Francia, rubati detonatori e esplosivi in base militare

Il furto è stato compiuto all'interno della base militare francese Miramas, vicino a Marsiglia. Si teme la presenza di complici tra i militari

L'esercito francese si sarebbe fatto rubare quasi 180 detonatori, una decina di panetti di esplosivo al plastico da 250 grammi e una quarantina di granate. Il furto, come scrive il quotidiano Le Figaro, sarebbe stato compiuto nella base militare francese a Miramas, vicino Marsiglia. Ci sono due piste per questo "furto inquietante": una grossa banda di criminali comuni o un gruppo terrorista che voglia compiere attentati in Francia.

Mentre il ministero della Difesa ha annunciato una revisione della sicurezza dei siti militari, gli inquirenti verificano anche se non vi siano state complicità interne nella base. Il sito, dove lavorano 150 persone, non è una caserma, ma una base logistica dove sono stoccati esplosivi e munizioni. Il furto è stato scoperto con una verifica del materiale stoccato dopo che lunedì mattina sono stati rinvenuti due buchi nella recinzione esterna.

Commenti

magnum357

Mar, 07/07/2015 - 14:53

Ovvio che senza complici non puoi far sparire esplosivi e detonatori !!!

FRANZJOSEFF

Mar, 07/07/2015 - 15:05

SECONDO VOI SE NON AVEVANO COMPLICI O SONO STATI GLI STESSI MILITARI FORSE E' OPEA DELLO SPIRITO SANTO? NON E' VILIPENDIO E' UN TERMINE VOLGARE SICILIANO DI VOLER SIGNIFICARE SE NON E' STATO CHI ALLORA CHI E' STATO? UNA ENTITA' SUPERIORE? MA FATEMI IL FAVORE CERTO CHE E' OPERA DI COMPONENTI INTERNI ALL'ESERCITO. PIUTTOSTO NON DEVONO ESSERE MUSSULMANI SCONOSCIUTI O CONVERTITI CHE OPERANO IN MODO CLASSIFICATO

Marcolux

Mar, 07/07/2015 - 15:40

Serviranno all'ISIS per compiere gli attentati in Italia.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 07/07/2015 - 16:09

Vuoi vedere che poi si scoprirà essere opera di musulmani naturalizzati Francesi e ben integrati? Oriana Fallaci e Magdi Cristiano Allam insegnano!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 07/07/2015 - 16:10

Marcolux: e perché se vogliono compiere attentati in Italia non possono prenderseli dagli arsenali italiani? O pensi che siano sorvegliati meglio di quelli francesi?

blackbird

Mar, 07/07/2015 - 16:21

"base logistica" cioè "polveriera" super vigilata! E pensano che non ci possano essere complici tra i sorveglianti! Questi francesi...

scarface

Mar, 07/07/2015 - 16:31

Esplosivi e munizioni stoccati in una base logistica ? E queste sarebbero le misure antiterrorismo francesi ?

chicolatino

Mer, 08/07/2015 - 08:36

circa il 50% dei giovani transalpini ha come "prenom" nabil,samir,billel,mohamed e affini..vuoi ke tale % non abbia rappresentativita' nelle truppe assegnate a quella base?ma non si tratterebbe di disertori,se non di servizio x il misericordioso ke,pur essendo sempre al bar,vuol celebrar a suo modo la grandeur de la france..ah oui oui...