L'Europa è sempre più nel caos. E la Merkel fa i selfie coi migranti

Mentre un'invasione senza precedenti fa naufragare l'Europa, la cancelliera regala sorrisi e selfie nel centro per stranieri

Fino a qualche mese fa l'immagine di Angela Merkel che gli immigrati avevano stampato davanti agli occhi era quella della cancelliera di ferro. Talmente gelida da far scoppiare in lacrime una ragazzina palestinese che, durante un incontro pubblico, le chiedeva di poter rimanere a vivere in Germania. "Non possiamo accogliere tutti", le aveva detto candidamente. Oggi è "mamma Angela" che accoglie centinaia di migliaia di profughi in fuga dai tagliagola dell'Isis. Non è cambiata di una virgola: li accoglie per convenienza economica, non per spirito cristiano.

Il dramma dell’immigrazione continua a essere immortalato da immagini drammatiche. La più eclatante è quella di Aylan al Kurdi, il bimbo di tre anni riverso con il volto nella sabbia sulla spiaggia di Bodrum. E ancora: i corpi di settanta disperati soffocati in un tir abbandonato su un'autostrada austriaca. E ancora: i relitti dei barconi, ancora colmi dei cadaveri dei clandestini, incagliati sul fondale del Mar Mediterraneo. Dall'Italia alla Grecia, fino all'Eurotunnel che divide la Francia dall'Inghilterra, le immagini che continuano ad arrivarci raccontano un'emergenza a lungo sottovalutata dall'Unione europea. E ora, dopo aver aperto le frontiere ai profughi siriani, la Merkel va a visitare, tutta sorridente e baldanzosa, i richiedenti asilo in un centro per stranieri. Al suo arrivo viene accolta con calore e applausi. Numerosi immigrati le si avvicinano per scattare un selfie. La cancelliera non si tira indietro (guarda la gallery). Anzi: si lascia abbracciare, regala sorrisi e strizzatine d'occhi. È tutta una festa, come se l'emergenza fosse acqua passata.

A questi uomini e donne in fuga dalla disperazione la cancelliera offre parole rassicuranti sottolineando che "l'integrazione" degli immigrati "avverrà in parte attraverso i bambini che impareranno il tedesco molto rapidamente negli asili". Ma è solo uno spot. Perché i centri di prima accoglienza di tutta Europa sono pieni di clandestini che non hanno diritto all'asilo. Perché l'area Schengen non regge più l'urto dell'invasione da Est. Perché il Mar Mediterraneo è sempre più un cimitero a cielo aperto. E, infine, perché l'Unione europea si è rivelata ancora una volta incapace di risolvere un'emergenza.

Commenti
Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Gio, 10/09/2015 - 21:21

Cosa aspetta ad andarci a letto.

bettytudor

Gio, 10/09/2015 - 21:34

Ecco perché la Germania ha perso la guerra!

@ollel63

Gio, 10/09/2015 - 21:36

che vergogna questa schifezza d'europa diventata l'africa più arretrata.

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Gio, 10/09/2015 - 22:00

Questa signora ha perso la bussola del buon senso. Eufemismo.

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 10/09/2015 - 22:21

Certo la Merkel prende 25.000 euro per mese.Non so se rendo l'idea... >E' sempre una questione diu pancia.

venco

Gio, 10/09/2015 - 22:28

Merkel è la padrona della Germania, Junker è il padrone d'Europa, staremo a vedere fino a quando.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 10/09/2015 - 22:34

Non so se rendo...

killkoms

Gio, 10/09/2015 - 22:41

mi chiedo che piano telefonico(insieme all'inseparabile smartphone)avranno dei migranti in fuga dalla guerra..!

Paolo Berlinghieri

Gio, 10/09/2015 - 22:43

Quale invasione? Quale naufragio? Quale scandalo, in un selfie? Indini, lo stile di un giornalista. E pensare che questa gente viene pagata per quel che scrive.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Gio, 10/09/2015 - 23:05

Comincia ad essere sempre più plausibile l'ultimo scoop riportato da Libero, secondo cui la Merkel aspirerebbe a diventare il prossimo segretario generale dell'Onu. Un incarico prestigioso, per la rincorsa al quale le è indispensabile ricostruirsi l'immagine, passando da ligia applicatrice dell'austerity a pasionaria dal volto umano e dalle istanze terzomondiste Ecco, dunque, spiegato questo improvviso boldrineggiare di Angelona, che già può vantare un record non indifferente: in appena tre giorni, è diventata la nuova eroina dei sinceri democratici italiani.

Magicoilgiornale

Ven, 11/09/2015 - 07:41

Europa decaduta

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 11/09/2015 - 08:30

lettori comunisti è inutile che scriviate minkiate se non conoscete ne la Germnaia ne la politica ne la psicologia della Merkel, lei sta facendo una politica per farvi entrare tutta la feccia del mondo musulmano, bettydudor dici ha perso la guerra? Lo vedo coma la ha persa è padrona della Europa intera tutti vogliono andare a lavorare là chissà perchè voi invece la avete vinta e vediamo in che condizioni siete.Un comunismo di mierda avete al governo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 11/09/2015 - 08:32

lei ha un piano strategico ...pollo..

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 11/09/2015 - 08:35

IM Erika (aka angela merkel) mira a diventare il prossimo segretario generale dell'onu.

giuliano bordigoni

Ven, 11/09/2015 - 08:45

E' brava la Merkel; ha dato la disponibilità ad accogliere decine di migliaia profughi SIRIANI; anche gli inglesi, i danesi e gli stessi USA. Profughi SIRIANI. Ma quelli che hanno la pelle un poco più scura dove li mettiamo? Li ghettizziamo in Italia? A fare cosa? La Germania ha necessità di manodopera; l'Italia deve creare posti di lavoro per abbassare la disoccupazione.

zingozongo

Ven, 11/09/2015 - 08:48

con i greci sono stati inflessibili e li volevano sbattere uori dall euro poi con gli immigrati tuti baci e abbracci.. boh

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 11/09/2015 - 08:48

ma lo sanno che dando il segnale che possono venire tutti, dovremmo immaginarci una immigrazione pazzesca di miliardi di persone non di milioni. Ci stanno distruggendo senza cannoni. Era troppo bello, ma bisogna fermarli subito anche con la forza, ma parlo di quelli che stanno al potere non dei migranti, prima che avvenga questo dramma. Il nostro futuro è in bilico. Dopo la polpa, la buccia ed i semi non ci rimarrà più nulla da mangiare. Ci dicono che dobbiamo crescere, ma crescere per chi!? Io non lavoro per gli altri, le mani le hanno tutti e pure un cervello quindi che si diano da fare tutti e subito.

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Ven, 11/09/2015 - 09:40

Sembra che interessi solo questo, che personaggi illustri siano disponibili a fare, a condividere ciò che facciamo per essere giudicati "buoni"

bimbo

Ven, 11/09/2015 - 09:49

Evidentemente la sig.ra Merkel preferisce i migranti che i suoi concittadini, però tutto sommato forse non ha torto..

Gianluca_Pozzoli

Ven, 11/09/2015 - 09:52

vedo che renzi ha un grosso potere sulle donne! che invidia che mi fa!

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 11/09/2015 - 16:00

ciccio treviri come è che hai tolto la kulona già spia della Stasi dall'avatar?

Maver

Ven, 11/09/2015 - 16:32

"I selfie coi migranti"??? Ma neanche i rotocalchi che si occupano di gossip raggiungono queste punte di cattivo gusto. I politici europei sono commedianti nati. Sig.ra Merkel, ora per par condicio abbia la compiacenze di presentarsi in una qualsiasi piazza Greca a sua scelta a improvvisare due scatti con i locali, così, "alla buona, fra amici".