Esplosione nel centro di Parigi: tre morti, tre italiani tra i feriti

L'esplosione è avvenuta poco prima delle 9 in un panificio del nono arrondissement che è andato in fiamme

Una fortissima esplosione si è verificata a Parigi, nel quartiere dell'Opera. La deflagrazione si è verificata in un panificio nella rue de Trevise, nel nono arrondissement, poco distante dal teatro delle Folie Bergere. I morti, al momento, sono tre: oltre ai due vigili del fuoco, El Pais - citando fonti del ministero degli Esteri di Madrid - riporta che ci sarebbe anche una spagnola tra le vittime, una turista che si trovava in città con il marito. In totale i feriti sono 49: 12 in condizioni di urgenza assoluta e 37 in condizioni di urgenza relativa.

Inoltre, da quanto emerso, tra i feriti ci sono anche tre italiani: una ragazza di Trapani, Angela Grignano, che lavora in un albergo vicino al luogo dell'esplosione (Ibis Hotel), trasportata in gravi condizioni all’ospedale Lariboisiere. Angela Grignano non sarebbe comunque in pericolo di vita: a riferirlo i familiari della giovane siciliana.

Dunque, un inviato di "Cartabianca", Valerio Orsolini, ferito lievemente, che dalla sua stanza d'albergo, di fronte al panificio, ha filmato la scena dell'esplosione. Il giornalista e videomaker è a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli con il giornalista Claudio Pappaianni, che è invece rimasto completamente illeso. Infine, l'inviato e filmaker di "Agorà", Matteo Barzini, che si trovava nella capitale francese per lo stesso motivo dei due colleghi Rai: per lui niente di serio.

Le autorità hanno appurato che è stata fuga di gas a scatenare l'esplosione della panetteria. La prefettura, in un tweet, ha invitato la cittadinanza a "evitare la zona e lasciare il passaggio ai veicoli di soccorso".

Commenti

Seawolf1

Sab, 12/01/2019 - 11:48

Nessuna vignetta francese?

baronemanfredri...

Sab, 12/01/2019 - 19:33

FORSE TROPPO BICARBONATO NEL LIEVITO MAGARI CON QUALCHE IDIOTA FRANCESE CHE E' BRAVO NELLE CARICATURE CONTRO L'ITALIA? OPPURE NON SONO CAPACI DI PRENDERE PER IL CxxO IL GRANDE DIO PEDOFILO CON I SUOI CAMMELLI? TANTO PER PARLARE DELLA FRANCIA

seccatissimo

Sab, 12/01/2019 - 23:38

Come mai sono morti due vigili del fuoco ? Erano lì sul posto, già prima dell'esplosione, per un controllo in seguito ad una segnalazione di fughe di gas ?