Da giornalista a escort da 4mila euro a notte

Amanda Goff, madre single quarantenne australiana ha fatto la sua scelta. Ma ancora non sa come la comuncherà ai suoi due figli, ancora troppo piccoli

Lascia una carriera da giornalista di tabloid per diventare una escort di alto bordo. Ha fatto scandalo in Australia la storia di Amanda Goff, madre single quarantenne, riportata da Metro.co.uk. La donna afferma di poter guadagnare fino all'equivalente di oltre 4mila euro a notte e di sentire di avere un maggior controllo sulla sua vita.

Se la maggioranza delle donne non condivide sicuramente la sua scelta di vita, la Goff afferma di aver ricevuto lettere da tutto il mondo di tante altre che le chiedono come fare per imitarla. Tanto che l'ex giornalista di tabloid ha aperto una sua agenzia dove dispensa consigli su come diventare escort di alto bordo. "Non prendo nessuna sotto i 35 anni, molte sono sui 40-50", sostiene, raccontando di essere stata contattata anche da una 88enne.

"Mi piace la compagnia degli uomini, mi piace il sesso e ho pensato che potevo anche farmi pagare per quello che avrei fatto comunque gratuitamente", dichiara la donna, che però ammette di aver finora nascosto ai due figli piccoli qual è il suo vero mestiere. "Ad un certo punto - dichiara - la questione si porrà, ma per il momento sono troppo piccoli".

E, come fanno molte escort, ci tiene a sottolineare che nel suo lavoro non si tratta solo di sesso, ma anche di accompagnare in giro i clienti, magari al ristorante, e farsi quattro chiacchiere con loro.

Commenti

Maver

Mer, 10/06/2015 - 14:51

Per fortuna che è il maschilismo occidentale a mercificare il corpo della donna. Sarebbe interessante proporre a questa moderna signora, disinibita e padrona di sé, un incontro a quattrocchi con qualcuna delle migliaia di povere schiave cui è preclusa la possibilità di opporsi all'abuso quotidiano della propria persona, sotto minaccia delle ritorsioni più efferate.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 10/06/2015 - 23:08

Potrebbe aderire allo IS!

Maver

Gio, 11/06/2015 - 10:37

Lasci perdere @Omar El Mukhtar con me non attacca. Io vedo e denuncio le porcherie della mia società ma so che il mondo occidentale è molto meglio di così e non lo rinnegherò mai. E poi noi almeno le porcherie abbiamo il coraggio di esporle alla luce del sole voi le nascondete (i vostri scheicchi fanno regali di lusso e vogliono le stesse identiche cose). Da noi questo modo di fare prende il nome di ipocrisia e per lo meno ci diamo la pena di schifarcene e provare a prenderne le distanze.

Solist

Mar, 16/06/2015 - 18:16

alibabà omar musulmano che legge e commenta argomenti hot...ma va a cagare!!!! chissà quanti abbonamenti a siti porno hai ahahaha come il tuo idolo bin laden sorpreso in mezzo a filmini porno! quello che vi contraddistingue dai crociati è la vigliaccheria! sii coerente e butta il tuo pc in quanto creazione dei crociati....