Imam bacchetta i musulmani: “Se approvate il Natale fate peccato”

Lo sconcertante sermone di Younus Kathrada, imam canadese del British Columbia, che rivolgendosi ai giovani attacca tutti i musulmani che si mostrano tolleranti nei confronti del Natale e si congratulano con i cristiani, commettendo un “peccato peggiore dell’omicidio”

Dichiarazioni scioccanti quelle di Younus Kathrada, imam canadese di Victoria (British Columbia), che durante uno dei suoi sermoni si è scagliato duramente contro il Natale e le credenze cristiane, arrivando addirittura ad attaccare i musulmani più tolleranti.

In un video postato su Twitter, si vede lo sceicco rivolgersi duramente ai ragazzi della Gioventù musulmana, e le sue affermazioni fanno rabbrividire. “Dire Buon Natale è un crimine peggiore dell’omicidio, tuona Kathrada, puntando il dito contro quei musulmani che osano congratularsi con i cristiani per le loro vacanze natalizie.

L’imam non perdona simili comportamenti tolleranti mostrati da alcuni membri della sua comunità nei confronti di quelle che in realtà sono “false vacanze” e si dice rammaricato. I musulmani, invece, dovrebbero ritenersi offesi dalle credenze cristiane.

“Per che cosa ti stai congratulando con loro?” attacca Kathrada, come riporta anche “Sputniknews”. “Congratulazioni per la nascita del tuo Signore? È accettabile per un musulmano? Adesso stai approvando le loro convinzioni? Dicendo questo, lo stai approvando”.

Un crimine orribile, per un bravo musulmano. Peggiore dell’adulterio, della menzogna e dell’omicidio. “Questi non sono nulla in confronto al peccato di congratularsi e salutare i non musulmani nelle loro feste false”.

Naturalmente il sermone ha scatenato non poche polemiche, e sono stati tanti i commenti negativi espressi contro l’imam canadese. “Vorrei chiedere all'Imam Younus Kathrada se il denaro del welfare che prende dal governo canadese è Halal, in più se considera il Canada un paese "Kafir", perché non parte e va a vivere tra i "credenti" da qualche altra parte? !!” ha sbottato ironicamente un utente. “È un maniaco, dovrebbe essere bandito” ha commentato un altro.

Il biasimo della rete non è passato inosservato, tanto che Younus Kathrada ha subito deciso di correre ai ripari e di fornire una qualche spiegazione. Dichiarando di non avere mai avuto l’intenzione di spingere i musulmani a reprimere gli usi dei cristiani, l’imam ha poi precisato: “Non sto dicendo, e non ho mai detto, esco e li uccido, e faccio questo a loro. Perché Allah ci dice di non permettere l'inimicizia che può esistere tra te e un popolo per farti essere ingiusto nei loro confronti”.

Commenti

Aegnor

Ven, 28/12/2018 - 13:48

Evviva, islam religgione dell'ammmore e della tolleranza

gneo58

Ven, 28/12/2018 - 14:10

urge una nuova crociata, e questa volta senza interruzioni ! (e non per la questione del "natale")

maurizio50

Ven, 28/12/2018 - 14:12

La faccia è quella del pezzente, la mentalità è medievale, ma i consigli delinquenziali sono MOLTO ATTUALI!!!!

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 28/12/2018 - 14:51

Beh se continuate a tenervelo lui si integra così. Sveglia canadesi che vi ritenete i sapienti della terra!

Divoll

Ven, 28/12/2018 - 14:56

Che aspettano i canadesi a sbatterlo fuori? Ah, non lo faranno finche' c'e' quell'ameba di Trudeau al governo...

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 28/12/2018 - 15:34

se questo si trasferisce in italia, lo fanno sindaco di milano!

vince50

Ven, 28/12/2018 - 15:35

La nostra tolleranza consente tutto questo,la loro intolleranza non consente ne prevede altro se non il loro credo.Ci stiamo sotterrando sa soli,avranno vita facile.

DIAPASON

Ven, 28/12/2018 - 15:45

ha parfettamente ragione, un mussulmano non puo' tollerare il santo natale. solo gli idioti europei non lo hanno ancora capito

zadina

Ven, 28/12/2018 - 16:29

Il papa e i cardinali che predicano la accoglienza dei clandestini mussulmani dovrebbero convincere imam Younus Kathrada a partecipare per una fratellanza coi cristiani, non dire che se un mussulmano si congratula e fa gli auguri di buon Natale a un cristiano fa un peccato molto più grave del adulterio, della menzogna, e del omicidio questo è il rispetto dei mussulmani per i cattolici cari preti generosi a parole confrontatevi con la realtà di fatti e scendete coi piedi sulla terra oppure provate a vivere 3 anni nei loro paesi come ho fatto io personalmente poi vedremo se rimanete della stessa opinione.

Marzio00

Ven, 28/12/2018 - 16:40

E' coerente con la sua religione, non c'è nulla da stupirsi!

Angelo664

Ven, 28/12/2018 - 16:49

Imam ? Io lo tratterei per quello che afferma, senza guardare da pulpito. Questo non deve poter parlare se non al manicomio.

Happy1937

Ven, 28/12/2018 - 17:12

Ecco la dimostrazione che questa gente intollerante non deve essere accolta nelle nostre terre. Pretendono di comandare in casa nostra e ci mettono le dita negli occhi.

barnaby

Ven, 28/12/2018 - 17:24

@ gneo58 : chi dovrebbe fare la nuova crociata? Quei giovani con smartphone in mano e cuffiette che per strada sembrano zombie? Quelli che si drogano o bevono alcool senza misura? O quelli che preferiscono morire nelle discoteche o nei rave affollati e che fuggono paurosi calpestandosi a vicenda se odono un botto o se qualcuno sparge del peperoncino? Basterebbe non votare più quei politici e i loro partiti che hanno creato questa situazione e rimettere al suo posto papa Ratzinger.

Holmert

Ven, 28/12/2018 - 18:31

Questi, di contro, i cristiani capitanati dal papa Imbroglio,li chiamano fratelli. Questo si chiama autolesionismo.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Ven, 28/12/2018 - 18:52

@giovinap - 15:34 Caro giovinap, purtroppo la sua è una battuta fino a un certo punto.....non si può mai sapere. Saluti e Auguri.

Wizzy13

Ven, 28/12/2018 - 18:57

per nostra fortuna la maggioranza dei mussulmani non pratica alla "lettera" il corano perchè altrimenti sarebbero dolori per tutti i non mussulmani. ma se ne importi a migliaia ti arrivano anche quelli più invasati. Porti chiusi please, ne abbiamo già troppi

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 28/12/2018 - 19:02

Guardate la foto, sembra il nonno, brutto, di Brontolo. Se tanto mi da tanto....

Antenna54

Ven, 28/12/2018 - 19:04

Io lo manderei prima dal barbiere a raparlo, poi un ottimo bagno caldo e via ... spedito a casa sua dove potrà predicare ciò che vuole.

ziobeppe1951

Ven, 28/12/2018 - 19:13

giggino...non fare il furbo..togli la finta barba e l’asciugamano in testa..

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 28/12/2018 - 19:22

Se hanno tanto da criticare, """PERCHÈ NON SE NE STANNO A CASA LORO, TRA LE CAPRE E I CAMMELLI"""???

Massimom

Ven, 28/12/2018 - 19:35

Complimenti al Canada, paese di babbei filoislamici. Per ora, comunque, il sanguinario predicatore non li uccide.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 28/12/2018 - 19:36

Espulsione di stranieri, detenzione di sicurezza ... Le proposte di Eric Ciotti per combattere il terrorismo

claudioarmc

Ven, 28/12/2018 - 19:43

Cosa dirà ora il tronista Trudeau? A forza di leccare il cxxx ai mussulmani ha la bocca impastata?

cgf

Ven, 28/12/2018 - 20:13

SOPRATUTTO se l'omicidio è di infedeli, mica della sua mamma.

carlottacharlie

Ven, 28/12/2018 - 20:30

I popoli occidentali cominciano capire quali bestie siano i muslim ed, allora, i beceri senza civiltà premono verso i governi, EU in testa che è abitata da minus habens che odiano i bianchi e cattolicesimo, a far si d'approvare le leggi islamiche prima che noi popoli bianchi e occidentali prendiamo il sopravvento sui vari farabutti che ci governano e, così, troncare ogni velleità islamica. Sono decenni che menti brillanti e di "vista lunga" ci ammoniscono sulle aperture ai mussulmani nelle nostre terre e nazioni e, noi, dovremmo dargli retta, per non morire.

kobler

Ven, 28/12/2018 - 21:07

E' un pensiero molto profondo che andrebbe analizzato non su un blog

inventocolori

Ven, 28/12/2018 - 21:19

Oriana Fallaci e l’Islam: “Ci rinchiuderanno in riserve come i pellerossa” Solo una rincarnazione di "LUI"....può salvarci

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Ven, 28/12/2018 - 21:22

giovinap Ven, 28/12/2018 - 15:34...e no, a Milano c'e' gia' un cogliuone per sindaco, l'imam ve lo mansiamo a Napoli a sostituire Giggino !!

Adespota

Ven, 28/12/2018 - 21:25

Ce ne fossero di dichiarazioni come questa, cosi' qualcuno inizierebbe davvero a svegliarsi dal sonno letargico! Invece, purtroppo, lo pensano, ma non lo dicono e attendono con pazienza di diventare maggioranza nei Paesi ormai ex cattolici.

tosco1

Ven, 28/12/2018 - 21:32

Dalla barba ci capiscono gia' molte cose di questa persona.

Franz Canadese

Ven, 28/12/2018 - 21:48

Massimom, si vede che Lei e' bene informato! Soprattutto conosce bene la storia canadese recente. Complimenti. Comunque, considerata l'evidenza, nel caso Lei pensasse questo sia un complimento... tranquillo, e' solo triste sarcasmo.

Franz Canadese

Ven, 28/12/2018 - 21:53

@ Claudioarmc. Tranquillo, non dira' nulla! E' troppo occupato nella autocelebrazione per essersi inventato il mercato della cannabis libera... Ma almeno lui il prossimo ottobre verra' rispedito a casa (elezioni federali in Canada).

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/12/2018 - 22:18

Come si può dialogare con questi farabutti? Non meritano neppure di stare qui, se questi sono gli approcci. Strano che i falsi che gridano sempre al razzismo, ora stanno muti come pesci. Komunisti, parlo con voi.

lawaminka

Sab, 29/12/2018 - 08:02

Ma perchè un paese come il canada dove i musulmani rapresentano il 2%si tiene delinquenti come questo. Mandateli a casaaa!!

Ritratto di mailaico

mailaico

Sab, 29/12/2018 - 08:21

L'imam ha fatto il suo dovere. Il cristianesimo e' in antitesi col corano. E lui lo sa. Lui ha scelto da che parte stare. Non come "noi" (cioe' voi) che un giorno si e' cristiani e poi gli altri si e' laici.

routier

Sab, 29/12/2018 - 08:40

Una domanda all'ecumenico Don Bergoglio: Anche codesto figuro è da considerarsi nostro fratello? (mio, no di certo!)

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 29/12/2018 - 09:02

Accogliamo accogliamo questi criminali :vedrete che fine faremo se si continua in questa strada intrapresa da questi preti e sinistra compreso l’iman Bergoglio.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 29/12/2018 - 09:28

egregio gattomannaro, le mie "battute" non sono mai per dare aria ai denti! le auguro un 2019 buono e salutare!

gio777

Sab, 29/12/2018 - 09:57

“Non sto dicendo, e non ho mai detto, esco e li uccido!!!! AH AH AH BONTA' SUA

Mauritzss

Sab, 29/12/2018 - 10:01

Baggiano in avanscoperta . . . .

Aegnor

Sab, 29/12/2018 - 10:15

Giggino o'flop non sta più nella pelle, appena ha sentito le esternazioni dell'imam suo idolo, ha subito deliberato di dargli la cittadinanza onoraria di napule

Ermocrate

Sab, 29/12/2018 - 10:47

Caro imam, mi sai dire chi è questo Allah? Perché semina odio fra gli esseri umani se osano usare la ragione? Ragione , istinto, volontà; dimmi imam cosa sono? Riesci a discernere se sono un tutt'uno o no? Grazie.

ohibò44

Sab, 29/12/2018 - 11:31

Che male c’è? In fin dei conti ha detto ai giovani musulmani di scegliere fra Allah e Cristo: è il suo mestiere. E’ Francesco che bisbigliando relativismo non lo fa dimenticandosi il primo comandamento. Lo scandalo è un Papa che ci dice accogliete i musulmani anziché dirci testimoniate loro la presenza di Cristo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 29/12/2018 - 11:34

@mailaico - anche tu non fai il tuo dovere, di non dire fesserie o in alternativa stare zitto. Nemmeno i balordi scrivono così.

MgK457

Sab, 29/12/2018 - 11:49

I musulmani sono lupi travestiti da pecore, mi consola sapere che se Cristo è Dio essi vanno tutti e dico tutti all'inferno senza nessuna pietà. Insieme agli atei e a Bergoglio.

MgK457

Sab, 29/12/2018 - 11:57

@Ermocrate i musulmani adorano il diavolo, senza saperlo, è ovvio, sono come il loro padre seminatori di discordie, ammazzano se non la pensi come loro, ammazzano i gay, ammazzano come i satanisti coloro che decidono di lasciare la loro falsa setta, fanno attentati terroristici per convertire, sono poligami, sono pedofili, l'islam poi è un vero e proprio partito politico pericolosissimo se attuato in Europa, hanno la sharia che qui da noi sarebbe anticostituzionale e Bergoglio non difende il gregge dal lupo ma lo fa entrare da bravo tontolone sempliciotto quale è.