La Germania ha autorizzato l'estradizione di Puigdemont

L'ex presidente catalano potrà essere estradato per appropriazione indebita

Potrà essere estradato in Spagna, ma non per l'accusa di ribellione. A stabilirlo è stata la corte tedesca dello Schlewsig-Holstein, chiamata a giudicare sul caso dell'ex presidente della Catalogna, Carles Puigdemont.

Per la magistratura è il reato di appropriazione indebita quello che renderà possibile rimandare l'ex presidente in Spagna, come le autorità di Madrid chiedevano da tempo. Una posizione che deve ora passerà al vaglio della procura generale dello Stato tedesco. Puigdemont, che era stato fermato a marzo su mandato d'arresto europeo, sarà libero fino al parere della procura, che comunque dovrebbe arrivare in tempi abbastanza rapidi.

Ieri la conclusione di un'indagine sulla dichiarazione d'indipendenza dello scorso ottobre ha portato alla sospensione dal parlamento regionale dell'ex presidente e di altri cinque indipendentisti. Sotto inchiesta ci sono 25 leader separatisti, tredici dei quali sono accusati di ribellione e rischiano fino a 25 anni di carcerte. Quattro di loro si sono già rifugiati all'estero.

Commenti

cgf

Gio, 12/07/2018 - 12:56

ora che è cambiato il Governo potrà essere estradato, pardon libero di circolare in Spagna

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 12/07/2018 - 13:22

Bene! alla faccia di chi dice che in Spagna non c'e' democrazia e di tutti coloro che continuano a parlare di "prigionieri politici" quando non sanno neppure cosa significhi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 12/07/2018 - 14:32

Il Coniglio alla Catalana e` servito.