Golan, Damasco rivendica l'abbattimento di due aerei israeliani

Sale la tensione sul Golan. Damasco rivendica l'abbattimento di due velivoli israeliani nel sud della Siria. Tel Aviv: "Nessun aereo colpito"

Mentre la tregua entrata in vigore sul territorio siriano nella serata di ieri sembra reggere, si alza, invece, la tensione sul Golan. L’esercito di Damasco ha riferito, infatti, di aver abbattuto un aereo israeliano e un drone di Tel Aviv, nella provincia di al Quneitra, nei pressi del confine con Israele.

L’abbattimento, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Sana, sarebbe seguito ad un attacco dell’aviazione di Tel Aviv contro postazioni dell’esercito di Damasco nella provincia meridionale siriana, che confina con le alture del Golan, occupate da Israele. L’esercito siriano ha specificato, attraverso un comunicato, che il primo velivolo è stato abbattuto nella zona sud-occidentale di al Quneitra, e che un drone di Tel Aviv è stato neutralizzato, sempre in territorio siriano, ad ovest della città di Sàsa.

Israele ha confermato di aver colpito postazioni di artiglieria dell’esercito siriano nel sud del Paese, dopo che, nella serata di lunedì, un colpo di mortaio proveniente dalla Siria è caduto sulle alture del Golan. Tuttavia, l’esercito israeliano, citato dalla stampa locale, ha negato che due suoi velivoli siano stati colpiti. Le forze armate di Tel Aviv hanno chiarito che l’esercito siriano ha effettivamente lanciato due missili terra-aria contro i velivoli israeliani, che però sono riusciti a scampare all’attacco.

Se fosse, invece, la versione siriana ad essere confermata nelle prossime ore, si tratterebbe del primo caso di abbattimento di aerei israeliani durante il conflitto in Siria. Non è, invece, la prima volta che i tiri di artiglieria siriana raggiungono la parte delle alture occupata da Israele, provocando la reazione dell’esercito israeliano. Un episodio simile era avvenuto, infatti, la scorsa settimana.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/09/2016 - 12:40

Dichiarazione non credibile.

Ritratto di il navigante

il navigante

Mar, 13/09/2016 - 13:00

Trovati con le mani nella marmellata, ah che birichini...

ernestorebolledo

Mar, 13/09/2016 - 13:08

Non impossibile, ma deve essere velivoli senza pilota

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 13/09/2016 - 13:42

Cosa c'entra Israele con la guerra civile siriana. Eppoi perché Damasco stuzzica Israele lanciando bombe sul territorio da esso amministrato?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/09/2016 - 14:19

-----------nulla di nuovo sotto il sole---i sionisti giocano sporco da sempre-----hasta siempre

lambi65

Mar, 13/09/2016 - 14:55

bonoitalianoma ma dove vivi su Marte? tutto il mondo sa che israele cura e aiuta l'isis, più volte ha bombardato i Siriani anche fuori dal Golan, ti ricordo che Israele occupa il Golan Siriano da mezzo secolo, non per questo è diventato territorio Israeliano.Così come Gaza e Cisgiordania, al di là delle guerre precedenti. Ci sono decine di risoluzioni Ounu che dicono di ritirarsi, ma Israele se ne frega protetto da USA ed EU.

Ritratto di il navigante

il navigante

Mar, 13/09/2016 - 15:11

@bonoitalianoma- beata ...innocenza.

nunavut

Mar, 13/09/2016 - 15:22

@lambi65 i bombardamenti come dice lei fuori dal Golan furono e sono contro convogli degli Hezbollah Libanesi che combattono con Assad ma che nel frattempo si armano per una futura guerra contro Israele.Strategicamente le alture del Golan difensivamente sono molto importanti per Israele per questa ragione non penso che siano così propensi a restituirle finche lo Stato d'Israele non avrà la certezza di poter esistere, giusto o non giusto che sia,é un'altra storia.

pol

Mar, 13/09/2016 - 16:08

Gentile Alessandra Benignetti, i veivoli non esistono in italiano. Esistono i veicoli e i velivoli (come esistono i correttorri automatici).

peter46

Mar, 13/09/2016 - 16:55

nunavut...faccia il bravo.Sta prendendo la stessa 'cantonata'(vede che la leggo come da suo 'consiglio'?)che sta prendendo nell'articolo su Caserta e intrallazzi.Se i convogli passano su territorio siriano,siano essi di herzbollah o di chicchessia e per il fatto che tutti sanno che è herzbollah a 'supportare' la guerra contro l'isis da parte siriana e curda,con che diritto vengono 'bombardati' da israele?Forse in previsione che fra cent'anni si rifaranno guerra ed è meglio 'estinguerli' a poco a poco prima che le 'filiazioni' hanno bisogno di tante bombe che israele,per ampiezza di territorio,non può contenere?Che ognuno stia a casa propria senza...cercare 'pretesti' d'alcun genere.NB:il Golan è siriano e prima o poi dovrà essergli restituito.

nunavut

Mar, 13/09/2016 - 19:46

@ peter46 vedrà che l'hezbollah Libanese con l'aiuto dell'Iran non aspetterà 100anni anzi. Il diritto lo richiede solo ad Israele ? perché non lo chiede alla Turchia? hanno invaso e bombardano in territorio Siriano e bombardano i Kurdi che come lei afferma combattono VERAMENTE l'ISI ma di loro non ne parlate mai,eppure sono stati privati del loro paese, a voi interessa solo la Palestina solo perchè potete denigrare Israele.Sono i vari distinguo che veicolate che non mi piacciono.Cmq. io la leggo sempre con attenzione perché onestamente leggendo altre opinioni si può ssempre imparare.

peter46

Mar, 13/09/2016 - 22:56

nunavut...questa dei Curdi che non 'nominate mai' non la rivolga a me.Al massimo può rivolgermi con 'non la nomini mai'...ma sa che non è vero e non solo perchè glielo avevo precisato tempo fa(ricorda?),ma perchè contraddice se stesso:Kurdi e Herz combattono lo stesso nemico,e non israele.E non può neanche interrogarmi sul perchè non lo chiedo alla turchia...non ci siamo, nè mai ci siederemo allo stesso tavolo:la mia Europa non prevede la 'vicinanza' con loro.Ora le tolgo qualche dubbio su come la penso sui Kurdi...vada nel blog di Spirlì a dx.Cerchi l'articolo "Califfati e guerre?A pagarne è Cristo.E l'Occidente." del 09/agosto/2014,scorrendo dall'alto commento n°100-101.Forse ci comprenderemo meglio e non mi 'rimproverà'(?) per la terza volta.NB:però su Caserta non c'era proprio,mi creda.Un saluto.

peter46

Mer, 14/09/2016 - 19:48

nunavut...per mio consiglio:si tenga lontano dagli articoli di oggi di Alessandra Benignetti e,di tempo fa,da quello di Mauro Indelicato "Turchia e Israele:mai nemici" e dei tanti altri de 'gli occhi della guerra'...senza scomodare mago Othelma se va a leggerli non passeranno che pochissime 'lune' per vederla 'accanto ai tanti' che da tanto si chiedono:perchè tutto quest'odio verso l'occidente'?

nunavut

Gio, 15/09/2016 - 02:12

@peter46 .Se il 46 certifica la sua data di nascita mi permetto di felicitarla per la memoria ciclopica che detiene,ricordare i miei interventi di parecchio tempo fa ? scheda i commenti par individuo? Le faccio notare che lei asserisce che He(r)zbollah non combatte Israele mi permetta di dissentire, certi loro convogli di armi sono diretti verso il sud del Libano per rinforzare giustamente gli Hezbollah.Per giustificarsi Erdogan dichiarò che non permetterà concentrazioni di forze ostili vicino ai suoi confini e invase la Siria e con questa scusa vuole eliminare i Kurdi e diciamo un pò l'ISIS (prima ci faceva gli affari petroliferi) per coprirsi,devo ammettere che mette in pratica la tattica Israeliana.In quanto al suo NB é equivoco sono io che non c,ero proprio o lei mi vuole asserire che nel "precedente articolo" non c'era la specificazione FI? penso che possa capire che avrebbero dovuto cambiando le "données" cancellare i relativi commenti". Un cordiale saluto

nunavut

Gio, 15/09/2016 - 02:21

@ peter46 le posso assicurare che non conosco minimamente gli articolisti che lei nomina,non ho abbastanza tempo disponibile visto i lavori che mi "impone con amore "la mia consorte,leggo abbastanza (libri).Es: Jaques Attali ( Les Juifs,le Monde et l'argent),Alan Gresh (Israel,Palestine verité sur un conflit),Jean Ziegler l'empire de la honte, La Guerre du Petrole di Leonard Mosley etc. non disdegno mai un libro perché ha tendenze che non condivido perché troverò sempre delle piccole verità mai scritte dall'altra tendenza.Questo sono io,vivere e lasciare vivere.Un saluto

peter46

Gio, 15/09/2016 - 15:09

nunavut...e non dimentichi " piccolenote.ilgiornale.it/29721/israele-rischio-guerra-civile che conferma ciò che tanto tempo fa,ad altro commentatore,facevo notare:i giovani e i giovani soldati soprattutto li 'avevano pieni' di continuare a vivere nel 'recinto' dove il Likud dei vari Netanyahu li 'costringevano' a vivere in attesa di un qualsiasi 'razzetto' o 'attentato suicida'....Prima o poi a quegli autori le farò aggiungere qualcun'altro che la sa più 'lunga di loro'.NB:su Caserta e dintorni mi riferivo al suo commento nell'articolo medesimo dove aveva commentato in quei termini,ieri l'altro.Spero che ci sarà occasione in un altro articolo per 'continuare',prossimamente.Un saluto.

nunavut

Gio, 15/09/2016 - 20:28

@ riceverò con piacere (il mio interesse é informarmi senza pregiudizi) gli autori che vorrà sottopormi,spero che se in calce al libro ci sono indicazioni di documenti per validare i loro scritti non siano come quelle che mio cognato mi spiaccicò in faccia: loro ricercano e indirizzano i lettori verso i documenti che confermano i loro scritti,il che é vero, dimenticò nella sua affermazione che ciò vale anche per la sua controparte,non le sembra logico ? Come quando sento dichiarare che gli Americani hanno decimato i "pellerossa", mi dispiace e lo trovo ipocrita,sono stati gli Europei e i loro discendenti a decimare gli autoctoni nelle due Americhe.Oggi come oggi l'Europa si confronta con un'invasione,certo meno violenta,che loro fecero subire ai popoli delle due Americhe.Spero che lei abbia,in un certo momento della sua vita, che quando si sputa in aria,lo sputo prima o poi lo ricevi in faccia.

peter46

Gio, 15/09/2016 - 21:17

nunavut...chissà perchè non riesco a 'parteciparle' l'altro articolo di cui avevo accennato nel 1°comm.Ci riprovo,però:clikki su 'mondo' in alto sotto Il Giornale a sx e apparso 'gli occhi della guerra' scorra fino a trovare "Israele sta aiutando Al Nusra" di Alessandra Benignetti e se ha 'altri minuti','arrivi' fino a "Libia,parlamentari inglesi contro Cameron" e non perchè ho commentato come pietro46.NB:Herz...nel mentre scrivevo ero in contatto con l'omonima società per cercare di noleggiare una 'porsche'...per un amico,ma...d'accordo che ieri sera sulla visibilità della luna la faceva da padrona la nebbia,ma...perchè si è soffermato sul dito?Va bene lo stesso,mi creda.