Immigrati chiusi nei vagoni: accuse all'Ungheria di Orban

Dopo essere identificati, i clandestini sono portati nei campi profughi. Viaggiano su vagoni chiusi per evitare che scappino. L'Ue: "Ricorda la deportazione degli ebrei"

Il treno intercity parte da Pecs, nel sud dell’Ungheria, alla volta di Budapest. Al convoglio viene aggiunto un vagone, pieno zeppo di immigrati, donne e bambini, per lo più siriani e afgani. I ferrovieri chiudono le porte e appendono un cartello al finestrino: "Questo vagone viaggia con le porte chiuse". Una misura presa per evitare che i viaggiatori, tutti extracomunitari appena registrati come clandestini e diretti ai campi profughi, possano scendere e far perdere la proprie tracce. Il provvedimento fa esplodere le polemiche dell'Unione europea contro quell'Ungheria di Viktor Orban dove, proprio in questi giorni, è iniziata la costruzione del muro lungo il confine con la Serbia.

L'Ungheria è l’unico Paese Ue che non ha accolto alcun immigrato, come prevederebbe l'accordo raggiunto a Bruxelles, e il vice-premier Janos Lazar di questo è fiero. "Questa gente avrebbe dovuto essere fermata e registrata già in Grecia perché sono entrati in Europa da lì - tuona - da quel che mi risulta, nei Balcani non c’è attualmente alcuna guerra. Hanno pagato dei trafficanti, in Serbia, e vengono trasportati a bordo di autobus fino al confine ungherese. Costruiamo una barriera proprio per farla finita con tutto questo". Per far fronte all'emergenza il governo ha deciso di costruire, proprio vicino al confine, nuovi campi profughi con grandi tendoni. E il passaggio illegale in Ungheria sarà qualificato come reato invece che come semplice contravvenzione, come accadeva fino ad oggi. E c'è chi non è d'accordo col pugno duro di Orban: "I vagoni blindati ricordano in maniera sinistra quelli del 1944 e la deportazione di mezzo milioni di ebrei ungheresi".

Alle stazioni ferroviarie di Pecs e Szeged, le due città vicine al confine sud, ogni giorno, accanto alla folla degli immigrati, i volontari di Migration Aid, un’organizzazione promossa dalla società civile, distribuiscono acqua, panini e carte geografiche. Aiutano a medicare le ferite e supportano le donne con i bambini al seguito. Alcuni cittadini offrono anche alloggio a chi riesce a scappare dai campi chiusi: luoghi che ospitano fino a 4500 persone, pur essendo idonei per la metà. Tutti gli immigrati che arrivano in Ungheria chiedono lo status di rifugiati, anche se non ne hanno il diritto. E per questo, una volta approdati nei campi profughi, cercano di fuggire. Le autorità ungheresi tentano invece di trattenerceli, e li fanno viaggiare isolati dal resto dei passeggeri, proprio per evitare fughe. Secondo gli ultimi dati, però, quest'anno sono entrati in Ungheria oltre 80mila clandestini, ma più di 75mila hanno proseguito il viaggio verso Austria, Germania, Gran Bretagna o altri Paesi dell'Unione europea.

Commenti

uggla2011

Ven, 24/07/2015 - 09:35

L'identificazione é una procedura doverosa.Quanto all'affollamento,da loro non ci sono i comunisti,la Boldrini,la Caritas etc etc....Fortunatamente.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 24/07/2015 - 09:44

ma quali polemiche, hanno solo ragione!!!!

ghorio

Ven, 24/07/2015 - 09:50

Qualcuno ricordi ad Orban le vicende ungheresi del 1956, vista la latitanza dell'Ue.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 24/07/2015 - 09:58

Beh e come dar loro torto,si saranno stufati di mantenere gente che per il loro paese non ha fatto niente di buono.E non faranno mai niente,all'infuori di figli che poi non sanno come mantenerli.

pascoll1

Ven, 24/07/2015 - 10:01

se la cosa sarebbe accaduta in Italia, mi immagino il pandemonio che avrebbero creato i vari politic corect e i tanti buonisti che ci impestano quotidianamente. Ieri sera ho ascoltato una trasmissione su Rai tre ed un esponente di scelta civica ha dichiarato che l'Italia ha il dovere di accogliere itutti questi clandestini, quindi prepariamoci al peggio.

Giampaolo Ferrari

Ven, 24/07/2015 - 10:02

Le critiche della UE sono da considerare come le scoregge al vento.

java

Ven, 24/07/2015 - 10:10

Questa e' un invasione su larga scala, gli Ungheresi hanno diritto a tutelarsi, l'Ungheria e' un paese piccolo e giustamente la popolazione vede questa massa di disperati. Dopotutto dopo decenni di paradiso comunista, hanno anche ragione a non volere tornare poveri. Il paragone con la deportazione degli ebrei e' ridicolo. Erano ebrei ungheresi che venivano chiusi nei treni. Questi non sono cittadini, non dovrebbero neanche essere li.

Franco5863

Ven, 24/07/2015 - 10:11

Accuse all'Ungheria di Orban, e perché? Li ha forse invitati Orban e il popolo ungherese? Sono andati in Ungheria clandestinamente, cosa devono fare gli ungheresi, ospitarli negli alberghi a quattro stelle come facciamo noi fessi italiani? Luigi

Magicoilgiornale

Ven, 24/07/2015 - 10:13

Adesso la colpa all' Ungheria!!! Assurdo

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Ven, 24/07/2015 - 10:16

La fotografia a corredo dell'articolo, è stata scattata in un treno italiano a ferragosto?

ziobeppe1951

Ven, 24/07/2015 - 10:25

ORBAN sei un mito

beowulfagate

Ven, 24/07/2015 - 10:28

E' evidente che l'ue non conosce i nostri treni regionali.

Massimo

Ven, 24/07/2015 - 10:32

Ottimo sistema di dissuasione. Abbiamo solo da imparare da Orban. Purtroppo a noi toccano i Renzi, le Boldrini, i Bergogli ...

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Ven, 24/07/2015 - 10:33

Fanno bene!! Chi paga per questa gente ha il diritto di decidere COME ospitarli! E già tanto!!

frabelli1

Ven, 24/07/2015 - 10:34

C'è una sostanziale differenza, gli ebrei NON erano immigrati clandestini, ma cittadini conosciuti. Questi sono tutti clandestini e da qualche parte bisogna portarli. In Italia scappano, all'estero stanno più attenti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 24/07/2015 - 10:35

Signori bananas! Ma perché commentate gli articoli senza nemmeno leggerli? In Ungheria sono entrati in 80mila, ma 75mila se ne sono rapidamente andati. Quindi ne sarebbero rimasti solo 5mila. E poi "alcuni cittadini volontariamente OSPITANO quelli che riescono a scappare dai campi chiusi". Pare che sia il governo a essere contro NON il popolo ungherese.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 24/07/2015 - 10:38

Certo, molto meglio ospitarli in hotel a tre stelle in cui si possono fare i caxxi che si vogliono. Con facoltà di tirare in faccia agli addetti alle cucine i piatti giudicati "inadeguati" ai sempre più esigenti palati dei gentili ospiti. Come 24 ore fa a Savona.

macchiapam

Ven, 24/07/2015 - 10:43

Ricordano "quelli del 1944"? e allora? Se si vogliono trasportare persone ed evitare che fuggano, è inevitabile chiudere i vagoni; o si preferisce che viaggino all'aperto, come sui barconi?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 24/07/2015 - 10:45

ma quali polemiche! basta clandestini immigrati.ce ne sono talmente tani che non sappiamo piu dove cxxxo metterli!avete rotto!!!!!!!!! vengono se c'è lavoro e documenti in regola altrimenti al diavolo loro, il papa, la sboldrina, i pdioti, l'ue, bruxells, unhcr, le onlus e chi più ne ha più ne metta

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/07/2015 - 10:55

Già, meglio fare come fa il nostro alf-ANO che non solo li lascia liberi di andare dove diavolo vogliono ma non sa neppure quanti sono! Un plauso all'Ungheria!

Stefano Matera

Ven, 24/07/2015 - 11:04

bravi gli ungheresi almeno loro sanno farsi rispettare. L' unione europea tende solo a minare l' integrità dlle comunità nazionali per esercitare un sempre più ferreo controllo degli stati assogettati al potere della finanza internazionale. Credo sia giunto il momento di dire basta, e rompere queste catene di schiavitù che un popolo che si definisce perseguitato sta invece perseguitando libere comunità

maricap

Ven, 24/07/2015 - 11:10

Quello che non si vuol capire, è il fatto che le leggi internazionali approvate, quando non esistevano le migrazioni di massa, oggi sono superate dagli eventi. Oggi milioni di persone, tentano il tutto per tutto pur di entrare in Europa, che poi dovrà mantenerli, togliendo il " Pane di Bocca" ai suoi meno abbienti, subendo i loro ricatti, le loro pretese, e a volte i loro attentati. Facendo un paragone, sarebbe come voler usare la vecchia penicillina, per curare malattie procurate da microbi che col tempo,si sono geneticamente modificati, rendendosi resistenti a quell'antibiotico. Ma chi glielo va a spiegare alla massa di idioti, che nonostante le vicende delle banlieue francesi, e vari attentati con centinaia di morti e feriti, seguita l'importazione di gente che ci crea tensioni razziali e religiose, che prima o poi esploderanno coinvolgendoci in una guerra civile. Segue

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 24/07/2015 - 11:13

Nel 1944 furono deportati "regolari cittadini con 1 differente credo"; questi sono clandestini - Chissà se nei campi profughi avranno la TV e tutti i benefit che pretendono in Italia!!!! @ OKprezzogiusto nessun ferragosto......ha presente come viaggiano i pendolari Italiani??????? Mi creda spesso nelle scatole di sardine c'è + posto

Ildebrando

Ven, 24/07/2015 - 11:17

L'immigrazione incontrollata come strumento di destabilizzazione e di controllo non è una fantasia. Orban, che ha gia sfanculato FMI, ed è osteggiato ovviamente anche dalla UE per questo, lo sa bene. Perchè non parlate dell'inesistente debito pubblico ungherese o del suo PIL. Volete scommettere che i treni ungheresi sono migliori dei nostri, o di quelli spagnoli greci o portoghesi?

Jimisong007

Ven, 24/07/2015 - 11:19

Seguiamo il buon esempio finchè l'unione europea trova la soluzione.

beale

Ven, 24/07/2015 - 11:28

fanno bene! è un deterrente per chi pensa di andarci

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 24/07/2015 - 11:32

Governanti italioti "IMPARATE"

Dordolio

Ven, 24/07/2015 - 11:33

Caro El Furbakthiar, guardi che il popolo ungherese sta col suo capo. E l'ha votato. Che poi ci siano persone compassionevoli tra la popolazione è un altro discorso. Anche qui - del resto - sappiamo che nei giardini vaticani ci sono centinaia di tende. E che la Boldrini dorme per terra avendo destinato l'intero suo appartamento a migranti. Che diamine!

giovanni951

Ven, 24/07/2015 - 11:42

dovevano stare a casa loro...oppure dovevano venire in itaglia dove lamentarsi del cibo e della mancanza di wifi é un classico.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Ven, 24/07/2015 - 11:47

fanno benissimo. aiutiamoli a casa loro, innanzitutto senza fare guerre e rivoluzioni colorate. questa europa è una schifezza.

Cobra71

Ven, 24/07/2015 - 11:49

Vista l'incapacità dell'Europa a gestire questa malsana invasione, fa benissimo l'Ungheria ad adottare misure estreme per difendere il proprio territorio, i propri cittadini, la propria sovranità. Noi invece siamo il solito branco di pecore che accogliamo CANI e PORCI, gli diamo pure soldi, pensioni sociali, medicine, telefonini, vitto e alloggio a 4 stelle... e puntualmente prendiamo calci nel cxxo dall'Europa! MASSIMA STIMA PER L'UNGHERIA! MASSIMO SCHIFO PER L'ITALIA!

GMfederal

Ven, 24/07/2015 - 11:58

Grande paese con sovranità vera.

machimo

Ven, 24/07/2015 - 12:00

Bravo Orban. Ti ha votato il popolo allora lavori x il popolo e non x l'ue. Ci vorrebbe in Italia uno come Orban.

tormalinaner

Ven, 24/07/2015 - 12:11

Finalmente un capo di governo che agisce e che ha gli attributi, con il nostro parolaio Renzi avremo sempre più immigrati e intolleranza.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 24/07/2015 - 12:14

Questa e' un invasione su larga scala, gli Ungheresi hanno diritto a tutelarsi!

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 24/07/2015 - 12:14

visto che e facile criticare, la procedura assomiglia alla deportazione degli ebrei,perche questa gente di buon cuore nella UE ,NON APRE LE PORTE DELLE SINAGOGHE PER ACCOGLIERLI E DARGLI DA MAMGIARE, INVECE DI ESSERE A CARICO DELLA CITTADINANZA LA PROCEDURA DI ACCOGLIENZA. FARISEI

emigratoinfelix

Ven, 24/07/2015 - 12:23

il paragone con le deportazioni di ebrei nei vagoni piombati lo trovo francamente manicheo;nei periodi di punta quella foto ritrae le condizioni nelle quali normalmente viaggiano i cittadini italiani sui pochi treni notturni a lunga percorrenza.Che dire pooi dei vagoni della metropolitana con le porte spalancate nonostante la velocita folle dei treni??Piantatela buonisti dal pelo sullo stomaco con la demagogia da quattro soldi,ormai non incantate nessuno,state finendo di ridurre il paese ad una pattumiera.

emigratoinfelix

Ven, 24/07/2015 - 12:23

il paragone con le deportazioni di ebrei nei vagoni piombati lo trovo francamente manicheo;nei periodi di punta quella foto ritrae le condizioni nelle quali normalmente viaggiano i cittadini italiani sui pochi treni notturni a lunga percorrenza.Che dire pooi dei vagoni della metropolitana con le porte spalancate nonostante la velocita folle dei treni??Piantatela buonisti dal pelo sullo stomaco con la demagogia da quattro soldi,ormai non incantate nessuno,state finendo di ridurre il paese ad una pattumiera.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 24/07/2015 - 12:25

@Omar El Mukhtar Mi hai convinto; che ne diresti di metterli sul Freccia Rossa con aria condizionata e carrozza ristorante al seguito? Mi sembra il minimo che si debba offrire a questi illustri ospiti. P.S. Vai a ca@@@e !!!

emigratoinfelix

Ven, 24/07/2015 - 12:28

vorrei essere UNGHERESE!!!!!!!!!!!!!

kayak65

Ven, 24/07/2015 - 12:32

mandate il treno chiuso a bruxell.destinazione parlamento europeo. vediamo cosa diranno poi I soloni politici scortati. impariamo italiani dagli ungheresi

Ritratto di wiwaliTaglia.

wiwaliTaglia.

Ven, 24/07/2015 - 12:43

POLITICANTI i TAGLIOTI prendete ESEMPIO

jobact

Ven, 24/07/2015 - 12:47

Non diversamente che su Trenord, e noi non veniamo difesi dalla UE Non sarebbe il caso che la stampa facesse battaglie vere su problemi veri, lasciando perdere la propaganda.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 24/07/2015 - 12:49

Fanno solo bene!....Non c'è altro mezzo per scoraggiare questa invasione....Certo che si offrono tutti i confort,l'invasione continua....!!

ziobeppe1951

Ven, 24/07/2015 - 12:55

Omar...5000 sono comunque tantissimi... Tu quanti ne ospiti a casa tua?

franco-a-trier-D

Ven, 24/07/2015 - 13:04

gli ungheresi non sono fessi come gli italiani che li lasciano scappare sotto i loro occhi? NO? e quella foto che avete pubblicato dei clandestini mentre scavalcavano la rete sotto gli occhi della polizia la quale in auto guardava senza reagire?? La abbiamo vista tutti..

OttavioM.

Ven, 24/07/2015 - 13:15

Ma basta dare spazio ai vaneggiamenti dei soliti 4 buonisti che lucrano sugli immigrati e ne vogliono sempre di più.Con il buonismo,i finti shock e la falsa indignazione hanno distrutto prima l'Italia,adesso vorrebbero distruggere pure l'Ungheria.L'UE poi chi sarebbe?Qualche burocrate immigrazionista?Qualche politicante italiota che ha rilasciato un'intervista a nome dell'UE?L'Unione Europea quella vera non vuole i clandestini ecco perchè li lascia tutti nei paesi di confine,vuole che siano identificati e tenuti nei campi.Orban sta facendo esattamente quello che chiede l'UE.In più difende giustamente gli interessi e la sicurezza degli ungheresi.Concetto sconosciuto ai politicanti italiani.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 24/07/2015 - 13:15

@pascoll: dimmi, ma a che età hai perso la maestra? Dalton Russell.

svevo

Ven, 24/07/2015 - 13:23

L'Ungheria si sta dimostrando una nazione seria, con un governo affidabile che non si perde in chiacchere nell'affrontare i problemi. L'Europa è il paese della cuccagna per le popolazioni povere del mondo, e tutti cercano di venire qua per sbarcare il lunario, altro che profughi e diritto d'asilo: solo questioni economiche. Le migrazioni di massa devono essere fermate imponendo ai paesi che le agevolano un fermo richiamo, pena l'esclusione degli stessi da qualsiasi aiuto europeo.

scarface

Ven, 24/07/2015 - 13:26

Questa nazione (Ungheria) dimostra di essere molto più civile e responsabile dell'Italia.

Boxster65

Ven, 24/07/2015 - 13:29

Ma hanno fotografato un vagone delle FS durante un giorno di esodo estivo??

Ritratto di Quasar

Quasar

Ven, 24/07/2015 - 13:35

Meglio respingerli ipso facto. Ogni azione diversa e' a carico e contro le etnie ed i popoli d'Europa e queste azioni vengono portate avanti dai rappresentanti corrotti delle false democrazie che fingono e pretendono illegalmente di rappresentarci.

moichiodi

Ven, 24/07/2015 - 13:39

Nonostante tutte le delucidazioni date da rame sulle misure ungheresi, sono entrati 80 mila clandestini. Figuriamoci se avevano Alfano.. la verità è che nessuno può fermare le migrazioni. Da sempre

OttavioM.

Ven, 24/07/2015 - 13:56

Pensavo che la foto fosse quella di un treno pendolare italiano e neppure dei peggiori.Le associazioni buoniste che urlano continuamente allo shock,allo scandalo,alle deportazioni fanno ridere i polli.L'hanno mai preso un carro bestiame italiano per pendolari?Poi si lamentano che il treno viaggia con le porte chiuse.Perchè in genere i treni come viaggiano?Tranne in Itaglia dove in metro lasciano la porta aperta,i treni nei paesi civili viaggiano con le porte chiuse.Orban si sta ribellando alle cretinate politicamente corrette e vuole difendere le frontiere e puntuale sta arrivando l'attacco contro di lui con le notizie montate ad arte.Ma nessuno ci casca.

callaghan

Ven, 24/07/2015 - 14:00

Li hanno un governo

Ritratto di ARIANNAVOGUE-TRANSARGENTINA

ARIANNAVOGUE-TR...

Ven, 24/07/2015 - 14:02

... Politicanti

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 24/07/2015 - 14:17

Sono risorse perciò li chiudono dentro perchè non vogliono che scappino, altrimenti addio risorse. Mica si può dare un calcio alla fortuna! Komunisti sinistrati, UTILI DIOTI.

TonyGiampy

Ven, 24/07/2015 - 14:25

Bene cosi'! Dico ai falsi buonisti di starsene buoni buoni e di non rompere. Sarebbe ora finalmente! W l'Ungheria.

TonyGiampy

Ven, 24/07/2015 - 14:30

Per Omar El Mukhtar "In Ungheria sono entrati in 80mila, ma 75mila se ne sono rapidamente andati. Quindi ne sarebbero rimasti solo 5mila." Io non ne voglio nemmeno unooooooo!!!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 24/07/2015 - 14:34

Se necessitavano della cabina suite potevano prenotarla assieme al biglietto aereo e dopo aver presentato idonei documenti di espatrio e carte di credito opportunamente coperta.Per vil trattamento Glamour pregasi rivolgersi alla Sboldrina,a quelli della Caritas ed a nichi Svendola.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 24/07/2015 - 14:47

La loro fortuna è quella di non avere un Alfano,un Renzi,la Santa Sede,ecc.e agiscono nel rispetto dei cittadini ungheresi

baio57

Ven, 24/07/2015 - 15:10

O' Mario el Mukkario ,se è per questo anche in Italia ci sono cittadini "caritatevoli" , Coop in primis.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 24/07/2015 - 15:11

Mi sembra normale.....se tu vieni a casa mia devo sapere chi sei e COSA VIENI A FARE....se non soddisfi queste condizioni puoi dstartene da dove sei venuto perchè qua alla prima occasione diventi delinquente!

mariolino50

Ven, 24/07/2015 - 15:19

Ormai lo dovrebbero aver capito che non sono bene accetti, che cacchio ci vengono a fare, che stiano a casa propria a difenderla invece di darsi alla fuga.

fer 44

Ven, 24/07/2015 - 15:22

Senza andare troppo indietro nel tempo e dare la colpa ai "soliti noti" faccio presente che nel 1965, nella "civilissima Svizzera" gli italiani che arrivavano a Zurigo o a Berna con la classica valigetta di cartone legata con lo spago, se non erano in possesso del "permesso di soggiorno" venivano rispediti in Italia, ma nei carri merci, come bestiame da macello!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 24/07/2015 - 16:26

Caro machimo ce l'abbiamo, basta solo che ci facciano VOTARE. Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 24/07/2015 - 16:30

OMAR il poliglotta, sai perche li tengono chiusi nei vagoni??? Perche se li lasciano scappare,vengono TUTTI in Germania col rischio che poi i Tedeschi, per BUTTARLI FUORI, BUTTANO FUORI ANCHE TE!!!lol lol STAINCAMPANA!! Saludos dal Nicaragua.

Norberth

Ven, 24/07/2015 - 16:41

Giusto così. Per due motivi. Il primo perchè così non scappano. il secondo così non vanno a infastidire gli altri viaggiatori.

maurizio50

Ven, 24/07/2015 - 17:05

E così secondo i cretini dell'Unione Europea tutti dovrebbero comportarsi come la premiata ditta Renzie § Alfano, magari mandando treni extralusso a recuperare le migliaia di sbandati che arrivano ai confini dell'Ungheria!!Ma di cretini come gli Italiani non c'è ne sono in giro altri: questo è il succo della vicenda!!!!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 24/07/2015 - 17:19

gli ungheresi sono furbi ed capaci, non popolo bue come gli italiani.

rossini

Ven, 24/07/2015 - 18:59

Orban è uno che fa gli interessi del suo Paese e del suo Popolo. Magari avessimo uno come lui al governo. E invece abbiamo nani e ballerine come Renzi, la Boschi, la Madia e la Mogherini. E per soprammercato ci metto la Marchesa del Grillo, alias Boldrini. Povera Italia !!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 25/07/2015 - 00:24

L'Ungheria, paese che ha già subito la violenta invasione dell'Armata Rossa, proprio quella inneggiata e ammirata dal nostro ex capo di stato comunista, HA TUTTO IL DIRITTO DI FARE CIÒ CHE RITIENE PIÙ OPPORTUNO PER IL PROPRIO PAESE ED I SUOI CITTADINI. I sinistri si astengano dal commentare. I loro commenti non sono graditi in un paese che si è liberato a caro prezzo dal culturame rosso.

moichiodi

Sab, 25/07/2015 - 00:42

Che stupidi ungheresi! 1) non riescono a fermarli(sono entrati oltre 80 clandestini-lo dice in coda l'articolo). 2) nessuno vuole restare in Ungheria- lo dice l'articolo(75 mila sono andati via,senza che nessuno ha potuto identificarli e bloccarli(come all'ingresso, d'altronde)

seccatissimo

Sab, 25/07/2015 - 00:45

Ogni paese, ha il diritto-dovere di respingere qualsiasi invasore che intende entrarvi o vi è già entrato, e questo con le buone e se necessario con le cattive o addirittura le cattivissime! Punto e basta!

MassimoR

Sab, 25/07/2015 - 08:45

grazie Ungheria! Dai l'esempio!

maricap

Sab, 25/07/2015 - 09:14

part 2) - Si proprio in quella, dato che i sinistrunz, alcuni per mantenere il loro business, e gli altri per pura e semplice idiozia, combatteranno dalla parte degli invasori. Vai Ungheria, sei nel giusto, difendi la tua gente dall'invasione!

swiller

Sab, 25/07/2015 - 09:20

E fanno bene.

zucca100

Sab, 25/07/2015 - 09:28

Scrivete cose vergognose, come si va a sostenere quel campione di democrazia e tolleranza che è orban?