Migranti, l'Austria è categorica: 50mila rimpatri entro il 2019

Il governo austriaco ha deciso di effettuare 50mila rimpatri entro il 2019 e per ogni immigrato che deciderà di ritornare volontariamente nel Paese d'origine ci sarà un premio di 500 euro

Espellere 50mila persone entro il 2019, è questo il programma che i Ministri austriaci degli Interni, Difesa e Integrazione hanno deciso di attuare. Un piano che mira a rimpatriare i migranti arrivati in Austria e che non hanno ricevuto lo status di rifugiato. Una decisione che interesserà principalmente i cittadini di Marocco, Tunisia e Algeria. Ma intanto il governo austriaco ha anche fatto sapere che per limitare i problemi e le espulsioni forzate darà 500 euro a tutti gli stranieri illegali che accetteranno di essere rimpatriati.

Il provvedimento è arrivato ai primi di gennaio quando il governo aveva annunciato di voler ridurre a 127.500, ovvero l'1,5% della popolazione, il numero di rifugiati presenti nel Paese. Inoltre nei prossimi mesi il Parlamento austriaco discuterà sul cambio di alcune regole che interessano il ricongiungimento famigliare e sull'introduzione di uno status temporale di rifugiato che ogni tre ani dovrà essere rivisto.

''Siamo tra i Paesi che effettuano più rimpatri, ha spiegato il Ministro degli Interni Johanna Mikl-Leitner, che poi ha aggiunto- vogliamo però aumentarne il numero''. Il Ministro ha inoltre dichiarato che Marocco, Algeria e Tunisia, oltre a Georgia, Mongolia e Ghana, sono stati dichiarati Paesi di provenienza sicura e questo quindi permetterà un processo di rimpatrio più rapido.

In un'intervista concessa alla televisione pubblica ORF, il Ministro della Difesa, Hans Peter Doskozil ha così parlato in merito all'utilizzo degli aerei militari per effettuare i rientri nei paesi di provenienza '' Se una persona non riceve l'asilo e deve tornare in patria, questo procedimento deve essere applicato. Abbiamo accordato il permesso perchè vengano utilizzati gli aerei Hercules e la settimana prossima li consegneremo al Ministero degli Interni''.

Annunci

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 02/02/2016 - 18:19

Ora bisognerá vedere cosa ne pensano i paesi interessati. A suo tempo il governo Berlusconi concluse un accordo con quello tunisino di Ben Ali il quale, però, per motivi di ordine pubblico non se ne accettava più di 4 al giorno. E talvolta nemmeno quelli!

chiara 2

Mar, 02/02/2016 - 18:26

Ma se l'Austria può rimpratriare, perchè noi no? Perchè a tutti è concesso di fare ciò che vogliono con questi immigrati ed a noi no? Perchè non fanno un accordo UE con i Paesi d'origine invece di lasciare soli i singoli Stati? Ma sarà forse che a tutti accomoda essere in UE solo quando devono affossare le economie di alcuni Paesi MIRATI ( vedi Italia )...

Aegnor

Mar, 02/02/2016 - 18:28

E dargli 500 legante sulla schiena invece di 500 euro?

ziobeppe1951

Mar, 02/02/2016 - 18:40

Ma se sono stranieri illegali, perchè dargli 500€ ? Calci in culo e addio a mai più

venco

Mar, 02/02/2016 - 18:52

Se si mantengono chiusi in campi di accoglienza, questi quando stufi chiederanno di essere riportati a casa.

smoker

Mar, 02/02/2016 - 19:46

x Chiara 2 : continuano a dirci che rimpatriare è difficile perchè i Paesi di provenienza non accettano i loro connazionali , tuttavia in Italia vediamo migliaia di tunisini, marocchini , egiziani tutti clandestini , i cui paesi sono tra i pochi disposti ( bontà loro e con tante difficoltà ) a riprendersi i connazionali. Nemmeno questo viene fatto.

Ritratto di DVX70

DVX70

Mar, 02/02/2016 - 19:51

Troppo tardi.. i buoi sono oramai scappati; o meglio 'entrati'.

franco-a-trier-D

Mar, 02/02/2016 - 19:57

allora vedo che la marina militare italiana non necessita più necessiterà la fanteria italiana per portarli in Italia o verranno soli.Ajajjaja quanto siete polli, ma fa bene il PD a bastonarvi non avete carattere, dovete imparare dai tedeschi danesi svedesi ceco inglesi, poveri polli comunisti italiani fate pietà.Chiara2, allora non non hai capito che i vostri politici incassano milioni con questa feccia della umanità? Sono SOLDONI.Votate PD e la invasione aumenterà

franco-a-trier-D

Mar, 02/02/2016 - 19:57

allora vedo che la marina militare italiana non necessita più necessiterà la fanteria italiana per portarli in Italia o verranno soli.Ajajjaja quanto siete polli, ma fa bene il PD a bastonarvi non avete carattere, dovete imparare dai tedeschi danesi svedesi ceco inglesi, poveri polli comunisti italiani fate pietà.Chiara2, allora non non hai capito che i vostri politici incassano milioni con questa feccia della umanità? Sono SOLDONI.Votate PD e la invasione aumenterà..

franco-a-trier-D

Mar, 02/02/2016 - 19:58

mi chiedo ma la Austria confina con la Italia?

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 02/02/2016 - 20:04

Cosi si fa, la gente seria cosi agisce.Non i clown che abbiamo in Italia.Ma perchè l'Italia è cosi immatura,perchè?Colpa di mamma?Della nonna?Degli zii?

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Mar, 02/02/2016 - 20:45

ok avanti cosi , ma almeno il triplo ... ALLA SETTIMANA..ci sono 25 milioni di questi '' alien'' in europa NON INTEGRABILI , E'ora di un grande esodo , e' finito l'eurabia/dream ..THE END!

smoker

Mar, 02/02/2016 - 22:16

X Chiara 2 : l'accordo col Marocco c'è , se non sbaglio , ma i rimpatri non vengono ugualmente eseguiti.

blackbird

Mar, 02/02/2016 - 22:41

@Omar El Mukhtar: Più facile a dirsi che a farsi, ovviamente! Per questo pensano che premiando con 500 euro molti rientrino pacificamente, ma senza documenti come faranno?

franco-a-trier-D

Mer, 03/02/2016 - 08:50

su che le Ferrovie dello Stato si preparino a fare la spola tra Austria e Italia, ah preparate hotel liberi per loro che devono arrivare stanchi del viaggio, preparate le camere accoglienti la sala da pranzo e i soldini per la fine del mese, il PD ve ne sarà grato.Dimenticavo gli hotel almeno di 3 stelle , gli ospiti vanno trattati bene.E miraccomando per questo operato prossime elezioni votate PD , che lui sa trattare bene gli ospiti da una bella immagine della Italia e degli italiani.Un ringraziamento del PD al popolo italiano.