Fantasmi a Londra: scoperta immagine spettrale di una donna in una foto

Scattare una foto e scoprire l'immagine di uno spettro di una donna alto oltre due metri alle spalle dei propri cari: è successo a Debbie Monteforte, insegnante inglese, in una foto di Natale scattata a Londra

È stata una brutta sorpresa, per la famiglia dell’insegnante Debbie Monteforte, la scoperta di un fantasma di oltre due metri ritratto nella foto di Natale scattata al marito Alex e al figlio Raphael in un pub di Londra.

Nel romantico quadretto familiare, secondo quanto riscontrato nella fotografia, farebbe infatti capolino l’inquietante immagine di una donna altissima il cui corpo appare coperto da un lungo abito nero. Il pub in cui la famiglia ha dovuto fare i conti con l’essere spettrale, secondo i ben informati, non sarebbe nuovo a questo tipo di eventi sovrannaturali. Infatti, a pochi metri dal locale, vi è Hampton Court Palace, storico palazzo reale famoso in tutto il mondo sia come attrazione turistica che come luogo d’avvistamento del fantasma di Enrico VIII.

Contattato dalla stampa, un amico della famiglia ha spiegato come nessuno si fosse accorto della presenza durante la loro permanenza al tavolo del pub. E' stato necessario rivedere la foto scattata sullo schermo del computer, solo allora è apparsa evidente l’immagine della donna vestita con un lungo abito nero. “Debbie ha scattato la foto senza pensarci ma, guardandola sul computer, è stato facile riconoscere la faccia spettrale di una donna con indosso un lungo abito nero dietro di loro. La famiglia insiste che non c’era nessuno dietro di loro e non vi era neanche un gancio per appendere un cappotto. Anche se ci fosse stato qualcuno - ha poi sottolineato l'uomo - avrebbe dovuto avere un’altezza di 8 piedi (circa 3,40m) per avere quelle sembianze. È più che spaventoso”.

Commenti
Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Lun, 26/01/2015 - 16:02

sembra un incappucciato dell'ISIS