Florida, orrore a Disney World: alligatore divora un bambino

La tragedia davanti alla laguna di un resort vicino a Disney World. Il dolore del padre: "Ho lottato con l'animale ma l'ha portato via"

Orrore senza precedenti in Florida. Un alligatore ha attaccato e azzannato un bambino di due anni, poi lo ha trascinato nella Seven Seas Lagoon. La tragedia che sta sconvolgendo tutta l'America si è consumata nelle vicinanze del Disney's Grand Floridian Resort, un hotel che si trova a pochi passi dal parco di divertimenti Disney World.

L'incidente è avvenuto quando in Florida erano passate da poco le nove di sera. Da allora non si sono fermate nemmeno per un minuto le ricerche nella laguna. Secondo la ricostruzione fornita dall'ufficio dello sceriffo della contea di Orange, il bambino stava giocando con la famiglia, arrivata dal Nebraska coi tre figli per una vacanza a Disney World. Si trovavano sulla riva della laguna, quando l'alligatore si è avvicinato e ha attaccato il bambino. Il padre è entrato in acqua lottando con l'alligatore, ferendosi alle mani nel tentativo di strappargli il bambino. Anche la madre ha cercato di salvare il figlio.

L'incidente è avvenuto alla Seven Seas Lagoon, uno specchio d'acqua su cui si affacciano tre resort Disney, a due passi dal celebre Parco di divertimenti. Sul posto un team di 50 persone lavora alle ricerche, rese più complicate dal buio. "Come padre e come nonno voglio sperare per il meglio - ha detto lo sceriffo ai giornalisti - ma sulla base della mia esperienza di 35 anni nelle forze dell'ordine so che abbiamo di fronte una situazione problematica". Anche se gli alligatori sono comuni nelle zone paludose della Florida, questo tipo di incidente è solitamente raro. "Siamo sconvolti", si è limitato a dire un funzionario di Disney World.

I soccorritori hanno ritrovato il corpo del bambino trascinato in acqua a Disney World da un alligatore. Il corpo del bambino, senza vita, era intatto. Le autorità hanno deciso di effettuare comunque l'autopsia. Il bambino si chiamava Lane Graves e proveniva dal Nebraska. Aveva appena due anni.

Mappa

Commenti
Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Mer, 15/06/2016 - 10:06

Questa è pari alla notizia del gorilla con un bimbo nello stagno!... Questi genitori son così incoscienti e fessi da esporre i bimbi in prossimità dei pericoli? Oppure avrebbero preferito fare un "selfie" per poi inviarlo a quelle stupide trasmissioni stile Paperissima?

Blueray

Mer, 15/06/2016 - 10:23

Che bello stare con moglie e tre bimbi a vedere da vicino gli alligatori in libertà, proprio un'esperienza non comune.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 15/06/2016 - 10:50

@ Sanguineti; ho avuto la stessa idea. E si aggiunge a chi perde i bambini nel bosco, chi li dimentica all'autogrill, chi li dimentica in macchina sotto il sole e via dimenticando. Non so perché, ma ho l'impressione che i genitori moderni abbiano qualche rotellina fuori posto.

schiacciarayban

Mer, 15/06/2016 - 10:57

Un orrore e una tragedia, ma mi domando com'è stato possibile, come si fa a mettere un bimbo in una situazione così? Una famiglia devastata, non ci sono parole.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/06/2016 - 11:43

Non invidio assolutamente il padre che paghera' a carissimo prezzo una leggerezza imperdonabile......povero bimbo.....

frank173

Mer, 15/06/2016 - 11:52

La vendetta postuma del gorilla abbattuto qualche giorno fa.

paolone67

Mer, 15/06/2016 - 12:12

Attendiamo la rivendicazione dell'ISIS che ci spieghi come l'alligatore aveva giurato fedeltà al califfato. Dopo di che l'FBI ci spiegherà che l'alligatore era noto alle forze dell'ordine.

schiacciarayban

Mer, 15/06/2016 - 12:25

Cavolo ma cosa c'è a Orlando in questi giorni? Sembrerebbe il centro mondiali della sfiga! Qualche giorno fa hanno ammazzato la cantante, poi la strage nel locale gay e adesso il bimbo mangiato dall'alligatore!

Zizzigo

Mer, 15/06/2016 - 12:31

Genitori inadeguati, assenti, incoscienti...

Boxster65

Mer, 15/06/2016 - 13:19

Mamma mi hanno mangiato il bimbo!!... negli USA ci faranno un film...

Ritratto di SAXO

SAXO

Mer, 15/06/2016 - 14:01

Quello che fa piu male e·che sono sempre i poveri bambini le vittime innocenti del caso ,per colpa dell imprudenza dei loro genitori incoscienti.Quando si avranno notizie come questa pero· al posto dei bambini che le vittime siano qualche politico locale .Che scemo dimenticavo, neanche ai coccodrilli piace mangiare spazzatura.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 15/06/2016 - 14:05

Eccoli i professionisti del dito puntato pronti a emettere il verdetto di condanna nei confronti di genitori incoscienti. Peccato che la Seven Seas Lagoon non sia una zona paludosa selvaggia ma un bacino artificiale intorno al quale sorgono i resort della Disney, tanto pericolosa che un tempo c'era anche la macchina delle onde artificiali per consentire agli ospiti di fare surf! Più che i genitori forse dovrebbero essere quelli della Disney a spiegare come cavolo sia possibile che un alligatore campis sereno in una loro struttura frequentata da bambini!

ziobeppe1951

Mer, 15/06/2016 - 14:13

I genitori sono sicuramente degli incoscienti, ma che ci fa un alligatore in un parco giochi frequentato da bambini?

mariolino50

Mer, 15/06/2016 - 14:23

Giano Due anni sono pochi, ma quando ero piccolo io, anni 50, a 3-4 anni si stava in strada a giocare senza nessun sorvegliante, e a 7-8 si andava al mare da soli, nessuno si è mai fatto male, certo animali con appetito qui non ci sono, ma i genitori che ora lo facessero sarebbero perseguiti, ti devono fare la guardia come a un demente. Va bene che ora forse ci sono più pericoli in certi posti, ma una certa autonomia ci vuole, o bisogna aspettare 18 anni.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 15/06/2016 - 15:03

L'attacco è avvenuto su una spiaggia di sabbia davanti all'albergo dove ci sono sdraio e ombrelloni. Non ci sono cartelli di pericolo alligatori (la cui presenza infatti non era nota) ma solo il divieto di nuoto a causa dei numerosi natanti a noleggio che incrociano nella laguna. Ma a nessuno sfiora l'idea di informarsi di cosa sta parlando e su cosa sta sentenziando? Spero che il buon Dio risparmi ai poveri e incolpevoli genitori almeno commenti dementi come quelli che qualche genio ha lasciato ......

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Mer, 15/06/2016 - 17:02

Quelli che sono felici per i Genitori per aver perso il figlio in onore a quel schifoso di gorilla si dovrebbero vergognare minimo. In realta sono. Animalista che esprimono soddisfazione per la morte del bimbo per vendetta di quel schifoso e puzzolente gorilla. Senza neanche sapere come stanno le cose. Mi fanno schifo. Siamo in un era dove molti dementi amano piú le bestie che le persone. Si certo i cani sono sono piú fedeli e pata e patatà che vanno al diavolo questi dementi. L'umano sta diventanto immondo.

bozzina

Mer, 15/06/2016 - 17:47

Ho avuto occasione di visitare in lungo e in largo la Florida e anche disneyworld i cartelli che segnalano pericolo coccodrilli si vedono in continuazione ma spesso la gente se ne frega . A disneyworld ho visto in diverse occasioni coccodrilli di tutte le dimensioni e bambini che si divertivano a stuzzicarli lanciando sassi ...

fer 44

Mer, 15/06/2016 - 22:21

mariolino 50;una mia conoscente, che ha lasciato il figlio di 8 anni in casa per andare a prendere l'altra figlia in piscina, si è beccata una denuncia x abbandono di minore perchè nella 1/2 ora che è stata fuori casa, dei ladri sono entrati in casa; il piccolo si è chiuso nella sua cameretta e ha chiamato il 112: APRITI CIELO!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 16/06/2016 - 00:07

Viene da chiedersi dove abbiano il cervello gli organizzatori di Disney World per mantenere dei coccodrilli all'interno di una laguna SULLE CUI RIVE GIOCANO BAMBINI DI 3 ANNI. E mi chiedo anche dove abbiano il cervello quei genitori così distanti dal loro bimbo di 3 anni da permettere che un coccodrillo lo azzannasse. Va bene essere un po' stolti ma qui da entrambe le parti si è esagerato in stoltezza.

Insubrian

Gio, 16/06/2016 - 02:34

Purtoppo in Florida ci sono piu di 1000000 alligatori e capita spesso di trovarseli in piscina o in giardino. Se si costruiscono lagune artificiali bisogna aspettarsi di trovare alligatori. Bisogna vedere come era recintata questa laguna

Antimafioso

Gio, 16/06/2016 - 04:33

Gios'',,40. Io non sono affatto contento per la morte del povero bambino, ma lo "schifoso e puzzolente" gorilla aveva molta piu' dignita', umilta' e onore di TE. Tu non sei umano o animale, non sei degno di appartenere ad alcuna specie naturale, arrogante parassita lanciainsulti che sei. A proposito, i cani sono davvero molto fedeli, piu' di quanto il tuo cervellino possa concepire. Le persone possono anche essere amate tanto quanto gli animali, non ho certo obiezioni (anche se dipende da ogni specifico individuo), ma tu non sei una persona. E poi: IMPARA UN PO' DI REGOLE GRAMMATICALI, PARASSITA IGNORANTE!

linoalo1

Gio, 16/06/2016 - 07:45

Come sempre,la colpa è solo e tutta dei Genitori!!Troppo facile,dopo,piangere sul latte versato!!

spookynero

Gio, 16/06/2016 - 10:01

Ci sono stato pure io e i cartelli sono ovunque, in ogni angolo dei resort e delle aree esterne. Gli alligatori stanno alla Florida come le vipere alle nostre Alpi. Così, come non fai giocare un bimbo sui sassi in montagna e non pretendi che non ci siano vipere nell'arco di un KM dal rifugio, non lo fai passeggiare a bordo laguna in Florida e non pretendi che non ci siano alligatori. Nella filosofia di Walt Disney c'era anche il pieno rispetto della natura e lui per primo non voleva ammazzare i coccodrilli per fare il suo parco divertimenti. Basta stare attenti. Poi le fatalità possono capitare comunque e bisogna accettarle come tali. Non si può prendersela con la bestia o con l'organizzazione Disney.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Gio, 16/06/2016 - 14:00

@ Antimafioso. Gli animalista siete privi di rispetto sulle persone neanche quando si tratta di bambini. Siete la specie piú squallida che esiste in questo pianeta privi di una qualsiasi ragione di senso. Ragionate meno delle bestie stesse. E viene a parlare di grammatica. Chi gli ha dato questa autorità ignobile essere insignificante.

Ritratto di Teo1122

Teo1122

Gio, 16/06/2016 - 15:43

In Florida gli alligatori ci sono ovunque. Il corpo del bimbo lo hanno ritrovato poco fa, "completamente intatto". A me questa storia comincia a puzzare... Un corpicino non rimane intatto da un"attacco del genere...