Germania, arrestato un terrorista: progettava attentato

Progettava un attentato dinamitardo simile a quello di Ansbach, dove un uomo si è fatto esplodere durante un festival musicale.

Per questo è stato arrestato dalle forze speciali un 27enne a Eisenhuettenstadt, nel Land di Brandeburgo, vicino al confine con la Polonia. Obiettivo del giovane era un festival in programma nella città fra il 26 e il 28 agosto. L'uomo avrebbe infatti accumulato materiali esplosivi nel suo appartamento e avrebbe avuto contatti con salafiti. Un portavoce della polizia di Francoforte ha invece sottolineato che si tratta di un cittadino locale e che non è immigrato.

Commenti

agosvac

Mer, 17/08/2016 - 17:35

"si tratta di un cittadino locale e non è un immigrato" questo dice tutto senza dire un bel niente!!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 17/08/2016 - 18:06

Ecco un'altra vittima del bullismo scolastico e in cura per disturbi mentali. \ma andate a cagare. Molice Linyi Shandong China

sesterzio

Mer, 17/08/2016 - 18:09

Schifezza continua!Il mondo sta proprio impazzendo. Con questo andazzo,ci sarà d'aver paura anche a portare fuori il cane. Per fortuna che queste "risorse" ci pagheranno,in futuro, le pensioni!!?!!

antonmessina

Mer, 17/08/2016 - 18:26

primo perche non dite da dove arrivava? secondo piantatela di dare del giovane a ventisettenni che tutto sono tranne che giovani

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mer, 17/08/2016 - 22:54

Adesso la parola d'ordine da parte del governo tedesco è: non dire più il luogo d'origine e la religione, ma solo che si tratta di tedeschi. Peccato che, a parte gli ottenebrati come elkid e Pontalti, nessuno gli crede.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 17/08/2016 - 23:06

"Si tratta di un cittadino locale e non è immigrato". È chiaro che si tratta come al solito di un figlio di immigratii che non si è mai integrato e mai si integrerà.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Mer, 17/08/2016 - 23:53

Come si chiama sto tedesco, H ans ? Otto, Karl?? o Mohammad, Ali, Rashid ???........

Ritratto di hh88zh

hh88zh

Gio, 18/08/2016 - 00:38

Cento per cento ariano sicuramente

roberto zanella

Gio, 18/08/2016 - 01:00

ma si chiama Wolfang o si chiama Mohamed ?

manotesa

Gio, 18/08/2016 - 09:12

Cioè, fatemi capire: il fatto che sia un locale e non un immigrato, è un'attenuante? Un musulmano, di quasiasi nazionalità sia, è un musulmano. Con tutte le conseguenze del caso

Mannik

Gio, 18/08/2016 - 11:04

Cara giornalista, lanciare il sasso e nascondere la mano... Se ormai tutti i canali di informazione seri riportano che la storia dell'attenato è stata smentita, perché non aggiorna l'articolo, visto che si può. Ma evidentemente non farebbe notizia tra i discepoli assetati di sangue.