L'imboscata dell'Isis contro gli omosessuali: ecco come li catturano

Per scovare gli omosessuali, i miliziani del Califfato li invitano ad appuntamenti al buio per soli uomini: chi si presenta, viene giustiziato

Un gay ucciso dai miliziani di Isis

È una sorta di moderna ordalia, quella con cui Isis perseguita gli omosessuali. Nei territori controllati dalle milizie del sedicente Stato Islamico le persone sospettate di essere omosessuali vengono attirate in un'imboscata mediatica con inviti, diramati via Internet, a presentarsi ad appuntamenti romantici per soli uomini.

Per chi abbocca e accetta l'invito scatta la cattura, il processo e l'esecuzione, spesso portata a termine con i malcapitati che vengono precipitati dal tetto degli edifici più alti. Per scovare in questo modo gli omosessuali, racconta The Daily Star, si sarebbe addirittura costituita un'apposita unità di giovani miliziani.

In alcuni casi i gay catturati vengono "solamente" ricattati e costretti a pagare un riscatto, ma per la maggior parte la sentenza è una sola: quella che li porta alla pena capitale.

Commenti

Claudio Ennam

Dom, 10/05/2015 - 17:15

Immagino che gli omosessuali non vengano gettati dal tetto degli edifici più alti nelle ore di punta del traffico cittadino...

Claudio Ennam

Dom, 10/05/2015 - 17:17

Solo un ixxxxxxxe può credere a simili narrazioni giornalistiche.

VittorioMar

Dom, 10/05/2015 - 17:25

Sarebbe il caso di organizzare "orgogliosamente"una manifestazione da quelle parti per rivendicare il loro diritto e la loro emancipazione contro l'oscurantismo e il mschilismo.Sarebbe interessante vedere la reazione alla libertà dei costumi!!!

precisino54

Dom, 10/05/2015 - 18:19

X Claudio Ennam – 17:17; indubbiamente allora i filmati che mostrano queste "esecuzioni" sono dei falsi?!

roberto.morici

Dom, 10/05/2015 - 19:55

@C.Ennam. Qualcuno meno buono di me potrebbe invitarLa a verificare la situazione in loco. Se il risultato non fosse quello sperato ne prenderemo nota. Col massimo rincrescimento, naturalmente.

Raoul Pontalti

Dom, 10/05/2015 - 20:05

imprecisino54, altra cosa sono i filmati, altra la ragione dell'esecuzione, altra ancora la bufala degli appuntamenti romantici per invertiti.

Claudio Ennam

Dom, 10/05/2015 - 20:28

@precisino54 Indubbiamente.

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Dom, 10/05/2015 - 21:18

Gentile Sig.Raoul, meglio non usare il termine "invertiti"... Non è molto politicamente corretto. Arcigay e tutta la sinistra avrebbero di sicuro qualcosa da ridire... Con simpatia, saluti :-)

precisino54

Dom, 10/05/2015 - 23:07

X Raoul Pontalti - 20:05; almeno mettiti d'accordo con Claudio Ennam: sono falsi i filmati o si riferiscono ad altro, ovvero a sciagurati che cadono dai palazzi. Sulla eventuale bufala delle serate per soli uomini posso anche convenire, ma occorre ricordarsi sempre la fregola dell'acchiappo di certi soggetti.

precisino54

Dom, 10/05/2015 - 23:10

X Raoul Pontalti- di la verità: la "civiltà" dei tuoi amici indiani ti ha proprio soddisfatto, o ritieni la notizia una bufala?

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Mer, 13/05/2015 - 16:27

Onnipresente ponti alti ,visto che usi il termine invertiti( che si usa per lo piu' tra elettricisti coi fili in mano),che si usava ai tuoi tempi(quelli di carlo cudega), ti ricordi che chiamavano le prostitue PATETICHEPERI?