Esplosioni davanti al bus del Borussia Dortmund: ferito Bartra

Ferito il difensore spagnolo Bartra, ricoverato in ospedale: "Sta bene". Rinviato il match di Champions col Monaco

Tre esplosioni hanno coinvolto a Dortmund l'autobus su cui viaggiavano i calciatori del Borussia Dortmund che questa sera doveva affrontare il Monaco per i quarti di finale di Champions League. Il match è stato rinviato a domani sera: si giocherà alle 18,45 e i biglietti resteranno validi.

A causare la deflagrazione sarebbero state una o più bombe carta piazzate sul percorso del pullman (guarda le foto). L'incidente è avvenuto sulla Wittbräucker a soli 10 chilometri dal Dortmund Stadium dove si doveva svolgere la gara. Secondo la polizia sarebbe stato usato dell'esplosivo "da prendere sul serio": nessuna pista è esclusa. Di certo, sostiene ancora la polizia, si è trattato di "un attacco diretto alla squadra". Non è ancora chiaro il movente, anche se non lontano dal luogo delle esplosioni sarebbe stata trovata una lettera, ora al vaglio degli inquirenti.

Come riporta la Bild, nell'incidente è rimasto ferito il giocatore spagnolo Marc Bartra, ex Barcellona. Il difensore - colpito al braccio dai vetri andati in frantumi - è stato portato in ospedale. La sua fidanzata avrebbe raccontato ai media tedeschi che sta bene, ma che è sotto choc. Il resto della squadra, secondo quanto riferisce il club tedesco, è stata messa in sicurezza e che "non ci sono pericoli" fuori e dentro lo stadio. Gli spettatori sono stati invitati a mantenere la calma e ad attendere le istruzioni per il deflusso.

E mentre anche la polizia rassicura sulla sicurezza della zona, i tifosi del Monaco presenti allo stadio hanno intonato cori di sostegno nei confronti dei rivali del Borussia (guarda il video).

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 11/04/2017 - 20:43

Più che giusto..allá non ammette eventi sportivi

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 11/04/2017 - 21:05

Ho fortissimi dubbi sul fatto che, indipendentemente dal risultato di domani sera, il Bayern non perda per 3 - 0

lakos29

Mar, 11/04/2017 - 22:04

@ziobeppe1951 Allah non ammette eventi sportivi, ma è sempre al bar a guardarli.

COSIMODEBARI

Mar, 11/04/2017 - 22:50

@lettore57 e cosa c'entra il Bayern?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 12/04/2017 - 05:47

Perchè dobbiamo farci sottomettere da una manciata di delinquenti??? Perchè nel tempo del Fascismo, la gente sopratutto i giovani, erano più disciplinati??? Ed infine, mi chiedo, perchè, tra i figli delle alte cariche, dei cervelloni che sono ai poteri forti, sono tra la delinquenza, protetta, da tutte le magistrature???

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 12/04/2017 - 05:54

Sottotitolo del Corrierone : "Gli esplosivi erano nascosti in una siepe accanto al parcheggio ma non ci sono elementi che facciano pensare a un attentato" - - - Ovvio che non sia un attentato, è stata una manifestazione d'affetto un po' esuberante. Ma come si fa ad essere così idioti ed illetterati ?

Alessio84

Mer, 12/04/2017 - 07:07

Molti siti di destra stanno malignando, e ricordando come nel 2015 la squadra giocava esponendo un bel striscione "rifugiati benvenuti". Se salta fuori che è un stato un altro attacco islamico....

Mannik

Mer, 12/04/2017 - 08:05

Ziobeppe, li legge gli articoli almeno o vive sulla base di riflessi condizionati? Nella fattispecie ci potrebbe essere dietro il racket delle scommesse.