I libici sfregiano i morti italiani: devastato il cimitero di Tripoli

Dalla Libia inviate le foto dell'ultimo sfregio ai nostri morti: completamente distrutto Hammangi

Uno sfregio senza tempo che fa riaffiorare un dolore passato. Hammangi, il cimitero cattolico italiano di Tripoli, è stato di nuovo devastato. "Sono immagini che si commentano da sole per la loro inciviltà e che completano il quadro tragico della situazione in Libia", afferma la presidente dell'Associazione Italiana Rimpatriati dalla Libia (Airl), Giovanna Ortu, che oggi ha inviato all'Ansa le fotografie che testimoniano l'ultimo sfregio.

Nel cimitero cattolico di Tripoli riposano i resti di circa 8.000 italiani. "Grazie a Dio non abbiamo bisogno di tombe materiali per pregare in ricordo di quei morti - commenta Ortu - ci piace ricordare la lunga tradizione di rispetto fra le diverse religioni che ha caratterizzato la nostra vita laggiù". Secondo Giancarlo Consolandi, presidente dell'Associazione alunni scuole cristiane di Tripoli (Exlali), "la preoccupazione per i vivi libici in pericolo a causa della lunga guerra fratricida che ha dato spazio a presenze inquietanti prevale sull’accorata preghiera per i nostri cari defunti". Anche la Farnesina ha deplorato "l’ennesima barbara profanazione" del cimitero. "La profanazione di un luogo sacro è un gesto vile, di inciviltà e intolleranza - ha commentato il ministero degli Esteri - tanto più grave perché perpetrato quando in Italia e in altri Paesi è consuetudine recarsi nei cimiteri a salutare i defunti".

Commenti
Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 01/11/2015 - 14:22

Il governo libico non abbia preoccupazioni : le navi italiane sono traghetto trasporto e assistenza migranti e mai e poi mai navi da guerra.

mareblu

Dom, 01/11/2015 - 14:40

i veri EROI , lottano per la propria terra e muoiono nella stessa .

Italianoinpanama

Dom, 01/11/2015 - 14:54

e poi vengono in itaglia per mangiare a sbafo

little hawks

Dom, 01/11/2015 - 16:15

In tanti paesi islamici è normale distruggere i cimiteri degli infedeli.

Aleramo

Dom, 01/11/2015 - 16:20

Dice il proverbio: chi pecora si fa, il lupo lo mangia.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 01/11/2015 - 16:28

Che ne dice prezzemolo Mattarella ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 01/11/2015 - 17:08

La Libia "liberata" dai criminali mondialisti occidentali è in mano a questa feccia beduina islamica che ci spedisce - come vuole Soros e il sionismo - masse di barbari per distruggere l'Europa

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 01/11/2015 - 17:19

dovremmo cercare di tutelare gli italiani in italia ... sembra già difficile .. e rimanercene a casa nostra

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 01/11/2015 - 17:36

Gli arabi sono una razza infame. Sono la peste dell'umanita'.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 01/11/2015 - 17:38

Certo che un paese di babbei come il nostro,da quando "hanno" preso il potere i kompagni grazie all'intervento del napoletano,è molto difficile da trovare nel mondo.E i trinariciuti sono contenti di avere tolto la democrazia in itaglia.Ormai le votazioni si fanno solo nel PARTITO,le primarie e basta.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 01/11/2015 - 17:53

Mi sono rotto le scatole di questa storia che anche i cristiani sono fondamentalisti: ai tempi del Ghetto degli Ebrei a Roma c'era un cimitero ebraico protetto e tutelato dal governo pontificio!

Beaufou

Dom, 01/11/2015 - 17:53

In Libia devastano i cimiteri cristiani, noi in cambio costruiamo loro le moschee. Più imbecilli di noi ci sono solo i lombrichi, e anche su quello ho dei dubbi.

marcomasiero

Dom, 01/11/2015 - 17:59

la civiltà musulmana si mostra nelle sue esemplari manifestazioni di ... CRETINISMO !!! siete davvero figli del vostro beneamato profetino barbuto delinquente e rinco !

aitanhouse

Dom, 01/11/2015 - 18:03

attenti a non dimenticare che anche gli arabi fanno parte delle "risorse", e poi alla fin fine se questi sfregiano gli italiani vivi con le loro invasioni, pensate un pò chi se ne frega che sfregiano i morti, basta solo una deplorazione e...tutto finisce lì.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 01/11/2015 - 18:16

Le nostre industrie producono forniture militari tra cui degli ottimi missili. Perché non ne usiamo un bel po sulla testa di questi arabazzi musulmani ? Che male fanno i poveri resti dei nostri militari morti, che male fanno i morti? Davanti a tanto odio é il caso di rispondere specularmente, occhio per occhio, dente per dente. Governicchio di cagasotto, vergognatevi, non siete degni di rappresentare gli italiani.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 01/11/2015 - 18:19

Lo Stecchino e el Sor Papalla. che bella accoppiata. Aho in due non fanno manco una coppia di cxxxxxxi. Non ne hanno..!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Dom, 01/11/2015 - 18:31

Questa è l'ennesima dimostrazione che con gli islamici, di ogni risma, è impossibile un'integrazione stante alla loro cultura di basso profilo.

ziobeppe1951

Dom, 01/11/2015 - 19:03

Cominciamo a devastare un po' di tombe degli inferiori e innaffiarle di piscio di maiale

Cheyenne

Dom, 01/11/2015 - 20:02

Attenzione perché se gentilone l'inetto si incazza saranno guai (per noi)

ghorio

Dom, 01/11/2015 - 20:02

A quando una lezione al governo libico? Facciamoci rispettare, altro che annunci di interventi in Libia e poi tutto finisce lì

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 01/11/2015 - 21:13

è ora di finirla, chiudiamo un momento le persiane del vaticano, e innaffiamo di bombe a gas tutto quel territorio, dalla libia alla siria,l'esercito non deve intervenire, non vale la pena avere perdite per quelle bestie, è necessario ANNIENTARLE

DoctorMR

Dom, 01/11/2015 - 21:51

Cosa diceva Gentiloni (all'epoca all'opposizione) delle scellerata guerra contro Gheddafi? Sono certo che era con gli "amici" franco-inglesi contro l'odiato Berlusconi. Ci risparmi l'ipocrisia nauseabonda e disonesta targata PD.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Dom, 01/11/2015 - 23:23

E dire che li abbiamo liberati dal giogo ottomano e civilizzati. Ma non è bastato!

lento

Lun, 02/11/2015 - 07:34

Se le Navi da guerra Italiane aprano il fuoco ,la Libia sara' distrutta in un giorno ....Questi beduini fanno i guappi con i morti,bei guerrieri che sono !!

GMfederal

Lun, 02/11/2015 - 07:58

Non una parola da parte del ducetto e della mummia... Veri uomini di Stato!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 02/11/2015 - 09:09

Oltre al DANNO la BEFFA. E fino a quando avremo un Governo fatto di elementi SENZA SPINA DORSALE e SENZA NAZIONALISMO........cosa vogliamo?? Avanti TUTTI sputateci addosso!!!

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 02/11/2015 - 09:10

Questa è la grande civiltà degli incappucciati, mi auguro che queste "civiltà" quando prima vengano spazzate via.

vince50_19

Lun, 02/11/2015 - 09:18

Questa è una reazione odiosa ma soprattutto infantile, espressione di chiara impotenza psicologica di chi pensa di suscitare reazioni inopportune dalle nostre parti. Per mio conto compatisco sti poveri "beduini": il culto per i morti non dovrebbe essere "vittima" di simili comportamenti, ma tant'è..

buri

Lun, 02/11/2015 - 11:10

Ringraziamo Sarkozy e Obama, senza dimenticae Napolitano che impone a Berluscono di fornire l'aiuto logistico, a noi i nostri illuminati governanti impogono di accettare le moschee e i cosiddetti centri ci ulturali, che altro non sono che centri d'indotrinamento e di reclutamento di terroristi

buri

Lun, 02/11/2015 - 11:13

un esempio lampante delle cibiltà islamica

roberto.morici

Lun, 02/11/2015 - 17:26

Il manipolo degli eroici libici, esortati dagli insegnamenti del famoso sposo della fanciulla, ha compiuto l'impresa riuscendo a distruggere l'accampamento nemico sbaragliando la feroce strenua resistenza delle forze nemiche. Allah Akbar.

MarcoZz

Lun, 02/11/2015 - 18:30

Chi sfregia i morti è un primitivo e merita di essere messo nella pancia di un maiale dal retto. Perchè spendere i ns. soldi per bestie del genere? Via le ns navi dal mediterraneo e isoliamoli con mine in mare. Da parte loro nessuna condanna a tale sfregio e hanno il coraggio di venire o passare per casa nostra. Non sono credente e non credo che l'islam insegni tali comportamenti. Lasciamo ste bestie primitive a scannarsi tra loro. Gentiloni lascia i ns soldi a casa nostra

MarcoZz

Lun, 02/11/2015 - 18:47

Chi sfregia i morti merita di essere infilato nella pancia del maiale dal retto. Non spendiamo i ns soldi per bestie primitive. Isoliamoli con bombe in mare e si ammazzeranno da solo