Una fatwa scuote la Turchia: così viene incitata la pedofilia

Il Consiglio governativo per gli affari religiosi definisce "controversi" i rapporti fra padre e figlie minori, ma chiarisce che le bimbe "non devono avere meno di dieci anni"

La Turchia laica è sotto choc per una fatwa pubblicata dal Consiglio per gli affari religiosi (Diyanet) in cui non si esclude la liceità di rapporti incestuosi tra padre e figlia "a patto che quest'ultima abbia più di nove anni."

La massima autorità religiosa in Turchia, tutelata dalla legge con il compito di "illuminare i cittadini in merito all'islam", ha risposto sul proprio sito internet a una domanda di un utente anonimo circa la validità del matrimonio in caso che il marito dovesse provare sentimenti "lussuriosi" verso la propria figlia. All'anonimo internauta è stato risposto che la questione era controversa e che gli studiosi islamici in materia non forniscono una risposta univoca.

La scuola hanafita citata tra gli altri dal Diyanet, vieterebbe queste manifestazioni d'affetto morboso, ma nella fatwa viene anche specificato che "le figlie in ogni caso devono avere più di nove anni e il contatto non dev'essere così stretto da risvegliare sentimenti peccaminosi nel padre". Un parere che ha immediatamente scatenato la durissima reazione dell'opinione pubblica e della stampa, che ha accusato il Diyanet di istigare alla pedofilia, costringendo il Consiglio per gli affari religiosi a rimuvovere la fatwa dal proprio sito, che è stato chiuso "per manutenzione".

Dal Diyanet si sono difesi spiegando che "tutte le opinioni che mancano di giudizio e morale non possono essserci attribuite", e anzi attaccando l'autore della domanda, che sarebbe stata posta in modo tendenzioso grazie a "trucchetti" e "giochi di parole". Per buona misura, hanno poi minacciato di querela chiunque pubblichi questa storia.

Poco tempo fa lo stesso Diyanet aveva pubblicato un'altra fatwa in cui si bollava come sconveniente che coppie non sposate camminassero per mano, convivessero o trascorressero troppo tempo insieme.

@giovannimasini

Annunci
Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 09/01/2016 - 14:38

Altra bufala, vero, coyotes filoislamici di questo forum? A quando l'ingresso della Turchia in Europa?

giovanni PERINCIOLO

Sab, 09/01/2016 - 14:46

Bello l'islam, vero madama boldrina!

ziobeppe1951

Sab, 09/01/2016 - 14:53

Non servono le fatwe, lo fanno da sempre

agosvac

Sab, 09/01/2016 - 14:57

Incredibile! se in Turchia un padre prova sentimenti lussuriosi verso la propria figlia non commette incesto purché la figlia abbia più di nove anni!!!!! Ovviamente è sempre un pedofilo, però non commette incesto. L'articolo è tortuoso, forse sono io che non ci ho capito niente.Ma questi turchi forse dovrebbero andare da uno psicologo piuttosto che chiedere consigli alle autorità religiose!!!

polonio210

Sab, 09/01/2016 - 15:10

Ma perché vi meravigliate di ciò?Maometto all'età di 54 anni non sposò una bambina di 6 anni di nome Aisha e consumò il matrimonio quando la bimba ne aveva 9?I musulmani non fanno altro che applicare quanto fece l'Apostolo di Allah.E,se per caso aveste dei dubbi,vi consiglio di leggere attentamente il corano:ci troverete interessantissimi passaggi sui rapporti tra adulti e minorenni e su come trattare le donne,così capirete come,il corano,sia in antitesi con qualunque ordinamento giuridico e morale di un paese civile.

pasqino

Sab, 09/01/2016 - 15:10

Maometto sposò Aisha quando quest'ultima aveva 6 anni... la fece giocare con le bambole fino a 9 anni (altri dicono 10)... poi il matrimonio venne consumato.

Tuthankamon

Sab, 09/01/2016 - 15:12

Mi sembra che stiamo parlando di veri gentiluomini, in fin dei conti devono avere almeno 10 anni! E' inutile pensare che questi schifosi possano avere un barlume di coscienza rimasta in chissà quale angolo. Ha cominciato il ... loro fondatore! Rigorosamente dai 10 anni in su!

magnum357

Sab, 09/01/2016 - 15:42

Altrochè Unione Europea !!!!!!!!!!!!!!!! Fora de ball !!!!!!!!!!!!

Aleramo

Sab, 09/01/2016 - 15:50

"gli studiosi islamici in materia non forniscono una risposta univoca"?!? E la Turchia vorrebbe essere ammessa nell'Unione Europea? Ma bisognerebbe invece espellerla anche dalla NATO, altro che fare affari con Erdogan. Putin è sempre più l'ancora di salvezza di un Occidente decrepito e perverso.

Raoul Pontalti

Sab, 09/01/2016 - 15:54

Una premessa: l'Alto consiglio per gli affari religiosi (Diyanet) fu istituito all'indomani dell'abolizione del califfato dal regime kemalista in sostituzione dello Sheick ul-islam (l'autorità ottomana allora preposta alle questioni religiose) con il compito di "prendere decisioni, condividere opinioni e rispondere a quesiti sulle questioni religiose, tenendo conto dei testi fondamentali, della metodologia e dell'esperienza storica della religione islamica, così come delle richieste e delle esigenze attuali" e con il significato di porre la religione sotto il controllo dello Stato e mantenere il popolo sotto il controllo dello Stato mediante la religione, naturalmente islamica sunnita. Ciò detto la notizia nei termini dati è una bufala, poiché i pii religiosi hanno detto semplicemente che abbracciare una figlia impubere non è lussurioso mentre potrebbe apparirlo se fosse pubere.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 09/01/2016 - 15:57

@polonio210 e pasqino ore 15,10: egregi che il "profeta" abbia commesso ciò che dite 1400 anni fa tutto sommato è condannabile ma plausibile, ma che le stesse nefandezze vengano fatte tuttora in diverse parti del mondo è solamente abominevole.

venco

Sab, 09/01/2016 - 16:20

Maometto sposo una bambina di 6 anni, ma qui è ben di peggio

pasqino

Sab, 09/01/2016 - 16:47

per illuso no... per alcuni di loro è seguire la "via"... sono rimasti a 1400 anni fa... ora ti spieghi perchè alcuni stati (non solo loro) vietano l'uso di internet... l'oppio dei popoli è l'ignoranza...

pasqino

Sab, 09/01/2016 - 16:56

e ricordiamoci.. non avendo l'islam un capo religioso unico... ognuno che si sveglia inventa la propria Fatwa...

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Sab, 09/01/2016 - 17:09

Questi sono gli insegnamenti per i "poveri" profughi che accogliamo ! E saranno gli insegnamenti che dovremo apprendere per integrarci con quest'orda di animali. perchè loro non si integreranno mai ! In forza del loro credo. Costoro sono il malefico delle profezie di Nostradamus !

Cheyenne

Sab, 09/01/2016 - 17:22

il criminale erdogan va rovesciato e condannato da un tribunale internazionale a essere stuprato da un gorilla. A questo punto io preferisco la corea del nord

apostata

Sab, 09/01/2016 - 17:27

A proposito di dialogo forse è opportuno ricordare, che, nella recente visita in turchia, questo papa si compiacque delle buone relazioni e della collaborazione tra il diyanet e il pontificio consiglio per il dialogo interreligioso e riempì di elogi il presidente del diyanet, la massima autorità religiosa. Il diyanet ha il compito di "illuminare i cittadini in merito all'islam" con l’emanazione di fatawa (interpretazioni del corano), che assumono valenza di leggi civili di diritto positivo (shari'a).

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 09/01/2016 - 17:39

Memphis: che sia la bufala lo dice lo stesso articolo. In quanto all'ingresso della Turchia in Europa perché non lo chiedi all'amico di Erdogan (e grande sponsor dell'ingresso) Silvio Berlusconi? Tra l'altro alleato nel passato ( e quasi sicuramente nel futuro) della Lega e della Meloni?

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 09/01/2016 - 17:40

Ma quand'è che diciamo ad Erdogan ed alla Turchia che non vogliamo che queste idee entrino in Europa e che pertanto si tolgano dalle pxxxe?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 09/01/2016 - 17:41

La scuola hanafita citata tra gli altri dal Diyanet, vieterebbe queste manifestazioni d'affetto morboso, ma nella fatwa viene anche specificato che "le figlie in ogni caso devono avere più di nove anni e il contatto non dev'essere così stretto da risvegliare sentimenti peccaminosi nel padre". "Il contatto non deve essere così stretto". Me lo spiegate cosa significa?

piertrim

Sab, 09/01/2016 - 17:41

Che bello vivere in Turchia, portateli subito in Europa così insegnano a vivere anche a noi poveri cxxxxxi europei.

little hawks

Sab, 09/01/2016 - 17:56

Se leggeste le gesta del grande profeta Maometto e le basi morali del Corano non vi stupireste. Il vero problema è che i turchi stavano per entrare in Europa e diventarne il paese più popoloso. Purtroppo abbiamo tanta gente accecata dai pregiudizi della sinistra più becera, a partire dalla nostra presidenta, e non credo che ci salveremo dall'invasione islamica.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Sab, 09/01/2016 - 18:17

751. Ai miei tempi la barzelletta ricorrente, oggi politically incorrect, era: "Cos'e` una bambina turca vergine? Una che corre piu` veloce del padre". Sarebbe interessante sapere se l'utente ha posto la domanda come provocazione per far cascare l'asino (nel qual caso e` un mago), o se proprio aveva un'urgenza da soddisfare e ha voluto esser sicuro...Sarebbe altresi` interessante sapere cosa pensano gli imam delle moschee in Italia. E infine sarebbe utile sapere perche' le squadre turche siano ammesse ai tornei sportivi Europei - Estrometterle potrebbe essere un primo passo verso una modernizzazione del paese: sono sicuro che le masse di tifosi rivolgerebbero il loro voto verso i partiti moderni, non i medievali.

Clericus

Sab, 09/01/2016 - 18:51

Veramente non si capisce molto. Cosa vuol dire "provare sentimenti"? Gli mette le mani addosso o no? E la domanda riguarda l'eta' della bambina, oppure il fatto che sia la figlia?'

polonio210

Sab, 09/01/2016 - 19:06

Caro Illuso leggi bene quanto ho scritto e nota che le mie domande erano retoriche.Caro Omar El Mukhtar dato che hai assunto il nick di un terrorista libico,e ciò ti qualifica,non ritengo che tu possa meritare una risposta ai tuoi deliri onanistici.Caro Raoul Pontalti già un'altra volta ti dissi di farti curare,da uno psichiatra per il tuo disagio mentale,ed oggi ti ribadisco il mio invito:curati a dovere tu non stai bene....lo dico per te!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Sab, 09/01/2016 - 19:11

Giangol, d'accordo mi sono già sbellicato dalle risate, ma per contunuare, ti prego, commenta questa dotta, morale ed esaltante notizia.

Raoul Pontalti

Sab, 09/01/2016 - 19:23

Omar lo insegni Tu a me che la sharia punisce con la morte l'incesto, quale che sia l'età degli incestuosi, idem per la pedofilia e anche per gli atti contro natura come la sodomia. In Turchia non vige la sharia ma nei rapporti familiari (esclusa la poligamia che non è ammessa) ci si conforma tranquillamente. Ti pare possibile che un'autorità religiosa islamica se ne sorta con l'ammissione della pedofilia incestuosa? ovviamente no e quindi qualcuno ha manipolato un testo che costituiva una risposta ad un quesito posto privatamente al Diyanet. Una fatwa mi insegni ancora necessita oltre che di qualificazione di chi la emette anche qualificazione di chi la richiede (non dunque un privato cittadino). In ogni caso la bufala è vecchia di oltre un anno e già smentita in più lingue dal Diyanet (cfr relativo sito ufficiale).

Adinel

Sab, 09/01/2016 - 19:40

se ho capito bene , ci troviamo davanti a una follia demenziale! Ma verso che mondo camminiamo? E non blocchiamo questi esseri spregevoli in tutto il loro essere. Pure una cura psichiatrica non li aiuterebbe!

giuliana

Sab, 09/01/2016 - 19:40

maometto, esempio del perfetto musulmano, era un PEDOFILO, perchè ha sposato Aisha -una BAMBINA di appena SEI anni e ha COSUMATO il matrimonio (=l'ha STUPRATA) quando lei aveva NOVE anni.

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 09/01/2016 - 20:39

Really?Come on guys what'up of there?Is it true?Really?Is it a jocke?

greg

Sab, 09/01/2016 - 20:51

Qualcuno ricorda d'avere visto il film Lawrence d'Arabia, interpretato da Peter O'Toole? Il personaggio di Lawrence d'Arabia altri non è che il nome con cui venne conosciuto Il tenente colonnello Thomas Edward Lawrence che effettivamente cooperò con gli arabi della'area Arabia Saudita e Giordania a liberarsi dalla dominazione ottomana (turca). Il film venne girato seguendo il libro di memorie di Lawrence, i sette pilastri della saggezza, dove racconta di episodi di omosessualità fra arabi, i due giovani che gli fecero da servitori, e della violenza sodomitica da lui subita ad opera di un ufficiale turco, quando venne fatto prigioniero. La religione di Maometto è molta comoda, perché se anche compi il peggiore dei delitti, e l'islam condanna l'omosessualità, alla preghiera successiva chiedi perdono a tutto passa in cavalleria.........

greg

Sab, 09/01/2016 - 20:52

Per quanto riguarda le donne, a riprova che il CURARO (versione del corano per i boccaloni della sinistra italiana) è la copia del Pentateuco, la religione islamica dice, e scritto sul libercolo sacro, che la donna non ha anima, ancora di più quando ha il ciclo mensile è meno pura delle pecore e delle cammelle, e che deve servire all'uomo per dargli piacere ad essere la serva della sua casa, oltre naturalmente un utero per fare figli con i quali l'islam invaderà l'occidente. Boumedienne, che fu un presidente algerino, disse che le masse mussulmane invaderanno l'occidente e "......lo conquisteranno popolandolo coi loro figli. Sarà il ventre delle nostre donne a darci la vittoria" . Ora sappiamo che qualsiasi ventre femminile va bene allo scopo, agli arabi piace la pelle bianca delle donne occidentali, che loro considerano tutte prostitute...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 10/01/2016 - 00:24

Non potrebbero dire nulla di diverso dato che il loro "profeta" Maometto aveva tra le sue mogli proprio una bimba di nove anni. QUESTA SAREBBE LA "RELIGIONE" CHE I MUSULMANI VOGLIONO INTRODURRE DA NOI?

MgK457

Dom, 10/01/2016 - 00:47

CHE SCHIFO, NO ALL'ISLAM. ISLAM E MUSULMANI INCOMPATIBILI CON L'OCCIDENTE.

Controcampo

Dom, 10/01/2016 - 01:22

Pobabilmente questa Fatwa prende spunto dal fatto che il loro profeta Maometto prese come moglie una bambina di 9 anni (Aisha, terza moglie) e quindi non consiste un reato per la legge islamica. Dal punto di vista socio-culturale e morale, però, non è altro che pedofilia legalizzata.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 10/01/2016 - 09:32

E questi ce li portiamo in europa? L'islam non e' una religione, e' un orrore bestiale e disumano.

46gianni

Dom, 10/01/2016 - 09:47

eppure c'è in vaticano un iman che ha paragonato la nascita di maometto a CRISTO visto la coincidenza di ricorrenza

Maver

Dom, 10/01/2016 - 11:20

@Omar El Mukhtar a volte lei risulta persino simpatico: Lega e Meloni alleate della Turchia? Talmente surreale che potrebbe passare per una scaramanzia di buon auspicio di questo inizio 2016. Mi tolga una curiosità, che cosa fuma col Narghilè per "partorire" battute così ilari: oppio?

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 10/01/2016 - 13:07

Non c'è da stupirsi perchè i musulmani seguono l'esempio del profeta Maometto, l'uomo musulmano perfetto, che ebbe rapporti con una ragazzina, Aisha, che ne aveva solo 9. Di conseguenza nell'islam la pedofilia non è considerata illegale. Naturalemnte Maometto uccise, torturò, violentò e schaivizzò, tutte cose che per i musulmani, che ne seguno l'esempio, sono normali da fare se gli capita l'occasione. I fatti di Colonia lo dimostrano.

Controcampo

Dom, 10/01/2016 - 14:26

El Mukhtar: forse per i musulmani è usuale avere rapporti sessuali con le figlie, ma questo proprio perchè i musulmani, almeno da questo punto di vista, non sono normali. E poi, anche se una ragazzina avrebbe più di 10 anni, magari 13, tu legittimeresti una relazione tra padre e figlia? Questa Fatwa consiste semplicemente per NON delegittimare quanti abusano delle loro figlie e nello stesso tempo legittimare le porcate commessa dal sedicente profeta Maometto. Ti ricordo che Maometto ha avuto 10 mogli e oltre una dozzia di schiave del sesso. Quindi, un maniaco sessuale e un pedifilo.