Gb, al posto di Cameron ora arriva Theresa May

Mercoledì le dimissioni di Cameron, poi il passaggio di consegne. A Downing street arriva la seconda donna dopo la Thatcher

Sarà Theresa May a traslocare a Dowing Street. Lo ha annunciato lo stesso David Cameron, che mercoledì presiederà l'ultima sessione di domande al Parlamento di Londra in qualità di primo ministro del Regno Unito, prima di andare a Buckingham Palace per presentare le dimissioni alla regina Elisabetta II e cedere l'incarico all'attuale ministro dell'Interno. "Theresa May ha il mio pieno sostegno, sarà più che capace di esercitare la forte leadership di cui ha bisogno il Paese", ha detto Cameron, "È forte, competente ed è più che in grado di fornire la leadership di cui il nostro Paese ha bisogno nei prossimi anni".

Cameron già all'indomani del referendum del 23 giugno aveva annunciato la sua intenzione di lasciare entro la conferenza del partito conservatore di ottobre. Ma l'accavallarsi dei fatti ha accelerato i tempi: inizialmente il nuovo leader doveva essere scelto il 9 settembre, ma il ritiro di diversi aspiranti - ultima in ordine di tempo Andrea Leadsom questa mattina - ha lasciato in campo una sola candidata. La May ha ottenuto oggi anche l'appoggio di Michael Gove e Boris Johnson.

E proprio la Brexit sarà la prima sfida da affrontare per il nuovo primo ministro britannico. "Brexit significa Brexit e faremo in modo che sia un successo", ha detto oggi la May prima di sapere della nomina che pure durante la campagna elettorale spingeva per il restare nell'Unione europea.

Commenti

46gianni

Lun, 11/07/2016 - 18:15

dubbio che rispetti il voto

blackindustry

Lun, 11/07/2016 - 18:19

Auguroni... almeno loro ascoltano il vere del popolo che li mantiene e poi seguono il risultato delle consultazioni popolari.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 11/07/2016 - 18:26

Aveva ragione Guy Verhofstadt: I topi del Brexit abbandonano la nave che affonda. Johnson, Gove, Farage, e ora Leadsom, (e poi Cameron stesso che ha deciso il referendum), hanno fatto la frittata e ora lasciano il campo, senza saper assumere le loro responsabilita`. Devo in questo caso rivalutare Silvio Berlusconi, lui non sarebbe MAI venuto meno alle sue responsabilita`. Le tre settimane del Regno Disunito che mi fanno vergognare un po' meno della fogna che e` la politica italiana.

sottovento

Lun, 11/07/2016 - 18:39

Secondo me la Brexit è stata la più grande cavolata degli ultimi anni e ne vedremo le ripercussioni anche sull'export italiano inoltre varieranno molte condizioni per tutti quegli italiani che lavorano nel Regno Unito. Personalmente la penso come Grillo: non si deve uscire dall'Ue ma cambiarla dall'interno. Lo sfascismo e le uscite rischiano di farci finire ben peggio di dove siamo. Non so se ricordate la disoccupazione e l'inflazione italiane dei tempi della lira.

Tuthankamon

Lun, 11/07/2016 - 18:40

Se questa signora fosse su una linea politica simile a quella della THATCHER, sarebbe un significativo vantaggio per tutti noi e paradossalmente anche per la UE! Se son rose ...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 11/07/2016 - 18:46

Conoscendo il carattere degli inglesi e la forza che hanno senz'altro avrà successo. Mi auguro che altri paesi seguano l UK

El_kun

Lun, 11/07/2016 - 18:49

Brexit significa Brexit!!! caspita, ma quanto costa un politico così? non si può acquistare?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/07/2016 - 19:00

Questa i cialtroni ue se li pappa a colazione.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 11/07/2016 - 19:17

UE fogna. Uscirne subito

jobact

Lun, 11/07/2016 - 19:29

Splendido il pragmatismo britannico ! Questa signora era per il "remain", ma visto che ha vinto il "leave" senza tante storie lavorerà perché la Brexit sia un successo. Avessimo noi gente simile invece di tutte quelle mezze seghe.

nunavut

Lun, 11/07/2016 - 19:30

Non mi pronuncierò finché non la vedro in azione.Che Cameron l'abbia raccomandata mi mette una puce nell'orecchio.Poi se avesse la carattere della Thacher il gov.europeo avrà il suo d'affare.Cmq. dalla mia esperienza le donne (politiche) inglesi sono tough e non vivono di piagnistei anzi sono maliziose (nel buon senso e anche nel non buon senso)

maurizio@rbbox.de

Lun, 11/07/2016 - 19:42

Ovvio, solo quelle pecore del gregge europeo belano quello che dice il pastore (tedesco)

Ettore41

Lun, 11/07/2016 - 19:51

Teresa May ha sempre mantenuto un bassissimo profilo durante la campagna per "Stay". Certo non ha fatto mancare il proprio supporto a Cameron ma non in modo eclatante. Brexit significa Brexit ed a Bruxelles gia' stanno dicendo che la May e' una dura negoziatrice. Se si aspettavano che ci saremmo inginocchiati ai loro piedi hanno sbagliato di grosso.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 11/07/2016 - 19:51

ma come non vuole partecipare al piano di africanizzazione dell'europa?

Ritratto di pigielle

pigielle

Lun, 11/07/2016 - 19:58

Gli inglesi pensano di essere fortunati ad avere un così importante personaggio a disposizione ....ma non sanno che noi abbiamo la BOLDRINI .. che sicuramente garantirà all'ITALIA il futuro che "si merita".

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 11/07/2016 - 20:00

.... mi sa che con questa validissima emula della Thatcher, gli inglesi faranno bingooooo.....e se Dio vuole, si innescherà l'effetto domino, alla faccia di quella banda di saltimbanchi grassatori di Bruxelles, capaci solo di prelevare forzosamente i soldi dalle tasche di tutti i cittadini comunitari. Spero che agisca in fretta in modo da impedire alle nebbie mediatiche di regime sovietEU di contarci le favole a non lieto fine. Avanti Therese siamo con voi.

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 11/07/2016 - 20:01

L’ORGOGLIO DELLA PROPRIA CIVILTÀ FA LA RAGIONE DEL CORAGGIO DEL REGNO UNITO. LA CRISI DI BREXIT È COLPA DI LOROSIGNORI CHE A DISPETTO DELLA VERITÀ STORICA, HANNO LASCIATO ENTRARE “TROPPI CHIUNQUE.”

19gig50

Lun, 11/07/2016 - 20:16

Solo i malati di protagonismo credono che la salvezza sia in europa.

Tuvok

Lun, 11/07/2016 - 20:45

Theresa May venderà la GB alla UE, non farà mai gli interessi degli Inglesi, e l'immigrazione mussulmano-selvaggia andrà avanti. Business as usual, just another day at the office. Bye Bye Brexit.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 11/07/2016 - 21:09

Alla fine aveva ragione Guy Verhofstadt del Parlamento Europeo: "I topi del Brexit abbandonano la nave che affonda". Johnson, Gove, Farage, e ora Leadsom, (e poi Cameron stesso che ha deciso il referendum), hanno fatto la frittata e ora lasciano il campo, senza saper assumere le loro responsabilita`. Devo in questo caso rivalutare Silvio Berlusconi, lui non sarebbe MAI venuto meno alle sue responsabilita`. Le tre settimane del Regno Disunito che mi fanno vergognare un po' meno della fogna che e` la politica italiana.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 11/07/2016 - 21:31

Theresa May, sei grande! ... Altro che i pidocchi italiani che sono attaccati all´europa ladrona perché l´italia lo é mille volte di piú.

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/07/2016 - 22:53

Certo che il Brexit è un successo: apposta non vogliono che votiamo, andiamo bene proni e sottomessi...

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Mar, 12/07/2016 - 08:51

hanno trovato l'agnello sacrificale

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 12/07/2016 - 08:54

Non conoscete gli Inglesi, popolo subdolo. Probabilmente la May indira' un nuovo referendum sulla Brexit o fara' decidere al Parlamento. Comunque, dopo il referendum e la vittoria del LEAVE le cose vanno gia' a gonfie vele in UK. Adesso, referendum sulla UE in ogni paese membro!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/07/2016 - 11:00

Sniper - guy Verhofstadt, massone, Bilderberg, Trilateral.... schiavo di finanza e banche. Sono questi gli idoli di voi di sinistra. Prima almeno facevate finta di occuparvi degli operai. Oggi strisciate di fronte a Soros.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 12/07/2016 - 11:04

Carlo_Rovelli - Blondet afferma che la Brexit abbia il consenso dell'elite britannica. Chissà. Certamente in GB il popolo non conta niente come da noi e se sarà uscita sarà appunto perché lo vuole l'elite.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 12/07/2016 - 16:02

LO VADA DIRE AGLI 800 INGLESI CHE VIVONO A TRIER: bella faccia da scimmia..si vivia il brexit un corno la radio oggi qui a Trier ha detto che gli 800 inglesi che risiedono a Trier non vogliono ritornare in Inghilterra a causa del brexit e fanno bene questo è sono un inizio..,

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 12/07/2016 - 16:08

UNA MATTINA..., QUALE SUCCESSO , BISOGNA VEDERE LE CONSEGUENZE DI QUESTO NON CHI NON VUOLE O CHI VUOLE, VEDETE CHE LA MAGGIORANZA HA VOLUTO AL SINISTRA I COMUNISTI AL GOVERNO MA LE CONSEGUENZE QUALI SONO? CHE HANNO ROVINATO LA ITALIA E CON LEI ANCHE VOI TOPI DA FOGNA CHE AVETE VOTATO.COSA GUARDI LA MAGGIORANZA O I RISULTATI? PIDOCCHIO ROSSO. AVETE I COMUNISTI AL GOVERNO POI DATE LA COLPA ALLA EUROPA?...

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 12/07/2016 - 23:17

Ausonio - Perche' sa solo etichettare? Io di sinistra? Da quando?