Grecia, cresce la tensione a Kos. Scontri tra migranti e polizia

Sull’isola vi sono ormai oltre 7.000 migranti arrivati clandestinamente in territorio greco e le autorità locali non sono in grado di affrontare da sole i problemi connessi

Cresce la tensione nell’isola greca di Kos, dove si registrano scontri tra migranti e polizia. Le forze dell’ordine hanno usato anche i manganelli. Centinaia di migranti sono stipati nello stadio di Kos, in attesa di conoscere il loro destino. Nell’isola la stagione turistica è in pieno svolgimento. L’Onu ha definito "vergognosa" la situazione nell’isola.

La tensione sull’isola fra i rifugiati e le autorità ha preso a salire da ieri pomeriggio dopo che ha cominciato a circolare in rete un video in cui si vedeva distintamente un agente di polizia schiaffeggiare un migrante tenendo un coltello nell’altra mano con cui gli indicava di tornare indietro dal luogo dove era venuto. Poco dopo si vede lo stesso poliziotto che spintona un altro clandestino per allontanarlo. Il video, girato all’esterno del commissariato di Kos, ha provocato immediate reazioni in tutta la Grecia. Dopo la diffusione di quelle immagini, l’agente di polizia è stato sospeso dal servizio e sulla vicenda è stata aperta un’indagine amministrativa.

Intanto, oggi la polizia ha usato estintori e manganelli contro i migranti sull'isola greca di Kos, quando sono scoppiati disordini tra le centinaia di persone radunate nello stadio per ricevere documenti. La televisione greca ha mostrato le immagini degli scontri. Il sindaco dell’omonimo capoluogo, Giorgos Kyritsis, ha lanciato un appello chiedendo l’assistenza immediata da parte del governo per affrontare la situazione delle migliaia di rifugiati che si sta progressivamente deteriorando. Ed ha avvertito che, se non verranno presi subito rimedi, "la situazione sfuggirà di mano e scorrerà il sangue".

Secondo Kyritsis, come riferisce To Vima online, sull’isola vi sono ormai oltre 7.000 migranti arrivati clandestinamente in territorio greco e le autorità locali non sono in grado di affrontare da sole i problemi connessi. Il sindaco ha inoltre chiesto al governo di trasferire altrove gran parte dei 7.000 immigrati e di dispiegare sull’isola forze speciali di polizia per evitare "situazioni estreme". Kyritsis ha anche denunciato il fatto che - con circa 600-800 nuovi arrivi ogni giorno - per il personale disponibile sull’isola è praticamente impossibile effettuare nello stesso tempo l’identificazione dei migranti e la protezione delle frontiere marittime.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 11/08/2015 - 17:07

Qui da noi non potrebbe succedere mai. Lo stato ci ha dichiarato guerra imponendoci lo straniero a casa nostra. Guai a chi si ribella all'ordinato svolgimento del piano Kalergi...

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 11/08/2015 - 17:09

Lasciatemelo postare : Europa di mxxxa. Prima chiude meglio e' per tutti.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 11/08/2015 - 17:19

Era ora che scorresse un po' di sangue, almeno lo capiranno di non venire a romperci i cxxxxxxi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 11/08/2015 - 17:31

Quel clandestino siriano ha detto: "Non mi sembra proprio di essere in Europa". Ha ragione, infatti siamo nella Mxxxa! Comandati da delle Mxxxe!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 11/08/2015 - 17:35

Di vergognoso ci sono l'ONU e la UE. Staranno aspettando il bagno di sangue.

Blueray

Mar, 11/08/2015 - 17:37

O restituirli alla Turchia da dove pare arrivino o abbandonare l'isola, non ci sono altre soluzioni per la Grecia. L'Onu, classico ente inutile ed autoreferenziale, sembra la fotocopia della CEI!

Mano-gialla

Mar, 11/08/2015 - 17:40

CARO SINDACO KYRITSIS NON FATE QUESTO DRAMMA MANDATELI DA NOI QUESTE SONO RISORSE AHAHAH BOLDRI KIENG MAROCCHINO PRETAZZI PRENDETEVELI VOI AHAHAHAHDOVETE SCOMPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA RISORSE AHAHUHUHAH

Royfree

Mar, 11/08/2015 - 17:40

E' solo una questione di numeri. In Italia sono ancora pochi e stanno buoni. Tra non molto arriveremo a spararci addosso.

nisei731

Mar, 11/08/2015 - 17:51

E' solo questione di tempo e poi scorrerà il sangue anche da noi. Grazie Letta, grazie Renzi, grazie Bergoglio.

Cheyenne

Mar, 11/08/2015 - 17:55

Questo il risultato di una politica da pazzi ma inviamo subito half-ano con la Cavour a pigliarci tutti anche i greci. Maledetti avete distrutto una civiltà una volta lume e faro del mondo. Si avvicina la guerra tra italiani veri, kattokomunisti e negracci

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 11/08/2015 - 17:57

SONO VENUTI A LAVORARE AJAJAJAJ COME IN ITALIA.CI VOGLIONO I MILITARI AL GOVERNO.

momomomo

Mar, 11/08/2015 - 18:02

Che vergogna: "esplode" la Rete per un video dove un poliziotto tiene in mano niente meno che un ...coltello, sicuramente non in dotazione e sicuramente confiscato da qualche clandestino, ma la stessa Rete se ne infischia della sorte degli abitanti dell'isola di Kos, che si vedono costretti ad ospitare contro voglia oltre settemila illegali, indesiderati e parte anche criminali ...

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 11/08/2015 - 18:05

Purtroppo manca poco e finirà a manate e questo per colpa di una classe politica imbelle e della Chiesa che pare voglia dare man forte a chi vuole ridurre l'Italia in una cloaca. Le maledizioni sono una cosa brutta, ma auguro di cuore a tutti quelli che ci hanno portato a questo punto tutto il male possibile ed immaginabile persino peggio di tutti i mali dello Scrigno di Pandora.

ziobeppe1951

Mar, 11/08/2015 - 18:06

La grecia non è lontana,potrebbero benissimo mandarli qui da noi gli italgliani ne sarebbero felicissimi

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 11/08/2015 - 18:11

Alla sera vedo "dalla vostra parte" ed ho notato che i rappresentanti delPD_PCI incominciano ad ammettere qualcosa sulle cosidette risorse,vuoi vedere che tra poco diventeranno i paladini della legalità e chiuderanno le frontiere????.Quando berlusconi tolse l'ICI si affannarono a dire che era giusto pagarla,mentre ora che lo propongono loro diventa giustizia sociale.

Cheyenne

Mar, 11/08/2015 - 18:21

Il problema è che non ne abbiamo di militari

Ritratto di Opera13

Opera13

Mar, 11/08/2015 - 18:40

Accogliete questi poveracci poi dategli un salvacondotto direttamente verso la Germania, UK, Francia, Belgio, Olanda e la Massonica Svizzera.

Mobius

Mar, 11/08/2015 - 18:53

Bene, nell'isola di Kos va in onda l'anteprima di quanto accadrà presto anche in Italia

paco51

Mar, 11/08/2015 - 19:15

MANDIAMOCI UNA CON ESPERIENZA FA UN FAVORE E DUE SERVIZI! TANTO PRIMA O POI SARA' GUERRA ANCHE DA NOI! LA PACE NON è ETERNA E 70 ANNI SONO TROPPI!

Dordolio

Mar, 11/08/2015 - 19:39

No Royfree. Non sono pochi: sono centomila ormai tra noi. Una quantità poi sono scomparsi, non fotosegnalati, in giro e di cui non si sa niente. In Grecia la situazione esplode perchè i greci "non ci vogliono stare" e dicono chiaramente che il disastro è dietro l'angolo, non fanno gli struzzi come invece facciamo noi, con autorità mute e menate lacrimevoli ad OGNI telegiornale, con fichissimi volontari festanti e giulivi in gran spolvero in primo piano. Quando si tratterà di dire "la festa è finita" a decine di migliaia di arroganti - semplicemente - non ci sarà niente da fare. Game over. The end.

roberto zanella

Mar, 11/08/2015 - 19:41

mandate Mons . Galantino che risolve tutto lui...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 11/08/2015 - 19:52

Poliziotti di Kos "fassisti e rassisti"! Presto compagni migranti venite tutti da noi, qui troverete assistenza, vitalizi, mantenimento e scuse se il cibo halal non è cucinato a dovere, con richiesta di perdono.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/08/2015 - 20:16

Chi parla di accoglienza, solidarietà e fa pietismi assurdi sono gli stessi che hanno benedetto guerre criminali come quelle in Libia, Siria, Iraq ecc.. ovviamente non potete credere che a cuore abbiano quegli africani né noi. Vogliono masse di schiavi da sfruttare, a salari da fame. Aprite gli occhi...

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 11/08/2015 - 20:25

Prepariamoci mentalmente. Questi pseudo rifugiati pensano , a ragione visti gli esempi, che venire e vivere a sbafo in italieta e in europa è un loro diritto e le loro pretese aumenteranno in maniera esponenziale. In Africa è noto che il passa parola fa migliaia di proseliti nella classe media, l'unica che ha la possibilità di finanziarsi il viaggio di 8/9000 euro pro capite per venire a vivere in Hotel in questa sciagurata nazione.

Ettore41

Mar, 11/08/2015 - 20:29

La responsabilita' e solo e soltanto della politica europea dell'accoglienza ad ogni costo.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 11/08/2015 - 20:57

In Grecia una guerriglia, a Calais volano legate a tutto spiano.....le più toste non le fano vedere in tv, fra non molto visto che il troppo è troppo e nulla fanno per contenere l'invasione africana succederà pure in Italia e nel resto d'Europa. Ai kompagni sinistri, buonisti dell'accoglienza e delle coop, invece i inviare da quelle parti i filmati pro immigrazione della Boldrini o della cei, quello che è veramente la realtà, nessuno li vuole !!!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 11/08/2015 - 20:57

preparatevi che in italia sarà anche peggio!

quapropter

Mar, 11/08/2015 - 21:10

Tranquilli, una buona quota parte verrà accolta in Italia. Volete che l'Italia perda il primato mondiale dell'accoglienza di infausta memoria alfaniana?

Thor88

Mar, 11/08/2015 - 21:55

In Italia c'è Renzy,in Grecia hanno Tsipras,un altro burattino,un altro fedele servitore degli usurai dell'UE.Fratelli di Alba Dorata,unitevi alle forze dell ordine per respingere questa feccia immonda.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 11/08/2015 - 22:04

Senno e Kos..enno in Grecia.In Italia invece,tangente e cotangente. Dalton RRussell.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 11/08/2015 - 22:24

Questo è solo un assaggio... in Italia sucederà anche di peggio, grazie all'aiuto di vescovi e comunisti. Si affidi a Dio chi non ha un'arma in casa!

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mar, 11/08/2015 - 22:44

Hai capito, 'sti greci? Zitti zitti, in men che non si dica, danno accoglienza a 7000 papafrancesco-boys su un'isoletta poco più grande dell'Elba. Un vero e proprio record. Roba da far schiattare d'invidia i cattocomunisti e le coop di casa nostra.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 11/08/2015 - 23:22

Adesso fanno c@sin@ a Kos, in modo tale che mandino le navi europee a raccoglierli tutti per portarli in itaglia con l'obiettivo di lasciarceli per sempre. Peccato, cara merkel, che molti te li troverai in casa alla fine, in un modo o nell'altro. Mandali a lavorare alla BMW queste preziose risorse. Spediamo galantini alla corte della merkel insieme a tutti vescovi italiani, un posto alla BMW lo troveranno anche per loro...

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Mer, 12/08/2015 - 09:32

Ma che problema c'è...in uno stato dove ha vinto il NO che poi è diventato SI che ora della fine non è stato ne uno ne l'altro per dare vittoria al: qui l'Europa è a casa SUA e fa quello che vuole! Premesso questo, penso che i greci si trovano nella M più che mai, dove solo un colpo di stato potrebbe salvarli! Ad un popolo possono togliere soldi, giustizia e speranza. Ma non possono TOGLIERE LA DIGNITA'. Che i Greci abbiano la forza di ribaltare questa situazione e uscire dalla missione europea truffaldina. Italiani docet.

Tuthankamon

Mer, 12/08/2015 - 09:39

Sono certo che ne faranno un paio di navi e li manderanno da noi ... questo è l'effetto della sinistra alla PD/SEL al potere. Chiederei a Tsipras, Come si fa a riempire di questa gente delle isole di queste dimensioni. Assenza di buon senso!! Diventa lampante il motivo per cui Malta e Cipro (e gli Spagnoli in tutte le loro isole) non vogliono immigrati. Dopo un po' non c'è più posto per muoversi!!! La stessa cosa vale per l'Italia: mandare in giro migliaia di persone di fatto incontrollate, porterà ad effetti simili su vasta scala. Purtroppo tentare di farlo capire a certe "menti illuminate" nostrane è una ... missione impossibile! E purtroppo anche a parte del pubblico!!!

sbrigati

Mer, 12/08/2015 - 09:40

Che strano! Appena la Grecia ha ricevuti gli aiuti dall'ue, migliaia di "profughi" sbarcano su di una sua isola.

piero.leonorp

Mer, 12/08/2015 - 09:41

io sono tre anni che ho tolti i soldi alla chiesa cattolica li do direttamente agli Ebrei uomini con le palle

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 12/08/2015 - 10:14

sicuramente anche i politici greci hanno il loro tornaconto prendono soldi come i nostri anzi i vostri corrotti al governo.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 12/08/2015 - 13:35

Pagare, pagare, pagare! Restituire il maltolto durante secoli di colonialismo!!! Il gioco dell'oca ricomincia e tutti, europei, africani e arabi, alla casella di partenza.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 13/08/2015 - 14:35

I clandestini si credevano che erano sbarcarti -HOTEL ITALIA 5 STELLE?