le sigle che si rifanno al Corano hanno per fine il trionfo planetario dell' Islam e la sottomissione/conversione degli infedeli (noi). A quanti dicono..."Chi sono io per giudicare" rispondo .." E chi sono io per farmi ammazzare?" Perche' di finire martire (come a Qualcuno evidentemente piace) non ci penso nemmeno....

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 12/10/2014 - 11:14

Raoul Pontalti 12/10 10:49 scrive: "Patetici questi bananas, privi di ogni cultura e di ogni sentimento, provvisti solo di odio e disprezzo per gli altri …" - - - penso che il ns tuttologo nazionale sia il meno indicato a parlare in materia di "disprezzo per gli altri" visto che il suo sommo disprezzo trapela in ogni suo scritto finanche negli spazi che separano le singole parole.

killkoms

Dom, 12/10/2014 - 11:30

è tornato il bananofilo con le bananas sempre in bocca!

elio2

Dom, 12/10/2014 - 11:36

Caro Raoul Pontalti, anche lei ha bisogno di un TSO urgente, vada insieme al collega di ideologia Rovelli che forse vi faranno uno sconto.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 12/10/2014 - 11:44

@Raoul Pontalti:con la sua "teoria" ha decisamente rotto!!Vera o non vera la notizia,sull'atteggiamento del Governo Austriaco,sa cosa le dico,cosa suggerisco,cosa suggeriamo:CHE CI PENSINO BENE PRIMA DI RIPRENDERSELE E CHE SE NE FREGHINO DELL'INPERPOL e di tutte le menate che lei porta come attenuanti,alibi,perche in "TEORIA"......

buri

Dom, 12/10/2014 - 11:53

fa bene il governo austriaco a dire di NO, perché importare chi ha scelto la via del terrore?

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Dom, 12/10/2014 - 12:15

Raoul. Nessuno ti da del "visionario "! Ti si ritiene un coglione, una testa di caxxo , un ubriacone, un ciarlone, un comunistoide, un imbecille, un grappadipendente, ecc ecc, io so per certo che sei solo un fantone di montagna frustrato per le vecchie storie di manici di picco supposti e masturbazioni equine.....fattene una ragione ...ogni volta che dici la tua, escono solo miasmi da sfintere! Sei un pirla :-)

Ritratto di pax64

pax64

Dom, 12/10/2014 - 12:59

Dell'Italia nei confini, son rifatti gli Italiani, Li ha rifatti..................la sinistra per l'europa di domani. vi piace questa versione?

Ritratto di pax64

pax64

Dom, 12/10/2014 - 13:07

Cosa credevano, fosse un gioco? e le loro famiglie? Dormivano?. Ormai è troppo tardi, anche perché non le lascerebbero vivere. Se rimangono vive è perché hanno cattive intenzioni. Se proprio devono andare via, vadano in Iran, o in Arabia Saudita, Qatar etc

plaunad

Dom, 12/10/2014 - 13:28

Chissà perché a Raoul Pontalti le banane fanno così schifo. A me piacciono. Potrebbe per favore cambiare .... frutta?

epesce098

Dom, 12/10/2014 - 14:46

Se fossero state due italiane, il governo, oltre agli onori che verrebbero loro tributati, avrebbe pagato fior di milioni di riscatto per riaverle.

elio2

Dom, 12/10/2014 - 15:45

spazioroby, ma che cazzo dice, marachella? qui si sono unite a dei terroristi, non per errore ma perché mancanti di un minimo di cervello funzionante e nessun Paese ha bisogno di cretine del genere.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/10/2014 - 16:06

VEDO CHE OGNI TANTO VI PIACCIONO I CRUCCHI.

precisino54

Dom, 12/10/2014 - 16:08

x elio2 - 15:45; credo di averti tratto in inganno, non è spazioroby che parla di marachella ma io che così definisco quello che lui chiama "errori di gioventù". Per il resto concordo hanno fatto la loro scelta insana, se ne accollino le conseguenze. Sapevano bene che abbracciando quella ideologia potevano anche sgozzare qualche "infedele", quindi ne traggano le conseguenze sempre che siano capaci di intendere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 13/10/2014 - 13:16

La sinistra femminista predica il coito interrotto. Tanto ad ingravidare le donne ci pensano gli extracomunitari...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/10/2014 - 14:10

mi ha detto un amico boscimane che gli stregoni bantù si scopano gli amici dopo averli addormentati..vi meravigliate quando avete schiavizzato lo vostre donne al Sud Italia? Voorei vedere un siciliano che lascia uscire un pomeriggio sua moglie con una amica.....

7stars

Lun, 12/01/2015 - 11:25

I musulmani in Austria sono triplicati dagli anni '90... se già nel '900 fosse stata ideata una politica energetica per soddisfare il solo fabbisogno delle centrali termoelettriche, ieri non avremmo visto una manifestazione a Parigi e neanche i musulmani in Europa, dato che non è accettabile mettere in conto che possano uccidere. L'evoluzione non può convivere con l'involuzione, è da deficienti aspettarsi miracoli da chi considera gli altri nemici. Noi abbiamo bisogno di un milione e mezzo di barili AL GIORNO... i musulmani non hanno colpa per il fatto che le porte siano aperte...cercate di capire il target ;-) davvero credete che saremmo a questo punto se chi gestisce i capitali fosse serio, equilibrato e responsabile?

cgf

Sab, 02/01/2016 - 12:59

@Carlo_Rovelli lei e' lo stesso che scritto "La realtà non è come ci appare"?? continui i suoi studi sulla fisica quantistica invece di perdere tempo in m@strub@azioni mentali

Ritratto di chiri

chiri

Mer, 06/01/2016 - 23:35

Non è affatto impossibile far ritornare le ragazze austriache se si concentrano attentamente sul modo la vera impossbilità sta non nel fuggire ma sul come fuggire per non essere scoperti