I "water multiculturali" per i profughi che non sanno usare i bagni

Difficoltà in Germania a gestire i profughi che non sanno usare i nostri water. Così sono stati inventati i "water multiculturali"

Non tutti i servizi igienici sono uguali. E non tutti, evidentemente, sanno usare i nostri classici water. Il flusso incontrollato di profughi, infatti, ha sollevato problemi non solo a livello di cibarie e di rapporti degli stranieri con le nostre donne. Ma anche al gabinetto sono sorte non poche difficoltà.

Quando sono stati costruiti i centri di accoglienza per rifugiati in Germania, infatti, i tedeschi si sono subito accorti che qualcosa non quadrava. I rifugiati non usavano quasi mai il bagno per fare i loro bisogni, ma tutte le altre parti della casa. Un disastro. Per questo in un primo momento, come scrive il Frankfurter Allgemeine, si è cercato di educare i migranti all'uso della toilette. Poi, visti gli scarsi risultati, si è rivolto lo sguardo altrove. Si è pensato quindi di cambiare i bagni dei centri di accoglienza, rendendoli il più simile possibile alle latrine usate solitamente dai profughi.

Non solo. Gli immigrati, infatti, non sono abituati nemmeno ad usare la carta igienica. Di solito si lavano direttamente con l'acqua, usando la mano sinistra, quella sporca. Le "incomprensioni" sull'uso dei bagni hanno portato all'esasperazione i responsabili delle pulizie dei centri di accoglienza, che si sono rifiutati di pulire i servizi igienici se la situazione fosse andata avanti così. Gli immigrati, invece, hanno spesso preferito andare tra i cespugli a fare i loro bisogni.

Così è stato inventato il "water multiculturale", utilizzabile dai rifugiati con maggiore facilità.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 03/02/2016 - 11:54

povera europa come ti hanno ridotta i comunisti rossi

maurizio50

Mer, 03/02/2016 - 11:59

Bè è normale: i beduini nel deserto la fanno sulla sabbia; i negri della savana la fanno sotto le piante! Attenzione a pretendere l'uso dei servizi igienici alla maniera occidentale:potrebbero offendersi!!!!!!!!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 03/02/2016 - 12:06

"Di solito si lavano direttamente con l'acqua, usando la mano sinistra, quella sporca." Mahhh al loro paese, quando non c'era l'acqua che facevano??Accarezzavano ,amichevolmente,le spalle del primo che passava??

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 03/02/2016 - 12:08

Attenti, attenti. Questi vani devono essere dotati di due sassi, che i "celebranti" debbono percuotere tra loro, per coprire eventuali irreligiosi sospiri anali. Lo sapevate?

giumaz

Mer, 03/02/2016 - 12:09

Manco al cesso si integrano. Mandategli frau Anghela e madame Laura ad insegnrare come si usa il wc, dialogando dialogando qualcosa impareranno.

marusso62

Mer, 03/02/2016 - 12:15

pensate a genova pr 4 tubi al neon nel casseto sbaglaito hanno elevato 1200 euro di multa e il rprietario a chiuso . MA NO SI VERGOGNANO

Paul Bearer

Mer, 03/02/2016 - 12:18

E pensare che c'è qualcuno che è convinto e che vuole convincerci che siamo tutti uguali. Mah...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 03/02/2016 - 12:18

Arabia Saudita,...1983,...Damman area,..."palazzo" di un EMIRO,...Toilette:...una stanza 6x6 metri,con pavimento piastrellato(mosaico),con un BUCO nel pavimento(20cm diametro ca),posizionato in un angolo opposto all'entrata,....Loro(gli arabi),sollevavano la loro tunica,....cominciavano a "farla",in PROSSIMITA' del BUCO(solido e liquido),...man mano sempre più avvicinandosi alla porta(tutta la camera,dopo un pò era "costellata" di escrementi,e quando non c'era più posto,per farla,UN ADDETTO,utilizzava una "canna"di gomma(a mò di idrante pompieri..),arrotolata vicino alla porta di ingresso,...apriva la valvola,e convogliava il tutto,verso il famoso BUCO,che quindi non serviva per farcela dentro,ma solo per convogliare il tutto!!!....Questo gente è "multiculturalismo"!!!!!

Miraldo

Mer, 03/02/2016 - 12:20

Il Pd e il M5s sono stati i loro educatori e i risultati si vedono. I Barbari erano più colti di loro.

kayak65

Mer, 03/02/2016 - 12:26

nelle stalle gli animali non hanno servizi igienici. va da se che questi non sappiano usarli

electric

Mer, 03/02/2016 - 12:34

Normalmente i gatti imparano subito farla nella lettiera, senza che qualcuno glielo spieghi. Che siano più intelligenti e meno rozzi di questi beduini?

Rossana Rossi

Mer, 03/02/2016 - 12:35

Incredibile......a quando la distribuzione dei tappetini per farci pregare col cu.lo all'aria?.......siamo veramente alla frutta........

Noidi

Mer, 03/02/2016 - 12:44

A tutti gli ignoranti qui presenti: Anche un giapponese mai e poi mai userebbe un WC come lo usiamo noi, gli farebbe troppo schifo. Infatti sedersi dove si è seduto qualcun'altro è molto poco igienico, tra l'altro. Quindi cosa facciamo? Anche i giapponesi sono dei trogloditi??

Mobius

Mer, 03/02/2016 - 12:46

E' la dimostrazione lampante che l'integrazione è soltanto una ca*ata.

Ritratto di Fr3di

Fr3di

Mer, 03/02/2016 - 12:53

siamo alle comiche

Opaline67

Mer, 03/02/2016 - 12:57

altro che cessi multiculturali .... quante legnate....

cespugliando

Mer, 03/02/2016 - 13:08

E ' il colmo che proprio i tedeschi corrano ai ripari, proponendo water con poggiapiedi. Proprio loro che nelle loro case non hanno ancora il bidet. Speriamo che ora forse l'abbiano capito che per lavarsi dopo i bisogni ci vuole acqua corrente. E non ci venissero a dire che loro, si fanno la doccia, anche dopo aver fatto pipì. A questo punto meglio i bagni giapponesi, senza bidet ma con water bagna e asciuga con vapori odorosi!

giovanni951

Mer, 03/02/2016 - 13:08

roba da matti...ma chi ci stanno portando in casa i cattocom?

linoalo1

Mer, 03/02/2016 - 13:09

Ci mancava anche questa!!!Perché non li mandano direttamente a concimare le coltivazioni???

titina

Mer, 03/02/2016 - 13:12

Dobbiamo integrarci: mettiamo ovunque i cessi alla turca

mannix1960

Mer, 03/02/2016 - 13:13

Digitando su Google: 'gatto fa bisogni nel wc" vedrete splendide foto di felini farla appunto nella tazza del water, con centri degni di un olimpionico di tiro. Ma evidentemente si tratta di bestie (i felini...)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/02/2016 - 13:28

patetici

swiller

Mer, 03/02/2016 - 13:29

Non stiamo rasentando il ridicolo l'abbiamo già superato.

Dolcevita1960

Mer, 03/02/2016 - 13:34

Siete andati a prenderli in Africa...là bagni non ce ne sono e tutti questi che arrivano oltre ad essere analfabeti sono allo stato "selvaggio".... non avete ancora capito???????

polonio210

Mer, 03/02/2016 - 13:50

Dato che i nostri graditi ospiti,nonché validissime risorse,non sanno usare i water né conoscono l'uso della carta igienica proporrei,così da abbattere la disoccupazione giovanile e non,di assumere un congruo numero di addetti,i quali accompagnino le suddette risorse ai bagni,per poi spiegare loro il funzionamento restando presenti mentre vengono espletate le incombenze fisiologiche.Quindi dovrebbero intervenire i pulitori,armati di carta igienica,per detergere le valenti terga.Ci mancherebbe che i nostri ospiti debbano cimentarsi in complicate usanze lontane anni siderali dalle loro,giuste sante e civilissime,abitudini.-

Una-mattina-mi-...

Mer, 03/02/2016 - 13:58

VISTO CHE NON HANNO NIENTE DA FARE PARE SCANDALOSO CHE LE PULIZIE LE DEBBANO FARE GLI ALTRI

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 03/02/2016 - 14:00

Ma non si può pretendere che degli aborigeni, da sempre abituati a farla sulla sabbia o in mezzo alla giungla e a pulirsi con le foglie,d'un tratto usino quell'accessorio come noi occidentali e CHE DIAMINE!!!!!! Per loro quello è una sedia,uno sgabello....nulla più. Figuriamoci poi la sorpresa che avrebbero col getto automatico dell'acqua all'uscita....roba da marziani!E con l'asciugamani elettrico (quello dove vanno infilate le mani)?Ci infilerebbero....qualcos'altro.Meglio lasciar perdere,un bagno con la turca e 4 fogli di giornale altrimenti RAUS....!!!!

Ritratto di troleo

troleo

Mer, 03/02/2016 - 14:01

E una bufala? se nò, poveri noi,addio integrazione,poi perchè si lavano senza usare prima la carta igenica,se la mano sinistra e sporca,la destra e forse sacra?

aredo

Mer, 03/02/2016 - 14:06

@Noidi: l'ignorante sei tu. Ma che cavolate ti inventi? In Giappone i water sono come quelli occidentali. In Giappone non son mica islamici!

java

Mer, 03/02/2016 - 14:11

noidi, se tu che sei analfabeta. Con tutti i turisti giapponesi venuti in Italia nell'ultimo secolo non sì è mai sentito di nessuno incapace di usare il cesso. Se ben leggi, nell'articolo è scritto che per via delle defecazioni fuori dal cesso gli inservienti si sono rifiutati di pulire. Prego fornire esempio similare da parte di giapponesi o fai il favore di tacere.

Ritratto di Xewkija

Xewkija

Mer, 03/02/2016 - 14:26

Non mi meraviglio più di nulla dopo che ho visto il video delle autostrade austriache al passaggio dei profughi: una discarica, così come sulle isole greche

l'occidentale

Mer, 03/02/2016 - 14:34

Noidi ma che sta dicendo? Questi definivano a giro per casa. Ma coma fa a continuare a difenderli?

roberto.morici

Mer, 03/02/2016 - 14:40

Chissà se i tedeschi anno anche pensato a curare l'orientamento dei water o delle turche: il fondo schiena dell'utente non deve, mai, essere rivolto verso La Mecca.

polonio210

Mer, 03/02/2016 - 14:43

La mano destra,per un musulmano,è mano sacra.Infatti con quella mano prende il cibo e lo porta alla bocca.La sinistra,invece,è la mano del diavolo ed è usata per tutte le incombenze "sporche".Per quanto riguarda l'acqua corrente,da usare per le pulizie delle parti intime,non vorrei sbagliarmi,ma alcuni imam la permettono ma altri no,predicando che sia meglio usare l'acqua "ferma".Il 90% dei nostri graditi ospiti,provengono dalle parti più retrive dei loro paesi.E' gente che ha abitato in case,formate generalmente da una unica stanza,in cui si mangia si dorme sempre tutti insieme e completamente prive di servizi sanitari.I loro bisogni fisologici li hanno sempre espletati all'aperto usufruendo degli spazi retrostanti l'abitazione.

Blueray

Mer, 03/02/2016 - 14:45

Ma ci vuole tanto a dotare i centri di accoglienza tedeschi di semplici turche com'era nelle nostre caserme fino a poche decine di anni fa? Sono più igieniche e facili da pulire e vanno bene per ambo i sessi. Mi fa impressione pensare che siano andati ad installare strani (e più costosi) sanitari multiculturali per compiacere le esigenze dei beduini!

roberto.morici

Mer, 03/02/2016 - 14:47

La mia gatta Berta, morta di vecchiaia da un paio d'anni, ha usato il water per tutto il tempo che ha vissuto nella nostra casa.

lisanna

Mer, 03/02/2016 - 15:04

io propongo che per non rischiare di offenderli, ci accovacciamo anche noi e facciamo subito cambiare tutti i servizio igienici pubblici e privati, perché se poi questi profughi vanno in locale pubblico non sia mai che trovano delle diversità

congonatty

Mer, 03/02/2016 - 15:30

Commento questo articolo ed i suoi commenti sconsolato. Evidentemente non mi aspetto che vi sia alcuna reazione. Tuttavia. Avete provato a pensare che forse questi profughi non sanno usare la toilette perche' non ne hanno mai avuta una a disposizione nei campi profughi. Ad immaginare che forse le loro condizioni di vita precedente sono esattamente il motivo per cui sono scappati. Li paragonate ad animali domestici di cui avete esperienza. Io vi dico che i vostri animali domestici hanno avuto una vita molto migliore di questi umani, che forse prima di venire in Europa, mangiavano senza posate, la facevano dove era possibile, dormivano vestiti, non si lavavano. Peggio delle bestie. Allora se stavano male e vengono qui per migliorare le loro condizioni, sono delle bestie. Se stavano bene allora devo ritornare perche' non hanno bisogno. Vi rendete conto che state insultando delle persone che nemmeno conscete, sulla base del fatto che sono poveri cristi?

Cinghiale

Mer, 03/02/2016 - 15:33

Vorrei far notare che dai tempi degli antichi romani esiste la vespasiana. Ci si accuccia senza toccare niente, igienico e naturale, l'ultimo tratto dell'intestino in quella posizione è perfettamente perpendicolare al terreno. Ma dai tedeschi che non usano il bidet non pretendo più di tanto in questo campo.

Cinghiale

Mer, 03/02/2016 - 15:33

NOIDI difendi pure i "profughi" ma sono solo degli sporcaccioni.

BALDONIUS

Mer, 03/02/2016 - 15:47

Risorse! Manodopera specializzata ! Ma se non sanno neanche cagare ! E poi, capisco che sicuramente il nuovo modello di cesso costerà un pacco di soldi e quindi sarà stato ordinato a furor di popolo dai politici PD che hanno messo in piedi il business della finta accoglienza, ma se montavano delle semplici turche facevano molto meglio.

routier

Mer, 03/02/2016 - 15:47

L'integrazione europea con i selvaggi della savana è la stessa cosa che Fantozzi diceva del film: "La Corazzata Potemkin"

Dordolio

Mer, 03/02/2016 - 15:56

Non solo riusciamo a fare cose sbagliate, ma a farle anche male. Ha infatti ragione chi qui ha rilevato che le "turche" costano poco, e a certi utenti si presume siano ben gradite.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 03/02/2016 - 16:06

Quando mi trovo, mio malgrado, ad usare un WC pubblico, spero sempre che ci siano le tazze "alla turca", il cui uso prevede solamente il contatto delle scarpe. Spero anche che il precedente utilizzatore fosse una persona civile. Per inciso, in Turchia hanno tazze con incorporata doccetta, a mo' di surrogato di bidet. Paese che vai, WC che trovi. Pensiamo a quei sedili con buco, per l'espletamento in comune delle funzioni non delegabili, in uso presso gli antichi Romani. Sekhmet.

crassuscaio

Mer, 03/02/2016 - 16:13

Ai luminari che ci governano, ora so c..zi, e si, dovete togliere puri i cessi dai pubbli(chi) uffici, qualcuno potrebbe offerdersi. che ridere.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 03/02/2016 - 16:15

Questi i water non sanno nemmeno a cosa servono. Invece di cambiarli insegnate loro il corretto uso altrimenti biglietto di ritorno. Mi chiedo chi si deve adeguare al cambiamento. Basta con questa "sinistra Europea" finchè siamo in tempo.

smoker

Mer, 03/02/2016 - 16:46

X una mattina : concordo perfettamente , ma , con ogni probabilità , si rifiuterebbero , come già capitato , oppure lei si immagina come sarebbero svolte le pulizie ? In capo a due giorni sarebbe tutto luridoe inagibile.

Ritratto di Dagobar

Dagobar

Mer, 03/02/2016 - 16:48

@Noidi: .... io ci sono stato in Giappone e non di recente, e non é così. Nei luoghi pubblici, come pure nei treni superveloci sono presenti due versioni di water: quello classico nostro (magari con i comandi per il lavaggio automatico del deretano) e la versione alla "turca" (base ceramica con il classico buco, dove si sta accucciati).

Ritratto di joe pizza

joe pizza

Mer, 03/02/2016 - 16:51

Da domani qualche intelligentone della sinistra dira` che e`necessario installarli anche qui in Italia. Sara`l'ennesima speculazione sulla pelle di poveracci e italiani

Arrigo d'Armiento

Mer, 03/02/2016 - 16:52

Più ADATTI - Ho letto di uno studio scientifico che dimostrerebbe come la posizione ideale per adempiere all'ingrata necessità sia proprio quella di sollevare le ginocchia come avviene nei wc alla turca o come si vede in questo servizio. Mi adeguerò. Arrigo d'Armiento - Roma

Ritratto di Dagobar

Dagobar

Mer, 03/02/2016 - 16:54

Non solo, dall'articolo estero si legge anche: .... si dovrebbe risolvere in fretta, per via delle esperienze nei campi profughi in giro per il modo dove CULTURE DIVERSE significa anche un diverso uso delle latrine. Per i musulmani, PER ESEMPIO é importante che quando si utilizza la latrina la schiena NON SIA RIVOLTA verso la Mecca. Inoltre, le latrine per gli uomini e le donne devono essere BEN separate l'uno dall'altro e il pavimento, DOVREBBE essere di COLORE VERDE, il colore dei musulmani. E c'é gente che si ostina a parlare di integrazione.

lilli58

Mer, 03/02/2016 - 16:54

noidi ... perfavore non confondiamo la cioccolata con la me@@a!

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 03/02/2016 - 17:02

è tutta cultura!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 03/02/2016 - 17:06

Ma ringraziamo la boldrina, alfano, renzi e pure franceschiello. Tutti cultori di questi incivili mussulmani. Probabilmente sono talmente loro simili che li scambiano per risorse. Pazzesco e questi sono quelli che dovrebbero governarci ed indicarci come vivere. Ma chi li ha votati??????

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mer, 03/02/2016 - 17:12

@congonatty: l'utilizzo del water closet è di una facilità disarmante, e chiunque abbia avuto la sfortuna di vivere nel degrado e nella miseria dovrebbe essere entusiasta all'idea di poter usufruire finalmente di un sanitario così confortevole ed ergonomico. Secondo il suo punto di vista, tre semplici gesti quali il sedersi, il pulirsi con della carta e lo spingere un pulsante, rappresenterebbero una procedura straniante e logisticamente ardua per molti di questi profughi; strano, però, che un gran numero degli stessi sappia usare lo smartphone alla perfezione, e questa contraddizione me la deve spiegare.

eloi

Mer, 03/02/2016 - 17:12

Devo ristrutturare il bagno. Come mi devo comportare per non essere tacciato da razzista? Farò in fax alla Boldrini.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 03/02/2016 - 17:18

Sono lontani anni luce dalla NOSTRA "CIVILITA'". NON ci sarà MAI integrazione. Ma sembra che l'ignoranza, l'arroganza, la stupidità si sia impadronita della Politica Italiana, fatta da FALLITI e presuntuosi!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 03/02/2016 - 17:28

@congonatty:....mio nonno,che viveva in "campagna",aveva la "toilette",nel cortile:......Un "gabbiottino",....due tavole di legno,separate 20 cm,l'una dall'altra,per fare cadere il tutto,...."carta da giornale",.....ed in inverno,svuotavano la "vasca sottostante",con i secchi.....Tutti,anche nella miseria,sono passati attraverso un certo "progresso" di base,ma in assenza di stimoli "ancestrali" di base,cullati da una "cultura"(complice la religione),che nei MILLENNI(parlo dell'Africa),non è riuscita neppure a produrre la scrittura,sono rimasti quello che sono,NON PERCHE'"POVERI",ma perchè POVERI di iniziativa,di progresso,di spinte.OGGI l'unica spinta che hanno scoperto,è la "FUGA DAVANTI ALLO SFORZO"(si chiam così in Fisica),per cui con il telefonino FIGO in mano(che hanno impatato ad usare molto bene),arrivano,vengono accolti,coccolati,e non si preoccupano di integrarsi,nemmeno quando vanno al CESSO!!!!

roberto.morici

Mer, 03/02/2016 - 17:46

@congonatti. Dispiace che l'eccessiva goliardia dei nostri squallidi commenti abbia offeso la Sua signorilità. Ci pensi sù un pò meglio, però: l'esempio della mia gatta Berta voleva solo evidenziare che ci sarebbe la possibilità che anche gente, non troppo abituata ad usare certe apparecchiature, sarebbe certo in grado di imparare ad usarle come, a suo tempo, è riuscito alla mia vecchia gatta che era pur sempre un essere inferiore.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 03/02/2016 - 18:23

@eloi:......buona idea,le conviene,se poi abita a Milano,con Pisapia & C......!!!

little hawks

Mer, 03/02/2016 - 18:23

Per accoglierli degnamente dovremo imparare anche noi ad usare la sinistra!

Ritratto di Horten

Horten

Mer, 03/02/2016 - 19:26

Ma non ha senzo logico... E' come quando vai ai bagni pubblici.... Non ce mica bisogno degli appoggi al livello del bordo della tazza per fare il bisognino. Basta assumere la posizione dello sciatore!!! In effetti però è meglio se l'ue usa i soldi in questo modo piuttosto che dargli all'ucraina nazista o a quel calippo aljidaad di erdogan.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 04/02/2016 - 11:44

Michelle Obama nei giardini della Casa Bianca ci ha fatto l'orto. Forse lo concima col pozzo nero.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 04/02/2016 - 11:47

E' chiaro che hanno il cervello acculturato abbastanza per simpatizzare PD.

franco-a-trier-D

Gio, 04/02/2016 - 13:59

oggi a Trier festa di carnevale tutto con transenne dalla polizia controlli,dissi a un poliziotto sono 007 con cellulare in mano rise mi dette una pacca sulla spalla facendomi passare.Questo ordine mi piace con 200 poliziotti sparsi per la città a controllare e molte webcam, io non ho paura come voi compagni comunisti italiani , voi puzzate compreso il PD io no.

franco-a-trier-D

Gio, 04/02/2016 - 14:00

oggi a Trier festa di carnevale tutto con transenne dalla polizia controlli,dissi a un poliziotto sono 007 con cellulare in mano rise mi dette una pacca sulla spalla facendomi passare.Questo ordine mi piace con 200 poliziotti sparsi per la città a controllare e molte webcam, io non ho paura come voi compagni comunisti italiani , voi puzzate compreso il PD io no.Giandol parla della Italia non Europa.