Grecia, crescono reati sessuali commessi da migranti

Diversi esponenti dell’esecutivo Tsipras hanno reagito all’allarme lanciato dai media nazionali promettendo una rigorosa sorveglianza dei campi profughi e un inasprimento delle pene previste per i responsabili di violenze sui minori

In Grecia, i media hanno lanciato l’allarme circa il “preoccupante” aumento dei “reati sessuali” commessi dagli immigrati ospiti dei campi profughi allestiti nel Paese. L’ultimo episodio di violenza vede coinvolto un rifugiato siriano ventenne, Alshahada Thamer. Egli è stato arrestato in questi giorni dalla polizia con l’accusa di avere stuprato un bambino di tre anni.

Il reato sarebbe stato perpetrato giovedì mattina, nei pressi del campo profughi di Agia Eleni, Nordovest della Grecia. Il bambino si sarebbe intrufolato in tale struttura dopo essere sfuggito al controllo della madre, residente nella vicina città di Ioánnina, e lì sarebbe stato aggredito e abusato sessualmente da Thamer, ospite della tendopoli. Dopo avere subito violenze da parte del rifugiato siriano, la vittima sarebbe immediatamente fuggita dal campo profughi e sarebbe stata quindi ritrovata dalla madre. La donna, spaventata per le numerose ferite presenti sul corpo del piccolo, avrebbe subito allertato la polizia. Dopo avere rinvenuto tracce di violenza sessuale sia sulla parte inferiore dell’addome sia sui genitali del bambino, gli inquirenti hanno disposto accertamenti all’interno del campo di Agia Eleni. Le indagini si sono concluse con l’arresto di Alshahada Thamer.

Dimítrios Vítsas, ministro ellenico per le Politiche migratorie, ha reagito all’allarme lanciato dai media nazionali circa l’incremento delle violenze perpetrate da immigrati annunciando “maggiori controlli” da parte degli ispettori governativi all’interno dei centri di accoglienza per migranti. Il ministro della Giustizia, Nikos Paraskevopoulos, ha invece promesso di sottoporre all’attenzione del premier Tsipras un inasprimento delle pene previste per i soggetti colpevoli di violenze su minori.

La cattiva gestione, da parte delle autorità di Atene, della crisi migratoria in corso dal 2015 e il conseguente aumento dei reati commessi dai migranti stanziati sul territorio nazionale stanno sempre più erodendo il consenso elettorale del gabinetto Tsipras. In base alle ultime rilevazioni condotte dai media ellenici, Syriza, il partito di sinistra al quale appartiene il premier, avrebbe infatti perso oltre tredici punti percentuali rispetto alle indagini demoscopiche effettuate a metà ottobre. In testa ai sondaggi figurerebbe stabilmente Nea Dimokratia, formazione politica di stampo conservatore e fautrice di una stretta anti-migranti.

Commenti
Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 16/11/2018 - 11:56

anche i greci si accorgono che l'integrazione non è così facile? Eppure eravamo noi i razzisti.

Aegnor

Ven, 16/11/2018 - 12:21

Pure la grecia sta diventando razzista e fassista, avvisate l'anpi

leopino

Ven, 16/11/2018 - 12:37

Se li sono presi ora se li tengono! A vita.

giancristi

Ven, 16/11/2018 - 12:56

Quando si lascia entrare questa mermaglia, c'è da aspettarsi di tutto.

dagoleo

Ven, 16/11/2018 - 13:03

Ma come una risorsa preziosa e guarda che cosa dicono per infangarla. Sono sicuro che quel bambino mente e che le escoriazioni sui genitali se le è procurate da solo per accusare la povera risorsa. E scommetto che il bambino è figlio di fassisti e rassisti. Chiamate immediatamente la Boldri e l'Anpi.

Giorgio5819

Ven, 16/11/2018 - 13:30

ma noooo ! é solo percezione...fidatevi dell'onu e delle sue sporche messaggere di menzogne ! ...

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 16/11/2018 - 13:39

Anche in Germania e Svezia ci sono stupri da parte di questi clandestini ma non se ne parla per non creare allarme sociale. Non so quanto reggeranno simile barriere di ipocrisia.

Malacappa

Ven, 16/11/2018 - 13:44

OH OH OH che novita' sono integrati o no???

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 16/11/2018 - 13:51

NON E? VEROOOO! siete i soliti fassisti,populisti,qualunquisti,quello è il loro modo per lo scambio interculturale!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 16/11/2018 - 13:59

Altro che Tsipras! Se avessero votato Alba Dorata ora non sarebbero ridotti comr sono!

Ritratto di hurricane

hurricane

Ven, 16/11/2018 - 14:28

I komunisti greci al governo si stanno finalmente accorgendo della feccia che si sono presi in casa... a carico dei cittadini !

Libertà75

Ven, 16/11/2018 - 14:36

secondo voi, anche in Grecia esiste gente alla elkid che difende l'immigrato sui social?

lappola

Ven, 16/11/2018 - 15:50

Però c'è stato anche un momento in cui siamo stati criticati proprio dalla Grecia in merito alla azione di Salvini. Ora se ne accorgono anche loro cosa vuol dire essere invasi da barbari. Bene, se vogliono migliorare la situazione facciano come stiamo facendo noi, altrimenti se la tengano: contenti loro...

dagoleo

Ven, 16/11/2018 - 16:13

Ma poveretto. Voleva solo provare uno scambio inter-culturale con un piccolo indigeno del luogo. Siete proprio dei fassisti rassisti nassisti.

Viktor1

Ven, 16/11/2018 - 18:01

Non possiamo lasciare l'Africa invadere l'Europa...tutte le publicita sono adesso con africani per abiituarci a vederle ...pazzesco !

nopolcorrect

Ven, 16/11/2018 - 18:05

Uh ma che sorpresa! I "migranti" vogliono scopare! E chi l'avrebbe mai detto? Noi siamo stati tanto buoni, abbiamo seguito il precetto evangelico:"Ero straniero e mi avete accolto" e non sapevamo che facesse parte dell'accoglienza lasciar soddisfare i naturali appetiti sessuali delle "risorse".

wainer

Ven, 16/11/2018 - 18:09

Libertà75: un Ekid a caso non se lo fa mancare nessuno, basta selezionare i QI più bassi e scegliere nel mazzo!

Gianx

Ven, 16/11/2018 - 18:31

MA va...? xchè qui da noi la solfa non è la stessa? Quando fai entrare africani la cui cultura è la barbarie, cosa ti aspetti? Se lo dici ai comunisti, sei razzista, invece sono loro dei troglodito che fanno arrterare questo paese!!Complimembri a chi li vota.

Werekoala

Ven, 16/11/2018 - 19:03

Ma non siete stanchi di ripetere sempre la stessa tiritera: "rassisti", "fassisti", "ci portano la loro cultura", "e la Boldrini cosa dice?". Vi rendete conto che ripetete sempre e sempre le stesse cose? Sono d'accordo che la situazione fa schifo, ma non è che la si risolve stando qui a ripetere le stesse cose all'infinito.

nopolcorrect

Ven, 16/11/2018 - 19:28

I Greci scoprono che i "migranti", le "risorse", hanno una gran voglia di scopare.

Reip

Ven, 16/11/2018 - 19:30

Bravi! E perche’ secondo voi in Italia grazie alla sinistra e alla invasione di finti profughi clandestini cosa sta’ succedendo?

de barba rossano

Ven, 16/11/2018 - 20:25

ricordate la circolare riservata del ministero degli interni tedesco che "consigliava" di non dare notizia su questi reati commessi dagli extracomunitari? eh il diavolo fa le pentole e non i coperchi.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 16/11/2018 - 20:36

li ha fatti entrare?