"Un fantasma mi ha sbattuto a terra"

È la storia di una donna cilena di 34 anni, Cecilia Carrasco, che afferma di essere stata spinta da una forza soprannaturale mentre era davanti alla reception dell'ufficio del suo avvocato

Una storia dai contorni ambigui, per non dire sovrannaturali. Una donna cilena di 34 anni, Cecilia Carrasco, sostiene di essere stata scaraventata a terra da una forza soprannaturale mentre si trovava davanti alla reception dell'ufficio del suo avvocato. Ripresa da una telecamera di sorveglianza, la donna sostiene di aver subito un attacco da parte di un fantasma. Dal video, pubblicato dal Daily Mail, si vede la donna violentemente gettata a terra. Cecilia è stata trasportata in ospedale e i medici hanno spiegato che i danni subiti alla testa potrebbero aver causato uno stato confusionale.

Commenti
Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Dom, 03/05/2015 - 07:21

Ma no! non è stato un fantasma a farla cadere. E' stato quando ha visto il conto dell'avvocato!