Grecia, Tsipras canta Bella Ciao

La piazza greca balla sulle note della canzone partigiana

La campagna elettorale di Tsipras si chiude sulle note di Bella Ciao. La piazza greca balla e canta la canzone partigiana italiana. E non è la prima volta. Anche nei comizi italiani, come per esempio quello di Bologna, il leader del partito Syriza ha chiuso con la canzone Bella Ciao.

Ecco il video pubblicato dal Corriere.it

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 23/01/2015 - 10:54

Voi sperate in "Alba Dorata" e i Comunisti vincono. Ciao merdaioli bananas!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 23/01/2015 - 11:18

Bellissima canzone davvero, piena di pathos e di tristezza. La versione partigiana di Bella Ciao fu diffusa in tutto il mondo al Primo festival mondiale della gioventù democratica a Praga nel 1947. Forse la cantò anche Jan Palach, sempre a Praga nel 1968, quando stava bruciando vivo per protestare contro l'ivasione russa: "Una mattina mi son svegliato, / o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao! / Una mattina mi son svegliato / e ho trovato l'invasor." .

Agostinob

Ven, 23/01/2015 - 11:27

Bella ciao con i partigiani c'entra come i cavoli a merenda ma siccome i comunisti sono abili ad impossessarsi di tutto quando possa loro dare un vantaggio, si sono impossessati anche di questa canzone perché il testo poteva dar loro un appiglio. Se oggi dite loro che non è come pensano, si incavolano pure perché è come togliere loro un sogno; una certezza. Ma si tratta solo di ignoranza. (Ciò vale anche per chi dà risalto al fatto, dicendo "canzone partigiana")

Ritratto di fornacchia

fornacchia

Ven, 23/01/2015 - 11:40

Poveretti, mi spiace veramente vedere i greci porre delle speranze nella sinistra. Non sanno cosa li aspetta. Si pentiranno di aver ballato su bella ciao.

ORCHIDEABLU

Ven, 23/01/2015 - 11:41

una volta gli uomini erano onorati di morire per la patria perche' gli insegnavano che il vero coraggio lo si dimostrava in battaglie lotte feroci guerre,oggi molti uomini capiscono l'assurdita' di tali insegnamenti perche' molti di quei poveri illusi tornarono invalidi e'quasi tutti gli altri morirono.l'evoluzione umana avviene di conseguenza infatti nessuno si vuole arruolare perche' anche gli uomini adesso sanno che la sofferenza fisica e psichica e' assurda data la straordinaria meraviglia che e' la salute del corpo umano.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 23/01/2015 - 11:54

#Omar El Mukhtar. Come si dice, a Norimberga:"Ride bene chi ride ultimo?". Allahu akbàr! Come sempre.

frateindovino

Ven, 23/01/2015 - 12:01

Certo da una parte c'è da sentirsi orgogliosi per aver piegato il popolo greco a cantare una canzone italiana, dall'altra però tanta tristezza , un popolo che ha segnato con la sua civiltà la storia, come si può scegliere come simbolo delle proprie battaglie una canzone di un altro popolo, forse seppur simbolicamente i greci riconoscono la supremazia di roma? non andranno lontano nonostante il partito trnsnazionale, prevedo tempi ancora più duri per questa grande civiltà, che pure dovrà risorgere,il mondo è tutto un flusso e riflusso.Vivaiddio.

mizio49

Ven, 23/01/2015 - 12:10

Il Bertinotti greco li porterà nell'Olimpo e lì canteranno Grecia ciao!!.Comunisti, ultima frontiera dei disperati.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Ven, 23/01/2015 - 12:21

Il merlo in gabbia canta per amore o per rabbia. E poi succede anche a futuri trombati elettorali. Alla faccia di Omar el rumpabal, aha aha...

Giorgio5819

Ven, 23/01/2015 - 12:47

Poveri cristi, fanno quasi pena, si risveglieranno e sarà troppo tardi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 23/01/2015 - 12:48

Una mattina mi son svegliaton e ho trovato l'invasor. Oh Berlusconi, portami via...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 23/01/2015 - 12:52

Una mattina mi son svegliato e ho trovato l'invasor. Oh Berlusconi, portami via, Europa ciao, Europa ciao, Europa ciao, ciao, ciao, Oh Berlusconi, portami via, che mi sento di morir.

Blueray

Ven, 23/01/2015 - 13:26

Siccome ballano sul Titanic possono ballare quello che vogliono che tanto mi sa che a fondo ci vanno comunque. Dai colonnelli a Tsipras: "chi non ha imparato la lezione della storia è destinato a riviverla" (Santayana).

Massimo25

Ven, 23/01/2015 - 18:27

Almeno lui ci prova e ha il coraggio di farlo..le pecore Italiane belano sempre e poi con la coda fra le gambe si mettono in fila davanti al pastore non é importante se le bastona o di peggio...belano,belano..pecore

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 24/01/2015 - 10:57

@Omar El Mukhtar. In altra parte del giornale viene illustrata le legge elettorale greca. Quella di Tsipras potrebbe essere una "vittoria mutilata", legga perché. Ah, bananas è simpatico, ma merdaiolo lo tenga per sé, è più confacente. Sekhmet.