Migranti, l'appello dell'Isis: "Tornate, contate su di noi"

Lo Stato islamico avvia una nuova strategia nei confronti dei migranti, invitandoli a raggiungere il Califfato

Abu Bakr Al Baghdadi, in una rara immagine che lo ritrae in moschea a Mosul

L'Isis e i migranti. Se da una parte molti governi, tra cui quello libico, ci hanno avvertito del rischio di infiltrazioni terroristiche tra i profughi, dall'altra è lo stesso Stato islamico a mettere in guardia che lascia il Medio Oriente per raggiungere l'Europa.

Tempo fa, Dabiq, la rivista dello Stato islamico, ha pubblicato la foto del piccolo Aylan, esanime su una spiaggia turca, accompagnata dalla scritta "The danger of abandoning Darul Al Islam", ovvero "Il pericolo di abbandonare la casa dell'islam".

Ora l'Isis rilancia questo messaggio attraverso un video fatto circolare nei canali legati al Califfato e prodotto dalla nota Asawirtimedia. Il filmato si rivolge "a tutti i profughi delle terre della coalizione cristiana" e descrive l'odissea di chi bussa alle porte dell'Europa.

I registi dello Stato islamico mischiano le immagini dei migranti respinti e arrestati sul fronte balcanico. Poi i salvataggi della Marina militare italiana nel Mediterraneo.

Il collage iniziale è accompagnato da una canzone con un testo carico di dolore e tristezza ed è seguito da alcune testimonianze.

Si sente una donna dire: "Hanno picchiato mio marito. Per me lui per me é tutto, non voglio che lo picchino". Poi un ragazzo denuncia: "Siamo qui da tre giorni sotto il sole senza cibo e acqua e non ci dicono niente. Ci trattano da impuri". Un altro racconta: "Ci hanno maltrattato in Turchia, ci hanno maltrattato in Grecia e ci hanno maltrattato in Serbia, ma il maltrattamento peggiore è stato in Ungheria. Ci hanno mentito dicendo che se ci facevamo prendere le impronte digitali ci facevano andare a Budapest, invece siamo reclusi qui e non possiamo andare da nessuna parte, neanche in Germania".

Dopo il terzo minuto interviene Abu Bakr Al Baghdadi. È il Califfo in persona a rivolgersi ai migranti con toni accorati: "I nostri cuori - afferma - sono spezzati. Avete lasciato le vostre abitazioni e i vostri Paesi, ora siete profughi. Tornate a casa e potrete contare su Dio e sullo Stato islamico. Qui troverete il calore umano e la sicurezza. Voi siete le nostre famiglie, e noi difenderemo voi e i vostri beni. Vogliamo la vostra dignità, la vostra sicurezza e la vostra salvezza dall'inferno".

Più avanti Al Baghdadi insiste: "I musulmani da noi vivono con dignità, stanno bene economicamente e vivono la loro vita familiare e lavorativa sotto l'ombrello della Sharia, grazie a Dio. Dovete contare su Dio e sullo Stato Islamico". Molto probabilmente, l'audio del Califfo risale al maggio scorso ed è stato diffuso con maggior forza solamente adesso dagli jihadisti per rafforzare la loro campagna a favore dei migranti.

Analisti interpellati da WikiLao sottolineano un sottotesto del messaggio, che va pesato considerando che "chi anche lo volesse, avrebbe serie difficoltà a rimettersi in viaggio in tempi brevi, stavolta verso le zone controllate dall'Isis".

Il video è ritenuto "parte di una sofisticata operazione-simpatia" avviata dall'autoproclamato Califfato e che "rischia effettivamente di fare presa fra chi, sentendo tradite le aspettative del suo viaggio verso l'Europa, potrebbe raccogliere l'invito alla radicalizzazione", anche rimanendo in quelle terre cristiane nelle quali, è comunque l'intendimento esplicitato nel filmato, si vuole comunque entrare. Col solo interrogativo, ripetuto due volte: "Da quale porta?".

Commenti

claudio faleri

Ven, 18/09/2015 - 15:50

BRAVO ECCO UNO CHE PARLA GIUSTO........FALLI TORNARE TUTTI E SONO TUOI...CHE REGALO STUPENDO, BENE AL CALIFFATO, CHE GENTE STUPENDA!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 18/09/2015 - 15:52

Toh! Un inaspettato alleato dell'Europa.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Ven, 18/09/2015 - 15:54

Magari se ne tornassero a casa.

kayak65

Ven, 18/09/2015 - 16:09

AIUTIAMOLO A FAR TORNARE LE CAPRE NELLA STALLA !

fiorerosso

Ven, 18/09/2015 - 16:10

ma perchè non li fanno fuori questi maledetti beduini? Che interessi nascondono? perchè permettono loro di espandersi ancora?? Obama caro, qui hai proprio sbagliato e fanno bene, molto bene a toglierti di mezzo! Tu stai permettendo al nuovo nazismo di estendersi a macchia d'olio. Non parliamo dei paesi arabi che lo finanziano (l'Arabia Saudita e il Qatar, che si stanno comprando tante risorse economiche ed artistiche dell'Europa: ma noi, Italiani ed Europei, ci rendiamo conto di quello che sta succedendo? Ci stiamo rendendo conto che stiamo svendendo la nostra cultura e la nostra civiltà basata sull'insegnamento di un Uomo che si è fatto mettere in Croce per Amore? Voi l'Amore lo vedete nell'islam? Stiamo consegnando la nostra terra agli islamici che ben presto riveleranno davvero di che pasta sono fatti!

i-taglianibravagente

Ven, 18/09/2015 - 16:14

Il sig. Al Baghdadi......un altro di quelli che proprio non si possono nè trovare nè tanto meno eliminare....sanno anche di che colore abbiamo "l'underware".....ma dove sia Al Baghdadi....proprio no....eh già.

VittorioMar

Ven, 18/09/2015 - 16:22

..richiesta di manodopera locale....non per l'agricoltura ma per la guerra..non sono mica scemi!.

igiulp

Ven, 18/09/2015 - 16:34

Lo spopolamento dei territori preoccupa anche il califfo. Chi pagherà le pensioni a quelli rimasti?

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 18/09/2015 - 16:49

Ma dai!!!!!!!!

vinvince

Ven, 18/09/2015 - 16:59

.... siiii !!!! Gridalo forte !!! .... anzi, dategli un altro microfono ...

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 18/09/2015 - 17:30

Dai, si, toglietevi dalle palle!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 18/09/2015 - 17:30

Mi immagino tutte le pernacchie che riceverà mister Abu Bakr al Bagdadi....insieme alla mia.....PRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!!!

game_over

Ven, 18/09/2015 - 18:00

E i clandestini risposero al calippo: PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 18/09/2015 - 18:10

Bravo Al questa è una buona idea.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 18/09/2015 - 18:20

Ogni volta che vedo la faccia di questo caprone barbuto e nero devo subito prendere un alka- seltzer..........

michetta

Ven, 18/09/2015 - 18:20

Ho incontrato quel famoso srilanghese, che nel 2000 venne in Italia, portandosi dietro tutta la famiglia, compresa la suocera. Ottenne la patente di rifugiato politico, vivendo e gozzovigliando a spese nostre,per 7 lunghissimi anni.....dopo di che,con CENTOQUARANTACINQUEMILA euro in contanti,compro' un casale in quel di Tivoli (Roma), trasferendovicisi e dove, da quanto mi ha raccontato, VIVE MERAVIGLIOSAMENTE. Ho chiesto, se i terroristi del suo Paese, gli avessero fatto la stessa proposta, cosa avrebbe risposto. E CHE SONO SCEMO? Proprio come l'ormai fanmoso motto per smettere di fumare.....ergo, scordiamoci che questi ritornino a casa loro!!!!!! GO SALVINI, GO !

i-taglianibravagente

Ven, 18/09/2015 - 18:28

Torna a casa...islam

Villanaccio

Ven, 18/09/2015 - 18:42

Ma questo a chi la racconta? "Qui troverete il calore umano e la sicurezza. Voi siete le nostre famiglie, e noi difenderemo voi e i vostri beni".....prima li ammazza, violenta le donne, ruba casa e beni ai cristiani e poi fa "il buono" ? Non si è domandato il perchè sono scappati ? Buffone col turbante è dir poco !

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 18/09/2015 - 18:48

scassa venerdì 18 settembre 2015 Che buontempone ,sembra wanna Marchi ai bei tempi ! Ci cadranno i raminghi musulmani ,...o sono più furbi di chi ci crede e crea queste azioni diversive ? Mistero !!!!!!!!!scassa.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 18/09/2015 - 18:51

Qualcuno vuol spiegare a questo fesso che la gente normale, comune vuole vivere una vita serena e tranquilla e non sottostare a tutte le loro scemenze e guerre inutili.

florio

Ven, 18/09/2015 - 19:16

E già, poi come potranno protestare per il cibo che fa schifo, per internet, per gli alberghi, il califfato li prende a bastonate se gli va bene, diversamente taglio della testa o impiccagione. Andate andate se avete il coraggio cari musulmani, imbecilli come gli Italiani non ne trovate più!

wrights

Ven, 18/09/2015 - 19:30

Certo che se Baghdadi avesse detto ai suoi connazionali, andate ed invadete l'Europa, forse qualche sospetto sarebbe venuto.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 18/09/2015 - 20:04

Forse non sono ancora addestrati bene....

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 18/09/2015 - 20:45

Voi comprereste un'auto usata da questo beduino???!!! risposta: PPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 18/09/2015 - 20:52

Ho il forte sospetto che questo richiamo al ritorno, verso i musulmani in Europa, significhi tutt'altra cosa. Sarei contentissimo se se ne andassero di loro spontanea volontà ma ho il forte dubbio che stiano preparando o hanno già preparato degli attentati di massa in Europa, approfittando della presenza indistinta di islamici, con armi atomiche o chimiche o biologiche già in loco da noi. Da questo punto di vista ha senso il loro richiamo al ritorno, per evitare che ci siano troppi "martiri" musulmani in terra cristiana.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 18/09/2015 - 21:00

Non hanno abbastanza kebabbari?

mistero4228

Ven, 18/09/2015 - 21:00

C’è forte fermento tra le cooperative, la caritas e gli albergatori venduti alla speculazione dei clandestini. Si chiedono : lo stato islamico invita i clandestini a tornare nelle proprie terre, ma se dovessero accettare di rientrare nelle proprie case chi pagherebbe più i 35/€ a migrante? Il business di questa gente a spese della comunità sarebbe già finito? Alfano intervieni….. gli affari vanno così bene.

Ritratto di Germano44

Germano44

Ven, 18/09/2015 - 23:58

Si vuole accertare che tutti abbiano il loro Kalashnikov e sufficienti munizioni, poi tornano col barcone delle 9,45...

Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 19/09/2015 - 00:20

Stasera Cous Cous. Ma con le cotiche. Una ricetta-ossimoro mia. Credo. Come...? Ho sbagliato articolo?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 19/09/2015 - 00:25

Vorrei poter dire qualcosa su questo maomettano capo dei tagliagole assassini islamici ma mi fa così ribrezzo che non riesco a pensare nulla. Un simile assassino non merita alcuna considerazione. Neanche quelle negative.

Renee59

Sab, 19/09/2015 - 07:38

Ci si può fidare di un assassino?

routier

Sab, 19/09/2015 - 07:42

Non credo che le Coop e le varie Onlus che si occupano dei clandestini siano d'accordo con l'invito dell'ISIS. Anzi ! (a pensar male si fa peccato, però spesso ci si azzecca)

i-taglianibravagente

Sab, 19/09/2015 - 12:22

La banda Al Fano trema.....stai tranquillo angelino piuttosto che tornare tra le braccia del calippo alla coca cola rimarrebbero persino con te . .... tutti VICINI VICINI... negli hotel di mineo.