I servizi segreti francesi accusano gli Stati Uniti: "Menzogne sull'Ucraina"

Di fronte alla camera bassa del parlamento francese, il generale Gomart punta il dito contro i servizi americani: "Pesano troppo all'interno della Nato"

Il generale francese Christophe Gomart, a capo della Direction du Renseignement Militaire, ovvero i servizi segreti francesi, ha lasciato tutti di stucco quando, di fronte alla camera bassa del parlamento francese, ha pronunciato queste parole: "Il vero problema all'interno della Nato è che l'intelligence Usa è predominante, a differenza della francese. La Nato ha infatti annunciato falsamente che i russi avrebbero invaso l'Ucraina, mentre, secondo le informazioni del Drm (servizi segreti francesi) non vi era alcuna evidenza a sostegno di questa ipotesi".

E sulla questione ucraina il Generale non ha usato mezzi termini: "Dalle nostre osservazioni era chiaro che i russi non avevano mai dispiegato alcun comando o logistica - compresi ad esempio ospedali da campo -, come nessun battaglione di movimento, tali da poter prendere in considerazione un inizio di invasione militare. La realtà dei fatti ha dimostrato che avevamo ragione. Se poi dei soldati russi sono stati effettivamente visti al di là del confine ucraino è stato più che altro uno stratagemma per far pressione sul presidente ucraino Poroshenko che un tentativo di invasione".

Commenti

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 12:54

L'intelligence francese ha scoperto cose che noi lettori sapevamo già. Forse Obama ha un complesso di inferiorità nei confronti di Putin...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 13/04/2015 - 13:06

La Francia dice con ritardo la verità sull'Ucriana, che anche i più idioti ben conoscevano,solo perchè spera, come dice Il generale Christophe Gomart, di poter riequilibrare a suo favore il troppo peso americano nella Nato. I nostri due Ministri Bambocci di Genere Pinotti e Gentiloni zitti e a cuccia.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 13/04/2015 - 13:09

@opinione-critica- Il "forse" che precede il nome Obama nella sua frase, è del tutto superfluo.

agosvac

Lun, 13/04/2015 - 13:23

Finalmente un po' di verità che sporcifica le bugie degli USA. E se si andasse più a fondo si scoprirebbe anche che il famoso aereo malese non è stato abbattuto dai filo russi ma dagli ukraini per mettere in difficoltà Putin e non da un missile terra/ aria ma da un missile aria/aria lanciato da un aereo ukraino.

alberto_his

Lun, 13/04/2015 - 13:27

Un sussulto di dignità, una prima (isolata?) crepa nel muro.

nalegior63

Lun, 13/04/2015 - 13:41

ho visto le foto sul cellulare di un amico scattate dove era caduto l aereo in ukraina...@AGOSVAC...la carlinga dove c erano i piloti CRIVELLATA DI COLPI DI MITRAGLIATRICE, sono stati gli ukraini e tutto il MONDO TACE...

magnum357

Lun, 13/04/2015 - 13:45

Ma va' !!! Siamo alla farsa per cui gli americani si ingegnano solo per creare casini ovunque nel mondo per vendere armi ai contendenti!!!

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Lun, 13/04/2015 - 13:45

L'ispettore Jacques Clouseau ci è arrivato.. tardi come al solito ma ci è arrivato.. attendiamo ora che il maresciallo Rocca e il Maresciallo Cecchini diano retta, l'uno al Brigadiere Cacciapuoti, l'altro a Don Matteo (che pare ne sappiano più dei nostri servizi renziani segreti)

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Lun, 13/04/2015 - 13:54

E noi come pecore dietro.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/04/2015 - 14:10

E' il 6° mese consecutivo che Pechino si disfa del debito USA. La fine del regime USA è vicina.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/04/2015 - 14:14

Lo schifoso regime americano sta fallendo ovunque. Vi dico solo due cose: 1) il rublo è tornato a quota 55 da 100 sull'euro che era: fallito l'assalto al rublo 2) la Cina sta vendendo debito USA e la sua BAII è un successo nel mondo. FINITI. Il regime più criminale della storia sta per finire.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 13/04/2015 - 14:20

La nota è stta resa con "Bullshit", per la precisione. Ovvero feci di toro. E' questo quel che il guerrafondaio hussein obama ha prodotto per portarci la guerra a casa in est europa dopo aver incendiato l'islam coi denari alla fratellanza musulmana. Probabilmente Putin gli spezzerà le corna una volta per tutte. Sarebbe ora.

Kosimo

Lun, 13/04/2015 - 14:33

la Nato non ha più ragione di esistere, non è igienico un sistema militare con una testa e 28 capacchioni, meglio l'esercito europeo

Kosimo

Lun, 13/04/2015 - 14:39

purtroppo il mondo cambia e il futuro dell'Europa passerà da suez e non più da gibilterra e agli Usa questo non piace affatto

Marzio00

Lun, 13/04/2015 - 14:46

Secondo me costui ha i giorni contati...... comunque è noto a tutti (tranne al PD) che gli USA sono i mandanti della disgraziata vicenda ucraina, l'importante è portare il germe della guerra lontano dal suolo natio per sbloccare l'economia interna!

frabelli1

Lun, 13/04/2015 - 15:09

Finalmente qualcuno si sta svegliando!!! Noi sempre supini e pronti ad accodarci, ma di iniziative vere... NESSUNA!!!

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 15:19

questa volta devo dare ragione a questi francesi.

chicolatino

Lun, 13/04/2015 - 15:22

ma che dice generale! lo 007 di sua maesta' mattarella,nome di battaglia otto-cadente,dispone di informazioni del tutto opposte,raccolte in prima persona sul campo (di patate dietro casa sua)....la Burisma e la presenza nel suo CdA del figlio di biden sonp solo un caso ovviamente..l'abbronzato ha posto fine alla guerra fredda..con cuba..sic!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 13/04/2015 - 15:22

Io ho sempre ammirato gli USA, ma da tempo dico che l'abbronzato Obama è di gran lunga il peggior Presidente che l'America abbia mai avuto.

BOBBYRICKY

Lun, 13/04/2015 - 15:24

In Ukraina c'e' stato un vero GOLPE!! L'unico presidente eletto dal popolo e' stato deposto con le armi. L'aereo di linea e' stato abbattuto volutamente da Mig Ukraini (ci sono le prove ma nessuno, in Europa!!!!!, le hai mai mostrate !!!) Gli Ukraini, come gli americani, sono pericolosi per il mondo intero !!!!!! Gli oppositori scesi in piazza Maidan a Kiev sono stati reclutati e pagati dalla CIA!!! Cosa volete sapere di piu'?????

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 13/04/2015 - 15:39

gia' che c'era poteva anche dire chiaramente che il veivolo della Malaysia Airline e' stato abbattuto da un caccia di Kiev...forse lo dira' nel momento in cui dovra' rassegnare le dimissioni

Iacobellig

Lun, 13/04/2015 - 15:53

Obama se non va via velocemente finirà per creare seri problemi anche all'europa! Obama pensi piuttosto a risarcire gli europei per la grave crisi economica che l'europa sta vivendo e che ha avuto origine proprio dall'america!

VittorioMar

Lun, 13/04/2015 - 16:03

Ha semplicemente detto la verità!Ci sara un altro caso DREYFUS?

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 13/04/2015 - 16:11

finalmente un francese che parla ,no farisei al comando di farisei nordamericani, ora si parla di golpe, prima si parlava di arroganza di PUTIN.Poco a poco sta cambiando il vento in europa, speriamo bene a un cabiamento ai vertici degli stati europei che possano riprendersi la propria sovranita

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 13/04/2015 - 16:13

la NATO strumento di pressione in mano alla fariseocrazia internazionale

lupo1963

Lun, 13/04/2015 - 16:34

Speriamo Ausonio.Ti do ragione su tutti i fronti.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 13/04/2015 - 16:39

Dai ragazzi dei servizi, vi svegliate tardi. La gente sana di mente l'aveva capito che in tutto il casino ucraino c'era lo zampino della CIA. A cominciare dalle valige di dollari al despota per fare il golpe.

linoalo1

Lun, 13/04/2015 - 16:53

Gratta,gratta,pian pianino,la verità comincia a trapelare!

persio

Lun, 13/04/2015 - 20:21

Finora Il Giornale sembra essere l'unico ad aver dato la notizia. Non l'hanno passata nemmeno Le Monde e Liberation, figuriamoci Repubblica & C. Abbiamo bisogno di voi, ragazzi: senza una informazione libera e pluralista la democrazia è una finzione. Fateci sapere se riceverete pressioni e minacce per aver pubblicato questa fondamentale notizia. Non permettete che ci conducano come pecore verso la prossima guerra. Grazie.

ES

Lun, 13/04/2015 - 23:38

Credo che Obama non controlli più nulla, se mai lo abbia fatto se non prendersela con i suoi generali puttanieri. Non è una novità questa sull'Ucraina. Solo i nostri politici e i nostri maghi della politica estera non se ne sono mai accorti!!!!??? Su quale intelligence si basavano e si basano tutti i rapporti su questa crisi? La NATO, come ben noto, non ha un proprio apparato di intelligence e, pertanto, si deve avvalere di quanto gli stati gli passano. Indovinate un pò: USA e soprattutto baltici e Polonia, i "grandi" amici della Russia e di Putin. Va be', qualcosa anche da Finlandia, Svezia, Romania, ma davvero poca roba! Roba da pazzi!!!