Las Vegas, tra il pubblico anche la tennista Laura Robson: "Siamo scossi"

La tennista ha rassicurato i suoi fan sulle sue condizioni di salute poco dopo l'attentato sul suo profilo Twitter

Tra il pubblico che affollava la piazza antistante al Mandalay Bay Casino a Las Vegas c'era anche Laura Robson, tennista britannica ex top-30 e medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012 nel doppio misto assieme ad Andy Murray.

La tennista ha rassicurato i suoi fan sulle sue condizioni di salute poco dopo l'attentato. "Sto bene. Eravamo proprio lì... è sembrato fossero dei petardi all’inizio, poi tutti hanno cominciato a correre. Che paura!", ha scritto la 23enne sul suo profilo Twitter.

La tennista ha inoltre aggiunto: "Un mio amico che stava tra la folla ha aiutato le persone che sono state colpite. Siamo tutti scossi".