Francia, giovani assaltano una caserma al grido di Allah Akbar

In Francia torna l'incubo terrorismo: un gruppo di giovanissimi ha preso d'assalto il commissariato di una cittadina normanna facendo vivere agli agenti minuti di terrore. Ma il sindaco sminuisce tutto

Un gruppo di giovani incappucciati, al grido di Allah Akbar, ha preso d'assalto il commissariato della cittadina normanna di Val-de-Reuil (Francia), lanciando sassi e petardi e facendo vivere agli agenti in servizio minuti di vero terrore.

Se i militari hanno temuto il peggio, per il sindaco socialista della cittadina si è trattato di un "incidente banale, avvenuto perché il calore dell'estate spinge i giovani a restare fuori nelle strade".

"Francesi rotti in culo", "Venite fuori da lì, vi bruciamo vivi", avrebbero urlato i delinquenti alle forze dell'ordine. Come riporta Libero, gli agenti circondati hanno risposto con i gas lacrimogeni fino all'arrivo dei rinforzi.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, non ci sono stati feriti: solo danni a un'auto di servizio e ad alcune finestre. Ma il gruppo, di età compresa tra i 15 e i 20 anni, voleva colpire e fare male. Attimi di terrore che ha fatto rivivere l'incubo del terrorismo alla Francia.

La procura ha subito aperto un'inchiesta con le accuse di "atti vandalici in gruppo contro beni di utilità pubblica" e "violenze volontarie ai danni di persone depositarie dell' autorità pubblica con armi improprie". Intanto il sindaco della cittadina parla di fake news ed "esgerazioni" dei media. "Sono interpretazioni fantasiose dei fatti", ha dichiarato il primo cittadino.

Commenti

blu_ing

Dom, 30/06/2019 - 12:15

bravi agli abbeduini fate vedere chi comanda in francia, voi o il maritino di nonna abelarda

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 30/06/2019 - 12:16

La "Repubblia Islamica Francese" si adeguerà.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 30/06/2019 - 12:19

Ovviamente anche in Francia è ben presente la Legge della Giungla.

Aristide56

Dom, 30/06/2019 - 12:34

a leggere i commenti del sindaco socialista possiamo affermare che i sin istri sono dementi anche all'estero

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 30/06/2019 - 12:51

E' curioso che in tutta Europa sembri quindi essere caduta in disuso, tra le forze armate e di polizia, la semplice formuletta cha ripetevo da sottotenente di complemento ai miei carristi che si accingevano a montare di guardia nella nostra caserma del Basso Friuli: "Il primo colpo, di avvertimento, si spara in aria; il secondo si spara per fare rispettare la consegna".

Trinky

Dom, 30/06/2019 - 12:51

Chssdenefrega, sono caxxi di Macron e dei francesi........ o vuol mandare anche questi in Italia?

Macrone

Dom, 30/06/2019 - 13:02

Ma no, erano sicuramente dei ragazzi "malati di mente sotto cura psichiatrica". ahahahaha

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 30/06/2019 - 13:05

ma nooooooo,so' ragazzi,come dice el sindac sinistroide!!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Dom, 30/06/2019 - 14:42

Ma dai…. esagerazione! Ragazzi abbronzati che volevano festeggiare l'arrivo dell'estate!

Malacappa

Dom, 30/06/2019 - 14:47

E' quello che si merita la Francia

baronemanfredri...

Dom, 30/06/2019 - 14:48

PRENDETEVI MACRON

tziubakis

Dom, 30/06/2019 - 15:38

Ben gli sta!!

RolfSteiner

Dom, 30/06/2019 - 20:10

Votate sinistra votate. Tra pochi anni tutti ad ascoltare il muezzin.