E Salvini adesso sfida Macron: "Dacci i delinquenti italiani..."

Matteo Salvini torna nuovamente a mettere nel mirino il presidente francese, Emmanuel Macron: "Restituisca i delinquenti fuggiti in Francia"

Matteo Salvini torna nuovamente a mettere nel mirino il presidente francese, Emmanuel Macron. Dopo la cattura di Cesare Battisti si accendono i riflettori anche su altri latitanti che hanno evitato la giustizia italiana fuggendo all'estero. Molti di questi hanno trovato rifuggio in Francia grazie alla "Dottrina Mitterand". Tra i latitanti fuggiti in Francia si possono ricordare i nomi di Giorgio Pietrostefani, Simonetta Giorgieri, Carla Vendetti ma anche Sergio Tornaghi, Giovanni Alimonti, Giancarlo Santilli e Marina Peterella.

E proprio su questo punto, Salvini a Non è l'Arena di Giletti manda un messaggio chiaro all'Eliseo: "Chiederò domani al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, di scrivere al presidente francese, Emmanuel Macron, di restituirci altri delinquenti che hanno tolto vite. L'impegno è che sia l'inizio di un percorso, perché sai quanti ce n'è in giro". Insomma a quanto pare il ministro degli Interni adesso vuole "regolare i conti" anche con Parigi che per troppo tempo ha dato rifuggio ai terroristi italiani sfuggiti alla giustizia. Incluso Battisti...

Commenti
Ritratto di lucabilly

lucabilly

Dom, 13/01/2019 - 21:44

Macron va attaccato con ogni mezzo possibile. E` lui il referente di Soros e degli altri criminali.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 13/01/2019 - 21:54

L'Unione Europea permette queste schifezze?

opinione-critica

Dom, 13/01/2019 - 22:00

Guardare La foro di Macron per dare la risposta alla richiesta di Salvini. Macron diceva savaniate già prima di ricevere Saviano. Adesso lo supererà in imbecillità...parlerà di perdono per le cose passate, di asilo politico francese contro i perseguitati politici alla battisti ecc..Tutte imbecillità e forse chiederà il supporto di Saviano il napoletano, come Di Maio...

Reip

Dom, 13/01/2019 - 22:16

Con l’aria che tira tra Macron e Salvini dubito che quel fallito di Macron collaborera’ in alcun modo con il Governo italiano.. Anzi...

jackson1157

Dom, 13/01/2019 - 22:16

Per pietà, Grilli, mi tolga quel rifuggio citato due volte (la prima si perdona, la seconda no).

Libero 38

Dom, 13/01/2019 - 22:25

Salvini abbaia troppo. Prima o poi anche a lui gli metteranno la museruola.

Happy1937

Dom, 13/01/2019 - 22:45

Se non ci dà i delinquenti lo é anche lui.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 13/01/2019 - 23:06

jA calci nel cxxo andrebbe preso Macron!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 13/01/2019 - 23:50

Sono comunsiti come lui. Non lo farà mai. Loro sono amici dei delinquenti, meglio se assassini o terroristi.

ESILIATO

Lun, 14/01/2019 - 00:00

Matteo, presentagli il conto....mandagli e pubblica l'elenco dei criminali italiani al sicuro in Francia.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 14/01/2019 - 00:55

lucabilly - 21:44 Macron è "figlioccio" del massone Jaques Attali (Ur-Lodge "Three Eyes" secondo il massone Magaldi), uno dei fondatori della Ue. «Emmanuel Macron è una mia creatura» rivela. E sottolinea: «Sono molto felice. Il suo primo posto è un risultato insperato fino a poche settimane fa». Jacques Attali è uomo-ombra del vero potere europeo, tra i massimi strateghi (sul versante francese) del sistema euro-Ue. Paolo Barnard lo ha definito «il maestro di Massimo D’Alema che, quando fu a Palazzo Chigi si vantò di aver realizzato il record di privatizzazioni, in Europa». Chissà quanto sarà contento ora..

Klotz1960

Lun, 14/01/2019 - 00:56

Ma povero Macron.. ha contro milioni di mantenuti dal welfare francese che vogliono sempre di piu' : i gilets jaunes. Un vero incubo. Specialmente considerando che i musulmani fino ad ora sono stati del tutto estranei alle proteste. Pensate a cosa potrebbe succedere se decidessero di unirsi alla proteste.....

rosolina

Lun, 14/01/2019 - 01:11

non lo sapevo...perfetto...i criminali francesi, allora, dove li avranno messi se si sono presi i nostri? avranno fatto merenda insieme?

gio777

Lun, 14/01/2019 - 06:23

vai capitanooooooooooo numero unooo

Popi46

Lun, 14/01/2019 - 06:32

Salvini lascia perdere, non ci bastano i delinquenti che già abbiamo? Dobbiamo andare a raccattarli anche in giro per il mondo? E poi pure mantenerli?

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 14/01/2019 - 07:18

Come potrebbe essere una UNIONE STABILE, in Europa, quando assassini vengono protetti da alte cariche governative di stati membri??? """ Con il caso Battisti, sono stati diversi i capi di stato e i premier che lo hanno protetto, tutti COMUNISTI o DITTATORI, tra i quali alcuni premier Francesi, di quella Francia ROSSA, MEMBRA DELL`UNIONE EUROPEA, che tutt`ora protegge diversi assassini e criminali Italiani"""!!! VISTO CHE QUESTA UNIONE NON HA NIENTE A CHE FARE CON L`UNITÀ DEI POPOLI EUROPEI, DALLE PROSSIME ELEZIONI, POTREBBERO CHIAMARLA """UNIONE CRIMINALE DI SPACCIATORI EURO-AFRO-ASIATICI e SUD-AMERICANI AL COMANDO DEL CAPITALISMO BANCARIO E DI SOROS"""!!!

Asterix il Gallo

Lun, 14/01/2019 - 07:29

Grilli, se non sai l’italiano non fare questo mestiere. CAPRA

VittorioMar

Lun, 14/01/2019 - 08:23

..Richiesta Legittima e Doverosa,ma per essere EVASA ,dovrebbero cambiare le condizioni POLITICHE come avvenuto in BRASILE ...ma meglio PREPARARSI..non si sa' mai ....!!

Trinky

Lun, 14/01/2019 - 08:31

Ricordatevi dove sono scappati quelli che buttarono la bomba in via Rasella che poi generò le Fosse Ardeatine.......

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 14/01/2019 - 09:02

pur non avendo votato per i 5 stelle(per ora)non cambierei di maio con macron!

Happy1937

Lun, 14/01/2019 - 09:15

Asterix il Gallo, sciocco fazioso, non occorre neppure essere intelligenti per capire che il "rifuggio" è un refuso del proto.

FlorianGayer

Lun, 14/01/2019 - 09:50

Per chiedere l'estradizione dall'Italia, bisogna fare una domanda precisa e documentata, che poi verrà esaminata da un tribunale. Chiedere a Salvini o chi per lui "Restituiscimi i delinquenti" è una buffonata propagandistica. Presumo che in Francia le cose funzionino in modo simile, dal momento che il diritto italiano e quello francese sono abbastanza simili. Quindi la richiesta di Salvini (apparentemente condivisibile, dato il merito della stessa) è nei fatti solo la quotidiana buffonata propagandistica.

Epietro

Lun, 14/01/2019 - 10:11

Si vergogni anzi che fare la faccia da etonnè.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Lun, 14/01/2019 - 10:19

Salvini "abbaia troppo" Libero 38? Abbaia, morde e azzanna, mica è come quel mollaccione toscano bugiardo che latrava alla Luna. Gliela vuoi mettere te la "museruola"? Accomodati, facce ride.

Ritratto di BM1883

BM1883

Lun, 14/01/2019 - 11:27

Salvini SAlvini, sprechi tempo e fiato !

Ritratto di BM1883

BM1883

Lun, 14/01/2019 - 11:30

ma anche no, costa poi mantenerli, li si elimina sul posto...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 14/01/2019 - 20:21

Potrebbe essere, questo "viatico", un momento importante di collaborazione fra due stati che in questì'ultimo periodo non sono molto in sintonia. Questo senza che Macron abbia pretese come quelle messe in atto con fare sfacciato e sfrontato con gli ultimi presidenti del consiglio. Credo tuttavia che sarà molto, molto difficile che si arrivi - all'oggi - ad una soluzione positiva per l'Italia in questa materia.