Bimbi a Mosul usati come scudi umani da Isis: il video lo prova

Nel filmato realizzato dalla Bbc un jihadista si fa scudo così dal fuoco dal cielo

Se per riconquistare Mosul ci sta volendo tempo, per strapparla ai jihadisti che l'hanno catturata nell'estate del 2014, è anche per le tattiche utilizzate dai disperati dell'Isis che ancora resistono nella città irachena.

Un mix di tattiche che includono il massiccio dispiegamento di kamikaze, ma pure l'uso di bambini come scudi umani per i miliziani. Un fatto risaputo da tempo, ma che appare ora chiarissimo, in immagini girate da una troupe della edizione iraniana della Bbc, a cui è stato permesso di salire su uno degli elicotteri dell'esercito iracheno.

Dal velivolo in missione si vede chiaramente come i jihadisti utilizzino i più piccoli per coprirsi dal fuoco che li bersaglia dall'alto, con molti civili ancora intrappolati tra le strade di Mosul: un crimine di guerra secondo il diritto internazionale.

Commenti

agosvac

Lun, 03/04/2017 - 14:21

Usare il termine "follia" è del tutto improprio. Una persona folle è inconsapevole di quello che fa. Questi delinquenti non sono folli sono solo delinquenti al massimo grado. Quel che fanno lo fanno senza alcuna giustificazione dettata da eventuale follia, lo fanno perché sperano che facendosi scudo dei bambini possono salvare le loro miserabili vite. Del resto sono islamici e l'Islam, si sa, non è folle!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/04/2017 - 14:57

Metodo tra i più vigliacchi. Se poi qualcuno muore, danno la colpa agli altri, come sempre.