Francia, morto l'ex primo ministro Michel Rocard

Guida dell'ala moderata del socialismo transalpino, era un europeista convinto

Michel Rocard, ex primo ministro francese, in una foto scattata nel 2008

È morto a 85 anni Michel Rocard, ex primo ministro e storico leader della corrente socialista in Francia.

Più volte ministro, con diversi incarichi, "ha fatto del rinnovamento della sinistra la ragione di essere del suo impegno politico", scrive il quotidiano francese Le Monde, ricordandolo.

Numero uno dell'esecutivo quando il presidente era François Mitterand, tra il 1988 e il 1991, Rocard aveva poi preso le redine dell'ala moderata del Partito socialista, restando un convinto europeista.

Incarnava un "socialismo che conciliava utopia e modernità", ha commentato il presidente François Hollande, mentre il premier Manuel Valls lo ha descritto come un uomo che desiderava "la modernizzazione della sinistra" e aveva "l'esigenza di dire la verità".